Alcuni miti da sfatare


La procedura di attivazione ostacolerà la distribuzione del software dei clienti aziendali.

La procedura di attivazione ostacolerà la distribuzione del software dei clienti aziendali.
In realtà, l'impatto sulle aziende è minimo, se non nullo. Le licenze acquistate tramite uno dei programmi di multilicenza Microsoft non devono infatti essere attivate.

La procedura di attivazione rappresenta un'intrusione nella privacy dei clienti.

La procedura di attivazione rappresenta un'intrusione nella privacy dei clienti.
Microsoft mantiene il rispetto assoluto della privacy dei propri clienti e per l'attivazione dei prodotti non richiede alcuna informazione personale. La procedura di attivazione è completamente anonima.

Sebbene anonima, la procedura di attivazione richiede comunque informazioni sulla marca e sul modello del PC.

Sebbene anonima, la procedura di attivazione richiede comunque informazioni sulla marca e sul modello del PC.
Per garantire la privacy dell'utente finale, Microsoft utilizza un algoritmo matematico unidirezionale per creare l'hash hardware utilizzato dalla procedura di attivazione per generare l'ID di installazione. Una volta creata l'informazione hash, non sarà più possibile risalire ai valori originali. Alla tutela della privacy Microsoft ha dedicato particolare attenzione durante la progettazione della procedura di attivazione.

Per eseguire la procedura di attivazione è necessario disporre della connessione a Internet.

Per eseguire la procedura di attivazione è necessario disporre della connessione a Internet.
La procedura di attivazione può avvenire in due modi: via Internet o tramite telefono. Se si sceglie il primo metodo, sarà necessaria una connessione a Internet. Se invece si preferisce la seconda modalità, occorrerà svolgere la procedura chiamando il Servizio Microsoft di Attivazione prodotti.

I contraffattori rappresentano il vero problema della pirateria.

I contraffattori rappresentano il vero problema della pirateria.
La pirateria informatica si manifesta in varie forme, alcune più diffuse di altre. Ciascun tipo di pirateria è unico e spesso richiede metodi di protezione specifici. La contraffazione è una forma di pirateria particolarmente diffusa. Altre forme sono ad esempio la preinstallazione illegale su disco rigido, la pirateria Internet e la duplicazione non autorizzata. Per duplicazione non autorizzata si intende la condivisione di prodotti software tra utenti con violazione delle condizioni del Contratto di Licenza con l'utente finale (EULA). Le duplicazioni non autorizzate si verificano ad esempio quando un utente dopo aver ricevuto una copia di Office e averla caricata sul proprio PC, la condivide con un'altra persona che la carica a sua volta sul proprio PC e così via.
Ulteriori iniziative Microsoft volte a contrastare le altre forme di pirateria sono ad esempio i certificati di autenticità (COA, Certificate of Authenticity) applicati per i sistemi operativi sul telaio dei nuovi PC, gli ologrammi sulla superficie dei CD-ROM e le campagne di informazione.

L'esecuzione della procedura di attivazione è complicata.

L'esecuzione della procedura di attivazione è complicata.
La procedura di attivazione è in realtà molto semplice. Per coloro che eseguono l'attivazione via Internet sono sufficienti pochi clic del mouse. Per chi preferisce eseguire l'attivazione telefonicamente, la procedura richiederà solo pochi minuti.

La procedura di attivazione impedisce agli utenti di modificare o aggiornare la propria configurazione hardware.

La procedura di attivazione impedisce agli utenti di modificare o aggiornare la propria configurazione hardware.
Falso. Gli utenti possono modificare o aggiornare il proprio hardware. La procedura di attivazione confronta l'hardware in cui è avvenuta l'attivazione con quello del computer in cui il programma viene avviato. Se l'hardware è lo stesso o molto simile, il software continuerà a funzionare, se presenta differenze rilevanti è necessario riattivare il prodotto contattando il servizio di attivazione.

La procedura di attivazione modifica la modalità di licenza del software Microsoft.

La procedura di attivazione modifica la modalità di licenza del software Microsoft.
Le condizioni previste delle licenze software Microsoft restano invariate. Il numero di PC in cui è possibile installare il software è sempre determinato dai contratti di licenza Microsoft con l'utente finale (EULA). La procedura di attivazione non modifica queste disposizioni.