Nextra I.M. ottimizza la gestione del software con il servizio SAM di Microsoft

Data di pubblicazione: 2005

Le esigenzeTop

Le postazioni di lavoro operative in Nextra Investment Management, Società di Gestione del Risparmio del gruppo Banca Intesa, nata nel 2002 dall'integrazione di due fra le più importanti realtà nel settore del risparmio gestito in Italia, Intesa Asset Management e Comit Asset Management, sono aumentate negli ultimi anni fino agli attuali 520 client Microsoft Windows XP, supportati da circa 80 sistemi Microsoft Windows 2000 Server. L’eterogeneità dei report sulle risorse software e la difficoltà di gestione di un parco client dinamico potevano generare diseconomie e fattori di rischio.
Gli obiettivi di miglioramento del sistema di gestione del software utilizzato da Nextra I.M. sono stati rapidamente raggiunti grazie al servizio Microsoft SAM (Software Asset Management), che ha consentito di introdurre nuovi ed efficaci strumenti di reporting, gestione delle postazioni di lavoro e pianificazione degli investimenti IT.

Una politica di gestione rigorosa delle risorse informatiche
“L’espansione della nostra struttura informatica ha reso più complesso il controllo sugli applicativi e il nostro inventario software non risultava supportato da un’adeguata metodologia di gestione”, afferma Paolo Desperati, responsabile della piattaforma tecnologica, nucleo del settore Information Technology di Nextra I.M. . “Le query da noi effettuate sui sistemi per verificare i software presenti sulle diverse postazioni non erano abbastanza precise e non potevamo di conseguenza contare su un rapporto dettagliato e attendibile. Inoltre, la necessità di ricercare manualmente la documentazione relativa alle licenze d’uso dei prodotti software generava punti di incertezza, perdite di tempo e inefficienze di gestione”.
Nextra I.M. ha introdotto politiche rigorose in materia di sicurezza e affidabilità dei sistemi informativi, scegliendo di affidarsi a Computerwide Networking Solutions, Microsoft Gold Certified e SAM Qualified Partner, per l’erogazione del servizio Microsoft SAM al fine di realizzare una soluzione di software asset management capace di monitorare l’uso della piattaforma applicativa con l’obiettivo di migliorarne la gestione in ottica di risparmio di spesa, di pianificazione strategica degli investimenti IT e di conformità nell’uso del software a prescrizioni contrattuali e norme di legge. Il software asset management in questo senso rappresenta la disciplina di riferimento per tutte le organizzazioni che desiderano ottenere il massimo vantaggio dalla gestione del parco software con l’obiettivo di prevenire i rischi, i costi e le inefficienze connessi alla mancanza di un sistema di gestione e il servizio SAM di Microsoft ne realizza operativamente i principi.

La soluzioneTop

Controllo dei rischi e semplificazione della gestione delle risorse software
Computerwide Networking Solutions ha svolto in Nextra I.M. le procedure previste dalla metodologia SAM di Microsoft affiancando ad esse lo strumento di gestione del software denominato Master SAM – Lan Licensing Manager, sviluppato dalla stessa Computerwide Networking Solutions sulla base dell’esperienza maturata in svariati interventi in materia di corretta gestione delle risorse software presso altrettanti clienti. Gli strumenti SAM sono stati successivamente personalizzati e integrati con il workflow di aggiornamento dell’elenco dei dipendenti, in modo da associare rapidamente i singoli utenti alle risorse software installate su ciascuna postazione operativa.
Seguendo la metodologia Microsoft SAM, Computerwide ha rilevato le installazioni di software Microsoft su PC e Server, raccolto in forma organizzata la documentazione di licensing, attuato un’analisi delle informazioni raccolte per accertare la coerenza tra piattaforma applicativa in uso e licenze al fine di limitare il rischio di non conformità. Potendo disporre di informazioni complete sul software in uso è stato possibile evidenziare aree di ottimizzazione degli investimenti, contribuendo a una migliore pianificazione del budget di spesa, e attestare la conformità delle installazioni alle norme d’uso.
“Oggi siamo in grado di definire chiaramente l’asset software presente in azienda”, sottolinea Desperati. “Questa informazione è per noi di fondamentale importanza in quanto consente all’area IT di verificare la presenza di client non allineati alla dotazione software standard e autorizzata, di valutare la necessità di aggiornamento dei sistemi a tecnologie di ultimo rilascio e di allocare i prodotti software laddove sono realmente necessari disinstallandoli ad esempio da macchine non utilizzate a favore di altre postazioni. Così facendo siamo in grado di tenere sotto controllo il nostro fabbisogno di licenze, riuscendo a realizzare risparmi di spesa e ad investire il bugdet IT solo dove realmente indispensabile.”

Metodologia standard integrata a strumenti personalizzati
La soluzione Computerwide Master SAM – Lan Licensing Manager introduce funzioni avanzate e personalizzate che rendono il servizio Microsoft Software Asset Management ancora più efficace. Master SAM – Lan Licensing Manager, sviluppato interamente su tecnologia Microsoft .NET, ha effettuato la scansione della rete di Nextra I.M. producendo report sintetici e di dettaglio per singola postazione, alimentando un sistema di document management con i dati rilevati e con i documenti di licenza digitalizzati. Con questo strumento, Nextra I.M. è in grado di gestire in tempo reale le operazioni di inventario, l’analisi del fabbisogno di licenze, l’allocazione e la deallocazione delle stesse per singolo PC o centro di costo nonché la scadenza dei contratti di licensing. Inoltre, grazie alla gestione multidominio integrata con Microsoft Active Directory, Master SAM – Lan Licensing Manager permette di assegnare automaticamente i PC agli utenti, garantendo maggiore dinamicità nella gestione delle risorse in funzione delle necessità di business.
“A seguito di esplicita richiesta del nostro direttore I.T. (Information Technology di Nextra I.M., Resp. Giuseppe Biancini), che necessitàva di report immediati ed affidabili sullo stato delle licenze e relativi acquisti da pianificare, è stata avviata una software selection per identificare il prodotto coerente con le nostre esigenze. Cercavamo uno strumento di immediato utilizzo che, oltre all’inventario software garantisse un agevole spostamento dei sistemi client da un centro di costo all’altro. Computwerwide con Master SAM – Lan Licensing Manager ha proposto una soluzione di software asset management standardizzata ma capace di adattarsi al nostro organigramma e al nostro sistema di autenticazione”, afferma Desperati. “Gli strumenti di inventario automatizzato, gestione digitale delle licenze e controllo integrato sulle risorse software introdotti dalla soluzione Computerwide ci hanno permesso di ridurre al minimo la complessità di gestione del software e i vantaggi si constatano anche sul piano dell’ottimizzazione delle attività sistemistiche”, continua Desperati. “Oggi possiamo offrire tempi di risposta molto più veloci alle richieste di inventario e di status delle licenze, realizzando rapidamente report supportati da dati certi. In breve, abbiamo ottenuto un risparmio sui tempi di gestione dei client e una maggiore qualità complessiva del servizio informatico”.

I beneficiTop

Valore per l’organizzazione
Con il servizio Microsoft SAM e con la soluzione Computerwide Master SAM – Lan Licensing Manager, Nextra I.M. possiede oggi un sistema di software asset management completo e integrato su tutta l’infrastruttura informatica. La società ha ottenuto l’attestato Microsoft SAM di corretta gestione del software a dimostrazione dell’efficacia del proprio sistema di asset management.
“Abbiamo inserito Microsoft Software Asset Management nelle nostre best practice per la gestione del software e consideriamo Master SAM – Lan Licensing Manager come un valido sistema di asset e risk management”, conclude Desperati. “Con questi strumenti siamo in grado di mantenere facilmente la standardizzazione dei client aziendali sulla piattaforma software definita e autorizzata dall’azienda, situazione che semplifica la nostra attività IT di gestione dell’infrastruttura”.


Case History in breve

  • Dimensione azienda: Media Azienda
  • Settore industriale: Servizi finanziari
  • Scenari:
    • Licensing
  • Esigenze di Business:
    • Efficienza e produttività
  • Prodotti:
  • Regione: Lombardia