Microsoft Dynamics NAV per gestione bollettazione e gestione commesse

Data di pubblicazione: 2009

Le esigenzeTop

Integrazione e convergenza di più sistemi dipartimentali
Acque del Chiampo aveva sistemi informativi gestionali eterogenei, pertanto aveva l'esigenza di ridurre i vari sistemi dipartimentali e convergere su un'unica piattaforma ERP.
La prima esigenza espressa dall'azienda è stata coprire le necessità di bollettazione del settore acquedotto dotandosi di un software che desse garanzie di continuità;successivamente è emersa l'esigenza di convergere la parte relativa al ciclo passivo e attivo in un'unica piattaforma che permettesse di gestire gli approvvigionamenti e l'organizzazione dei vari settori aziendali. Un’altra esigenza era rappresentata dalla possibilità di gestire i contatti con i propri clienti all'interno della stessa piattaforma con la quale viene gestito il ciclo attivo e il ciclo passivo al fine di integrare completamente i vari sistemi.

La soluzioneTop

Implementazione di ciclo attivo, passivo e CRM in Dynamics NAV
Il progetto è stato svolto per step progressivi. Il primo passo è stato l’introduzione del ciclo attivo con l'utilizzo dell'add on Energia & Ambiente, integrato con gli altri applicativi aziendali per gestire le problematiche della bollettazione e sostituire un prodotto ormai obsoleto e non in grado di soddisfare le esigenze della società.
È stato poi implementato il ciclo passivo, con l'adozione della gestione per commessa come punto centrale per l'organizzazione delle attività e la gestione dei costi e degli investimenti.
Nella gestione del ciclo passivo è stato attivato anche lo strumento dell'ERP per la gestione degli approvvigionamenti, per automatizzare la fase di riordino dei materiali sulla base dei parametri anagrafici dell'articolo.
In questa fase di progetto è stata attivata anche la gestione del magazzino con l'utilizzo di terminali in radiofrequenza e il concetto di impegno.

I beneficiTop

Miglioramento della gestione globale dell'azienda
La convergenza di più software dipartimentali in un'unica soluzione ERP ha portato a una notevole semplificazione nella gestione e nella fruizione dei dati da parte del controllo di gestione. L'adozione di un'unica interfaccia agevola gli utenti nello svolgimento dei loro compiti e facilita il reperimento delle informazioni in ogni ambito aziendale.
Il vantaggio nell'utilizzo della commessa come strumento di organizzazione è individuabile nella migliore identificazione e gestione dei costi, che consente un'analisi puntale delle situazioni aziendali.
L'utilizzo dell'impegno per il materiale di magazzino permette di appartare il materiale per ogni specifica esigenza, evitando così errori nella pianificazione delle attività aziendali.
Per implementare correttamente l'impegno sono stati utilizzati dei terminali in radiofrequenza con i quali si sono ottenuti ulteriori benefici nella gestione del picking.


I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Media Azienda
  • Settore industriale: Energetico
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Ottimizzazione delle Operation
  • Prodotti:
  • Regione: Veneto