Product Activation

Introduzione

La procedura di attivazione è stata pensata per arginare una forma di pirateria nota come "duplicazione non autorizzata".Per duplicazione non autorizzata si intende la condivisione di prodotti software tra utenti con violazione delle condizioni del Contratto di Licenza con l'utente finale (EULA).

Le duplicazioni non autorizzate si verificano ad esempio quando un utente, dopo aver acquistato una copia di Office e averla caricata sul proprio PC, la condivide con un'altra persona che la carica a sua volta sul proprio PC e così via.

Si stima che questo diffuso comportamento causi buona parte delle perdite economiche attribuite alla pirateria informatica. A livello mondiale, la percentuale di pirateria è del 35%, vale a dire che un terzo dei prodotti software presenti sul mercato corrisponde a copie illegali.

Esistono anche altre forme di pirateria, quali la contraffazione, la preinstallazione illegale su disco rigido e la pirateria Internet. Microsoft per questi tipi di violazioni ha sviluppato altre iniziative specifiche.La riduzione del tasso di pirateria consentirebbe all'intera industria del software di investire di più in sviluppo e supporto, assicurando al cliente prodotti migliori e una maggiore innovazione. In secondo luogo, l'impatto economico della riduzione della pirateria contribuirebbe ad aumentare le opportunità di impiego.


Scarica la guida rapida alla procedura di attivazione

Hai bisogno di aiuto nell'attivazione di un prodotto Microsoft?



Microsoft Windows Vista introduce una nuova procedura di attivazione se acquistato tramite i programmi Microsoft di Volume Licensing. Per maggiori informazioni su questa tipologia di attivazione è possibile consultare e scaricare la documentazione in lingua inglese.


 1 - 3

Successivi