BMG RICORDI: l'editoria musicale con il content management e l'e-commerce

Data di pubblicazione: 2007

Le esigenzeTop

Omogeneizzazione gestionale ad alta integrazione, inaugurando l’e-commerce
BMG Publications, controllata al 100% dal gruppo BMG, sviluppa la produzione e la commercializzazione sui mercati italiani ed esteri di pubblicazioni cartacee a contenuto musicale negli ambiti della musica classica, leggera e della didattica musicale. Alla fine del 2004, a livello direzionale viene varato un massiccio piano di reingegnerizzazione informatica, che coinvolge tutte le sedi del Gruppo; dal gennaio del 2005 il nuovo ERP di riferimento per tutte le filiali BMG Music Publishing è Microsoft Dynamics NAV. Rispetto al resto del Gruppo, però, BMG Publications aveva precise esigenze operative legate alle logiche di distribuzione. Il management voleva razionalizzare le procedure legate alla ricezione degli ordini, che arrivavano sotto forma di fax o di telefonate da parte di scuole, conservatori e negozi distribuiti su tutto il territorio. Agenti e clienti, compilata la proposta d’ordine, la inviavano in azienda tramite fax che, una volta preso in consegna, veniva caricato dall’ufficio commerciale, il quale era costretto a fare diversi controlli per verificare le specifiche necessarie all’evasione dell’ordine (condizioni di vendita, dati anagrafici corretti, ecc.). Gli ordini, risultando per la maggior parte incompleti, allungavano i tempi di inserimento nel sistema e di evasione.

La soluzioneTop

Sinergia tecnologica tra Microsoft Dynamics NAV e iReady
Tra il dicembre del 2004 e il gennaio del 2005 le due divisioni italiane di BMG Music Publishing vengono traghettate sulla nuova piattaforma e nei dodici mesi successivi lo staff IT effettua la customizzazione. “Venivamo da una soluzione costruita su misura, ma, grazie alla flessibilità e alla facilità di Microsoft Dynamics NAV, siamo subito riusciti a entrare in produzione”, spiega Paolo Simoni, EDP manager di BMG Ricordi Music Publishing e BMG Publications. Alix Italia, Microsoft Certified Partner, all’inizio della migrazione aveva proposto alla società di implementare iReady, componente certificato per la realizzazione di funzionalità di content mangement e di e-commerce collegati a Microsoft Dynamics Nav. Il management acquista la licenza d’uso di iReady, ma, rispettando la scala delle priorità, parte con il testing solo alla fine del 2006 per entrare in produzione nel gennaio del 2007. iReady consente a BMG Publications di sfruttare la Rete per ottimizzare i processi di gestione degli ordini e di aprire un nuovo canale rivolto al mercato globale, attraverso un servizio tipicamente Web-based. Dopo tre mesi il nuovo tool è pienamente a regime.

I beneficiTop

Customizzazione e molte marce operative in più
“Microsoft Dynamics NAV è uno strumento molto malleabile, che ci ha dato diverse utility che prima non avevamo e siamo davvero molto soddisfatti”, precisa Simoni. “L’integrazione delle tecnologie Microsoft ci ha permesso di migliorare l’efficienza della gestione finanziaria: attraverso l’integrazione delle informazioni derivanti dalle diverse aree aziendali possiamo effettuare una corretta analisi dei dati e avvantaggiarci di una reportistica precisa per fare estrazioni anche molto sofisticate, dai sistema a Excel e viceversa”.
L’integrazione di iReady ha consentito a BMG Publications di aprire un canale per la gestione ordini via Web. Migliorando la qualità delle relazioni tra l’amministrazione, gli agenti e i clienti, iReady ha permesso di informatizzare i processi, fornendo dati omogenei, solidi e più dettagliati che, messi a sistema automaticamente, hanno velocizzato i processi, abbattendo i tempi di evasione degli ordini. Grazie all’integrazione in chiave multilingua, ovvero inglese, francese, tedesco e spagnolo, di iReady, BMG Publications ha aperto una vetrina a livello World Wide, portando valore aggiunto a tutta la supply chain di BMG, contribuendo ad ampliare il parco clienti che produrranno musica, e la relativa maturazione dei diritti musicali connessi.


I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Grande Azienda
  • Settore industriale: Editoria e Media
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Gestione e analisi dei dati
  • Prodotti:
  • Regione: Lombardia