Scenario: Business Intelligence

F.lli Fontana F.lli Fontana: persone e tecnologia la chiave per crescere

F.lli Fontana: persone e tecnologia la chiave per crescere Pubblicazione: 2014 F.lli Fontana, la più grande catena di negozi di articoli per la casa e per la lista nozze in Italia, ha incrementato il proprio fatturato da 10 a 200 milioni in 14 anni, aumentando anche il numero dei dipendenti da 30 a oltre 1.200 persone su tutto il territorio nazionale. La chiave di successo risiede nel trinomio “Uomini, Tecnologia e Location”. In una situazione economica difficile, il management ha coinvolto tutte le maestranze in un’azione di rinnovamento e cambiamento delle politiche di marketing e organizzative. Per la parte tecnologica l’azienda ha deciso di adottare le tecnologie Microsoft: partendo da un ERP Microsoft Dynamics, a strumenti di BI con Microsoft SQL Server fino al passaggio da un’infrastruttura fisica a una su Cloud grazie a Azure e a una completa migrazione su Office 365

Danieli Automation Danieli Automation porta la Business Intelligence nell’industria siderurgica

Danieli Automation porta la Business Intelligence nell’industria siderurgica Pubblicazione: 2013 Danieli Automation desiderava offrire ai propri clienti, operanti nel settore siderurgico, un potente strumento di analisi dati capace di tradurli in informazioni a supporto delle decisioni. Da questi presupposti è nato il connubio tra le competenze nel settore di Danieli Automation, leader nella progettazione e nella realizzazione di impianti d’automazione per il settore siderurgico, e i professionisti informatici di beanTech Srl, che ha portato allo sviluppo di Q3Intelligence, il verticale di Business Intelligence per il settore siderurgico

Coopsette Coopsette costruisce una nuova Business Intelligence

Coopsette costruisce una nuova Business Intelligence Pubblicazione: 2013 Microsoft SQL Server 2012 integra i dati ERP di SAP in una nuova piattaforma di data warehouse che permette un semplice sviluppo di cubi e strumenti di reporting personalizzati. Massima accessibilità alle informazioni chiave, con una riduzione del TCO rispetto ad altre tecnologie di Business Intelligence

Uvet American Express Uvet American Express: con Microsoft in viaggio verso l’innovazione

Uvet American Express: con Microsoft in viaggio verso l’innovazione Pubblicazione: 2012 Per Uvet American Express, specializzata in consulenza e servizi nel travel management per aziende di medie e grandi dimensioni, l’attività di analisi e reportistica è uno degli strumenti chiave a supporto delle strategie commerciali. Per gestire una mole complessa di informazioni provenienti da database differenti e fornire ai clienti analisi che integrino dati quantitativi e qualitativi, l’azienda ha implementato una piattaforma di business intelligence in grado di effettuare tempestivamente attività di reporting articolate e di volta in volta personalizzabili. Con l’adozione di Microsoft SQL Server il reparto IT ha risposto quindi alla necessità della direzione commerciale con uno strumento di analisi adeguato alle esigenze di un mercato dinamico in continua evoluzione

Pittarello Pittarello, analisi e report basati su Microsoft SQL Server 2008 R2

Pittarello, analisi e report basati su Microsoft SQL Server 2008 R2 Pubblicazione: 2012 Pittarello è una delle più consolidate realtà nel mercato della distribuzione delle calzature. Nel luglio del 2011 la società viene acquisita da un fondo di private equity facente riferimento alla famiglia Benetton. Da quel momento in poi l’azienda viene coinvolta in un piano di rilancio e crescita che mira al raddoppio del fatturato in tre anni. Pittarello decide di non procedere a pesanti rivisitazioni dei Sistemi Informativi scegliendo un sistema di Business Intelligence basato su Microsoft SQL Server 2008 R2 ed Excel, capace di accogliere le informazioni necessarie alla reportistica aziendale grazie a una struttura di dati ben organizzata.

TNT Post Italia TNT Post Italia implementa una Business Intelligence self-service

TNT Post Italia implementa una Business Intelligence self-service Pubblicazione: 2012 L’esigenza di TNT Post Italia era quella di ottimizzare e velocizzare la divulgazione di informazioni dettagliate a clienti e dipendenti in merito alla distribuzione postale. Per far fronte a questa esigenza, TNT Post ha collaborato con il partner SolidQ alla distribuzione di un data warehouse e di una soluzione di Business Intelligence con piattaforma Microsoft. Grazie a questa collaborazione, TNT Post è divenuto il primo operatore privato del mercato postale italiano a offrire ai propri clienti una soluzione di Business Intelligence self-service in grado di potenziare competitività, efficienza e agilità.

Rubinetterie Stella S.p.A. Rubinetterie Stella sceglie Microsoft Dynamics NAV con la verticalizzazione Altea Iron-NAV

Rubinetterie Stella sceglie Microsoft Dynamics NAV con la verticalizzazione Altea Iron-NAV Pubblicazione: 2012 Fondata nel lontano 1882, Rubinetterie Stella S.p.A. è la più antica rubinetteria d’Europa. Anticipatrice per design e innovatrice nelle tecnologie utilizzate, si contraddistingue sin dai primi decenni del ‘900 per la sua produzione in campo della rubinetteria. Sono di questi anni le tre serie di maggiore successo: Italica, Roma ed Eccelsa, serie prodotte ininterrottamente dagli anni ’20. Nel corso dei decenni Stella ha saputo adattarsi ai cambiamenti e alle esigenze di mercato mantenendo standard qualitativamente elevatissimi e, per fronteggiare i continui cambiamenti delle dinamiche competitive, ha evidenziato l’esigenza di un cambio dell’attuale sistema informativo introducendo in azienda la soluzione Microsoft Dynamics NAV con la verticalizzazione Iron-NAV sviluppata da Altea.

FRANCO VAGO Microsoft Dynamics NAV: implementazione del modulo Finance a livello Worldwide

Microsoft Dynamics NAV: implementazione del modulo Finance a livello Worldwide Pubblicazione: 2012 Da 30 anni, FRANCO VAGO opera nel settore dei Trasporti Internazionali confermando la propria significativa presenza da e verso le maggiori direttrici del traffico internazionale dei beni. FRANCO VAGO garantisce con propri uffici un’attiva presenza sull’intero territorio nazionale, mentre all’estero ha uffici diretti nelle più importanti aree commerciali. In breve tempo è diventato un vero e proprio Gruppo che attualmente conta 30 sedi nei cinque continenti. Nel corso degli ultimi anni FRANCO VAGO ha decisamente affinato la gamma di servizi offerti alla propria clientela; fra questi di particolare interesse la costituzione della Divisione Trasporto e Distribuzione Capi Appesi (G.O.H. Transport & Distribution Service).
FRANCO VAGO ha dunque scelto di implementare la soluzione Microsoft Dynamics NAV, in particolare il modulo Finance sia sulla sede principale italiana che su tutte le sedi estere dirette.

Omnia Plastica Il Gruppo Omnia Plastica: una visione che diventa realtà.

Il Gruppo Omnia Plastica: una visione che diventa realtà. Pubblicazione: 2011 La visione strategica del Management di Omnia Plastica, si è da subito orientata verso la creazione di un progetto di gruppo che potesse coinvolgere gradualmente tutte le realtà nazionali ed estere che gravitano nel “sistema” Omnia Plastica e che coprono tutte le tematiche del settore plastico. Il progetto aveva la finalità di condividere e potenziare elementi di business e di presidio del mercato attraverso logiche di dialogo e interazione supportate da una piattaforma informativa condivisa. Il primo step è consistito nell’ individuazione della soluzione tecnologica e funzionale che permettesse la realizzazione di questo obiettivo. Pertanto la ricerca si è concentrata su una piattaforma informatica internazionale, flessibile e aperta all’integrazione delle singole realtà secondo la logica di step progressivi. Individuata la soluzione, si è cercato un partner con le necessarie caratteristiche ed esperienze sia a livello tecnico/funzionale, sia a livello consulenziale.

Ge.Si.ass Ge.Si.ass sceglie Microsoft SQL Server 2008 per la Business Intelligence

Ge.Si.ass sceglie Microsoft SQL Server 2008 per la Business Intelligence Pubblicazione: 2010 La risposta a una nuova necessità di reporting espressa dalla Direzione Vita viene considerata come occasione per scegliere una tecnologia capace di trasformare un grande volume di dati SAP in informazioni strutturate e immediatamente disponibili ai responsabili delle decisioni di business. La migrazione dai precedenti sistemi di reporting porta a una razionalizzazione della piattaforma di estrazione e analisi dei dati che consentirà di estendere facilmente i nuovi strumenti di business intelligence a tutte le divisioni dei gruppi assicurativi Nationale Suisse e Helvetia.

SunRay Renewable Gestione contatti e opportunità: coordinare in modo efficiente i processi di acquisto più complessi

Gestione contatti e opportunità: coordinare in modo efficiente i processi di acquisto più complessi Pubblicazione: 2010 La particolarità e complessità dei processi relativi al coordinamento di un progetto di sviluppo richiedono una flessibilità nella gestione dei dati, la capacità di gestire tante variabili e di dialogare con interlocutori diversi. Sunray non è una società che vende i suoi prodotti. E’ una società che sviluppa progetti ambientali, attraverso l’acquisto di terreni o di progetti già avviati, e lo sviluppo del piano in collaborazione con primari enti pubblici e società private.
Sunray cercava un partner che potesse accogliere le esigenze di un business così particolare, capire i delicati processi lavorativi e dare una risposta rapida attraverso una soluzione flessibile e veloce. Con Microsoft Dynamics CRM 4.0, MHT è stata capace di offrire una soluzione personalizzabile, scalabile, internazionale e integrata con i sistemi esistenti basati su Microsoft SharePoint Portal.

ROLLON S.r.l. Flessibilità ed intercompany per il gruppo Rollon

Flessibilità ed intercompany per il gruppo Rollon Pubblicazione: 2010 L’obiettivo di Rollon era realizzare un nuovo sistema informatico aziendale che fosse in grado di supportare i processi aziendali esistenti e che permettesse di seguire l’azienda nella sua evoluzione futura: con l’implementazione di Microsoft Dynamics AX è stato uniformato il prodotto gestionale in tutte le sedi dislocate nei vari paesi, in modo da tenere sotto controllo i flussi tra tutte le società in modo centralizzato, governando quindi al meglio il flusso delle informazioni tra una sede e l’altra e la collaborazione all’interno di ogni singola azienda.

Poliform S.p.A. Implementazione Microsoft Dynamics AX per Poliform USA

Implementazione Microsoft Dynamics AX per Poliform USA Pubblicazione: 2010 Poliform, realtà tra le più significative nel settore dell’arredamento internazionale, ha implementato il software applicativo Microsoft Dynamics AX presso la propria sede americana. La company statunitense è costituita da quattro showroom dislocati nelle città di New York City, Miami, Los Angeles, Chicago e due magazzini dislocati nel New Jersey e a Los Angeles.
Il progetto ha previsto l’avviamento del gestionale in tutte le sedi USA e l’accesso diretto da parte della sede italiana Poliform Italia, compreso il mantenimento dei livelli di servizio tenendo conto del passaggio tra i differenti fusi orari tra Italia e Stati Uniti e all’interno degli stessi Stati Uniti.

Microsoft Dynamics AX è stato ritenuto il prodotto più idoneo a soddisfare i pre-requisiti; il progetto ha coperto le aree:

• Contabilità
• Magazzino
• Retail

Videotec S.p.A. Miglioramento dei processi e implementazione di un modello avanzato per il controllo dell’azienda

Miglioramento dei processi e implementazione di un modello avanzato per il controllo dell’azienda Pubblicazione: 2010 Videotec, nome di spicco sul mercato delle applicazioni di videosorveglianza, è un gruppo con Headquarter in Italia, tre filiali in Francia, e filiali ad Hong Kong e negli USA. Per migliorare il servizio, l’azienda ha avviato un percorso di razionalizzazione dei processi al fine di snellire i flussi produttivi, ottimizzando tempi e costi. Il progetto, sviluppato attraverso l’implementazione di Microsoft Dynamics AX, ha permesso notevoli vantaggi in ambito di gestione degli ordini e riduzione dei tempi di consegna. Una seconda fase di intervento, attivata con il partner EOS Solutions, ha infine sfruttato le funzionalità dell’ERP di Microsoft, per implementare un metodo di controllo di gestione che ha consentito al management di esercitare il monitoraggio dei parametri fondamentali, come costing dei prodotti, valutazione dei flussi operativi e dello stato dei magazzini, analisi dei costi e della profittabilità.

Diapath S.p.A Diapath una nuova filosofia aziendale di gestione delle relazioni con il cliente

Diapath una nuova filosofia aziendale di gestione delle relazioni con il cliente Pubblicazione: 2010 Diapath si è rivolta a Kelyan con l’esigenza di disporre di un sistema informatizzato in grado di raccogliere in un unico database i dati relativi ai clienti ed alle attività svolte su di essi.
Microsoft Dynamics CRM ha introdotto in Diapath una nuova filosofia aziendale di gestione delle relazioni con il cliente ed organizzazione della forza vendita. È inoltre una soluzione innovativa e altamente personalizzabile, che possiede al suo interno le funzionalità tecnologiche più avanzate e strategiche, per adattarsi alle specifiche esigenze dell’azienda.

Valigeria Roncato Microsoft SQL Server al centro della Business Intelligence di Valigeria Roncato

Microsoft SQL Server al centro della Business Intelligence di Valigeria Roncato Pubblicazione: 2009 La nuova soluzione per il supporto decisionale integra dati provenienti da diversi sistemi ERP garantendo un reporting in tempo reale personalizzato per le diverse funzioni aziendali. Dopo un’attenta valutazione delle tecnologie disponibili, la piattaforma Microsoft è stata scelta per la semplicità di implementazione e di utilizzo degli strumenti di analisi, unita all’ampiezza delle funzionalità di Business Intelligence. Ottenuto il massimo controllo sui dati del ciclo attivo, l’azienda punta a una rapida evoluzione del sistema per ottenere la massima capacità di analisi delle performance.

Askoll Holding Consolidamento e innovazione nel reporting di Askoll con Microsoft Office PerformancePoint Server

Consolidamento e innovazione nel reporting di Askoll con Microsoft Office PerformancePoint Server Pubblicazione: 2009 Il nuovo sistema di reporting e Business Intelligence unifica e migliora gli strumenti di analisi delle informazioni all’interno di un’organizzazione internazionale. L’integrazione e la flessibilità funzionale di Microsoft Office PerformancePoint Server aumentano drasticamente la visibilità sulle informazioni di business e consentono l’estensione delle logiche del controllo di gestione a diverse funzioni aziendali. La completa disponibilità dei dati permette di configurare interfacce di presentazione differenziate per il management, le funzioni commerciali e tutte le risorse dell’organizzazione che contribuiscono alla raccolta e all’analisi delle informazioni strategiche.

Fomap Informazioni integrate e in tempo reale: per vedere il business in evoluzione

Informazioni integrate e in tempo reale: per vedere il business in evoluzione Pubblicazione: 2008 Connettere persone, processi e informazioni. Ecco come un’azienda specializzata in meccanica di precisione rivoluziona la gestione dei dati, trasforma il modo di condividere la conoscenza tra Amministrazione e Produzione e consegna alla proprietà nuovi strumenti di analisi del business intuitivi e rapidi. Tutto con tecnologia Microsoft.

Deborah Italia SpA Deborah sceglie la piattaforma Microsoft per la Business Intelligence di gruppo

Deborah sceglie la piattaforma Microsoft per la Business Intelligence di gruppo Pubblicazione: 2008 La costruzione di un data warehouse fondato su SQL Server 2005 e integrato con i nuovi strumenti di reporting ha offerto al management e alla forza vendita una visione completa e in tempo reale sui processi. L’analisi multidimensionale su grandi volumi di dati provenienti da fonti eterogenee è stata personalizzata con i Key Performance Indicators più utili per le diverse funzioni aziendali e valorizza completamente gli investimenti di infrastruttura già effettuati dalla società

iGuzzini Illimunazione La business intelligence illumina le performance aziendali

La business intelligence illumina le performance aziendali Pubblicazione: 2007 Con una soluzione innovativa di Business Intelligence basata completamente su tecnologia Microsoft, iGuzzini Illuminazione riesce a monitorare lo stato delle offerte di tutta la rete mondiale di vendita, ottimizzando così la pianificazione, la produzione, i processi di approvvigionamento delle materie prime e il controllo delle attività di promozione. Grazie all’utilizzo di Microsoft SQL Server 2005 e di ProClarity sono distribuiti periodicamente report dinamici via Web su cui l’utente può operare in modo semplice e intuitivo.

Castello Monte Vibiano Vecchio Vino, olio e Business Intelligence

Vino, olio e Business Intelligence Pubblicazione: 2007 Un Sistema Informativo da riprogettare, tenendo conto delle esigenze specifiche di un’azienda leader del mercato enogastronomico di alta qualità: gestire i dati in maniera flessibile, condividere le informazioni tra i vari reparti. Come Castello Monte Vibiano Vecchio ha innovato la sua anima tecnologica attraverso le soluzioni Microsoft, a cominciare da SharePoint

Fonderie Officine Meccaniche Tacconi Nuova piattaforma di gestione del processo produttivo in Fonderie Officine Meccaniche Tacconi

Nuova piattaforma di gestione del processo produttivo in Fonderie Officine Meccaniche Tacconi Pubblicazione: 2007 La scelta di una soluzione di business intelligence sviluppata su Microsoft SQL Server 2005 e Microsoft SharePoint Portal Server 2003 ha determinato la completa visibilità sui dati di produzione, realizzando un sistema di supporto decisionale e condivisione personalizzata delle informazioni che semplifica la gestione e contribuisce a mantenere sotto controllo i margini di profitto su tutte le tipologie di commessa.

BNL Gestioni BNL Gestioni risponde alla normativa contro gli abusi di mercato con Microsoft SQL Server 2005

BNL Gestioni risponde alla normativa contro gli abusi di mercato con Microsoft SQL Server 2005 Pubblicazione: 2007 Il database e i nuovi strumenti di sviluppo integrano flussi di dati da provider esterni e da sistemi di frontoffice eterogenei per offrire all’ufficio legale un quadro completo e continuamente aggiornato sull’operatività dei gestori di fondi d’investimento, gestioni individuali e SICAV. La nuova versione di SQL Server ha consentito di ridurre gli strati applicativi realizzando un’architettura software solida e flessibile.

Umbra Group Microsoft Dynamics AX promuove la gestione intercompany

Microsoft Dynamics AX promuove la gestione intercompany Pubblicazione: 2007 Azienda leader nella produzione di viti a ricircolo di sfere per applicazioni aeronautiche e industriali, Umbra Group ha avviato negli ultimi anni un processo di espansione attraverso l’acquisizione di aziende estere. La nuova dimensione internazionale si è scontrata con un sistema gestionale inadeguato a gestirne le complessità. In collaborazione con il team di lavoro del partner è stata quindi avviata un’attività di business process reengineering finalizzata a centralizzare l’architettura organizzativa, uniformando i processi e favorendo la condivisione dei dati di business. La leva tecnologica attraverso la quale i risultati sono stati concretizzati è stata Microsoft Dynamics AX, che ha consentito l’impostazione di una gestione intercompany potenziando la globalità delle performance: maggiore controllo e ottimizzazione dei costi e delle dinamiche produttive, miglioramento dei tempi di risposta alle richieste dei clienti, rapidità di integrazione delle nuove aziende acquisite.

Edipower Edipower integra i dati di produzione in un efficiente sistema di reporting

Edipower integra i dati di produzione in un efficiente sistema di reporting Pubblicazione: 2006 La realizzazione di una piattaforma operativa omogenea, aperta allo sviluppo rapido dei servizi e capace di integrare dati da sistemi eterogenei costituisce la premessa indispensabile per la riduzione degli oneri di gestione IT e per l’offerta di strumenti avanzati di reporting e business intelligence.

Banca delle Marche Idee e tecnologie all’avanguardia: ecco la banca del futuro

Idee e tecnologie all’avanguardia: ecco la banca del futuro Pubblicazione: 2006 Il Gruppo Banca Marche conta circa 300 sportelli in tutta Italia, oltre 450.000 clienti e più di 2.900 dipendenti. La crescita del Gruppo negli ultimi anni ha portato il management a concepire nuove soluzioni tecnologiche e organizzative per uniformare e gestire meglio il patrimonio informativo della Banca. La scelta, effettuata dopo un’attenta valutazione dell’offerta di mercato disponibile, è ricaduta sulla piattaforma Microsoft SQL Server 2005 con l’adozione di processori Intel Itanium 2. Oggi la distribuzione e profilatura dei report per la Direzione viene effettuata con un risparmio dell’80% dei tempi medi di realizzazione, del 75% dei costi di produzione, del 90% dei costi medi di distribuzione

BNL Costi sotto controllo con il progetto “Ciclo Passivo”

Costi sotto controllo con il progetto “Ciclo Passivo” Pubblicazione: 2006 BNL acquisisce una completa visibilità e tracciabilità dei costi con un sistema integrato di governo strategico della spesa e gestione dei processi di ciclo passivo. La banca, grazie alla solidità e flessibilità di SQL Server 2000 e di Windows 2000 Advanced Server su cui si basano i moduli SAP, ha razionalizzato gli applicativi precedentemente in uso, ottimizzando la gestione e riducendo i costi operativi. L’integrazione del ciclo degli acquisti con i sistemi di Contabilità e di Pianificazione e Controllo ha messo a disposizione del management un patrimonio informativo precedentemente non fruibile, migliorato il processo autorizzativo della spesa e la sua pianificazione.

Azienda Ospedaliera San Carlo – Potenza La Sanità che cambia: nuove soluzioni al servizio dell’eccellenza

La Sanità che cambia: nuove soluzioni al servizio dell’eccellenza Pubblicazione: 2005 Istituito nel lontano 1810, il San Carlo di Potenza è l'unica Azienda Ospedaliera della Basilicata riconosciuta nel 1993 come “ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione”. Per uniformare, semplificare e rendere più rapidi i processi amministrativo/contabili, l’azienda ha deciso di migrare da una piattaforma Unix a una soluzione costruita con tecnologia Microsoft in architettura .NET.

SIT Group Controllo di produzione con SQL Server

Controllo di produzione con SQL Server Pubblicazione: 2005 SIT Group ha creato, su piattaforma Microsoft .NET, una soluzione Web di controllo e analisi della produzione che - traendo vantaggio dalle caratteristiche degli Analysis Services e dei Reporting Services di Microsoft SQL Server - offre un fondamentale strumento di miglioramento dell’efficienza e della qualità produttiva, soprattutto per una realtà distribuita come quella di SIT Group

Eurospin Gestire i punti vendita integrando in tempo reale i dati sul venduto con le scorte di magazzino

Gestire i punti vendita integrando in tempo reale i dati sul venduto con le scorte di magazzino Pubblicazione: 2005 Il sistema di back office sviluppato da EuroSpin su Microsoft SQL Server ha ottimizzato il ciclo di distribuzione. Le funzioni di analisi in tempo reale dei dati di vendita permettono di offrire ai consumatori dei prodotti migliori a prezzi più bassi.

Sirti Sirti evolve la piattaforma di Business Intelligence e reporting con Microsoft

Sirti evolve la piattaforma di Business Intelligence e reporting con Microsoft Pubblicazione: 2005 In un piano di progressivo alleggerimento del carico di lavoro su mainframe, Sirti utilizza la tecnologia Microsoft per fornire servizi di Business Intelligence e di reporting avanzato per oltre 2.500 utenti. La piattaforma tecnologica Microsoft si integra, inoltre, con una nuova generazione di applicativi sviluppati sempre su tecnologia Microsoft.

Chiesi Farmaceutici Cosa succede se...? What if...?

Cosa succede se...? What if...? Pubblicazione: 2005 Tra i diversi vantaggi della soluzione di Business Intelligence di Trueblue adottata in Chiesi Farmaceutici vi è la possibilità di realizzare simulazioni e di operare in un ambiente multicanale.