Il meglio di Microsoft e dell’open source nella piattaforma Xenialab per il customer care

Data di pubblicazione: 2011

Le esigenze - Nuove opportunità di business dall’integrazione degli ambienti di sviluppoTop

Le solide competenze di Xenialab nello sviluppo di soluzioni Mobile e Unified Collaboration and Communication in ambienti open source hanno portato l’azienda al successo con progetti complessi e innovativi. I sistemi di comunicazione unificata realizzati su motore Asterisk sono stati particolarmente apprezzati dalle aziende e dalla pubblica amministrazione italiana. I clienti di Xenialab chiedono oggi soluzioni per Contact Center e Computer Telephony Integration sempre più semplici ed efficienti, sia in termini di interfacce, sia sul fronte della gestione infrastrutturale. Il percorso evolutivo delle applicazioni di Xenialab vede oggi lo sviluppo di soluzioni ibride su tecnologia open source e Microsoft per rispondere con maggiore puntualità alle richieste dei clienti, per aprirsi a settori di mercato più estesi e per realizzare nuove tipologie applicative. “Da alcuni anni le nostre soluzioni di Computer Telephony Integration si sono focalizzate sul mercato verticale del customer care, che offre grandi opportunità di business in Europa”, premette Diego Gosmar, fondatore e direttore marketing di Xenialab. “La nostra risposta alla richiesta di un sistema avanzato e flessibile in quest’ambito consiste nella piattaforma XCALLY, che utilizza il framework Microsoft .NET per ottenere massima scalabilità, integrabilità e facilità di utilizzo, con vantaggi tecnologici importanti sia sul lato client, sia sui server”.

La soluzione - Motore open source e framework Microsoft .NETTop

La soluzione XCALLY si fonda sulla tecnologia open source Asterisk e si avvale di ambienti infrastrutturali e di sviluppo realizzati in Microsoft .NET per offrire funzionalità avanzate e ridurre la complessità dei sistemi per Contact Center e Computer Telephony Integration. XCALLY gestisce chiamate inbound e outbound su sistemi Microsoft Windows e permette di configurare facilmente le strategie per ottimizzare la gestione delle chiamate. La piattaforma fornisce report avanzati per monitorare Service Level Agreement multi-campagna in tempo reale e offre servizi multicanale per voce, chat e video. Il framework Microsoft .NET è stato utilizzato dagli sviluppatori di Xenialab anche per integrare il sistema con le applicazioni Web e con i social network, e ha consentito di realizzare una piattaforma che utilizza una quantità limitata di risorse server e client rispetto ad altre soluzioni disponibili sul mercato. Il basso consumo di risorse e la flessibilità dell’algoritmo sviluppato in Microsoft .NET per la soluzione XCALLY agevola inoltre l’erogazione dei servizi in modalità cloud o Software-as-a-Service.

I benefici - Funzioni di customer care avanzate e integrabili all’interno di tutte le infrastrutture tecnologicheTop

Le sinergie fra Xenialab e Microsoft nello sviluppo applicativo in ambiente ibrido hanno consentito di aggiungere valore alla soluzione XCALLY aumentandone le funzionalità, l’integrazione con strumenti di produttività personale o applicazioni Web, l’usabilità e la possibilità di utilizzo dei differenti canali di comunicazione. Le aziende clienti hanno scelto questa piattaforma di customer care per la superiorità della user experience offerta dall’interfaccia Microsoft, per la scalabilità e per la flessibilità anche nelle diverse tipologie di erogazione dei servizi. Il sistema può essere configurato in modalità on-premise, cloud e SaaS, sfruttando la solidità del framework e delle risorse offerte da Microsoft per rispondere a esigenze di business e organizzative differenti. L’integrazione con il mondo Microsoft è risultata utile anche per sviluppare strumenti di analisi e reporting che risultano fondamentali per valutare le performance dei servizi di customer care, mentre l’apertura tecnologica insita nella piattaforma XCALLY permette di integrare facilmente le funzionalità su dispositivi tablet e smartphone. “Le caratteristiche di flessibilità e di interoperabilità degli strumenti Open e della piattaforma Microsoft moderna ci spingono a considerarne strategico l’utilizzo combinato, per sfruttare il meglio delle due soluzioni”, dichiara Diego Gosmar. “Il risultato è un ambiente ibrido progettato e realizzato in tempi rapidi, che unisce funzionalità complete e user experience di eccellenza, e ci posiziona in maniera decisamente competitiva sul mercato italiano e internazionale”. XCALLY è risultata competitiva anche sui costi di implementazione e licensing rispetto agli altri prodotti disponibili sul mercato. L’evoluzione funzionale continua oggi con l’integrazione di Skype e dei più importanti social network per attivare la comunicazione fra aziende e clienti in modo immediato direttamente da Web.


Il cliente

"Le caratteristiche di flessibilità e di interoperabilità degli strumenti Open e della piattaforma Microsoft moderna ci spingono a considerarne strategico l’utilizzo combinato, per sfruttare il meglio delle due soluzioni. "

Diego Gosmar, Fondatore e Direttore marketing

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Media Azienda
  • Settore industriale: Information & Communication Technology
  • Scenari:
    • Software Development
  • Esigenze di Business:
    • Efficienza e produttività
  • Vantaggi: Soluzione customer care flessibile, scalabile e competitiva sui costi; piena rispondenza a esigenze di business e organizzazioni diversificate; integrazione dei vantaggi degli ambienti open source e Microsoft piena apertura a ulteriori sviluppi funzionali e all’utilizzo multicanale su differenti dispositivi
  • Risparmio: Sviluppo di una nuova applicazione di customer care in ambiente ibrido Microsoft e open source; integrazione Web, multicanale e dispositivi mobili; definizione e personalizzazione dei servizi on-premise, SaaS e cloud
  • Prodotti:
  • Regione: Piemonte