Ricerca Microsoft Security
Ricerca Microsoft.com

Privacy e Sicurezza online

Proteggi la tua privacy dai furti d’identità. Non cadere vittima di truffe online e via e-mail. Proteggi la tua reputazione.

Evita truffe che usano in maniera fraudolenta il nome di Microsoft

Evita truffe che usano in maniera fraudolenta il nome di Microsoft

I cybercriminali sfruttano spesso i nomi di aziende celebri, come la nostra, nelle loro frodi. Pensano in tal modo di convincerti a cedere loro denaro o informazioni personali. Di solito usano le email per ingannarti, ma a volte ricorrono addirittura al telefono.

Frodi comuni che usano il nome di Microsoft

  • “Hai vinto la lotteria Microsoft”

  • Microsoft “richiede i dati della carta di credito per convalidare la tua copia di Windows”

  • “Microsoft” invia messaggi email non richiesti con aggiornamenti di sicurezza allegati

  • Qualcuno dell’“Assistenza tecnica Microsoft” ti chiama per riparare il tuo computer

Evita queste pericolose truffe

Non inviamo messaggi email non richiesti né effettuiamo telefonate inattese per richiedere informazioni personali o finanziarie o ripararti il computer.

Se ricevi un messaggio email o una telefonata non richiesti da parte di un sedicente dipendente di Microsoft che ti invita a inviare informazioni personali o a fare clic su un link, elimina il messaggio o interrompi la telefonata.

Non hai vinto la “lotteria Microsoft”.

I clienti Microsoft sono spesso oggetto di una frode che utilizza messaggi email per promettere ingannevolmente denaro. Le vittime ricevono messaggi come "Hai vinto la lotteria Microsoft!”. La lotteria Microsoft non esiste. Elimina il messaggio.

Se hai perso denaro a causa di questa frode, denuncia il fatto. Puoi inviare copia della denuncia a Microsoft; la useremo per aiutare le forze dell’ordine a catturare i criminali che inviano questi messaggi email.

Per proteggerti da queste truffe via email, puoi usare le stesse linee guida generali che usi per proteggerti dai tentativi di phishing.

Microsoft non richiede i dati della carta di credito per convalidare la tua copia di Windows

Richiediamo che la tua copia di Windows sia autentica prima di consentirti di scaricare programmi dal Microsoft Download Center o di ricevere aggiornamenti software da Microsoft Update. Il nostro processo online per effettuare la convalida si chiama programma Genuine Advantage. Durante il processo di convalida, non richiediamo mai i dati della tua carta di credito.

Non raccogliamo neanche informazioni che possano essere utilizzate per identificarti, come il tuo nome, indirizzo email o altri dati personali.

Per ulteriori informazioni, leggi l’informativa sulla privacy del programma software Genuine Microsoft.

Per ulteriori informazioni sul programma in generale, consulta Genuine Windows: domande frequenti.

Microsoft non invia comunicazioni non richieste sugli aggiornamenti di sicurezza

Quando pubblichiamo informazioni sull’aggiornamento di un software di sicurezza o su un problema di sicurezza, inviamo messaggi email esclusivamente agli iscritti al nostro programma di comunicazioni sulla sicurezza.

Purtroppo, i cybercriminali hanno approfittato di questo programma, inviando false comunicazioni sulla sicurezza che sembrano provenire da Microsoft. Alcuni messaggi attirano i destinatari su determinati siti web per scaricare spyware o altro malware. Altri contengono un allegato infettato da un virus. Cancella il messaggio. Non aprire l’allegato.

Comunicazioni sulla sicurezza autentiche da Microsoft

  • Le comunicazioni autentiche non contengono aggiornamenti software sotto forma di allegati. Non alleghiamo mai aggiornamenti software alle nostre comunicazioni sulla sicurezza. Piuttosto, rimandiamo i clienti al nostro sito web per informazioni complete sull’aggiornamento software o sul problema di sicurezza.

  • Le comunicazioni autentiche sono anche nei nostri siti web. Se forniamo informazioni su un aggiornamento di sicurezza, le trovi anche nei nostri siti web.

Microsoft non effettua chiamate non richieste per aiutarti a riparare il tuo computer

In questa frode, i cybercriminali ti telefonano e affermano di far parte dell'Assistenza tecnica Microsoft. Ti propongono di aiutarti a risolvere i tuoi problemi informatici. Una volta ottenuta la tua fiducia, i malviventi tentano di derubarti e di danneggiare il tuo computer con malware, inclusi virus e spyware.

Anche se le forze dell’ordine sono in grado di risalire ai numeri telefonici, i criminali spesso si avvalgono di telefoni pubblici, cellulari usa e getta o numeri di cellulari rubati. È meglio evitare di essere truffati che cercare di porre rimedio al danno in seguito.

Accogli con sospetto tutte le telefonate non richieste. Non fornire informazioni personali

Se ricevi una telefonata da parte di un sedicente dipendente dell’Assistenza tecnica Microsoft, riaggancia. Non effettuiamo questo genere di telefonate.

Se pensi di essere vittima di una frode, puoi denunciarla. Per ulteriori informazioni, consulta: Cosa fare se ritieni di essere vittima di una frode.