Fai clic qui per installare Silverlight*
ItaliaModifica|Tutti i siti Microsoft
Microsoft
Software Asset Management (SAM) 
|Home Software Originale |Licenze|Partner Program
Guida alle licenze CAL

Windows 2003 Server

Windows Server 2003 Ŕ il sistema operativo multifunzione in grado di gestire un'ampia varietÓ di ruoli server, a seconda delle specifiche esigenze, in modo centralizzato o distribuito. Per informazioni sulle funzionalitÓ di Windows Server 2003, visita l'indirizzo http://www.microsoft.com/italy/windowsserver2003/evaluation/overview/family.mspx.

Licenze CAL

Microsoft offre soluzioni flessibili ed economiche per il licensing dei prodotti Windows Server™ 2003. Analogamente ai precedenti modelli di licensing per Windows Server, Ŕ necessaria una licenza Server per ogni copia del software server installata, oltre a una licenza CAL (Client Access License) per Windows Server 2003 per ogni utente o dispositivo (o combinazione di entrambi) che accede o utilizza il software server.

Requisiti per le licenze CAL

I requisiti per le licenze CAL di Windows Server 2003 sono stati aggiornati. Nei modelli di licensing precedenti per i prodotti Windows Server, le licenze CAL per Windows venivano automaticamente attivate alla richiesta di un particolare servizio server. Con Windows Server 2003 le licenze CAL non vengono pi¨ attivate ma sono regolate in base all'accesso e all'utilizzo. In altre parole, le licenze CAL per Windows sono necessarie per accedere o utilizzare il software server. Questo vale per tutte le edizioni di Windows Server 2003, fatta eccezione per la Web Edition, per cui non sono necessarie licenze CAL per Windows.

╚ necessario tenere presente un'eccezione generale relativa alle licenze CAL per Windows: non sono necessarie licenze CAL per Windows quando l'accesso al software server non Ŕ autenticato e avviene via Internet. Per accesso autenticato si intende lo scambio di credenziali relative a un utente o un'applicazione tra il software server e un utente o un dispositivo. Un esempio di questo tipo di eccezione si ha quando degli utenti non identificati accedono al sito Web pubblico di un'organizzazione dal proprio browser Web. In questo caso per tali utenti non Ŕ necessaria alcuna licenza CAL per Windows.

Device CAL e User CAL per Windows

A partire dal rilascio di Windows Server 2003 Ŕ possibile scegliere tra due tipi di licenze CAL per Windows: le Device CAL (in base al dispositivo) e le User CAL (in base all'utente). Questo significa che Ŕ possibile scegliere di acquistare una licenza CAL per Windows per ogni dispositivo (utilizzato da qualsiasi utente) che accede ai server oppure per ogni utente che accede ai server (mediante qualsiasi dispositivo).

La possibilitÓ di scegliere tra questi due tipi di licenze CAL per Windows permette alle organizzazioni di adottare il modello di licensing pi¨ adatto per le proprie esigenze. Ad esempio:

Le licenze Device CAL per Windows rappresentano la scelta pi¨ conveniente per le organizzazioni in cui pi¨ utenti utilizzano lo stesso dispositivo, ad esempio nelle aziende in cui il lavoro Ŕ organizzato in turni.

D'altra parte, le licenze User CAL per Windows sono la soluzione ideale per le organizzazioni in cui molti dipendenti devono poter accedere alla rete aziendale da diversi dispositivi.

ModalitÓ di licensing CAL

Una volta scelto il tipo di licenza (Device CAL o User CAL), Ŕ possibile utilizzare il software server in due modalitÓ: Per utente/Per dispositivo oppure Per server. Entrambe le modalitÓ sono disponibili per ciascun tipo di licenza.

ModalitÓ Per utente/Per dispositivo

La modalitÓ Per utente/Per dispositivo Ŕ definita come segue:
  • ╚ necessaria una licenza CAL distinta per Windows (di qualsiasi tipo) per ogni utente o dispositivo che accede o utilizza il software server su qualsiasi server.
  • Il numero di licenze CAL per Windows corrisponde al numero di utenti o dispositivi che accedono al software server.
La scelta di questa modalitÓ di licensing Ŕ permanente. ╚ tuttavia possibile riassegnare una licenza CAL per Windows da un dispositivo a un altro o da un utente a un altro, a condizione che venga riassegnata (a) in modo definitivo a un nuovo dispositivo o utente oppure (b) temporaneamente per consentire l'uso della licenza CAL per Windows in un dispositivo che sostituisce temporaneamente un altro fuori servizio oppure da parte di un collaboratore che sostituisce temporaneamente un dipendente.

La modalitÓ Per utente/Per dispositivo rappresenta la scelta pi¨ conveniente negli ambienti di elaborazione distribuiti, dove pi¨ server forniscono servizi a numerosi dispositivi o utenti.

La modalitÓ Per utente/Per dispositivo sostituisce la modalitÓ Per postazione, prevista nei precedenti modelli di licensing.

ModalitÓ Per server

La modalitÓ Per server Ŕ definita come segue:
  • ╚ necessaria una licenza CAL distinta per Windows (di qualsiasi tipo) per ogni utente o dispositivo che accede o utilizza il software server su qualsiasi server.
  • Il numero di licenze CAL per Windows corrisponde al numero massimo di utenti o dispositivi che possono accedere o utilizzare simultaneamente il software server installato su un particolare server.
  • Le licenze CAL per Windows acquistate possono essere utilizzate esclusivamente per un determinato server.
Scegliendo questa modalitÓ di licensing si ha il diritto di passare, una sola volta, alla modalitÓ Per utente/Per dispositivo. A seguito di tale passaggio, le licenze CAL per Windows di qualsiasi tipo verranno utilizzate in modalitÓ Per utente/Per dispositivo.

La modalitÓ Per server rappresenta la soluzione pi¨ conveniente negli ambienti di elaborazione in cui sono presenti pochi server con requisiti di accesso limitati.

Diritti aggiuntivi per le licenze CAL ed External Connector di Terminal Server (Microsoft Windows Server 2003)

I clienti che acquistano una licenza User CAL o External Connector per Terminal Server di Windows Server 2003 non possono accedere alle versioni precedenti della funzionalitÓ Terminal Server per via di limitazioni tecniche legate alle modalitÓ di gestione delle licenze nelle versioni precedenti del software. Per risolvere il problema, vengono concessi due diritti aggiuntivi per i clienti che acquistano queste licenze:

  1. External Connector per Terminal Server - La licenza External Connector per Terminal Server di Windows Server 2003 pu˛ essere utilizzata come una licenza Internet Connector per Terminal Server di Windows 2000 Server invece che come External Connector per Windows Server 2003.
  2. User CAL per Terminal Server - La licenza User CAL per Terminal Server di Windows Server 2003 pu˛ essere utilizzata come una licenza Device CAL per Terminal Server di Windows 2000 Server, oltre che come User CAL per Terminal Server di Windows Server 2003. Questa licenza Device CAL autorizza l'accesso alla funzionalitÓ Servizi terminal di Windows 2000 Server da parte di un singolo dispositivo, utilizzato esclusivamente dall'utente a cui Ŕ stata assegnata la corrispondente licenza User CAL per Terminal Server di Windows Server 2003.

Per quanto riguarda il primo di questi diritti, Ŕ necessario tenere presente che quando si utilizza una licenza Internet Connector per Terminal Server di Windows 2000 Server in sostituzione di quella External Connector, sono applicabili i diritti corrispondenti alla licenza Internet Connector per Terminal Server di Windows 2000. Ad esempio, la licenza Internet Connector non concede i diritti per l'autenticazione degli utenti o per un numero illimitato di connessioni, come invece avviene con le licenze External Connector per Terminal Server di Windows Server 2003. In ogni caso, Ŕ possibile utilizzare una sola licenza Connector (External o Internet). Per informazioni dettagliate sui diritti concessi dalle licenze Internet Connector per Windows 2000 Server, Ŕ possibile consultare la documentazione relativa ai diritti di utilizzo del prodotto.

Per quanto riguarda il secondo dei diritti indicati, quando si utilizza una licenza Device CAL per Terminal Server di Windows 2000 sono applicabili i diritti corrispondenti.

I diritti descritti sono documentati nell'elenco dei prodotti Microsoft Volume Licensing per il mese di luglio 2003.

Per ulteriori informazioni su Microsoft Windows Server System, visita l'area dedicata.


©2014 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Contattaci |Note legali |Marchi |Informativa sulla privacy