Centro clienti di Microsoft Dynamics CRM 2013
Microsoft Dynamics CRM
Centro clienti
Search Centro clienti di Microsoft Dynamics CRM 2013

Configurare CRM per Outlook

Se l'organizzazione utilizza Microsoft Outlook per gestire e-mail, appuntamento, contatti e attività, è possibile utilizzare Microsoft Dynamics CRM per Outlook. È possibile utilizzare CRM per Outlook per accedere ai dati di Microsoft Dynamics CRM mentre si sta lavorando nell'interfaccia Outlook con cui si ha familiarità.

CRM per Outlook può inoltre fornire l'accesso ai dati di CRM in modalità offline.


Importante

Se si utilizza Microsoft Dynamics CRM 2011 (locale), non aggiornare al client di Microsoft Dynamics CRM 2013 per Outlook; continuare a utilizzare il client di CRM 2011 per Outlook.

Se si utilizza CRM 2013 (locale) o CRM Online, è possibile aggiornare al client di CRM 2013 per Outlook oppure utilizzare il client CRM 2011 per Outlook se non si è pronti per l'aggiornamento. Se si utilizza il client CRM 2011 per Outlook con CRM 2013 o CRM Online, non è possibile utilizzare il client Outlook in modalità offline, tuttavia. È consigliabile aggiornare al client CRM 2013 per Outlook appena possibile.


Passaggio 1: Esaminare i prerequisiti per l'installazione

Accesso in qualità di amministratore locale

  • Per installare CRM per Outlook è necessario accedere al computer come utente con i privilegi di amministratore locale.


    Nota

    Nelle aziende di dimensioni ridotte CRM per Outlook viene spesso installato manualmente in ogni singolo computer. Gli amministratori o i singoli utenti con privilegi di amministratore locale che possiedono familiarità generale con l'installazione del software possono eseguire queste operazioni.


Requisiti software

Requisiti hardware e di rete

Installazione aggiornamenti in corso

  • Installare tutti gli aggiornamenti più recenti di Microsoft Office, inclusi tutti gli aggiornamenti della sicurezza, da Microsoft Update. Andare su Microsoft Update.

Passaggio 2: Installare CRM per Outlook


Importante

Prima di installare CRM per Outlook, assicurarsi di aver completato le personalizzazioni desiderate di CRM. Se gli utenti utilizzeranno CRM per Outlook in modalità offline, per ottimizzare le prestazioni, abilitare solo un numero minimo di tipi di record richiesti (entità) e di visualizzazioni per l'utilizzo offline. Per ulteriori informazioni, vedere la Guida alla personalizzazione.


  1. Eseguire l'installazione guidata di Microsoft Dynamics CRM 2013 per Outlook per installare CRM per Outlook. È possibile avviare la procedura guidata da:

    • Barra dei messaggi in CRM: nell'interfaccia utente di CRM toccare o fare clic su Scarica CRM per Outlook nella barra dei messaggi. Nel caso di visualizzazione di una o più finestre di dialogo Avviso di sicurezza, toccare o fare clic su Esegui in ognuna.

    • Web: andare alla pagina di download, quindi scaricare e avviare il file eseguibile appropriato (32 o 64 bit), a seconda del sistema e della versione di Outlook in uso.

    • DVD: fare doppio clic su SetupClient.exe nella cartella di installazione appropriata di Microsoft Office (32 bit o 64 bit).

  2. Nella finestra di dialogo Sfoglia per cartella selezionare una cartella per l'archiviazione dei file estratti di Outlook. È consigliabile archiviare i file estratti in una cartella separata (scegliere l'opzione Crea nuova cartella nella finestra di dialogo per creare una cartella senza uscire dalla procedura guidata).

  3. Nella pagina Contratto di Licenza, se si accetta il contratto, selezionare Accetto il Contratto di Licenza e quindi toccare o fare clic su Avanti.

  4. Se viene visualizzata la pagina Recupero degli aggiornamenti consigliati indicare se si desidera ottenere automaticamente gli aggiornamenti tramite il programma Microsoft Update, quindi toccare o fare clic su Avanti.


    Nota

    La modalità di aggiornamento del software Outlook dipende dalla modalità di gestione degli aggiornamenti dell'amministratore di CRM da Microsoft Update.


  5. Nella pagina Selezione installazione eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per installare CRM per Outlook con funzionalità offline, toccare o fare clic su Opzioni, selezionare la casella di controllo Funzionalità offline nella pagina Personalizzazione dell'installazione, quindi toccare o fare clic su Installa. Se non si installa la funzionalità offline durante l'installazione, è possibile aggiungerla in seguito facendo clic su Offline in CRM per Outlook.


      Importante

      Se l'aggiornamento di Microsoft Dynamics CRM Online - Primavera 2014 o Microsoft Dynamics CRM 2013 Service Pack 1 è stato installato e applicato nel sistema, le nuove funzionalità non vengono visualizzate in modalità offline se non è stato eseguito l'aggiornamento al nuovo client di Outlook. Ulteriori informazioni sull'aggiornamento all'ultimo client.

      Il reindirizzamento della cartella di criteri di gruppo con i file offline non è supportato in CRM per Outlook. Se i dati CRM vengono archiviati nei file offline reindirizzati, gli utenti non saranno in grado di utilizzare CRM per Outlook.


    • Per installare CRM per Outlook senza la funzionalità per l'accesso offline, fare clic su o toccare Installa.

      CRM installa CRM per Outlook. Il completamento dell'operazione può richiedere il riavvio del computer.

  6. Nella pagina finale della procedura guidata, toccare o fare clic su Chiudi.

Passaggio 3: Configurare CRM per Outlook

È necessario configurare CRM per Outlook dopo l'installazione. Quando si riavvia Outlook dopo l'installazione, viene automaticamente avviata la Configurazione guidata.


Nota

Se la Configurazione guidata non viene avviata automaticamente, nella schermata di avvio cercare Configurazione guidata ed eseguirla. Nelle versioni precedenti di Windows toccare o fare clic su Start > Tutti i programmi > Microsoft Dynamics CRM e infine toccare o fare clic su Configurazione guidata. In alternativa toccare o fare clic su Configura Microsoft Dynamics CRM per Outlook nella scheda CRM in Outlook.


  1. Nella Configurazione guidata, è presente un elenco a discesa URL server. Toccare o fare clic sulla freccia accanto all'elenco a discesa ed eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per connettersi a un'organizzazione di CRM Online, selezionare CRM Online. Se non è possibile sapere se si utilizza la versione locale o online di CRM, cercare nel browser all'indirizzo Web di Microsoft Dynamics CRM. Se l'indirizzo Web contiene "dynamics.com" dopo il nome dell'organizzazione, si utilizza la versione online. In caso contrario, la versione è locale.

    • Per connettersi a un'organizzazione di CRM 2013 (locale), esistono due tipi di URL, a seconda che il computer sia connesso a Internet o meno:

      1. Per le distribuzioni interne (non connesse a Internet), digitare l'URL del server Microsoft Dynamics CRM o del servizio di individuazione nel formato seguente: http://crmserver o http://crmserver:5555.

      2. Per connettersi via Internet, utilizzare l'URL del servizio di individuazione nel formato seguente: https://dev.servercrm.contoso.com.


        Nota

        In caso di dubbi sull'URL da utilizzare, consultare l'amministratore di CRM.


  2. Fare clic su o toccare Verifica connessione. In questo modo le organizzazioni vengono aggiunte all'elenco Informazioni sull'organizzazione. Se vengono richieste le credenziali, selezionare una delle seguenti opzioni:

    • Per un'organizzazione CRM Online, effettuare una delle operazioni seguenti:

      1. Se l'organizzazione si connette tramite Office 365, immettere il nome utente e la password di Microsoft Online Services e quindi toccare o fare clic su OK. Queste informazioni vengono inviate tramite posta elettronica alla creazione del proprio account.

      2. Se si effettua la connessione tramite una piattaforma precedente di servizi online, digitare l'account Microsoft (precedentemente Windows) e la password e quindi toccare o fare clic su OK. Queste informazioni vengono inviate tramite posta elettronica alla creazione del proprio account.

    • Per un'organizzazione CRM locale è possibile che non vengano richieste le credenziali perché CRM utilizza le credenziali di dominio Active Directory.

  3. Nell'elenco Organizzazione selezionare l'organizzazione CRM a cui connettersi e quindi toccare o fare clic su OK. Quindi, toccare o fare clic su Chiudi.


    Suggerimento

    In caso di problemi durante l'installazione e la configurazione di CRM per Outlook, eseguire la Risoluzione guidata dei problemi di configurazione.


Passaggio 4: Informazioni sulla privacy

Per usare CRM per Outlook, è necessario effettuare l'accesso con le proprie credenziali (un indirizzo di posta elettronica e una password). È possibile decidere di salvare queste informazioni a livello locale per non doverle reinserire a ogni apertura di Outlook. Se si decide di salvare queste informazioni, CRM per Outlook si connetterà automaticamente a Microsoft Dynamics CRM a ogni apertura di Outlook.

Dopo il primo accesso e utilizzo di CRM per Outlook, la connessione tra il computer dell'utente e CRM rimarrà sempre attiva ogni volta che si accede a Internet. È possibile scegliere di disattivare la connessione tra il computer e CRM impostando un'opzione. Se si disattiva la connessione, le prestazioni di CRM per Outlook potrebbero peggiorare.

Se si utilizza CRM per Outlook per tenere traccia della posta elettronica, il thread e-mail sarà visibile agli utenti dell'organizzazione autorizzati a visualizzarlo.

Per ogni messaggio e-mail ricevuto, l'indirizzo e-mail del mittente e del destinatario e l'oggetto del messaggio verranno inviati a CRM. In questo modo in CRM è possibile verificare se un particolare messaggio deve essere archiviato dal servizio CRM. Dopo aver impostato la registrazione, una copia dell'elemento viene conservata nel servizio CRM e sarà visibile agli altri utenti dell'organizzazione che dispongono delle autorizzazioni appropriate. Quando viene disattivata la registrazione di un elemento, la copia dell'elemento viene automaticamente eliminata dal servizio CRM solo se l'elemento è di proprietà dell'utente.

 
Queste informazioni sono state utili?