Settore industriale: Information & Communication Technology

Game Pix GamePix sceglie Microsoft per diventare leader nella distribuzione dei videogames

GamePix sceglie Microsoft per diventare leader nella distribuzione dei videogames Pubblicazione: 2014 Con la presenza di oltre 350mila videogames, ottenere visibilità negli App store è diventato sempre più difficile per le aziende e molti si stanno spostando verso la tecnologia HTML5. GamePix, azienda che punta a essere il leader nel settore, decide quindi di realizzare una piattaforma per la distribuzione di videogames HTML5 utilizzando la tecnologia Microsoft. Il Content Delivery Network su piattaforma Cloud Azure garantisce a GamePix la possibilità di scalare con semplicità su milioni di utenti e di offrire un prodotto di qualità elevata, fruibile su qualsiasi sistema operativo e tramite tutti i device

AlmavivA AlmaToolBox, la piattaforma AlmavivA di ALM basata su Microsoft Team Foundation Server

AlmaToolBox, la piattaforma AlmavivA di ALM basata su Microsoft Team Foundation Server Pubblicazione: 2013 Il Gruppo AlmavivA è il leader italiano nell’ICT. Opera a livello globale, con 35 sedi e 27.000 persone e 700 mln€ di revenue, è presente anche in Brasile, Tunisia e Cina. L’offerta: servizi ICT e soluzioni basate su Cloud Computing, outsourcing di servizi CRM che utilizzano tecnologie per l'eccellenza nel CRM 3.0 e soluzioni Big Data & Advanced Analytics

Tempestive Tempestive sceglie Windows Azure per sviluppare un Big Data Collector

Tempestive sceglie Windows Azure per sviluppare un Big Data Collector Pubblicazione: 2013 Tempestive, azienda di consulenza informatica, ha progettato un servizio di raccolta e di processing di dati provenienti da dispositivi diversi. Grazie all’utilizzo della piattaforma Windows Azure, Tempestive è oggi in grado di offrire un servizio unico nel suo genere per scalabilità e flessibilità, personalizzabile e modellabile

Triboo Triboo sceglie Microsoft Dynamics AX per l’integrazione delle piattaforme di eCommerce

Triboo sceglie Microsoft Dynamics AX per l’integrazione delle piattaforme di eCommerce Pubblicazione: 2013 Triboo spa è una azienda che propone servizi in “full outsourcing” delle attività di commercio elettronico. Nel corso del 2012 ha implementato il sistema ERP Microsoft Dynamics AX per la gestione logistica, contabile e di CRM dei siti in gestione “E-commerce service provider”, in stretta integrazione con le piattaforme di E-commerce che sono realizzate prevalentemente con software Magento

Xenialab Il meglio di Microsoft e dell’open source nella piattaforma Xenialab per il customer care

Il meglio di Microsoft e dell’open source nella piattaforma Xenialab per il customer care Pubblicazione: 2011 La soluzione XCALLY è sviluppata in ambiente ibrido per ottenere massima flessibiltà, scalabilità e semplicità di utilizzo. Le caratteristiche tecniche e le funzionalità di questa soluzione per contact center e Computer Telephony Integration sono il risultato dell’apertura di Microsoft verso il mondo open source e della capacità di un’azienda innovativa come Xenialab nel cogliere le migliori opportunità di integrazione
tecnologica per offrire più valore all’interno delle proprie soluzioni.

ALMAVIVA TSF Almaviva TSF sceglie Microsoft per gestire il ciclo di vita del software

Almaviva TSF sceglie Microsoft per gestire il ciclo di vita del software Pubblicazione: 2011 Almaviva TSF ha adottato Team Foundation Server 2010, Visual Studio 2010 e Team Explorer 2010 per gestire il configuration management all’interno del ciclo di vita del software. L’introduzione della tecnologia Microsoft ha permesso il raggiungimento del duplice obiettivo di centralizzare il patrimonio di codice applicativo, preservandolo in ogni aspetto, e di omologare gli sviluppi agli standard di qualità aziendali. Mediante i nuovi strumenti per lo sviluppo e il controllo di versione e la loro corretta implementazione nel panel dei sistemi utilizzati per l’ALM, è stato inoltre possibile ottimizzare i processi delle software factory, diminuendo i tempi di rilascio ed elevando il livello qualitativo generale del software. La personalizzazione del sistema di build ha infine permesso la gestione dell’integrazione di codice Java e la compilazione in ambiente Unix direttamente dalla piattaforma Microsoft ALM, eliminando la ridondanza nei sistemi di gestione.

Lario Engineering SpA Lario Engineering offre Windows Intune per ottimizzare la gestione delle postazioni di lavoro

Lario Engineering offre Windows Intune per ottimizzare la gestione delle postazioni di lavoro Pubblicazione: 2011 All’interno delle piattaforma Microsoft Online Services per il cloud computing, la nuova soluzione offre alle aziende clienti il massimo controllo sull’operatività e sulla sicurezza dei sistemi operativi client, la garanzia di un continuo aggiornamento software e tutti i vantaggi della gestione remota dei personal computer.

fabbricadigitale fabbricadigitale abbandona VMware e sceglie Microsoft per la virtualizzazione

fabbricadigitale abbandona VMware e sceglie Microsoft per la virtualizzazione Pubblicazione: 2011 Tecnologicamente attenta alle novità del mercato fabbricadigitale sceglie Microsoft Hyper-V R2 per le sue ottime prestazioni di virtualizzazione. La soluzione sostituisce progressivamente – con il contestuale rinnovo dell’hardware – VMware. Con Hyper-V fabbricadigitale libera risorse prima dedicate alla virtualizzazione per l’accelerazione del processo di consolidamento e per lo sviluppo di nuovi prodotti. Grazie ad Hyper-V la società migliora i savings derivanti dalla virtualizzazione del 20-30%.

Ge.Si.ass Ge.Si.ass sceglie Microsoft SQL Server 2008 per la Business Intelligence

Ge.Si.ass sceglie Microsoft SQL Server 2008 per la Business Intelligence Pubblicazione: 2010 La risposta a una nuova necessità di reporting espressa dalla Direzione Vita viene considerata come occasione per scegliere una tecnologia capace di trasformare un grande volume di dati SAP in informazioni strutturate e immediatamente disponibili ai responsabili delle decisioni di business. La migrazione dai precedenti sistemi di reporting porta a una razionalizzazione della piattaforma di estrazione e analisi dei dati che consentirà di estendere facilmente i nuovi strumenti di business intelligence a tutte le divisioni dei gruppi assicurativi Nationale Suisse e Helvetia.

Selda Informatica Selda Informatica sceglie Microsoft per gestire il ciclo di vita del software

Selda Informatica sceglie Microsoft per gestire il ciclo di vita del software Pubblicazione: 2010 Selda Informatica ha adottato Team Foundation Server, Visual Studio Team System e Teamprise per gestire l'intero ciclo di vita del software. Mediante i nuovi strumenti per lo sviluppo, il controllo di gestione, i test e il deploy è stato possibile ridefinire l'organizzazione del ciclo di vita, ottimizzando i tempi di rilascio e tenendo sotto controllo la qualità del software. Il plugin Teamprise ha inoltre permesso a Selda Informatica di integrare facilmente il codice Java nella piattaforma Team Foundation Server e nel ciclo di vita del software, centralizzando il controllo sulle attività di manutenzione evolutiva.

Microsoft Italia Virtualizzazione in casa Microsoft: 4.000 server Hyper-V per i servizi Web e lo sviluppo prodotti

Virtualizzazione in casa Microsoft: 4.000 server Hyper-V per i servizi Web e lo sviluppo prodotti Pubblicazione: 2009 Le macchine virtuali consumano energia pari a un decimo rispetto a un’equivalente batteria di server.
I contenuti di Microsoft.com, MSDN e Technet sono forniti da un’infrastruttura di server virtuali che massimizza la produttività delle risorse hardware e il ritorno economico degli investimenti in tecnologia. Nei data center e nelle filiali locali di Microsoft, l’ambiente di server virtuali realizzato con Microsoft Windows Hyper-V supporta carichi di lavoro crescenti e garantisce agilità nella configurazione di server e database.

Nevis Microsoft Dynamics CRM per centralizzare e gestire le informazioni nell'ambito del Contact Managemen

Microsoft Dynamics CRM per centralizzare e gestire le informazioni nell'ambito del Contact Managemen Pubblicazione: 2009 Nevis è una società impegnata da diversi anni nello studio e sviluppo di prodotti software in ambito Business Intelligence. A fronte di un aumento del numero di clienti e dei progetti da dover gestire, ha avuto la necessità di adottare un sistema che gli permettesse di centralizzare e reperire rapidamente le informazioni legate ai propri clienti. Microsoft Dynamics CRM è stata la soluzione alle sue esigenze.

ITnet Microsoft Dynamics NAV, la scelta di ITnet per ottimizzare i processi amministrativo-contabili

Microsoft Dynamics NAV, la scelta di ITnet per ottimizzare i processi amministrativo-contabili Pubblicazione: 2009 ITnet ha eseguito l’implementazione di Microsoft Dynamics NAV per avere supporto e ottimizzare tutti i propri processi amministrativo-contabili. Il gestionale è stato inoltre interfacciato con i sistemi di business di Wind per lo scambio automatico delle transazioni.

Invensys Wonderware Wonderware risparmia nelle operations 400 ore al mese e 125.000 dollari l'anno

Wonderware risparmia nelle operations 400 ore al mese e 125.000 dollari l'anno Pubblicazione: 2009 "Microsoft Dynamics AX supporta tutte le esigenze specifiche dei Paesi dove siamo presenti. È difficile trovare altre soluzioni ERP sul mercato che siano in grado di offrire e garantire features di alta qualità", ha dichiarato Shauna Guatanabe, VP Operations Wonderware
Wonderware ricercava consistenza nelle procedure di accounting nei diversi Paesi del mondo. Come risultato, le operations hanno risparmiato 400 ore di lavoro al mese e l'IT ha ridotto i costi di 125.000 dollari all'anno con un ROI di 18/24 mesi.


Aspasiel Gestone dei clienti con il CRM dal primo incontro fino alla redazione dell'offerta

Gestone dei clienti con il CRM dal primo incontro fino alla redazione dell'offerta Pubblicazione: 2009 Il Gruppo doveva strutturare in maniera più efficiente il ciclo di vendita dei propri prodotti, individuando soluzioni informatiche in grado di assicurare un eccellente livello di affidabilità, funzionalità ed efficacia. La soluzione individuata, scelta e implementata in collaborazione con Brainforce, è il sistema Microsoft Dynamics CRM. La soluzione permette di gestire i clienti dal primo incontro fino all'effettiva redazione dell'offerta, facilitando anche l'azione di fidelizzazione.

TXT e-solutions TXT e-solutions sviluppa con Microsoft le nuove applicazioni per il Supply Chain Management

TXT e-solutions sviluppa con Microsoft le nuove applicazioni per il Supply Chain Management Pubblicazione: 2008 La completa adozione di piattaforma applicativa e strumenti di sviluppo Microsoft coincide con una scelta strategica di costante allineamento dei prodotti TXTPERFORM 2008 a dinamiche di mercato rapide e complesse. La nuova infrastruttura applicativa ha portato alla conquista di una maggiore agilità nel metodo e nell’organizzazione, determinando una netta riduzione del time-to-market e dei costi di sviluppo delle applicazioni TXT e-solutions.

TXT e-solutions TXT e-solutions

TXT e-solutions Pubblicazione: 2008 E’ un player internazionale nella fornitura di soluzioni software strategiche che aiutano le aziende a migliorare la loro profittabilità e competitività. Quotata alla Borsa italiana dal luglio 2000, TXT e-solutions è inserita nei segmenti TechStar e All Stars e ha chiuso il 2006 con ricavi consolidati pari a 56,3 milioni di euro.
Le principali aree di attività riguardano: Demand & Supply Chain Management, ERP e Content Management Multicanale.

Proge-Software Proge-Software sposa l’innovazione e la propone ai clienti

Proge-Software sposa l’innovazione e la propone ai clienti Pubblicazione: 2008 Al cliente che si attende nuove proposte in termini di soluzioni IT, nonché competenza specifica sui prodotti innovativi, la società risponde con un aggiornamento sempre tempestivo dei propri sistemi, migliorando efficienza e produttività del proprio personale a vantaggio dei clienti. Il deployment di Windows Vista e Microsoft Office 2007 diventa lo strumento che attesta una filosofia di business: proporre ciò che si apprezza.

Netech Netech

Netech Pubblicazione: 2008 E’ un'azienda informatica specializzata nello sviluppo di applicazioni software per il mondo web. Propone una soluzione di gestione contenuti per il web, Linea58, con più di 300 installazioni, ma realizza anche applicazioni web, intranet dedicate e progetti di impaginazione automatica.

Opera21 Opera21

Opera21 Pubblicazione: 2008 Il gruppo Opera21 è attivo nel settore dei servizi e delle soluzioni I.C.T. attraverso molteplici società operative, che complessivamente esprimono un fatturato superiore a 65 milioni di euro e un organico di circa 500 persone, entrambi in rapida crescita.

Progel In Progel Windows Vista e Office 2007 moltiplicano produttività, sicurezza e collaborazione

In Progel Windows Vista e Office 2007 moltiplicano produttività, sicurezza e collaborazione Pubblicazione: 2008 La società emiliana, Microsoft Gold Certified Partner, migra a Windows Vista e Office System 2007. Il risultato è un’azienda in cui i professionisti oggi comunicano e operano in maniera integrata, migliorano i processi, servono al meglio i clienti. I benefici di un Sistema Operativo e di una piattaforma di applicazioni che hanno fatto dell’evoluzione il loro punto di forza. A tutto vantaggio della produttività.

Mastria Consultants Mastria Consultants, palmari sincronizzati per i voli Meridiana

Mastria Consultants, palmari sincronizzati per i voli Meridiana Pubblicazione: 2008 Come passare da palmari obsoleti a nuovi device basati su Windows Mobile in grado di fungere da supporto per attività di vendita, pagamento elettronico, gestione magazzino e logistica. Punto di forza del progetto che Mastria Consultants ha progettato per Meridiana ed Eurofly è un sistema operativo “mobile” che trasforma un palmare in uno strumento efficiente, sincronizzato e multitasking.

Multi Consult Milano MCM migra Il codice RPG dei prodotti gestionali per offrire soluzioni su piattaforma Microsoft

MCM migra Il codice RPG dei prodotti gestionali per offrire soluzioni su piattaforma Microsoft Pubblicazione: 2007 Con gli strumenti di Sykora-ML sono state automaticamente migrate 400.000 linee di codice per replicare su piattaforma Microsoft gli applicativi gestionali verticalizzati per il settore dei trasporti e logistica. La maggiore integrabilità, la convenienza e la flessibilità della tecnologia .NET permettono così a MCM di offrire, in parallelo alle versioni per AS/400, soluzioni per un mercato di piccole e medie imprese finora inaccessibile. Da oggi l’evoluzione applicativa richiede lo sviluppo di un unico codice per realizzare applicativi multipiattaforma.

Doctor Bit Più valore al software con Visual Studio 2005

Più valore al software con Visual Studio 2005 Pubblicazione: 2006 Doctor Bit effettua il porting su Visual Studio 2005 della propria soluzione Myos, il software per la gestione e il controllo accessi per palestre e centri fitness. I risultati? Costi e tempi di sviluppo ridotti e nuove funzionalità disponibili per aumentare la produttività degli sviluppatori, ottenere un codice più snello e parametrizzabile, integrare altri componenti in modo trasparente. Myos 2006, interamente sviluppato su Microsoft .NET Framework 2.0, è oggi il prodotto più evoluto dell’offerta software di Doctor Bit.

Microsoft Italia Microsoft utilizza ISA Server per migliorare la protezione della sua infrastruttura informatica

Microsoft utilizza ISA Server per migliorare la protezione della sua infrastruttura informatica Pubblicazione: 2005 Per ottimizzare la produttività dei dipendenti Microsoft, il dipartimento IT deve garantire loro la possibilità di connettersi in tutta sicurezza a Internet e alla rete aziendale, in qualsiasi momento e ovunque si trovino. Per soddisfare al meglio questa esigenza, la divisione IT dell'azienda ha implementato Microsoft® Internet Security and Acceleration (ISA) Server 2004, un'avanzata soluzione firewall, VPN e di caching Web, in quattro diversi scenari: proxy Web e Windows Sockets, SecureNAT (Secure Network Address Translation), pubblicazione di server Web e connessione VPN (Virtual Private Network). Le nuove funzionalità e i miglioramenti introdotti in ISA Server 2004 hanno consentito un aumento delle prestazioni superiore al 150%
nello scenario SecureNAT e un accesso VPN più sicuro, mentre la nuova interfaccia di amministrazione ha migliorato notevolmente la facilità di utilizzo e la gestibilità in tutti e quattro gli scenari.