Organizzazione dei processi e dematerializzazione in Centostazioni con Microsoft e it Consult

                                                  Esigenze

*
*Le soluzioni Microsoft hanno favorito il dialogo tra diverse aree strategiche dell’azienda e hanno messo i nostri colleghi nella condizione di dare ai clienti un feedback immediato senza perdere di vista nessuna fase di realizzazione del progetto.*

Mario Lucio Chezzi,
Responsabile Sistemi Informativi,
Centostazion.

*
Riqualificare, valorizzare e gestire 103 stazioni ferroviarie situate nel cuore delle città e che appartengono alla storia del nostro Paese. Questa è la mission di Centostazioni, Società per Azioni controllata da Ferrovie dello Stato e Archimede 1. Centostazioni registra un costante trend di crescita in tutte le aree di business in cui è impegnata: valorizzazione commerciale e pubblicitaria degli asset di stazione appartenenti al proprio network; attività di engineering sui complessi ferroviari; gestione integrata dei servizi di facility management.
L’esigenza dell’azienda era dotarsi di un’infrastruttura tecnologica per la gestione dei dati non strutturati con uno strumento flessibile e utilizzabile in ambiente intranet/extranet, integrato con la suite di produttività personale Microsoft Office. La soluzione doveva essere a supporto delle attività operative della sede centrale e delle varie sedi periferiche distribuite sul territorio nazionale. Tale infrastruttura doveva garantire una gestione documentale efficace; un protocollo informatico a norma DigitPA che rendesse snella e agile l’attività massiva e ricorrente di protocollazione che risulta essere, a tutti gli effetti, un importantissimo snodo all’interno dell’organizzazione; una gestione di complesse attività operative con possibilità di disegnare, aggiornare, eseguire e monitorare in tempo reale i relativi processi.

Soluzione

La soluzione è frutto del lavoro svolto congiuntamente ad it Consult, Microsoft Gold Certified Partner, e consiste in una nuova architettura basata interamente su soluzioni Microsoft: Windows Server, Exchange Server, SQL Server e SharePoint per la gestione documentale. L’azienda si inoltre è dotata della piattaforma standard di mercato realizzate da it Consult: josh per il workflow documentale e il business Process Management e josh Protocol! per il protocollo informatico.

Benefici

Centostazioni è un’azienda giovane, come giovani e altamente qualificati sono i suoi dipendenti. Questo permette all’azienda di adottare un modello di lavoro basato sull’autonomia di ciascuna persona nella gestione dei progetti e delle relazioni con i clienti. “Avevamo bisogno di un sistema che permettesse ai nostri colleghi dell’area commerciale di confrontarsi e avere risposte immediate dall’area tecnica, così da avere un pieno controllo della fattibilità di un progetto e delle sue tempistiche di realizzazione”, dichiara Mario Lucio Chezzi, Responsabile Sistemi Informativi di Centostazioni. “Cercavamo un sistema che mettesse a disposizione delle persone i dati di cui hanno bisogno in modo standardizzato e veloce. Le soluzioni Microsoft hanno quindi creato un dialogo tra queste due aree e hanno messo i nostri dipendenti nella condizione di dare ai clienti un feedback immediato senza perdere di vista nessuna fase di realizzazione del progetto. Questo ci ha permesso di aumentare la nostra compattezza di fronte ai clienti e i benefici per il nostro business sono altissimi”.

L’utilizzo delle soluzioni Microsoft ha avuto un ottimo impatto anche rispetto all’organizzazione del lavoro. Grazie alla standardizzazione dei processi decisionali che coinvolgono le analisi di fattibilità di alcuni investimenti è stato possibile definire ruoli, eliminare possibili errori umani, velocizzare i processi decisionali e modificare il processo anche in fase di concretizzazione, creando un modello di lavoro dinamico e ottimizzato.

Größe des Kunden: Small Organization
Branche: Other Services
Land oder Region: Italy
Lösungen:
Ressourcen zum HerunterladenPDF-Dokument