Sviluppo Lazio

Data di pubblicazione: 2008

Le esigenzeTop

Esigenza primaria era la possibilità di un controllo tempestivo ed accurato dei fondi assegnati alle imprese; questo presupponeva la capacità di una reale ed efficace gestione separata dei fondi stessi.
In termini organizzativi era inoltre fondamentale un sostanziale recupero di efficienza ed un sensibile miglioramento del controllo nella gestione contabile, dei fornitori come delle spese interne.

La soluzioneTop

L’implementazione del sistema Microsoft Dynamics NAV ha inizialmente interessato l’area amministrativa, consentendo con la sua “navigabilità” un controllo accurato ed una gestione separata dei fondi assegnati. L’estensione progressiva del sistema per integrare i processi legati ai cespiti, al ciclo passivo ed alla gestione delle commesse hanno sensibilmente migliorato il supporto dei sistemi all’attività di business ed ottimizzato il controllo di gestione (budget, forecasting, reporting).

I beneficiTop

L’introduzione del sistema Microsoft Dynamics NAV ha portato ad un miglioramento del supporto all'attività di business e all’ottimizzazione del controllo di gestione (in termini di budget, forecasting, reporting).
Si è anche giunti all’automatizzazione della gestione contabile separata dei vari fondi; in concreto sono stati automatizzati: l'emissione delle lettere di incarico e degli ordini ai fornitori, il coordinamento del time reporting e delle note spese per il personale interno (integrati con contabilità generale e contabilità analitica), gli accertamenti di periodo con la gestione extracontabile, le situazioni contabili multibudget, il reporting trimestrale e quello gestionale e del cash flow.


Il cliente

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Piccola Impresa
  • Settore industriale: Pubblica Amministrazione
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Ottimizzazione delle Operation
  • Prodotti:
  • Regione: Lazio