Partner: Sysproject Reply

Banca Intesa Banca Intesa sceglie Exchange per razionalizzare la propria infrastruttura di messaggistica

Banca Intesa sceglie Exchange per razionalizzare la propria infrastruttura di messaggistica Pubblicazione: 2006 Banca intesa realizza un progetto di migrazione di 33.000 caselle e-mail in meno di due mesi, razionalizzando così la gestione del servizio, amentandone l’affidabilità, abilitando nuove funzionalità per gli utenti e aprendo la strada a nuovi servizi di collaboration.
La scelta di migrare a Microsoft Exchange è stata la conseguenza di un’attenta analisi, nella quale sono state valutate le alternative di mercato esistenti, che hanno portato l’azienda ad abbandonare le tecnologie precedentemente utilizzate.