Gestire l'asset software

control. optimize. grow.

Software Asset Management

Il software è una ricchezza della tua azienda: per questo va gestito al meglio, con un processo strutturato, noto come Software Asset Management (SAM). Il SAM è una disciplina gestionale per migliorare l'uso delle risorse software all'interno dell'azienda. Questa metodologia offre alle aziende la possibilità di valorizzare il proprio patrimonio software in piena conformità alle normative. Adottare un modello di gestione del software significa generare valore all'interno della tua azienda. Grazie al SAM, la tua azienda può trarre il massimo beneficio dagli investimenti in software, nel rispetto del contratto di licenza e delle leggi in vigore.

Trattamento contabile del software

Nella maggior parte delle aziende sono già presenti dei processi, comunemente gestiti da parte dei sistemi applicativi, che riguardano gli acquisti, le vendite, il magazzino, i cespiti, la produzione, l'amministrazione, ecc. L'area di maggior influenza del processo di Software Asset Management riguarda il processo dei cespiti e deve garantire che tutte le informazioni gestionali e contabili disponibili sugli asset software siano affidabili e complete.

Il modello Microsoft di ottimizzazione SAM

Microsoft adotta un modello di valutazione per il SAM allineato con il modello di Ottimizzazione dell'Infrastruttura (IO). Il modello consente di valutare le procedure SAM in maniera efficace e oggettiva e di implementarle in modo coerente, offrendo delle linee guida che aiutino a migliorare continuamente la propria gestione del software.
I livelli di maturità SAM – di Base, Standardizzato, Razionalizzato e Dinamico – sono allineati con l'ottimizzazione dell'infrastruttura.
Utilizzando queste fasi è possibile ottenere una visione completa della situazione e creare un percorso attraverso i diversi stadi dell'ottimizzazione.

Risorse

Microsoft SAM