Malossi offre ai distributori internazionali una piattaforma e-commerce sviluppata su Windows Azure

Data di pubblicazione: 2011

Le esigenze - Garantire livelli di servizio uniformi sulla rete di vendita online internazionaleTop

Il cinquanta percento del fatturato di Malossi deriva dalle vendite sui mercati internazionali effettuate da un’ampia rete di distributori locali. I clienti interessati alla distribuzione in franchising dei prodotti Malossi sono in continuo aumento e il canale online risulta strategico sia per le funzioni di e-commerce, sia per l’immagine aziendale e per la comunicazione di marketing su caratteristiche e qualità dei prodotti. I partner commerciali di Malossi gestivano autonomamente i propri web server su cui venivano installate le applicazioni e-commerce e molti siti locali non garantivano livelli di servizio sufficienti in termini di velocità, affidabilità e sicurezza. La configurazione e la manutenzione delle applicazioni distribuite sui web server erano in carico al dipartimento IT di Malossi e l’aumento delle dimensioni e del numero dei siti locali impegnava eccessivamente le risorse. Il management di Malossi ha scelto i servizi cloud computing di Microsoft Windows Azure per otttimizzare la gestione dei siti web locali evitando gli oneri e la complessità di un’architettura on-premise realizzata con nuovi server dislocati presso ciascun distributore.
“I siti web internazionali di e-commerce costituiscono un’importante vetrina sui mercati e contribuiscono a rafforzare l’immagine della nostra azienda. Per questo vogliamo che il servizio online offerto ai clienti sia di massima qualità”, premette Alessandra Malossi, amministratore delegato di Malossi. “Garantire prestazioni elevate e costanti per tutti i siti locali gestiti dai distributori risultava impossibile con architetture applicative on-premise e per questo abbiamo scelto la tecnologia cloud di Microsoft”

La soluzione - Un rapido porting dai web server centrali all’infrastruttura cloud di Windows AzureTop

L’infrastruttura applicativa e i web server di Malossi sono completamente sviluppati su tecnologia Microsoft e il porting verso i servizi di Windows Azure, effettuato dal Microsoft Certified Partner Pop Up Informatica, non ha comportato criticità. Nella prima fase del progetto gli specialisti di Pop Up Informatica hanno effettuato la migrazione del database da Microsoft SQL Server 2005 verso SQL Azure, trasferendo poi il sistema di pubblicazione dei dati dal sistema ERP di Malossi a Microsoft SQL Azure. Nella seconda fase si è implementato il sistema di sincronizzazione dei file multimediali sui servizi di storage offerti da Windows Azure e il porting dell’applicazione da ASP.NET 2 ad ASP.NET 4 ottimizzata per la piattaforma cloud di Microsoft. In breve tempo è stata così definita la nuova piattaforma di servizi web su architettura cloud computing e il primo sito di e-commerce locale è stato pubblicato. Insieme a Pop Up Informatica, il dipartimento IT prosegue oggi la distribuzione dei nuovi siti di e-commerce su tecnologia Windows Azure presso tutti i distributori della rete commerciale di Malossi.

I benefici - Flessibilità, riduzione dei costi e aumento dei livelli di servizio agli utenti dei siti e-commerceTop

All’interno di un quadro di continua crescita del canale di vendita online e del numero di distributori internazionali, Malossi ha sfruttato i vantaggi di Microsoft Windows Azure per abbattere i costi di implementazione e gestione della propria piattaforma di e-commerce. Il risparmio sulle spese di manutenzione dei sistemi è stimato attorno al 40% rispetto a un’architettura basata su server on-premise, mentre la riduzione del costo per l’avvio del nuovo sito di e-commerce di un distributore locale si aggira sul 50%. Il ritorno sull’investimento per la tecnologia Windows Azure è quindi previsto in tempi molto brevi. L’ottimizzazione del posizionamento geografico dei dati ha ridotto i tempi di latenza e l’aumento di velocità, valutato dal 25 al 55% rispetto ai precedenti siti amministrati dai partner, ha determinato un elevato livello di servizio, a cui si aggiunge massima affidabilità e garanzia della continuità applicativa. Il deploy risulta più rapido e gli aggiornamenti sui contenuti sono notevolmente semplificati. La scalabilità della piattaforma Windows Azure permette di aumentare la capacità di calcolo in base alla crescita degli utenti e dei distributori locali, mentre la flessibilità nella configurazione delle risorse consente di ridurre le risorse hardware nei periodi di minor utilizzo dei servizi di e-commerce, determinando un ulteriore risparmio nel Total Cost of Ownership.
“L’adozione di Windows Azure ha eliminato le diseconomie legate alla manutenzione di numerosi siti locali e al supporto tecnico per l’avvio di nuovi distributori online da parte del nostro dipartimento IT”, afferma Alessandra Malossi. “Il servizio è finora risultato totalmente sicuro e affidabile, e le caratteristiche di questa piattaforma cloud ci permettono di adattare facilmente la capacità dei sistemi in funzione delle variazioni al carico di lavoro e al numero di distributori locali. Possiamo inoltre garantire accesso ai nuovi partner in tempi molto rapidi e a costi contenuti”.

I benefici - Protezione dei contenuti online e valorizzazione dei dati di business provenienti dai siti di e-commerce Top

Oltre ai vantaggi economici nella gestione dei siti di e-commerce e alle positive ricadute sull’immagine dell’azienda determinate dalla maggiore qualità del servizio online offerto agli utenti finali, i servizi di cloud computing realizzati da Malossi e Pop Up Informatica sulla piattaforma Windows Azure abilitano una gestione dei contenuti e delle informazioni di business più sicura e controllata. L’espansione del numero di partner commerciali su scala globale è perfettamente supportata dalla scalabilità dei servizi e dalla semplicità nell’aggiunta di nuove lingue e funzionalità, mentre il controllo centrale dei sistemi permette al management di Malossi una visione in tempo reale dei dati di vendita. La nuova infrastruttura cloud permette inoltre una completa protezione e valorizzazione dei contenuti online e delle informazioni di business.
“Il trasferimento di applicazioni e dati su cloud ci garantisce una piena tutela del nostro patrimonio di informazioni. Nell’eventualità di una interruzione del rapporto commerciale con un partner, tutti i dati e i contenuti di comunicazione restano inaccessibili all’esterno della nostra rete, garantendo quindi una protezione delle informazioni che risultava impossibile con la precedente architettura applicativa”.
Al termine della prima fase di adozione della piattaforma Microsoft Windows Azure, il management di Malossi si è dichiarato completamente soddisfatto della sicurezza, dell’affidabilità, delle prestazioni e della scalabilità ottenute dai nuovi siti di e-commerce locali. Mentre prosegue oggi l’estensione su scala globale dei servizi online sviluppati con Windows Azure, si pianifica l’implementazione degli strumenti Microsoft per il reporting su cloud computing, in grado di valorizzare le informazioni commerciali provenienti dalla rete di distribuzione internazionale secondo logiche di business intelligence.


Il cliente

"L’adozione di Windows Azure ha eliminato le diseconomie legate alla manutenzione di numerosi siti locali e al supporto tecnico per l’avvio di nuovi distributori online da parte del nostro dipartimento IT"

Alessandra Malossi, amministratore delegato di Malossi

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Grande Azienda
  • Settore industriale: Manifatturiero
  • Scenari:
    • Cloud computing
  • Esigenze di Business:
    • Efficienza e produttività
  • Vantaggi: Drastica riduzione dei costi di start-up dei nuovi siti di e-commerce locali e delle relative spese di gestione; aumento delle prestazioni e della qualità del servizio offerto agli utenti finali; flessibilità nell’assegnazione delle risorse e semplicità di attivazione per i nuovi servizi web; valorizzazione e protezione dei contenuti di marketing e delle informazioni di business.
  • Risparmio: Porting delle applicazioni e-commerce esistenti su piattaforma Windows Azure; implementazione di nuovi siti locali di e-commerce su architettura cloud computing; progressiva estensione della nuova piattaforma presso tutti i distributori locali.
  • Prodotti:
  • Regione: Emilia-Romagna