Scenario: Cloud computing

F.lli Fontana F.lli Fontana: persone e tecnologia la chiave per crescere

F.lli Fontana: persone e tecnologia la chiave per crescere Pubblicazione: 2014 F.lli Fontana, la più grande catena di negozi di articoli per la casa e per la lista nozze in Italia, ha incrementato il proprio fatturato da 10 a 200 milioni in 14 anni, aumentando anche il numero dei dipendenti da 30 a oltre 1.200 persone su tutto il territorio nazionale. La chiave di successo risiede nel trinomio “Uomini, Tecnologia e Location”. In una situazione economica difficile, il management ha coinvolto tutte le maestranze in un’azione di rinnovamento e cambiamento delle politiche di marketing e organizzative. Per la parte tecnologica l’azienda ha deciso di adottare le tecnologie Microsoft: partendo da un ERP Microsoft Dynamics, a strumenti di BI con Microsoft SQL Server fino al passaggio da un’infrastruttura fisica a una su Cloud grazie a Azure e a una completa migrazione su Office 365

WWF Con Office 365, WWF mette la tecnologia al servizio del pianeta

Con Office 365, WWF mette la tecnologia al servizio del pianeta Pubblicazione: 2014 WWF Italia mira a costruire un futuro in cui l’umanità possa vivere in armonia con la natura e per raggiungere quest’obiettivo ritiene che sia importante coniugare innovazione tecnologica e sostenibilità ambientale. “WWF 365 - your office in Cloud” è il progetto che l’organizzazione ha sviluppato con la tecnologia Cloud di Microsoft per innovare e migliorare l’organizzazione interna del lavoro. Grazie a Office 365 l’attività lavorativa di WWF è infatti diventata più flessibile e sostenibile: i lavoratori possono adempiere ai propri compiti da qualunque luogo; sono stati accelerati i tempi di esecuzione delle attività che possono essere svolte in qualunque momento e, infine, sono diminuiti i consumi di materiali cartacei e quelli di tipo energetico

Indesit Company Digital Transformation in Indesit

Digital Transformation in Indesit Pubblicazione: 2014 Indesit è un’azienda tra i leader in Europa nella produzione e commercializzazione di grandi elettrodomestici. La sfida dell’IT era quella di integrare i processi per ottenere efficienza, flessibilità e velocità, caratteristiche indispensabili per operare in un mercato molto competitivo. La strada da intraprendere per avviare un’attività di condivisione e co-progettazione era, quindi, quella di adottare il Cloud con una piattaforma unificata e disponibile per tutte le soluzioni

Fondazione Don Carlo Gnocchi Fondazione Don Gnocchi Onlus sceglie Microsoft a supporto dell’attività clinica e di riabilitazione

Fondazione Don Gnocchi Onlus sceglie Microsoft a supporto dell’attività clinica e di riabilitazione Pubblicazione: 2014 Fondazione Don Gnocchi conta oltre 5.500 operatori che svolgono attività in ambito riabilitativo, assistenziale e socio-educativo in 29 Centri e in una trentina di ambulatori territoriali, diffusi in 9 Regioni italiane. All’interno della Fondazione è in atto un grande processo di rinnovamento dal punto di vista ICT, che passa innanzi tutto per la semplificazione e l’efficientamento dei processi di gestione di informazioni e dati, potenziando le capacità di collaboration, per focalizzarsi ancora di più sul duplice obiettivo strategico di trattare casi complessi nei centri a livello di eccellenza, e di “seguire a casa” il paziente, continuando a supportarlo con la stessa efficacia e in modo ecologico. Questo sforzo di rinnovamento si applica anche nell’ambito della clinica e della riabilitazione, ed il progetto VITAMIN (VIrtual realiTy plAtform for Motor cognItive rehabilitatioN) legato alla la riabilitazione pediatrica ne è il principale esempio

Delivery Delivery sceglie Microsoft Office 365 per fornire soluzioni documentali

Delivery sceglie Microsoft Office 365 per fornire soluzioni documentali Pubblicazione: 2014 Delivery, società esperta nella gestione documentale dei suoi clienti, aveva la necessita di migliorare il proprio sistema informativo e adottare una soluzione Cloud che fosse più flessibile e di semplice implementazione. La scelta dell’azienda si è rivolta verso Office 365. Grazie alla soluzione Microsoft, Delivery può ora modificare i documenti Office senza perdere la formattazione, gestire in modo semplice e autonomo le applicazioni di content management e migliorare la comunicazione con i collaboratori quando sono in mobilità

Game Pix GamePix sceglie Microsoft per diventare leader nella distribuzione dei videogames

GamePix sceglie Microsoft per diventare leader nella distribuzione dei videogames Pubblicazione: 2014 Con la presenza di oltre 350mila videogames, ottenere visibilità negli App store è diventato sempre più difficile per le aziende e molti si stanno spostando verso la tecnologia HTML5. GamePix, azienda che punta a essere il leader nel settore, decide quindi di realizzare una piattaforma per la distribuzione di videogames HTML5 utilizzando la tecnologia Microsoft. Il Content Delivery Network su piattaforma Cloud Azure garantisce a GamePix la possibilità di scalare con semplicità su milioni di utenti e di offrire un prodotto di qualità elevata, fruibile su qualsiasi sistema operativo e tramite tutti i device

Consorzio CGM CGM sceglie Microsoft Office 365 per realizzare il nuovo portale interattivo “La Comunità2”

CGM sceglie Microsoft Office 365 per realizzare il nuovo portale interattivo “La Comunità2” Pubblicazione: 2014 Con il sostegno di Microsoft e le competenze di Microsys, CGM ha deciso di sviluppare una nuova piattaforma “La Comunità2” con Office 365 e SharePoint Online. “La Comunità2” è oggi una reale piattaforma su Cloud di sostegno ai processi di generazione, scambio, archiviazione della conoscenza e alle strategie di crescita commerciale e d’innovazione dei modelli di impresa sociale

Italia Lavoro - Ministero del Lavoro Italia Lavoro crea uno spazio di condivisione di documenti con Office 365

Italia Lavoro crea uno spazio di condivisione di documenti con Office 365 Pubblicazione: 2014 Italia Lavoro è l’agenzia del Ministero del lavoro e delle politiche sociali che opera per promuovere e gestire le politiche del lavoro, dell’occupazione e dell’inclusione sociale. L’area delle Risorse Umane dell’azienda avvertiva la necessità di avere uno spazio di condivisione di documenti che fosse accessibile in qualunque momento e da qualsiasi dispositivo per tutti i dipendenti sul territorio nazionale. Per soddisfare questa esigenza, Italia Lavoro ha deciso di migrare la propria infrastruttura sulla tecnologia Cloud di Microsoft. Grazie all’implementazione di Office 365, i dipendenti dell’azienda hanno accesso alla intranet aziendale tramite qualsiasi device e possono scambiarsi file o documenti in maniera immediata e in mobilità

Davines Davines sceglie Office 365 per migliorare la Business Continuity all’interno del Gruppo

Davines sceglie Office 365 per migliorare la Business Continuity all’interno del Gruppo Pubblicazione: 2014 Davines, marchio internazionale di prodotti per l’acconciatore, nel corso degli anni si è estesa in oltre 75 paesi con migliaia di saloni di bellezza e acconciatura. Per mantenere una continuità operativa all’interno delle diverse filiali del Gruppo, Davines ha scelto Office 365 per il sistema di posta elettronica. La soluzione Microsoft ha consentito all’azienda di migliorare la Business Continuity e avere un’uniformità di servizio all’interno di tutte le filiali e da qualsiasi dispositivo

Idealservice Idealservice sceglie Office 365 e migra la posta di 250 utenti in sole 3 settimane

Idealservice sceglie Office 365 e migra la posta di 250 utenti in sole 3 settimane Pubblicazione: 2014 Idealservice è una delle più importanti imprese cooperative di produzione e lavoro del nord Italia.
Sul mercato dal 1953, è strutturata per comparti di attività complementari fra loro; essenzialmente la divisione ambientale si occupa di tutte le fasi del ciclo integrato dei rifiuti partendo dalla raccolta differenziata, occupandosi della selezione dei materiali fino ad arrivare alla produzione di nuova materia prima-seconda derivante dalle plastiche miste, mentre la parte dedicata al facility propone una serie di servizi integrati dedicati alle aziende e agli enti pubblici, sintetizzabili con la cosiddetta gestione del patrimonio immobiliare

Aquila Energie Aquila Energie sceglie Microsoft Exchange Online per la posta elettronica

Aquila Energie sceglie Microsoft Exchange Online per la posta elettronica Pubblicazione: 2013 Aquila Energie è un’azienda giovane che crede fortemente nell’innovazione. Anche per questo ha scelto di portare la posta elettronica sul Cloud tramite Microsoft Exchange Online di Office 365. Ora il personale può accedere al servizio di posta da qualsiasi dispositivo e da ogni luogo e usufruire di uno spazio di archiviazione estremamente maggiore rispetto a una soluzione di posta di tipo tradizionale.

Bulgarstroy Bulgarstroy riduce i costi e aumenta la produttività con Office 365

Bulgarstroy riduce i costi e aumenta la produttività con Office 365 Pubblicazione: 2013 Bulgarstroy è una società di consulenza aziendale che studia e realizza soluzioni strategiche per chi desidera investire in un paese in forte crescita economica: la Bulgaria. Per un’azienda di questo tipo, l’accesso ai software in mobilità e la riduzione degli spostamenti da un Paese all’altro è un fattore chiave per l’aumento del business. Col supporto di Cloudea, l’azienda ha scelto il cloud e la suite di Office 365. I risultati? Si sono ridotte le spese dovute alle trasferte ed è aumentata la produttività degli information worker

Regione Umbria Regione Umbria sceglie Microsoft Azure per la gestione delle Notifiche Preliminari

Regione Umbria sceglie Microsoft Azure per la gestione delle Notifiche Preliminari Pubblicazione: 2013 Il Sistema Informativo di Notifica Preliminare Online (SINPOL) rappresenta un’importante innovazione e semplificazione per la compilazione e l’invio delle Notifiche Preliminari online. L’utilizzo del Cloud con Microsoft Azure ha permesso di realizzare il sistema secondo i più alti standard di sicurezza, offrendo un ambiente agile e facilmente scalabile in base alle esigenze della Regione Umbria. L’apertura del sistema ai differenti servizi regionali e interessati ai procedimenti ha permesso una piena interoperabilità e un alto standard di soddisfazione dei vari servizi

Tempestive Tempestive sceglie Windows Azure per sviluppare un Big Data Collector

Tempestive sceglie Windows Azure per sviluppare un Big Data Collector Pubblicazione: 2013 Tempestive, azienda di consulenza informatica, ha progettato un servizio di raccolta e di processing di dati provenienti da dispositivi diversi. Grazie all’utilizzo della piattaforma Windows Azure, Tempestive è oggi in grado di offrire un servizio unico nel suo genere per scalabilità e flessibilità, personalizzabile e modellabile

Gruppo Natuzzi Natuzzi: la comunicazione non ha più limiti con Office 365

Natuzzi: la comunicazione non ha più limiti con Office 365 Pubblicazione: 2013 Un'azienda globale con sedi produttive e commerciali in tutto il mondo. La necessità di servizi di comunicazione e collaborazione always on. Natuzzi doveva scegliere tra una nuova infrastruttura sistemistica e la disponibilità dei servizi Cloud. Ha puntato su Office 365, offrendo agli utenti un servizio sempre disponibile con funzionalità più ricche e complete. Il risparmio ottenuto è determinabile sia dal punto di vista dei costi di manutenzione sia in una maggiore efficienza all’interno della Direzione IT

NG NEXT GROUP NG NEXT GROUP porta la posta su Cloud con Office 365

NG NEXT GROUP porta la posta su Cloud con Office 365 Pubblicazione: 2013 NG NEXT GROUP offre servizi in ambito Utility e Servizi alle aziende a oltre 2.500 aziende situate soprattutto in Lombardia. È composta da un rete di professionisti e addetti commerciali che operano spesso presso i clienti: è proprio per migliorare la qualità del lavoro e aumentare l’efficienza degli information worker che NG NEXT GROUP ha deciso di sostituire il precedente sistema di posta con Exchange Online della suite Office 365

Compagnia delle opere Piemonte CDO Piemonte sceglie Office 365 per aumentare la flessibilità nel lavoro

CDO Piemonte sceglie Office 365 per aumentare la flessibilità nel lavoro Pubblicazione: 2013 L’Associazione Compagnia delle Opere si pone al fianco di tanti imprenditori e professionisti per affrontare le sfide economiche, sociali e culturali in modo costruttivo e innovativo costituendo una rete tra gli associati e disponendo servizi finanziari e convenzioni commerciali. La sede piemontese è composta da 10 persone che gestiscono un migliaio di associati. Dopo un periodo di test, l’Associazione ha deciso di passare al cloud di Microsoft per organizzare meglio il lavoro in team attraverso metodologie innovative e professionalizzanti

Emergency Emergency sceglie Exchange Online di Office 365 per la collaborazione e la comunicazione nel mondo

Emergency sceglie Exchange Online di Office 365 per la collaborazione e la comunicazione nel mondo Pubblicazione: 2013 Emergency è un'associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. È costituita da volontari e personale in missione che hanno bisogno di strumenti per comunicare al meglio anche in situazioni di emergenza. Emergency, grazie a Microsoft e a TechSoup Italia, il Programma di Donazione di tecnologia del Banco Informatico Tecnologico e Biomedico, si è dotata di un sistema messaging and collaboration che permette alle oltre 200 persone che la compongono di lavorare meglio. E di poter continuare a “curare una persona ogni 2 minuti nel mondo”

Banca di Forlì Banca di Forlì: Private e Public Cloud per le esigenze dei dipartimenti dell’IT e del Business

Banca di Forlì: Private e Public Cloud per le esigenze dei dipartimenti dell’IT e del Business Pubblicazione: 2013 Banca di Forlì è una banca di credito cooperativo che non rinuncia alla sua vocazione di promozione e supporto all’economia locale. Sui sistemi informativi della banca la pressione aumenta e i budget si contraggono. Come fare? La virtualizzazione e il Cloud computing si rivelano una soluzione vincente e sostenibile, assicurando – a costi contenuti – tutti i servizi e la capacità di calcolo richiesti dal business, grazie a un’architettura scalabile e affidabile basata su Microsoft Hyper-V. Per la messaggistica, invece, la banca lascia un server Lotus Notes per passare a una soluzione Cloud che costa meno e offre di più: Exchange Online

Leroy Merlin Leroy Merlin adotta Microsoft Office 365 per focalizzare l’it sulle esigenze del business

Leroy Merlin adotta Microsoft Office 365 per focalizzare l’it sulle esigenze del business Pubblicazione: 2013 Leroy Merlin, catena francese leader nella grande distribuzione di articoli per il bricolage e l’arredamento del Groupe Adeo, ha scelto Microsoft come garanzia di affidabilità al 100% sul servizio di posta elettronica. Perché la gestione dell’informatica non è il focus dell’impegno del suo staff: l’IT deve funzionare sempre e con il minimo sforzo, per consentire al personale di concentrarsi sull’offerta di soluzioni per la casa

Ministro per la Cooperazione internazionale e l’Integrazione Le tecnologie Cloud di Microsoft per il successo del Forum della Cooperazione Internazionale

Le tecnologie Cloud di Microsoft per il successo del Forum della Cooperazione Internazionale Pubblicazione: 2012 Nei giorni 1 e 2 ottobre 2012 si è tenuto a Milano il Forum della Cooperazione Internazionale, un evento voluto e promosso dal ministro per la Cooperazione internazionale e l’Integrazione. Per raccogliere le iscrizioni, comunicare in tempo reale e pubblicare i materiali elaborati durante i lavori del Forum, il ministero ha dato vita a un portale Internet ad hoc, realizzato da Pialorsi Sistemi, partner Microsoft, sulla base di tecnologie Cloud. Il connubio vincente tra Windows Azure e SharePoint 2010 ha permesso di ottenere un sito funzionale in tempi molto rapidi, significativi risparmi, quantificabili intorno al 60%, flessibilità nell’uso e un’elevata scalabilità della soluzione, acquistata secondo la formula del “noleggio di servizio” soltanto per il periodo di effettivo utilizzo

Kipoint I Centri Kipoint nel Cloud con aKite e Windows Azure

I Centri Kipoint nel Cloud con aKite e Windows Azure Pubblicazione: 2012 Kipoint S.p.A. nasce nel 2002 ed è oggi il canale di vendita indiretto di SDA S.p.A. del gruppo Poste Italiane, dedicato alla clientela SoHo / SMB. La value proposition di Kipoint è quella di fornire soluzioni “one stop shop” con un’ampia offerta di servizi generali e prodotti per l’ufficio.
Kipoint è la seconda rete in franchising in Italia per i servizi alle imprese

Barilla Barilla sceglie la cloud di Microsoft per la comunicazione e la collaborazione

Barilla sceglie la cloud di Microsoft per la comunicazione e la collaborazione Pubblicazione: 2012 Barilla ha fortemente voluto essere tra le prime aziende multinazionali italiane a sostenere e intraprendere l’adozione di servizi cloud. L’esigenza nasceva dalla volontà aziendale di cambiare profondamente il modo di comunicare, collaborare e interagire di tutte le persone Barilla a livello mondiale. L’azienda ha riconosciuto in Microsoft l’unico interlocutore con cui intraprendere il percorso verso la cloud a livello mondiale. Microsoft Office 365 offre a Barilla la potenza della produttività basata su cloud consentendo risparmi significativi in termini di tempo, denaro e risorse preziose.

Provincia di Brescia Le 42 Province del progetto Elistat puntano sul Cloud Microsoft per tagliare costi e trasferte

Le 42 Province del progetto Elistat puntano sul Cloud Microsoft per tagliare costi e trasferte Pubblicazione: 2012 Elistat è un progetto nazionale di grandi dimensioni che ha coinvolto 42 Province di 12 Regioni differenti e un bacino d’utenza di 23,5 milioni di abitanti con l’obiettivo di progettare, sviluppare e mettere in rete un sistema integrato di indicatori statistici relativo a tutte le funzioni e ai servizi di competenza delle Province per una misurazione delle prestazioni, dei costi e dei benefici.

Ministero della Salute Open Data a 5 stelle: il Ministero della Salute punta sulle soluzioni Microsoft per il Cloud

Open Data a 5 stelle: il Ministero della Salute punta sulle soluzioni Microsoft per il Cloud Pubblicazione: 2012 Il Ministero della Salute ha avviato un progetto d’innovazione finalizzato alla presentazione pubblica degli Open Data che consentirà l’accesso a una base dati organica, fruibile secondo standard condivisi, di informazioni d’interesse per la Pubblica Amministrazione, i cittadini, le imprese ed i ricercatori.

Metropolitana Milanese Metropolitana Milanese, collaborazione e maggiore produttività viaggiano sui binari della cloud

Metropolitana Milanese, collaborazione e maggiore produttività viaggiano sui binari della cloud Pubblicazione: 2012 I servizi forniti da Microsoft Office 365 permettono all’azienda di migliorare il business facendo leva su nuovi strumenti: il sistema di posta accessibile ovunque, la messaggistica istantanea, la videoconferenza; agenda condivisa e rubrica aziendale migliorano la comunicazione tra gli utenti. I servizi sulla cloud, flessibili e sicuri, forniti da Microsoft sono la soluzione per una maggiore produttività che permette all’azienda di competere con più forza sul mercato.

Patrizia Pepe Patrizia Pepe comunica su cloud grazie ai servizi Microsoft Office 365 e alla consulenza Var Group

Patrizia Pepe comunica su cloud grazie ai servizi Microsoft Office 365 e alla consulenza Var Group Pubblicazione: 2012 La migrazione su piattaforma Microsoft Office 365 del sistema di posta elettronica in collaborazione con il partner Var Group ha migliorato il servizio agli utenti e lo spazio loro disponibile per l’archiviazione. L’impegno di risorse per il supporto tecnico si è ridotto dell’ 80 per cento, mentre i costi di licensing sono scesi al 50 per cento. Il successo del progetto apre oggi la strada per nuove applicazioni su cloud.

SFIR SFIR fa formazione a distanza del personale in tempo reale con Microsoft Office 365

SFIR fa formazione a distanza del personale in tempo reale con Microsoft Office 365 Pubblicazione: 2012 S.F.I.R. SpA, azienda attiva nel settore alimentare, adotta Office 365 per permettere ai dirigenti aziendali, distribuiti in luoghi diversi, di partecipare a riunioni virtuali con la possibilità di condividere contenuti e documenti in maniera sicura e protetta. L’adozione della tecnologia Cloud di Microsoft ha esteso la partecipazione alle riunioni anche a personale esterno all’azienda, una volta di difficile coinvolgimento. La soluzione ha richiesto tempi di attivazione estremamente contenuti, limitati costi di gestione del servizio ed un bassissimo impatto in termini di formazione degli utenti, eliminando lunghe e costose trasferte per partecipare alle riunioni dirigenziali.

CONSAP Consap riduce del 50% i costi amministrativi con una soluzione di messaggistica basata sulla cloud

Consap riduce del 50% i costi amministrativi con una soluzione di messaggistica basata sulla cloud Pubblicazione: 2012 CONSAP S.p.A., la società italiana di servizi assicurativi pubblici, desiderava aumentare la produttività dei propri dipendenti e ridurre i costi attraverso l’implementazione di una soluzione di messaggistica basata sulla cloud. Migrando a Microsoft Exchange Online e Microsoft Business Online Productivity Standard Suite, la società ha ridotto i propri costi amministrativi del 50%. Tale risultato ha comportato, inoltre, la riduzione del tempo precedentemente dedicato alla gestione della posta elettronica, semplificando la pianificazione del tempo, i contatti con i colleghi all’interno dell’organizzazione e la programmazione di riunioni da parte dei dipendenti.

Istituto Universitario Europeo (EUI) L’Istituto Universitario Europeo risparmia 139.000 € con l'upgrade della messaggistica

L’Istituto Universitario Europeo risparmia 139.000 € con l'upgrade della messaggistica Pubblicazione: 2011 L'Istituto Universitario Europeo (EUI) offre programmi di ricerca, dottorato e post-dottorato in ambito europeo. Di fronte all'esigenza di garantire maggiore spazio di memoria per le e-mail, l'EUI è riuscito a spendere solo 107.000 € circa per l'upgrade della soluzione on-premises, scegliendo il Cloud Exchange Online di Microsoft, con cui risparmia il 25% del tempo allo staff IT, fornisce migliori funzioni di webmail e ha uno spazio di memoria 100 volte superiore.

Overnet Solutions S.r.l. Formazione e innovazione su Office 365 per OverNet Education

Formazione e innovazione su Office 365 per OverNet Education Pubblicazione: 2011 L’adozione della piattaforma cloud di Microsoft ha ridotto i costi di gestione dei sistemi e i consumi energetici offrendo contemporaneamente strumenti di comunicazione e collaborazione più efficaci. L’esperienza compiuta con Microsoft Office 365 è pronta per essere trasmessa alle aziende clienti all’interno delle attività di consulenza e formazione offerte da OverNet.

Autoservizi Mereu Srl Autoservizi Mereu sposta su Cloud tutta l’infrastruttura applicativa

Autoservizi Mereu sposta su Cloud tutta l’infrastruttura applicativa Pubblicazione: 2011 L’adozione di Microsoft Online Services ha consentito di eliminare tutti i server applicativi riducendo drasticamente i costi di gestione dell’infrastruttura. Il nuovo Microsoft Office 365 offre agli utenti la massima disponibilità e semplicità di utilizzo degli strumenti di produttività personale e comunicazione. La gestione dei client con Windows Intune ha garantito costante aggiornamento e massima protezione, liberando competenze che vengono dedicate oggi al continuo miglioramento dei servizi offerti ai clienti.

Fox Bompani La produttività cloud consente a Bompani di risparmiare il 30% sui costi destinati all’IT

La produttività cloud consente a Bompani di risparmiare il 30% sui costi destinati all’IT Pubblicazione: 2011 L’azienda produttrice di cucine Bompani dispone di uno stabilimento produttivo a Ferrara e di una sede amministrativa a Modena. In seguito alla forte presenza su scala mondiale e alla disponibilità di più ambienti lavorativi, una comunicazione ottimale è fondamentale per le attività quotidiane di Bompani.

Beknow srl Dal desktop alla Cloud

Dal desktop alla Cloud Pubblicazione: 2011 Beknow nasce nel 2010 come agenzia di consulenza nel settore IT e delle Telecomunicazioni. Punto cruciale della filosofia aziendale è la mobilità. Altra esigenza è quella di una comunicazione continua tra i membri del team, condividendo documenti, informazioni e flussi di lavoro. Date tali condizioni, Microsoft Office 365 è sembrata subito una soluzione particolarmente versatile: sia perché consente l’accesso a tutti i documenti attraverso la cloud, sia perché dà la possibilità di creare file attraverso le Office Web Apps. In questo modo si ha a disposizione una soluzione standard aziendale che può essere utilizzata da qualsiasi piattaforma, mobile o desktop e in qualsiasi luogo. SharePoint dà inoltre la possibilità di gestire un archivio online con relativi flussi di gestione, ne deriva che questa soluzione è particolarmente efficace e flessibile.

Limoni Limoni porta su cloud tutti i punti vendita

Limoni porta su cloud tutti i punti vendita Pubblicazione: 2011 Le nuove applicazioni per il supporto all’operatività di oltre 500 negozi sono state sviluppate rapidamente su piattaforma Microsoft Windows Azure. I costi ridotti di sviluppo e gestione del parco applicativo, insieme alla flessibilità nell’utilizzo delle risorse di calcolo e di storage, hanno offerto un immediato ritorno sull’investimento e le caratteristiche tecnologiche del servizio cloud di Microsoft si sono dimostrate ideali per organizzazioni retail fortemente distribuite come Limoni.

Starhotels Starhotels, gli hotel posizionano l’offerta online sulla “nuvola”

Starhotels, gli hotel posizionano l’offerta online sulla “nuvola” Pubblicazione: 2011 Il delicato lavoro di posizionamento di tariffe e disponibilità sui portali turistici, grazie all’adozione della piattaforma Microsoft Windows Azure avviene in modo automatico e nella massima efficienza, consentendo agli operatori di concentrarsi soprattutto sull’analisi e la strategia, riducendo in misura rilevante il tempo dedicato alle operazioni manuali. Il cloud garantisce la gestione dei picchi di potenza di calcolo e permette a Starhotels di migliorare la distribuzione dell’offerta e puntare sulla massimizzazione delle revenue.

Gts Trasporti G.T.S. - General Transport Service Spa, sposta su cloud i servizi di messaging e collaboration

G.T.S. - General Transport Service Spa, sposta su cloud i servizi di messaging e collaboration Pubblicazione: 2011 In un settore dove la posta elettronica è il principale strumento di supporto al processo operativo, la necessità di un aumento dei livelli di servizio rispetto all’offerta degli outsourcer è colta come occasione per cominciare l’evoluzione su cloud computing di servizi applicativi centrali per il business.

Malossi Malossi offre ai distributori internazionali una piattaforma e-commerce sviluppata su Windows Azure

Malossi offre ai distributori internazionali una piattaforma e-commerce sviluppata su Windows Azure Pubblicazione: 2011 Le esigenze di un maggiore controllo sui livelli di servizio agli utenti finali, di massima flessibilità nel deploy applicativo e di riduzione dei costi di gestione dell’infrastruttura di e-commerce hanno trovato una soluzione nella piattaforma cloud di Microsoft. In breve tempo le applicazioni e-commerce esistenti sono state migrate su Windows Azure ottenendo un sistema e-commerce sicuro, ad alte prestazioni e di rapida implementazione sull’intera rete commerciale in franchising

Centro Servizi Territoriale della Provincia di Lecco L'amministrazione provinciale di Lecco risparmia 150.000 euro all’anno grazie a Microsoft

L'amministrazione provinciale di Lecco risparmia 150.000 euro all’anno grazie a Microsoft Pubblicazione: 2011 Il Centro Servizi Territoriale (CST) della Provincia di Lecco ha voluto aggiornare e standardizzare le tecnologie di comunicazione e collaborazione per i Comuni sotto la propria giurisdizione. È stata scelta una soluzione di servizi Cloud Microsoft che include Microsoft Exchange Online per consentire l'accesso da qualunque luogo e in qualsiasi momento a posta elettronica e calendari condivisi per ottimizzare la collaborazione e fornire servizi migliori ai cittadini. La soluzione prescelta consente un risparmio di 150.000 euro all'anno sui costi IT complessivi.

Caspur CASPUR porta su Windows HPC Server 2008 e Azure il software per la terapia oncologica

CASPUR porta su Windows HPC Server 2008 e Azure il software per la terapia oncologica Pubblicazione: 2011 L’applicativo SCELib inizialmente sviluppato in ambiente Linux viene riprogettato per sfruttare le prestazioni superiori ottenibili con Microsoft Windows HPC Server e con i servizi cloud di Windows Azure. Oltre al netto aumento nella velocità di calcolo rispetto ai sistemi Linux, la nuova versione di SCELib su piattaforma Microsoft risulta facilmente integrabile con i dispositivi di radioterapia e offre un’interfaccia operativa semplice ed efficace.

Sanrio GMbh Sanrio GmbH sceglie il cloud computing di Microsoft

Sanrio GmbH sceglie il cloud computing di Microsoft Pubblicazione: 2011 Una struttura organizzativa leggera, distribuita e orientata all’attività commerciale ha implementato la piattaforma Microsoft Business Productivity Online Standard Suite per tutti i servizi di comunicazione e collaborazione. La qualità delle nuove appicazioni Microsoft determina maggiore efficienza nei processi e la nuova modalità di erogazione dei servizi elimina tutti i costi di acquisizione e gestione dell’infrastruttura.

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Ospedale Pediatrico Bambino Gesù: la Cloud di Microsoft per migliorare le cure e ridurre i costi

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù: la Cloud di Microsoft per migliorare le cure e ridurre i costi Pubblicazione: 2011 L'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di fronte alla scelta se continuare a gestire la soluzione di posta elettronica all’interno del proprio Data Center (in-house) oppure se acquisirla come servizio erogato e gestito da una terza parte (in hosting as-a-service) ha deciso di implementare quest’ultima soluzione con i servizi Cloud di Microsoft per meglio soddisfare le esigenze del personale clinico. Exchange Online e SharePoint Online sono più facili da usare per il personale medico e infermieristico che oggi è in grado di collaborare con i colleghi, fornire servizi sanitari più efficienti e migliorare la comunicazione con pazienti e famiglie. La nuova soluzione costa il 60% in meno di quella precedente.

A-Tono A-Tono sceglie il cloud di Windows Azure per accelerare sulla strada dell’innovazione

A-Tono sceglie il cloud di Windows Azure per accelerare sulla strada dell’innovazione Pubblicazione: 2011 I nuovi sistemi di marketing digitale aumentano l’interazione con gli utenti e puntano a una maggiore pervasività degli strumenti di contatto con le aziende. La piattaforma Windows Azure ha consentito lo sviluppo di soluzioni avanzate per la comunicazione di marketing eliminando i vincoli economici legati al mantenimento di una server farm. Riduzione dei costi di start-up e gestione dei servizi, flessibilità nello sviluppo applicativo, integrazione e massima scalabilità sono gli elementi decisivi per liberare le idee innovative dai vincoli infrastrutturali.

Legacoop Bologna Legacoop Bologna centralizza la gestione dei client con Windows Intune

Legacoop Bologna centralizza la gestione dei client con Windows Intune Pubblicazione: 2011 La scelta dei servizi cloud per l’amministrazione delle postazioni di lavoro ha eliminato i fattori di rischio legati ai ritardi nell’aggiornamento software e alla scarsa visibilità sullo stato dei sistemi client. La soluzione Windows Intune è stata implementata rapidamente e senza impatti sull’infrastruttura esistente, determinando un netto aumento di efficacia nelle attività di helpdesk e di gestione dei client, oltre a una significativa riduzione dei costi di licensing.

Abaco Viaggi Abaco Viaggi azzera i costi di gestione dell’architettura applicativa con Windows Intune

Abaco Viaggi azzera i costi di gestione dell’architettura applicativa con Windows Intune Pubblicazione: 2011 I servizi cloud sono risultati ideali per le esigenze di un’agenzia di viaggi con sedi geograficamente distribuite e con necessità di scambio dati in tempo reale fra diversi tour operator e fra numerosi applicativi business-critical. I costi di manutenzione e aggiornamento delle postazioni di lavoro sono stati drasticamente ridotti, i downtime dei client sono stati eliminati e le prestazioni complessive dell’infrastruttura sono significativamente aumentate. Ai vantaggi economici si aggiunge la garanzia sui livelli di servizio e la massima rapidità degli operatori nel soddisfare le richieste dei clienti.

Lario Engineering SpA Lario Engineering offre Windows Intune per ottimizzare la gestione delle postazioni di lavoro

Lario Engineering offre Windows Intune per ottimizzare la gestione delle postazioni di lavoro Pubblicazione: 2011 All’interno delle piattaforma Microsoft Online Services per il cloud computing, la nuova soluzione offre alle aziende clienti il massimo controllo sull’operatività e sulla sicurezza dei sistemi operativi client, la garanzia di un continuo aggiornamento software e tutti i vantaggi della gestione remota dei personal computer.