Scenario: Business Analytics

Fastweb Digital Trasformation in Fastweb

Digital Trasformation in Fastweb Pubblicazione: 2014 Il percorso di innovazione in Fastweb nasce dalla tipologia del business, dedicato a servire tutti i tipi di clientela, dalle famiglie, alle grandi aziende, alle pubbliche amministrazioni. Ciò richiede una grande capacità di seguire il mercato, in un ambito in cui la customer experience ha un valore fondamentale. Fastweb ha scelto Microsoft e insieme a Cluster Reply ha sviluppato Youtools, uno strumento a supporto dell’organizzazione delle attività di formazione. Il sistema permette di calendarizzare le attività e di gestire i budget con l’ausilio di strumenti di reporting dedicati e integrati con il sistema ERP aziendale. Un tool, insomma, che consente di semplificare il lavoro quotidiano delle persone che gestiscono i servizi per la formazione in azienda

Fondazione Maddalena Grassi FondazioneMaddalenaGrassi sceglie Microsoft per informatizzare i processi di assistenza domiciliare

FondazioneMaddalenaGrassi sceglie Microsoft per informatizzare i processi di assistenza domiciliare Pubblicazione: 2014 Fondazione Maddalena Grassi ha come scopo statutario quello di accogliere e condividere il bisogno di chi soffre a causa di infermità o di malattia, in qualsiasi sua manifestazione, attraverso la promozione di capacità e forma di assistenza sanitaria domiciliare e residenziale. Grazie alla tecnologia Microsoft, Fondazione ha sviluppato wHospital® ADI, un’applicazione clinica destinata all’assistenza medica, infermieristica e fisioterapica del paziente e al supporto dei servizi operati a casa dello stesso. La soluzione ha consentito di affrontare a livello multidisciplinare tutte le problematiche relative ai pazienti domiciliari assistiti da Fondazione Maddalena Grassi

Tamoil Italia Tamoil Italia migliora la qualità dell’assistenza clienti grazie Microsoft Dynamics

Tamoil Italia migliora la qualità dell’assistenza clienti grazie Microsoft Dynamics Pubblicazione: 2014 Tamoil Italia, a fronte di oltre 200 richieste di assistenza al giorno da parte dei clienti finali, decide di migliorare la qualità della gestione del proprio contact center. La holding italiana del Gruppo Oilinvest (Netherlands) B.V. trova quindi in Microsoft Dynamics CRM la soluzione ideale, semplice e completa, che si integra con la complessa struttura informatica aziendale e in MHT un partner competente e in grado di risposte specifiche al business Tamoil Italia

BNP Paribas Security Services BNP Paribas Securities Service sceglie Microsoft .NET per implementare un nuovo sistema di calcolo

BNP Paribas Securities Service sceglie Microsoft .NET per implementare un nuovo sistema di calcolo Pubblicazione: 2013 Le recenti acquisizioni di BNP Paribas Securities Services dell’attività di banca depositaria di alcune controparti hanno richiesto la revisione di processi operativi e l’automatizzazione di flussi informativi da e verso i clienti. Il calcolo delle commissioni di performance dei fondi è un’attività che richiede l’integrazione di flussi provenienti da diverse fonti e la possibilità di personalizzare l’elaborazione secondo l’esigenza dei clienti. Con il progetto Perfecto, basato su tecnologia Microsoft .NET, BNP Paribas Securities Services ha implementato un nuovo sistema di calcolo, ottenendo una notevole riduzione del rischio operativo, del tempo per le attività di calcolo e contabilizzazione di circa il 30% rispetto alle soluzioni precedenti

Trussardi Trussardi sceglie Microsoft Dynamics CRM per semplificare la gestione delle campagne marketing

Trussardi sceglie Microsoft Dynamics CRM per semplificare la gestione delle campagne marketing Pubblicazione: 2013 Per semplificare la gestione delle campagne marketing ottimizzandone l’efficacia e i risultati, Trussardi aveva la necessità di fare affidamento su una soluzione CRM di semplice utilizzo e ha scelto di adottare Microsoft Dynamics CRM con il supporto del Partner Avanade, che ha vinto una gara complessa grazie a un sistema in grado di abilitare la gestione di un database di oltre 100.000 contatti. Il progetto è iniziato a ottobre 2011 ed è andato live nel marzo 2012, con un tempo d’implementazione di soli 5 mesi. Oltre alle funzionalità essenziali di Microsoft Dynamics CRM, Avanade integra il sistema di gestione e distribuzione di campagne mail, per garantire una migliore e più efficace gestione delle attività

Riello Group Microsoft Full Coverage Solution per Riello Group

Microsoft Full Coverage Solution per Riello Group Pubblicazione: 2013 Utilizzare la tecnologia per garantire un miglior servizio e una riduzione degli sprechi è fondamentale per recuperare competitività. Riello lo ha fatto sfruttando le potenzialità dei sistemi a disposizione, in particolare del CRM on premise, e introducendo un nuovo modo di gestire le informazioni provenienti dal sistema CRM all’interno del proprio Enterprise Data Warehouse. Perciò Riello si è concentrata sulla strutturazione dei dati e sulla semplificazione dell’architettura del sistema informativo: unificando i Database, passando a SQL Server per tutte le applicazioni Enterprise e convogliando tutti gli strumenti di reporting verso Microsoft SQL Server Analysis Services e SQL Reporting Services

Edipower Integrare i processi aziendali e analizzare dati significativi in tempo reale

Integrare i processi aziendali e analizzare dati significativi in tempo reale Pubblicazione: 2013 Edipower opera nel mondo dell’energia elettrica con l’obiettivo di ottimizzare la produzione che i soci industriali richiedono di realizzare. La corretta gestione dei rapporti con Terna, il gestore della rete elettrica nazionale, è in tale contesto fondamentale per mantenere l’equilibrio della produzione e le variazioni di carico. Il sistema informativo controlla la produzione, come una sorta di MES per Energia. Grazie alla tecnologia Microsoft e in particolare alla piattaforma di Business Intelligence, il sistema funziona così bene che Edipower è stata in grado di migliorare non solo le performance aziendali in termini di efficienza, ma anche la produttività

Linkem Business Analysis Linkem: sistema centralizzato di BI e portale per la fruizione del Reporting

Business Analysis Linkem: sistema centralizzato di BI e portale per la fruizione del Reporting Pubblicazione: 2013 La rete di Linkem è stata progettata per offrire un accesso a Internet ad alta velocità su tutto il territorio nazionale a tutte gli utenti che non dispongono di un servizio ADSL. Attraverso l’introduzione della soluzione di Business Intelligence di Microsoft è stato possibile fornire un unico sistema integrato di gestione delle informazioni per l’azienda, passando dalla redazione di analisi spot e manuali alla produzione periodica centralizzata e automatizzata di report istituzionali sviluppati ad hoc, che permettono l’affermazione di una “unica versione della verità” relativamente alla reportistica ufficiale prodotta in azienda.

Oerlikon Graziano Oerlikon Graziano sceglie Microsoft Dynamics CRM per una gestione integrata delle aziende del Gruppo

Oerlikon Graziano sceglie Microsoft Dynamics CRM per una gestione integrata delle aziende del Gruppo Pubblicazione: 2013 Microsoft Dynamics CRM è la soluzione adottata da Oerlikon Graziano per gestire in maniera congiunta le attività commerciali e i clienti delle due aziende del Gruppo Oerlikon. Un progetto di CRM integrato e personalizzato che permette di gestire i clienti e fornire i servizi in maniera più efficiente, realizzato in collaborazione con EID, partner di Microsoft per la linea di prodotti Dynamics

Indesit Company Indesit Company: geo-affidabilità e performance al top grazie a un nuovo cluster SQL Server

Indesit Company: geo-affidabilità e performance al top grazie a un nuovo cluster SQL Server Pubblicazione: 2013 Per incrementare il livello di affidabilità generale della sua infrastruttura il cliente ha dato il via, nel 2012, ad un progetto di ristrutturazione e consolidamento in cui uno degli obiettivi principali era quello di fornire una soluzione che potesse garantire la continuità operativa di tutte le applicazioni critiche e un livello di performance adeguato anche in caso di failure completa del data center collocato nel sito principale

Danieli Automation Danieli Automation porta la Business Intelligence nell’industria siderurgica

Danieli Automation porta la Business Intelligence nell’industria siderurgica Pubblicazione: 2013 Danieli Automation desiderava offrire ai propri clienti, operanti nel settore siderurgico, un potente strumento di analisi dati capace di tradurli in informazioni a supporto delle decisioni. Da questi presupposti è nato il connubio tra le competenze nel settore di Danieli Automation, leader nella progettazione e nella realizzazione di impianti d’automazione per il settore siderurgico, e i professionisti informatici di beanTech Srl, che ha portato allo sviluppo di Q3Intelligence, il verticale di Business Intelligence per il settore siderurgico

Coopsette Coopsette costruisce una nuova Business Intelligence

Coopsette costruisce una nuova Business Intelligence Pubblicazione: 2013 Microsoft SQL Server 2012 integra i dati ERP di SAP in una nuova piattaforma di data warehouse che permette un semplice sviluppo di cubi e strumenti di reporting personalizzati. Massima accessibilità alle informazioni chiave, con una riduzione del TCO rispetto ad altre tecnologie di Business Intelligence

Fratelli Carli S.p.A. Fratelli Carli sceglie Microsoft per la nuova piattaforma di Business Intelligence

Fratelli Carli sceglie Microsoft per la nuova piattaforma di Business Intelligence Pubblicazione: 2012 Quando un’azienda si espande fino a superare i confini nazionali per portare il Made in Italy in Europa e nel mondo, affiora la necessità di dotarsi di strumenti adeguati per supportare la crescita del business. È quello che è successo a Fratelli Carli, che da oltre 100 anni investe in tecnologia valorizzando una tradizione che ha il cuore in Liguria e lo sguardo oltre oceano.
Per questa azienda di proprietà familiare la Business Intelligence è un perno per essere competitiva, a dimostrazione che per essere leader è fondamentale innovare attraverso i giusti investimenti: una tecnologia al servizio delle persone. Edoardo Flumiani, IT Manager dell’azienda ligure, racconta l’evoluzione della piattaforma di Business Intelligence di Fratelli Carli, che dopo un’esperienza con HummingBird BI di OpenText, valuta le soluzioni sul mercato e sceglie Microsoft perché ritenutal’azienda che ha fornito più garanzie di affidabilità

Uvet American Express Uvet American Express: con Microsoft in viaggio verso l’innovazione

Uvet American Express: con Microsoft in viaggio verso l’innovazione Pubblicazione: 2012 Per Uvet American Express, specializzata in consulenza e servizi nel travel management per aziende di medie e grandi dimensioni, l’attività di analisi e reportistica è uno degli strumenti chiave a supporto delle strategie commerciali. Per gestire una mole complessa di informazioni provenienti da database differenti e fornire ai clienti analisi che integrino dati quantitativi e qualitativi, l’azienda ha implementato una piattaforma di business intelligence in grado di effettuare tempestivamente attività di reporting articolate e di volta in volta personalizzabili. Con l’adozione di Microsoft SQL Server il reparto IT ha risposto quindi alla necessità della direzione commerciale con uno strumento di analisi adeguato alle esigenze di un mercato dinamico in continua evoluzione

Europ Assistance Europ Assistance segue i suoi clienti sfruttando le potenzialità di Microsoft Dynamics CRM

Europ Assistance segue i suoi clienti sfruttando le potenzialità di Microsoft Dynamics CRM Pubblicazione: 2012 La società, all’interno del programma strategico di un business più consumer-oriented, sostituisce la soluzione di Customer Relationship Management (CRM) esistente, ormai non più adeguata, con la soluzione di CRM di Microsoft. Il contact center migliora la relazione con clienti abituali e prospect, le informazioni sulla clientela sono integrate con la soluzione che gestisce il portafoglio assicurativo. Il dipartimento di Marketing può incrementare senza limiti il numero delle campagne all’anno. Ottime le impessioni condivise dagli utenti.

TNT Post Italia TNT Post Italia implementa una Business Intelligence self-service

TNT Post Italia implementa una Business Intelligence self-service Pubblicazione: 2012 L’esigenza di TNT Post Italia era quella di ottimizzare e velocizzare la divulgazione di informazioni dettagliate a clienti e dipendenti in merito alla distribuzione postale. Per far fronte a questa esigenza, TNT Post ha collaborato con il partner SolidQ alla distribuzione di un data warehouse e di una soluzione di Business Intelligence con piattaforma Microsoft. Grazie a questa collaborazione, TNT Post è divenuto il primo operatore privato del mercato postale italiano a offrire ai propri clienti una soluzione di Business Intelligence self-service in grado di potenziare competitività, efficienza e agilità.

La Perla Microsoft Dynamics CRM: la qualità dei rapporti con il cliente

Microsoft Dynamics CRM: la qualità dei rapporti con il cliente Pubblicazione: 2012 La Perla è un marchio storico nato nel 1954 ad opera di Ada Masotti che inaugura a Bologna un laboratorio di confezioni prendendo spunto dal nome del bauletto da gioielliere rivestito di velluto rosso in cui venivano trasportati i gioielli, La Perla, appunto. Nel corso dei decenni La Perla cresce, differenziando la propria offerta: intimo, un profumo, nascita delle prime boutique nelle capitali europee, beachweare, La perla Pret-a- porter, fino al 2008 quando viene acquisita al 100% da JH Partner, società con sede a San Francisco specializzata nel segmento consumer. Utilizza solo i migliori filati sul mercato, e questo lo rende un marchio riconosciuto principalmente per la qualità dei capi. Con un fatturato sempre in crescita, nasce l’esigenza di monitorare costantemente l’andamento del mercato e, soprattutto, le richieste dei propri clienti nonché le esigenze di quella parte di mercato non ancora acquisita. Lo strumento in grado di rispondere a queste necessità doveva consentire un’an