Con Office 365, WWF mette la tecnologia al servizio del pianeta

Data di pubblicazione: 2014

Le esigenzeTop

WWF Italia è un’organizzazione che con l’aiuto di cittadini, imprese e istituzioni contribuisce a conservare i sistemi naturali in Italia e nel mondo. La sua missione è quella di costruire un futuro in cui l’umanità possa vivere in armonia con la natura, promuovendo un cambiamento sostenibile e utilizzando metodi innovativi capaci di aggregare le migliori risorse culturali, sociali ed economiche. Nella sua strategia di crescita, WWF ritiene che l’IT sia un elemento fondamentale per lo sviluppo delle proprie attività rivolte agli stakeholder, sia interni sia esterni. In quest’ottica, l’organizzazione ha ritenuto necessario migliorare la pianificazione del lavoro e i processi aziendali attraverso l’utilizzo di nuovi strumenti e software e ha avvertito l’esigenza di ridurre i consumi della carta stampata, quelli energetici e quelli riferiti alle trasferte per lavoro. Per soddisfare queste esigenze, WWF ha dunque individuato in Microsoft il partner ideale

La SoluzioneTop

Per raggiungere l’obiettivo di promuovere la sostenibilità ambientale attraverso l’innovazione tecnologica, WWF sceglie Office365 e sviluppa il progetto "WWF 365 - your office in Cloud”. Nella prima fase del progetto, durata circa 12 mesi, WWF intende migliorare e innovare l’organizzazione interna del lavoro attraverso l’utilizzo della tecnologia Cloud che consente di abbattere i limiti dello spazio fisico, accelerare i tempi di esecuzione delle attività e ridurre i consumi.
Un ulteriore obiettivo che WWF e Microsoft vogliono raggiungere in una seconda fase del progetto è, invece, quello di estendere l’utilizzo di Office 365 anche tra i partner per migliorare le loro perfomance ambientali; il tutto con degli appositi strumenti di monitoraggio per la riduzione dei consumi e di CO2

I beneficiTop

Già nella prima fase di implementazione di Office 365, WWF ha registrato alcuni miglioramenti all’interno dell’organizzazione e ha evidenziato un risparmio economico di circa 8.000 euro. Grazie alla soluzione Microsoft, tutto lo staff di WWF ha migliorato la gestione della propria casella di posta elettronica, sia per quanto riguarda la modalità di fruizione della piattaforma Web che è accessibile ovunque e da qualsiasi dispositivo, sia per quanto concerne la gestione dei dati all’interno di spazi di archiviazione di maggiori dimensioni. Inoltre, l’utilizzo dei server Exchange ha ottimizzato l’organizzazione di alcune attività congiunte, come per esempio la pianificazione delle riunioni che vengono ora effettuate attraverso le Web Conference. Con la possibilità di usufruire della piattaforma SharePoint si stanno definendo anche delle nuove modalità organizzative: lo scambio di documenti e di informazione avviene direttamente online e tramite diversi dispositivi, consentendo così di risparmiare sull’utilizzo della carta stampata e sugli spostamenti fisici dello staff WWF


Il cliente

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Grande Azienda
  • Settore industriale: Altro
  • Scenari:
    • Cloud computing
    • Collaboration & Social Enterprise
  • Esigenze di Business:
    • Comunicazione e collaborazione
  • Vantaggi: Miglioramento del servizio di posta elettronica Organizzazione di meeting con Web Conference Condivisione di documenti e informazioni direttamente online
  • Risparmio: Risparmio economico di circa 8.000 euro
  • Prodotti:
  • Regione: Lazio