Termoplastic-F.B.M.

Data di pubblicazione: 2008

Le esigenzeTop

Il nuovo sistema informativo doveva avere caratteristiche di internazionalità, in quanto si voleva avere un unico applicativo che potesse essere mantenuto centralmente, ma installato nelle diverse fabbriche nel mondo (Brasile, Messico, Svizzera), secondo una logica di business e operativa, decisa centralmente dalla capogruppo italiana seppur nel rispetto delle fiscalità specifiche.
Il sistema precedente, infatti, si basava su due applicativi diversi, interfacciati tra loro, che creavano problemi di allineamento dei dati, con un aggiornamento in tempo reale delle informazioni di gestione pesante e difficile.
Tale inadeguatezza ha costretto La Termoplastic-F.B.M. a sviluppare un notevole numero di funzionalità all'esterno del sistema informativo, con difficoltà per l'utente di andare a reperire informazioni complete, accedendo ai diversi applicativi. Le performance del sistema quindi non risultavano più adeguate.

La soluzioneTop

Il nuovo sistema informativo doveva essere maggiormente integrato con Microsoft Office e garantire una facile esportazione e consultazione dei dati, attraverso la generazione di file Excel, e una business intelligence di semplice e facile realizzazione, secondo le esigenze specifiche dell'azienda.
La scelta è caduta su Microsoft Dynamics AX, integrato con i moduli specifici: IBI Process, il modulo specifico di Microsoft Dynamics AX per industrie di processo, e il Total Quality Management per tutte le funzionalità attinenti al controllo qualità, indispensabile per un’azienda munita di diverse certificazioni internazionali.

I beneficiTop

Con l'implementazione di Microsoft Dynamics AX si sono finalmente ottenute l'integrazione di tutte le aree aziendali e la funzionalità del sistema informativo in un unico package.Il sistema consente l’esportazione e l’analisi dei dati con l’utilizzo degli strumenti quotidiani (Excel, Word, ecc.) ed appoggiandosi su una base dati dell’ERP integrata e controllata.
Il portale aziendale, realizzato con SharePoint Portal e diventato funzionalmente una parte nativa della soluzione ERP, rende possibili specifiche funzionalità di archiviazione documentale (tra cui la gestione dei brevetti), l’interrogazione dati tramite browser e i flussi di approvazione e archiviazione di tutta la documentazione relativa al controllo qualità.
Inoltre il personale è completamente autonomo nella gestione e manutenzione del sistema, dato che è possibile sviluppare autonomamente funzionalità sia all'interno del package standard che in diretta connessione e integrazione con lo stesso.
È anche stata realizzata una maggiore integrazione con sistemi di rilevazione sul campo dei dati di produzione, di picking dei materiali tramite lettori di bar code e la pubblicazione sul portale per la forza vendita di dati statistici e comunque utili.


I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Media Azienda
  • Settore industriale: Manifatturiero
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Ottimizzazione delle Operation
  • Prodotti:
  • Regione: Lombardia