Aumentare la sicurezza abbattendo i costi

Data di pubblicazione: 2005

Le esigenzeTop

Una produzione all’avanguardia
Nata nel 1960 come piccola azienda per iniziativa del Cavalier Attilio Ceruti, la Trafileria Ceruti cresce gradualmente nel corso degli anni fino all’attuale produzione annuale di 25.000 tonnellate, divenendo un’importante realtà industriale a livello nazionale e internazionale.
Pur essendo già dotata di un’eccellente infrastruttura informatica, basata su Windows Small Business Server 4.5 e Windows 2000 Professional, la Trafileria Ceruti, spinta dalla volontà di disporre di strumenti sempre estremamente aggiornati, ha deciso di passare a Windows Small Business Server 2003 e Windows XP Professional, e adottare Office 2003 come strumento di produttività. “Abbiamo migliorato la nostra infrastruttura informatica ottenendo un ambiente ancora più sicuro, stabile e ricco di funzionalità, ma anche più flessibile e facile da gestire”, afferma Fabrizio Ceruti, Responsabile IT della Trafileria Ceruti S. p. A.

La soluzioneTop

Nel segno della continuità
L’aggiornamento dell’infrastruttura informatica come strumento di produttività, è stata una scelta di continuità motivata dalla piena soddisfazione per la piattaforma tecnologica Microsoft introdotta nel mese di luglio del 2001. “La prima radicale innovazione della nostra infrastruttura informatica è avvenuta nel 2001 con l’introduzione di Windows Small Business Server 4.5 e Windows 2000 Professional. Prima non avevamo un ambiente informatico ben organizzato e che offrisse tutti i servizi cui ormai non potevamo più rinunciare: i nostri PC erano fisicamente collegati in rete, ma le funzionalità erano limitate alla condivisione delle stampanti; i file erano depositati localmente nelle singole stazioni di lavoro e non avevamo un vero e proprio servizio di posta elettronica aziendale, né di gestione dei fax. Quella situazione ci convinse dell’importanza di un’infrastruttura informatica moderna e ben strutturata. Quindi la scelta di Windows Small Business Server 4.5 e Windows 2000 Professional fatta nel 2001, con la collaborazione di EOS Computers S.r.l., era già quella di voler disporre sempre, da allora in avanti, di strumenti informatici sempre all’avanguardia”, spiega Ceruti.

I beneficiTop

Una rinnovata soddisfazione
“Dopo questi anni e l’uscita di due versioni successive di Windows Small Business Server, abbiamo deciso di aggiornare completamente la nostra infrastruttura informatica, sia dal punto di vista del software sia dal punto di vista dell’hardware. Nel nuovo server abbiamo installato Windows Small Business Server 2003; i client sono dotati di Windows XP Professional e Office 2003. Con la nuova versione di Windows Small Business Server 2003 abbiamo ancora il vantaggio di disporre di tutti i servizi in unico server, mantenendo semplice ed economica la gestione della struttura”, spiega Ceruti.
“L’integrità delle informazioni è garantita da un backup notturno di tutti i dati e della configurazione del sistema”, interviene Luca Passioni, Responsabile Sistemi di EOS Computers. “Tra le nuove funzionalità che siamo ormai pronti a utilizzare, e che accrescono ulteriormente il valore della nostra infrastruttura, c’è anche Outlook Web Access per la consultazione della posta elettronica da Internet, la creazione di VPN per l’accesso remoto al sistema informativo aziendale, e i Windows SharePoint Services con cui potremo migliorare notevolmente la gestione dei documenti all’interno dell’azienda”, conclude Ceruti.


I partner

Case History in breve