Abra Beta realizza la piattaforma di controllo della produzione con Microsoft Dynamics NAV 5.0

Data di pubblicazione: 2008

Le esigenzeTop

Gestione integrata del ciclo di produzione come esigenza primaria
Abra Beta produce abrasivi per clienti italiani e internazionali con lavorazioni su commessa che richiedono una pianificazione precisa degli approvvigionamenti e dei cicli di produzione. La corretta gestione dei parametri di funzionamento degli impianti, insieme alla necessità di un continuo controllo sugli avanzamenti e sui costi di ciascun prodotto costituiscono le variabili fondamentali del processo di business. A questo si aggiunge la complessità in fase di pianificazione generata dalla gestione delle etichette dei prodotti con differenziazione per ciascun cliente. Infine, i responsabili di Abra Beta cercavano una soluzione ERP in grado di integrarsi facilmente con la nuova piattaforma Manufacturing Execution Systems (MES) e utilizzata per la gestione delle linee di produzione e la raccolta dei dati a bordo macchina. Il precedente sistema gestionale sviluppato in ambiente Unix non era in grado di supportare queste esigenze di business e presentava notevoli problemi di integrazione delle informazioni di workflow, riducendo quindi la capacità di analisi dei costi e dei livelli di produttività.

La soluzioneTop

Evoluzione verso una piattaforma ERP orientata al controllo di processo
I componenti gestionali di Microsoft Dynamics NAV 5.0 hanno realizzato la piattaforma su cui sviluppare le logiche di integrazione con il sistema MES. I consulenti di Observing hanno implementato il modulo di controllo sulla produzione e realizzato l’interfaccia con gli impianti. Il nuovo workflow viene così gestito congiuntamente da ERP e da MES: il ciclo parte dall’ordine inserito in Dynamics NAV, trasmesso poi al sistema di programmazione della produzione per avviare un processo completamente integrato e ad alto livello di automazione. È stata poi affrontata la criticità relativa alla gestione delle distinte base e delle varianti ai prodotti, risolvendo la complessità di gestione della notevole mole di etichette, derivata da produzioni differenziate per ciascun cliente.
“La completezza funzionale, la flessibilità del sistema e la metodologia di Observing costituivano gli elementi che ci hanno convinto sulla scelta di Microsoft Dynamics NAV”, sottolinea Baiguini. “Le specifiche di progetto e le modalità di implementazione presentate da questo partner Microsoft hanno superato le proposte di altri fornitori evidenziando tempi brevi di implementazione, elasticità nella comprensione delle nostre esigenze e una maggiore convenienza derivata da un approccio adatto a un’azienda di piccole o medie dimensioni”.

I beneficiTop

Supporto in tempo reale all’analisi e alla pianificazione
L’integrazione fra Microsoft Dynamics NAV 5.0 e il sistema di gestione della produzione consente oggi ad Abra Beta un completo tracciamento del workflow amministrativo, commerciale e di stabilimento, con visibilità in tempo reale sui dati di vendita e sugli avanzamenti di produzione. Eventuali riduzioni di produttività delle macchine vengono oggi immediatamente rilevate dal sistema, mentre il controllo continuo sulle scorte di materie prime critiche permette una precisa previsione del fabbisogno. Il valore della nuova piattaforma si traduce sia in una migliore interazione con i clienti, sia in un più efficace supporto alle analisi di profittabilità, come evidenzia Luca Baiguini, amministratore delegato di Abra Beta.

“Abbiamo ottenuto un efficace supporto alla pianificazione che ci consente di ridurre al minimo le variazioni sui piani di produzione e di prevedere con anticipo gli eventuali scostamenti, offrendo così ai clienti delle informazioni tempestive sui tempi di consegna”, afferma Baiguini, “Al miglior servizio di approvvigionamento dei magazzini delle aziende clienti si aggiunge poi il completo controllo sui livelli di produttività degli impianti e la risoluzione dei problemi di pianificazione derivati dalle varianti ai prodotti”.

Creare valore dall’analisi dei costi e dei dati di produzione con nuovi strumenti di business intelligence
Microsoft Dynamics NAV, e in particolare alcune caratteristiche della versione 5.0, hanno integrato ERP e sistemi di bordo macchina garantendo un continuo flusso di dati relativi ai costi di produzione verso gli strumenti di analisi. Il management è così in grado di comprendere le variazioni di profittabilità all’interno di un ciclo di produzione e la disponibilità in tempo reale dei dati provenienti dagli impianti si è tradotta in un miglior servizio offerto ai clienti, in un utilizzo ottimale della capacità produttiva e in strumenti di supporto decisionale più efficienti.

“La fase successiva prevede il passaggio dall’attuale sistema di reporting interfacciato oggi con Microsoft Dynamics NAV, verso un utilizzo di tutte le funzionalità di Business Intelligence comprese nel nuovo ERP”, conclude Baiguini. “Otterremo così una visione completa dei costi di produzione passando da una consuntivazione periodica a un’analisi continua della profittabilità. Infine, la stretta integrazione fra Microsoft Dynamics NAV e gli strumenti collaborativi ci consentirà di estendere a clienti e agenti commerciali l’accesso ad alcune tipologie di dati”.


I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Piccola Impresa
  • Settore industriale: Manifatturiero
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Ottimizzazione delle Operation
  • Prodotti:
  • Regione: Lombardia

Documenti scaricabili