Microsoft Dynamics Nav per migliorare le forniture ai clienti con il pieno controllo della reddività

Data di pubblicazione: 2012

Le esigenzeTop

Le esigenze di Ferb erano di incrementare la competitività aziendale attraverso:
- una migliore precisione e tempismo nella creazione degli ordini di acquisto, resi difficili dai tempi lunghi negli approvvigionamenti dei prodotti provenienti da stati esteri, in particolare dalla Cina;
- un maggiore dettaglio nelle specifiche tecniche di produzione con la necessità di soddisfare in tempi veloci le commesse dei clienti;
- un preciso controllo dei costi di produzione e di consegna del materiale, in particolare il controllo degli oneri accessori legati a spese di trasporto, dogana, dazi, e un’attenta attribuzione dei costi unitari di prodotto per calcolare correttamente il prezzo di vendita;
- un puntuale riscontro delle giacenze di magazzino e delle stime sulla disponibilità futura per determinare le date di consegna ai clienti ed effettuare eventuali azioni correttive;
- la disponibilità di statistiche sul fatturato rapide e precise per con controllo dei margini per Area, Classe merceologica e Agente.

La soluzioneTop

Per soddisfare le esigenze di Ferb si è agito in diversi ambiti funzionali. Nella scheda articolo, si sono integrati i dati standard con tutte le informazioni di tipo tecnico che caratterizzano il prodotto come le specifiche di produzione, personalizzando anche la reportistica in uscita per integrare l’ordine a fornitore con un allegato tecnico dedicato. Per le Evasione degli Ordini si è realizzato un cruscotto di controllo ad-hoc sulla disponibilità di componenti in KIT con funzioni di prenotazione immediata in caso di conferma del cliente. Infatti, i prodotti di acquedottistica sono venduti con un codice “padre” (il Kit) risultante dall’assemblaggio interno di alcuni componenti acquistati separatamente. Pertanto, con Microsoft Dynamics Nav ora si è in grado di sapere, in tempo reale, se il KIT ordinato dal cliente possa essere spedito immediatamente in funzione della presenza dei componenti a magazzino e del tempo di consegna previsto di quelli mancanti. Il controllo dei costi avviene tramite un tool personalizzato di composizione del costo gestionale del prodotto comprendente gli oneri accessori addebitati nelle fatture degli spedizionieri quali Dogana, Dazio, spese trasporto e vari indiretti. Per l’Analisi del Fatturato e del margine associato, grazie ad un’attenta analisi, si sono individuati i “marcatori statistici” da tenere sotto controllo. Pertanto, partendo da un set di dimensioni ben strutturato si è potuto sfruttare al massimo le potenzialità offerte dal Sistema a livello di Analisi Statistiche raggruppate per Famiglia Articolo, Agente, Area, Clienti specifici, articoli specifici.

I beneficiTop

Il potenziamento e lo sviluppo dei report standard di Microsoft Dynamics Nav, unitamente al cruscotto di controllo dedicato sulla giacenza, ha comportato un maggior controllo del magazzino e dello stato di avanzamento degli ordini d'acquisto e vendita, grazie ai dati disponibili in tempo reale. La maggior precisione nella definizione delle caratteristiche tecniche degli articoli da acquistare, congiuntamente anche al fatto che tutti i report verso l'esterno (quali l'ordine d'acquisto) sono personalizzati per essere visualizzati anche in lingua inglese, ha ridotto la attività di controllo sulle forniture, in particolare quelle dai fornitori esteri. L’implementazione di un tool dedicato di composizione del costo del prodotto, che tenesse conto degli oneri accessori di fornitura, ha consentito una definizione e precisa e puntuale dei prezzi di vendita, utile al raggiungimento del margine previsto in sede di definizione del budget. Infine, la corretta definizione degli elementi statistici da monitorare ha portato ad un utilizzo evoluto delle statistiche standard di Microsoft Dynamics Nav per vendite, acquisti e magazzino, con "report analisi" e "analisi per dimensioni". In questo modo, pur senza dover ricorrere ad una soluzione di Business Intelligence esterna, è stato possibile ottenere statistiche puntuali e dettagliate relativamente alle vendite per Agente, Classe merceologica, area geografica e codici articoli specifici, unitamente ai margini di contribuzione.


Il cliente

"Abbiamo installato Microsoft Dinamics Nav nel 2009 perchè ci serviva un gestionale flessibile e potente ma nello stesso tempo personalizzabile in modo da adattarlo alle caratteristiche specifiche della nostra attività. Il riscontro che abbiamo avuto è stato positivo sia in termini di prestazioni che di semplicità d'uso. Attualmente stiamo implementando anche il pacchetto di gestione del magazzino. "

Franco Picchi, Amministratore Delegato

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Piccola Impresa
  • Settore industriale: Manifatturiero
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Efficienza e produttività
  • Vantaggi: Attraverso un'unica applicazione si sono ottenuti tempi più rapidi nelle forniture ai clienti, con il pieno controllo dei costi e della redditività aziendale
  • Prodotti:
  • Regione: Lombardia