Skip to content

Portale linguistico

LICENZA PER IL MATERIALE DISPONIBILE SUL PORTALE LINGUISTICO MICROSOFT

Microsoft fornisce al licenziatario una vasta gamma di risorse sul Portale Linguistico Microsoft ("Sito Web"), tra cui documentazione, terminologia e altre informazioni sui prodotti (collettivamente il "Materiale MLP").. Il Materiale MLP (che include aggiornamenti, miglioramenti, nuove funzionalità e/o l'aggiunta di eventuali nuove proprietà Web al Sito Web) è soggetto alle Condizioni per l'utilizzo Microsoft ("Condizioni per l'utilizzo") e alla presente Licenza per il Materiale del Portale Linguistico Microsoft ("Licenza"), a meno che Microsoft non abbia fornito condizioni più specifiche, nel qual caso tali condizioni più specifiche si applicheranno all'elemento in questione. Nell'eventualità di una discrepanza tra le Condizioni per l'utilizzo e la presente Licenza, le condizioni della presente Licenza avranno prevalenza sulle Condizioni per l'utilizzo. Microsoft si riserva il diritto di aggiornare la presente Licenza in qualsiasi momento e senza alcun preavviso al licenziatario. Microsoft si riserva il diritto di aggiornare la presente Licenza in qualsiasi momento e senza alcun preavviso al licenziatario. La versione più aggiornata della presente Licenza può essere visualizzata facendo clic sul collegamento ipertestuale "Licenza per il Portale Linguistico Microsoft" disponibile nella pagina http://www.microsoft.com/language/LicenseAgreement.aspx del Sito Web Microsoft. Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation (o, in base al luogo di residenza del licenziatario, una delle sue consociate) e il licenziatario. Il licenziatario è tenuto a leggere tali condizioni con attenzione.

UTILIZZANDO IL MATERIALE MLP, IL LICENZIATARIO ACCETTA LE PRESENTI CONDIZIONI E SI ATTIENE AD ESSE. QUALORA IL LICENZIATARIO NON LE ACCETTI, NON DOVRÀ UTILIZZARE IL MATERIALE MLP.

1. Licenza.

a. Diritti di Utilizzo. Microsoft concede al licenziatario a titolo gratuito una licenza non esclusiva, non trasferibile di utilizzare, copiare e distribuire il Materiale MLP. Per qualsiasi Materiale MLP distribuito, il licenziatario dovrà:

  1. far accettare ai distributori e agli utenti finali esterni condizioni che garantiscano al software almeno lo stesso livello di tutela definito nel presente contratto;
  2. visualizzare valide informazioni sul copyright nei propri programmi/documenti;
  3. indennizzare, manlevare e difendere Microsoft da qualsiasi reclamo, ivi incluse le spese legali, relative all'utilizzo o alla distribuzione dei propri programmi/documenti e
  4. includere la seguente comunicazione nelle distribuzioni del Materiale MLP: "Voce del Portale Linguistico Microsoft. © 2010 [o anno applicabile] Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati".
  5. Per l'utilizzo dell'API del servizio di terminologia disponibile all'indirizzo http://api.terminology.microsoft.com/terminology.svc, è necessario includere la nota seguente: “API del servizio di terminologia Microsoft. © 2014 [o anno applicabile] Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati”.

b. Restrizioni Relative alla Distribuzione. Il licenziatario non potrà:

  1. modificare le eventuali informazioni su copyright, marchi o brevetti riportate nel Materiale MLP;
  2. utilizzare i marchi di Microsoft nei nomi dei programmi o dei documenti oppure in modo tale da far presumere che i programmi o i documenti provengano o siano approvati da Microsoft o
  3. includere il Materiale MLP in programmi o documenti dannosi, ingannevoli o illeciti.

2. AMBITO DI VALIDITÀ DELLA LICENZA. Il Materiale MLP è concesso in licenza, non viene venduto. Il presente contratto concede al licenziatario solo alcuni diritti di utilizzo del Materiale MLP. Microsoft si riserva tutti gli altri diritti. limite massimo consentito dalla legge applicabile, il licenziatario potrà utilizzare il Materiale MLP esclusivamente nei modi espressamente concessi nel presente contratto. Il licenziatario non potrà (i) pubblicare il Materiale MLP per consentire ad altri di duplicarlo oppure (ii) vendere, concedere il Materiale MLP interamente in locazione, leasing o prestito.

3. LIMITAZIONI RELATIVE ALL'ESPORTAZIONE. Il Materiale MLP è soggetto alle leggi e alle disposizione vigenti negli Stati Uniti in materia di controllo dell'esportazione. Il licenziatario dovrà attenersi a tutte le leggi e le disposizioni locali e internazionali applicabili al Materiale MLP in materia di controllo dell'esportazione. Queste leggi includono limitazioni circa le destinazioni, gli utenti finali e l'utilizzo finale. Per ulteriori informazioni, il licenziatario potrà visitare la pagina http://www.microsoft.com/exporting.

4. SERVIZI DI SUPPORTO TECNICO. Poiché il Materiale MLP è fornito "com'è", non è prevista la fornitura di servizi di supporto tecnico da parte di Microsoft.

5. LEGGE APPLICABILE.

  1. Stati Uniti. Qualora il Materiale MLP sia stato acquistato negli Stati Uniti, il presente contratto è disciplinato e interpretato esclusivamente in base alla legge dello Stato di Washington e tale legge si applica ai reclami aventi ad oggetto gli inadempimenti contrattuali, indipendentemente dai principi in materia di conflitto di legge. Tutti gli altri reclami, inclusi quelli aventi ad oggetto inadempimenti della normativa a tutela dei consumatori, inadempimenti delle norme in materia di concorrenza sleale e l'illecito civile, saranno disciplinati dalla legge dello Stato di residenza del licenziatario.
  2. Al di fuori degli Stati Uniti. Qualora il licenziatario abbia acquistato il Materiale MLP in qualsiasi altro Paese, il presente contratto è disciplinato dalla legge di tale Paese.

6. EFFETTI GIURIDICI. Con il presente contratto vengono concessi determinati diritti. La legge del Paese di residenza del licenziatario potrebbe riconoscergli ulteriori diritti. licenziatario potrebbe, inoltre, vantare ulteriori diritti direttamente nei confronti della parte da cui ha acquistato il Materiale MLP. Il presente contratto non modifica i diritti del licenziatario che la legge del suo paese di residenza non consente di modificare.

7. ESCLUSIONE DI GARANZIE. IL MATERIALE MLP VIENE CONCESSO IN LICENZA "COM'È". IL LICENZIATARIO LO UTILIZZA A PROPRIO RISCHIO. NON VENGONO FORNITE GARANZIE O CONDIZIONI ESPRESSE. IL PRESENTE CONTRATTO NON MODIFICA GLI EVENTUALI DIRITTI DEI CONSUMATORI RICONOSCIUTI AL LICENZIATARIO DALLA LEGGE LOCALE. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, MICROSOFT ESCLUDE EVENTUALI GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ (QUALITÀ NON INFERIORE ALLA MEDIA), ADEGUATEZZA PER UNO SCOPO SPECIFICO E NON VIOLAZIONE DI DIRITTI DI TERZI.

8. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ ED ESCLUSIONE DI MEZZI DI TUTELA E DANNI. IL LICENZIATARIO PUÒ RICHIEDERE A MICROSOFT E AI SUOI FORNITORI IL SOLO RISARCIMENTO PER I DANNI DIRETTI NEL LIMITE DI CINQUE DOLLARI (USD 5). IL LICENZIATARIO NON HA DIRITTO A OTTENERE IL RISARCIMENTO PER EVENTUALI ALTRI DANNI, INCLUSI I DANNI CONSEQUENZIALI, SPECIALI, INDIRETTI O INCIDENTALI OPPURE RELATIVI ALLA PERDITA DI PROFITTI. Questa limitazione si applica a

  1. qualsiasi questione relativa ai servizi e al contenuto (incluso il codice) sui siti Internet o nei programmi o documenti di terzi oppure
  2. reclami relativi a inadempimento contrattuale, a violazioni di garanzia o condizioni, a responsabilità oggettiva, negligenza o altro illecito civile, nella misura massima consentita dalla legge applicabile.

Tale limitazione si applica anche nel caso in cui Microsoft sia stata informata o avrebbe dovuto essere informata della possibilità del verificarsi di tali danni. La limitazione o l'esclusione di cui sopra potrebbe non essere applicabile al licenziatario in quanto l'esclusione o la limitazione di danni incidentali, consequenziali o di altro tipo potrebbe non essere consentita nel Paese di residenza del licenziatario.