Arla Foods Italia

Data di pubblicazione: 2008

Le esigenzeTop

Arla Foods Italia doveva sostituire un gestionale obsoleto, non più in grado di supportare l’attività di un’azienda inserita in un gruppo multinazionale evoluto.
Il sistema gestionale doveva essere funzionale agli obiettivi di sviluppo del business, che l’azienda si è data sia in termini di mantenimento del posizionamento nel mercato che in termini organizzativi, rispetto ai quali erano necessari informazioni e dati specifici, orientati al controllo dell’azienda.

La soluzioneTop

La soluzione implementata è stata Microsoft Dynamics NAV con Tempo Zero, Modello Distribution di NAVlab. Il progetto ha consentito di ottenere in tempo reale tutte le informazioni relative alla marginalità delle vendite, rapportate ai dati di budget e forecast. L'attribuzione automatica dei componenti negativi di ricavo a ogni riga del documento di vendita ha consentito di costruire un sistema integrato di controllo di gestione. La soluzione adottata permette di calcolare in modo parametrico il gross profit, sia in fase di stesura del budget che sui dati consuntivi. Con il modellatore dei processi gli utenti utilizzano il sistema con il supporto di menù grafici in funzione delle competenze e delle attività loro proprie. L'utilizzo delle dimensioni per cliente/prodotto garantisce la quadratura tra gli eventi gestionali e quelli contabili. Entro il terzo giorno lavorativo del mese si effettua la chiusura contabile e gestionale e i dati quadrati e certificati vengono inoltrati direttamente alla casa madre.

I beneficiTop

Microsoft Dynamics NAV ha garantito anzitutto l’accesso continuo alle informazioni a livelli diversi, di estrema sintesi o di estremo dettaglio, e il monitoraggio tempestivo di opportunità e rischi derivanti dal business.
La scelta di Microsoft Dynamics NAV ha introdotto il concetto di ERP integrato, permettendo all'azienda di rivedere e ottimizzare i suoi processi e di migliorare sensibilmente l'efficienza operativa. Le attività di reportistica verso la casa madre richiedevano infatti elaborazioni di fine mese, che impegnavano il personale per alcuni giorni per la presenza di interventi manuali.
L’introduzione di sofisticati strumenti di analisi e controllo ha infine contribuito a facilitare le decisioni strategiche per l’evoluzione del business.


I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Piccola Impresa
  • Settore industriale: Commercio e Distribuzione
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Ottimizzazione delle Operation
  • Prodotti:
  • Regione: Lombardia