Telsey

Data di pubblicazione: 2008

Le esigenzeTop

Nel 1997 Telsey ha iniziato la transizione del proprio metodo di lavoro, basato prima "sulla carta", implementando una soluzione informatica evoluta; la struttura della usuale contabilità generale era già "connessa" con una struttura di gestione della produzione (gestione prevalentemente su commessa, dall'ordine del cliente agli impegni di materiale), del magazzino, della generazione dei fabbisogni (Material Resource Planning1) e della costificazione dei prodotti.
Nel 2002 Telsey si è trovata di fronte a una nuova sfida: affrontare la crescita nel mercato, con mezzi informatici adeguati e integrati, per supportare clienti aziendali in continua espansione.
L'obiettivo era passare da strumenti dipartimentali a un sistema centrale, con possibilità di integrazioni specifiche, tarate sulle esigenze di un determinato cliente.
È stato così che Telsey ha deciso di affidare a MHT, Gold Certified Partner di Microsoft, il progetto di implementazione di Microsoft Dynamics NAV, dopo un’approfondita analisi delle nuove esigenze ed una software selection accurata.

La soluzioneTop

La soluzione Microsoft Dynamics NAV è costituita dai moduli principali di gestione della supply chain, degli ordini cliente e fornitori e della produzione, incluse le funzionalità di schedulazione materiali e capacità produttiva e di gestione dei forecast. Sono state implementate le funzionalità di gestione e rilascio delle richieste di acquisto, il cui processo di approvazione è stato ridisegnato secondo le esigenza aziendali.
Il modulo di controllo di gestione è stato profilato secondo il modello determinato in sede di implementazione e adattato alle esigenze di Telsey. L'analisi per dimensioni è infine uno strumento utilizzato nell'ambito del controllo di direzione aziendale.

I beneficiTop

L'introduzione di un sistema ERP come Microsoft Dynamics NAV ha consentito una completa integrazione della supply chain, unita ad un controllo di gestione adeguato alle sfide di crescita di Telsey. Operando in un mercato fortemente competitivo, quale quello delle telecomunicazioni, l'interpretazione dei bisogni dei clienti, la gestione dei forecast e la generazione di piani di produzione flessibili e modulabili hanno consentito una rapida risposta alle esigenze mutevoli degli operatori. La spinta verso l'outsourcing è stata supportata da una gestione automatizzata delle informazioni di prodotto, facilmente fruibile nel tempo, al passo con i veloci cambiamenti determinati dal ciclo di vita dei prodotti.


Il cliente

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Media Azienda
  • Settore industriale: Manifatturiero
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Ottimizzazione delle Operation
  • Prodotti:
  • Regione: Veneto