GialloZafferano migliora la User Experience con un’app per Windows Phone

Data di pubblicazione: 2013

Le EsigenzeTop

GialloZafferano ha da subito colto l’opportunità offerta dai nuovi dispositivi mobili Smartphone e Tablet per restare in contatto con i propri utenti in qualsiasi momento della giornata. Tra i diversi dispositivi disponibili sul mercato, il supporto di Windows Phone è sembrato una scelta strategicamente interessante. Lo staff di GialloZafferano ha quindi deciso di implementare un’app che consentisse agli utenti di Windows Phone di accedere ai contenuti del sito in modo più semplice, attraverso i servizi di backend già disponibili, ma valorizzando anche le caratteristiche uniche del sistema operativo Microsoft, quali le LiveTile, per segnalare le novità

La soluzioneTop

Dal punto di vista tecnico, l’app per Windows Phone doveva essere in grado di interoperare con il backend del sito, basato su infrastruttura LAMP 5, e con un servizio di accesso ai dati basato su feed JSON. I dati sono strutturati e interrogabili attraverso specifici indici Solr/Lucene. L’erogazione del servizio si appoggia su una CDN per sostenere gli alti volumi di traffico e la sua irregolarità nel tempo, naturale dato l’argomento (picchi nel tardo pomeriggio, nel fine settimana, nelle festività). La completa compatibilità di Windows Phone con i protocolli standard utilizzati, quali HTTP, XML, JSON e la disponibilità di API native su Windows Phone in grado di utilizzare tali protocolli hanno permesso una semplice ed efficace integrazione tra i due ambienti. L’app di GialloZafferano è disponibile sul marketplace di Windows Phone ed è già stata scaricata da oltre 150.000 utenti

I beneficiTop

Mantenendo inalterati gli investimenti già fatti per la parte di backend, si è potuto realizzare rapidamente un nuovo canale di accesso dedicato agli utenti Windows Phone, con un’esperienza utente particolarmente gradevole e innovativa, estendendo così ulteriormente le occasioni di contatto tra GialloZafferano e il suo pubblico


Il cliente

"Una delle nostre app più belle e apprezzate, realizzata in tempi brevissimi"

Mario Capocaccia, responsabile Mobile, Banzai

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Piccola Impresa
  • Settore industriale: Editoria e Media
  • Scenari:
    • Flexible Workstyle
  • Esigenze di Business:
    • Comunicazione e collaborazione
  • Vantaggi: Migliore esperienza utente; Maggiore possibilità di contatto tra il sito e i visitatori
  • Risparmio: Nessun investimento aggiuntivo sui sistemi di backend
  • Prodotti:
  • Regione: Lombardia