Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

In-Memory

Prestazioni del database ottimizzate con la tecnologia in-memory

Le funzionalità in-memory di SQL Server disponibili per tutti i carichi di lavoro offrono prestazioni in ambienti transazionali in media da 10 a 30 volte superiori e miglioramenti delle prestazioni delle query fino a 100 volte e oltre superiori.

Scarica la versione di valutazione di SQL Server 2014
in-memory

L'elevato incremento di dati a livello globale ha generato nuove problematiche e opportunità per le aziende che richiedono maggior efficienza nella gestione dei dati e analisi in tempo reale. I clienti si aspettano prestazioni migliori dalle applicazioni transazionali per poter prendere decisioni più rapide e mirate. Gli utenti desiderano inoltre ridurre la complessità del sistema esistente a supporto dei processi decisionali ed essere in grado di gestire tipi di dati sempre più diversificati. I social media, ad esempio, producono in tempo reale volumi di dati senza precedenti, che non è possibile analizzare in modo efficiente tramite semplici elaborazioni in batch.

Utilizzando tecnologia OLTP in-memory, Microsoft garantisce un'esperienza differenziata grazie a una nuova struttura di dati che consente di ridurre gli eventi di blocco e i tempi di attesa, l'IT è in grado di selezionare tabelle "sensibili" da gestire tramite

funzionalità in-memory e ricompilare stored procedure per ottimizzare le prestazioni, tutto con una durabilità dei dati pari al 100%.

Le funzionalità in-memory, incluse nella piattaforma dati, sono ottimizzate per operazioni di analisi, flusso, caching e per scenari transazionali. I clienti non dovranno acquistare prodotti o hardware specializzati, potranno ottimizzare le prestazioni utilizzando le risorse attuali.

Le tecnologie in-memory di Microsoft accelerano i modo significativo i tempi necessari per il passaggio da dati non elaborati a nuove analisi approfondite e consentono di analizzare dati di tutti i tipi, strutturati e non strutturati.

Vantaggi

  • Raggiungere prestazioni transazionali in media da 10 a 30 volte superiori grazie a funzionalità OLTP in-memory
  • Migliorare le prestazioni delle query fino a 100 volte e oltre grazie a ColumnStore in-memory più veloce e aggiornabile, che migliora notevolmente la compressione dei dati
  • Ottenere una significativa accelerazione di query di milioni di righe sul desktop con l'integrazione di Power Pivot in Excel 2013
  • Permettere percentuali di analisi fino a decine di miliardi di righe al secondo tramite analisi in-memory, parte integrante di Analysis Services
  • Utilizzare StreamInsight per la gestione di flussi di dati in-memory e accesso ad analisi dei dati quasi in tempo reale