Microsoft Office 2013 Volume License Pack

Seleziona lingua:
Le edizioni dei prodotti client Office 2013 con contratto multilicenza richiedono l'attivazione. Questo download consente agli amministratori IT di configurare un servizio di gestione delle chiavi o un dominio per l'attivazione basata su Active Directory. Entrambi questi metodi di attivazione consentono di attivare localmente tutti i client Office 2013 connessi a una rete aziendale.
  • Versione:

    2013

    Nome file

    office2013volumelicensepack_4701-1000_it-it_x86.exe

    Data di pubblicazione:

    26/03/2015

    Dimensione file:

    430 KB

      Per attivare le edizioni con contratto multilicenza di Office 2013, Visio 2013 o Project 2013 con un host di servizi di gestione delle chiavi o con un'attivazione basata su Active Directory, è innanzitutto necessario installare Office 2013 Volume License Pack. Quando viene installato, il client Office 2013 con contratto multilicenza proverà automaticamente a eseguire l'attivazione tramite Active Directory usando l'associazione del dominio esistente o tramite un host di servizi di gestione delle chiavi individuabile mediante DNS nella rete dell'organizzazione. Per configurare l'attivazione basata su Active Directory, è necessario che sia in esecuzione Windows Server 2012, Windows 8 o versione successiva.

      In tutte le edizioni dei prodotti client Office 2013 con contratto multilicenza è preinstallato un codice Product Key generico per contratti multilicenza che supporta l'attivazione automatica sia per il servizio di gestione delle chiavi che per l'attivazione basata su Active Directory, pertanto non sarà necessario installare un codice Product Key.

      Questo download contiene un file eseguibile che consente di estrarre e installare i file di licenza per l'host di servizi di gestione delle chiavi. I file di licenza sono necessari affinché l'host di servizi di gestione delle chiavi riconosca le chiavi dell'host di servizi di gestione delle chiavi di Office 2013. In Windows Server 2012 e nelle versioni con contratto multilicenza di Windows 8 è possibile usare la chiave dell'host di servizi di gestione delle chiavi per configurare l'attivazione basata su Active Directory.

  • Sistema operativo supportato

    Windows 10 ; Windows 7; Windows 8; Windows 8.1; Windows Server 2008 R2; Windows Server 2012; Windows Server 2012 R2; Windows Server 2016

        • Host del servizio di gestione delle chiavi: Windows Server 2008 R2, Windows 7 (edizioni con contratto multilicenza) o versioni successive
        • Attivazione basata su Active Directory
          • Installazione e configurazione: Windows Server 2012, Windows 8 (edizioni con contratto multilicenza) o versioni successive.
          • Controller di dominio:Servizi di dominio Active Directory con schema di Windows Server 2012 installato.
      1. È necessario eseguire questo passaggio solo se si sta installando un host di servizi di gestione delle chiavi in Windows Server 2008 R2 o Windows 7 (edizioni con contratto multilicenza). Scaricare ed eseguire l'aggiornamento contenuto nell'articolo della Knowledge Base seguente. Questo aggiornamento consente all'host di servizi di gestione delle chiavi basato su Windows Server 2008 R2 o Windows 7 di attivare Office 2013 nei client in esecuzione su Windows 8 o Windows Server 2012:

        KB 2757817

      2. Scaricare ed eseguire il file eseguibile fornito in questa pagina in un sistema operativo supportato.
      3. Quando richiesto, immettere la chiave dell'host di servizi di gestione delle chiavi per Office 2013.
      4. Attivare il codice Product Key online.
      5. Per la configurazione di un host di servizi di gestione delle chiavi, aprire la porta 1688 per consentire al servizio host di servizi di gestione delle chiavi di comunicare attraverso il firewall:
        1. Aprire il Pannello di controllo e fare clic sull'icona Windows Firewall.
        2. Fare clic sul collegamento "Consenti programma con Windows Firewall".
        3. Fare clic sul pulsante Cambia impostazioni.
        4. Selezionare la casella Servizio di gestione delle chiavi.
      6. Per altre informazioni sulla configurazione dell'host di servizi di gestione delle chiavi con slmgr.vbs, vedere la documentazione di TechNet inquesta pagina.