Bilancio in forma abbreviata: contenuto, regole e modalità di redazione
 

 PMI News

 
  • mar
    27
    20
    12

    Bilancio in forma abbreviata: contenuto, regole e modalità di redazione

    System Account
    02:01 AM

    La riforma del diritto societario ha introdotto alcune semplificazioni per la redazione del bilancio in forma abbreviata; in particolare, le società che non hanno emesso titoli negoziati in mercati regolamentati possono, per lo Stato patrimoniale, accorpare alcune voci dell’attivo e del passivo patrimoniale e, per il conto economico, effettuare il raggruppamento di più voci, nonché l’omissione di alcune informazioni da evidenziare in nota integrativa.

    Nelle società di capitali (società per azioni, società in accomandita per azioni e società a responsabilità limitata), se per due esercizi sociali consecutivi si verifica il superamento di determinati ammontari in termini di:

    • totale dell’attivo dello Stato patrimoniale;
    • entità dei ricavi;
    • numero dei lavoratori dipendenti mediamente occupati;

    si rendono operativi gli obblighi di:

    1. redazione del bilancio d’esercizio in forma estesa;
    2. approntamento e stesura, se ne ricorrono le condizioni, del bilancio consolidato;
    3. nomina, per le società a responsabilità con capitale sociale inferiore a euro 120.000,00, del collegio sindacale o del sindaco unico.

    I valori di riferimento dell’attivo patrimoniale e dei ricavi, contenuti negli artt. 2435-bis e 2477, del codice civile, nonche´ nell’art. 27, comma 1, del D.Lgs. 9 aprile 1991, n. 127, sono stati modificati ad opera del D.Lgs. 3 novembre 2008, n. 173, entrato in vigore il 21 novembre 2008 e si rendono applicabili ai bilanci di esercizio inerenti agli esercizi aventi inizio successivamente da tale data.
    L’attuale art. 2435-bis, primo comma, del codice civile stabilisce che possono redigere il bilancio in forma abbreviata le società che non hanno emesso titoli quotati nei mercati non regolamentati, a condizione che nell’esercizio della costituzione o per due esercizi consecutivi, non abbiano superato due dei seguenti requisiti dimensionali:

    1. totale dell’attivo patrimoniale: euro 4.400.000,00;
    2. ricavi delle vendite e delle prestazioni: euro 8.800.000,00;
    3. lavoratori dipendenti occupati in media durante l’esercizio: 50 unità.

    In ogni caso, è opportuno porre in evidenza che il bilancio in forma abbreviata rappresenta una facoltà che si sostanzia in una semplificazione negli schemi e nel dettaglio informativo da fornire sia nel bilancio medesimo, sia nella nota integrativa.
    Inoltre, è bene tenere in considerazione che l’art. 2435-bis, comma 6, del codice civile prevede l’esonero dalla redazione della ‘‘relazione sulla gestione’’ per le società che redigono il bilancio in forma abbreviata se nella nota integrativa risultano specificate le informazioni richieste dall’art. 2428, comma 2, nn. 3) e 4), del codice civile e cioè:

    • il numero e il valore nominale sia delle azioni proprie sia delle azioni o quote di società controllanti possedute dalla società, anche per tramite di società fiduciaria o per interposta persona, con l’indicazione della parte di capitale corrispondente (art. 2428, comma 2, n. 3, del codice civile);
    • il numero e il valore nominale sia delle azioni proprie sia delle azioni o quote di società controllanti acquistate o alienate dalla società, nel corso dell’esercizio, anche per tramite di società fiduciaria o per interposta persona, con l’indicazione della corrispondente parte di capitale, dei corrispettivi e dei motivi degli acquisti e delle alienazioni (art. 2428, comma 2, n. 4, del codice civile).

    Scarica l'articolo completo con casi ed esempi pratici (Documento PDF)

     

    Autore: di Giancarlo Modolo (Consulente aziendale e revisore dei conti)
    da Pratica fiscale e professionale n. 14/2012

     
 

 Ultime News

 

Il tuo ufficio in tasca con Office 365

La tua agenda, i tuoi documenti, le email, i tuoi contatti e tutto quello che ti serve per lavorare in modo efficiente, ovunque sei e con qualsiasi dispositivo.

Guarda la DEMO 




Trova un esperto IT 

Trova un
esperto IT

Microsoft Pinpoint è il marketplace in cui trovi applicazioni e servizi in grado di soddisfare le esigenze della tua azienda.

Contattaci
Seguici su Twitter Trovaci su Facebook