Sabelt: un portale SharePoint in sicurezza

Data di pubblicazione: 2014

Le esigenzeTop

Sabelt è una società del gruppo Brembo che ha fatto della sicurezza passiva la propria mission, assieme alla ricerca continua nel campo dell’high technology e dell’innovazione dei materiali.
Sebbene leader del mercato della sicurezza, la presenza sul web non era altrettanto incisiva.
Sotto il profilo tecnico, il precedente sito web cominciava a mostrare i segni dell’età: oltre che dal punto di vista del design, anche sotto quello dell’architettura dell’informazione e della portabilità cross browser e multi device.
Sotto il profilo comunicativo, era necessario far capire sin dal primo accesso quali fossero le aree di business del brand: Racing, Original Equipment, Infanzia, il tutto in maniera dinamica, ma al tempo stesso accattivante e non dispersiva.
Infine, sotto il profilo organizzativo si richiedevano maggiore semplicità e fluidità assieme al diktat di evitare ridondanza di contenuti tra lingue, edizioni e sezioni.
Microsoft SharePoint Server è stata la risposta alle diverse esigenze

La SoluzioneTop

Il sito web di Sabelt è stato realizzato cercando di sfruttare appieno le caratteristiche out of the box per il WCM (Web content Management) di SharePoint Server, avendo come obiettivo la soddisfazione sia delle esigenze di fluidità e intuitività della navigazione da parte degli utenti sia delle esigenze di semplicità ed efficienza dei redattori.
Le features utilizzate ampiamente sono state:

Managed Metadata Services, per consentire la gestione di una tassonomia condivisa e un facile rollup dei contenuti all’interno dei page layouts con la content query web part evitando la ridondanza degli stessi;
Document set per le gallerie fotografiche dei prodotti;
Content query web part.

Il tutto senza trascurare i tempi di caricamento della pagina, sfruttando il profilo per anonimi che SharePoint mette a disposizione con la configurazione dell’output cache

I beneficiTop

La scelta di Microsoft SharePoint Server come piattaforma tecnologica per la realizzazione del sito web corporate ha consentito di soddisfare tutte le esigenze del cliente Brembo che lo hanno spinto verso il cambiamento/rinnovamento, mettendo d’accordo sia l’IT dell’azienda (che vede continuità rispetto alle scelte tecnologiche attuate sulla Intranet) sia la Direzione Comunicazione. In particolare quest’ultima, utilizzando SharePoint Server, è riuscita ad ottenere un miglior posizionamento Internet, grazie alle capacità del CMS di supportare le nuove modalità di comunicazione (multimedia), accrescere la fruibilità via Smartphone, e agevolare le attività SEO.
La solidità del prodotto e la buona architettura dell’informazione, senza imbrigliare la creatività del design, garantiscono una navigazione semplice e lineare dei contenuti, che sono altresì alla base dell’efficacia del funzionamento del motore di ricerca interno, non un requisito del progetto, ma sicuramente un valore aggiunto.
Senza dimenticare il cliente interno, che vede nella maggiore autonomia acquisita dai redattori (ma comunque sempre sotto controllo grazie alle features di publishing del prodotto) un progresso inestimabile


Il cliente

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Grande Azienda
  • Settore industriale: Altro
  • Scenari:
    • Collaboration & Social Enterprise
  • Esigenze di Business:
    • Comunicazione e collaborazione
  • Vantaggi: La soluzione ha permesso di costruire un impianto facilmente gestibile da parte del cliente, autonomo nella redazione dei contenuti e nell’ampliamento delle sezioni
  • Risparmio: La soluzione si è rivelata pratica e scalabile
  • Prodotti:
  • Regione: Piemonte