Alpitel

Data di pubblicazione: 2008

Le esigenzeTop

Il modello operativo di Alpitel determina un particolare impegno amministrativo per la rendicontazione di 4.000 commesse differenziate per tipologia e importi, per la necessità di un'accurata gestione del budget e per l'esigenza di una disponibilità in tempo reale delle informazioni utili al controllo di gestione. La visibilità sull'avanzamento dei progetti e sui dati economici relativi alle singole commesse è poi un elemento fondamentale per mantenere il controllo su costi e ricavi e di conseguenza sulla reale redditività dell'azienda. La standardizzazione delle procedure, l'integrazione di dati e strumenti fra l'area produttiva e gli uffici amministrativi, la riduzione dei tempi di elaborazione delle informazioni sono oggi considerati da Alpitel come fattori determinanti per il raggiungimento dei nuovi obiettivi di efficienza sull'intero ciclo di business.
Dal 1999 Alpitel si è affidata a un sistema gestionale sviluppato da Gruppo Formula per l'ambiente IBM AS/400. Questa soluzione copriva l'area contabile e gli approvvigionamenti, ma non era in grado di soddisfare le esigenze del controllo di gestione e di integrare i dati con il reparto di produzione.

La soluzioneTop

Alpitel ha effettuato un'ampia valutazione delle piattaforme ERP disponibili, restringendo poi le possibilità di scelta a Microsoft Dynamics NAV e SAP. Nonostante la conoscenza dei processi aziendali da parte del precedente partner tecnologico, l’azienda è stata costretta a escludere l'evoluzione del sistema AS/400, poiché la proposta progettuale non sfruttava l'architettura esistente e costringeva a una nuova implementazione di componenti eterogenei.
L’analisi ha quindi portato alla valutazione di SAP. Quest’ultimo avrebbe però determinato un forte impatto sull'operatività e sui processi, oltre a richiedere lunghi tempi di implementazione. A quel punto la scelta è caduta su Microsoft Dynamics NAV, una soluzione completa dal punto di vista funzionale ma flessibile sul piano dell'architettura e conveniente dal punto di vista economico. Un primo elemento discriminante a favore dell'ERP Microsoft è stato determinato dai tempi di implementazione notevolmente inferiori, mentre i rischi legati all'impatto sull'organizzazione di procedure rigide e funzioni poco personalizzabili risultavano azzerati dall'intrinseca flessibilità architetturale.

I beneficiTop

In breve tempo Alpitel ha abbandonato un ambiente gestionale inefficiente e non integrato, con interfacce a caratteri e notevoli complessità nel reperimento e nell'elaborazione dei dati. La soluzione su tecnologia Microsoft sviluppata da Novus ha reso disponibili le informazioni di business per tutte le aree funzionali che richiedevano dati univoci, completi e aggregabili in funzione delle diverse necessità amministrative. Il nuovo sistema ha reso disponibili e analizzabili le informazioni su tutto il ciclo di business, abilitando una completa visibilità sui dati di ciascuna commessa, sulle schede fornitori e sul magazzino. Le stime annuali di produzione sono oggi disponibili all'inizio dell'anno, con un anticipo di almeno due mesi rispetto ai tempi imposti dall'ambiente AS/400. La rapidità di elaborazione e di analisi dei dati permette oggi ad Alpitel di sviluppare strumenti avanzati di supporto decisionale, grazie anche al rapporto fra tempi di reperimento dei dati e attività gestionali di valore.


Il cliente

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Grande Azienda
  • Settore industriale: Telecomunicazioni
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Ottimizzazione delle Operation
  • Prodotti:
  • Regione: Piemonte