Pacchetto licenze dell'host del servizio di gestione delle chiavi di Microsoft Office 2010

Seleziona lingua:
Le edizioni con contratto multilicenza delle famiglie di prodotti e delle applicazioni di Microsoft Office 2010, di Microsoft Project 2010 e di Microsoft Visio 2010 richiedono l'attivazione. Il servizio di gestione delle chiavi (KMS) è un metodo di attivazione per volumi locali. Per attivare le installazioni client di Office 2010 con KMS, è necessario configurare un host KMS.
  • Versione:

    14.0.6133.5000

    Nome file

    KeyManagementServiceHost_it-it.exe

    Data di pubblicazione:

    07/01/2013

    Dimensione file:

    926 KB

      Un host del servizio di gestione delle chiavi (KMS) di Office 2010 è necessario se si vuole usare l'attivazione KMS per le edizioni con contratto multilicenza delle famiglie di prodotti o delle applicazioni di Office 2010, di Microsoft Project 2010 o di Microsoft Visio 2010. Quando i prodotti client dell'edizione con contratto multilicenza di Office 2010 vengono installati, cercano automaticamente un host KMS nel server DNS dell'organizzazione per eseguire l'attivazione. Tutte le edizioni con contratto multilicenza dei prodotti client di Office 2010 hanno una chiave client KMS preinstallata, quindi non è necessario installare un codice Product Key.

      Questo download contiene un file eseguibile che estrae e installa i file di licenza host del servizio di gestione delle chiavi (KMS). Eseguire questo file in sistemi operativi Windows a 32 o a 64 bit supportati. Questi file di licenza sono necessari per il servizio host KMS per riconoscere le chiavi host KMS di Office 2010. Verrà anche richiesto di immettere e attivare la chiave host KMS di Office 2010. Al termine, potrebbe essere necessario usare lo script slmgr.vbs per configurare ulteriormente l'host KMS.

      Nota: l'attivazione online o telefonica ora è supportata in Windows 8 e Windows Server 2012
  • Sistema operativo supportato

    Windows 7; Windows 8; Windows 8.1; Windows Server 2008 R2; Windows Server 2012; Windows Server 2012 R2

      Windows Small Business Server 2003 e Windows Server 2016 non sono supportati.
    • Seguire questa procedura per configurare un host del servizio di gestione delle chiavi:

      1. Se si esegue Windows Server 2003, è necessario seguire questi passaggi aggiuntivi. Scaricare ed eseguire i file seguenti:

      Windows Server 2003 a 32 bit

      Windows Server 2003 a 64 bit

      2. Scaricare ed eseguire il file KeyManagementServiceHost.exe disponibile in questa pagina in un sistema operativo supportato.

      3. Immettere la chiave dell'host del servizio di gestione delle chiavi di Office 2010.

      4. Fare clic su OK per continuare l'attivazione.

      5. Aprire la porta 1688 per consentire al servizio host del servizio di gestione delle chiavi di comunicare attraverso il firewall.

        a. Edizioni con contratto multilicenza di Windows 7 o Windows Server 2008 R2.

        i. Aprire il Pannello di controllo e fare clic sull'icona Windows Firewall.

        ii. Fare clic sul collegamento "Consenti programma con Windows Firewall".

        iii. Fare clic sul pulsante Cambia impostazioni.

        iv. Selezionare la casella per il servizio di gestione delle chiavi.

      6. Leggere la documentazione per altre informazioni sulla configurazione dell'host del servizio di gestione delle chiavi, inclusa l'attivazione telefonica, con slmgr.vbs nel sitoTechNet.