Microsoft Dynamics NAV: la soluzione ideale per il Metalmeccanico

Data di pubblicazione: 2009

Le esigenzeTop

Controllo del magazzino e gestione delle commesse semestrali
Amalind, azienda leader nella costruzione di macchine lavametalli e con un’importante divisione per la produzione di macchine lavasecco, aveva esigenze ben precise. Era impellente la necessità di controllo degli indici di rotazione del magazzino e di quelli dei terzisti, a cui si affiancava l’esigenza di ottimizzare la gestione della svalutazione della merce a bassa rotatività, dei magazzini multipli e delle differenti procedure di collaudo e delle distinte tecniche. Inoltre, si cercava uno strumento per la valutazione del WIP di produzione, per la pianificazione dalla produzione e gestione dei ritardi dei terzisti, per la preventivazione delle macchine, per la gestione dei documenti in lingua e dei permessi di approvazione dei documenti. Infine, era necessaria una soluzione che ottimizzasse il controllo dei costi del personale incrociando i valori della busta paga, nonché l’automatizzazione della ricezione e registrazione dei cedolini paga.
Era pertanto necessario il rinnovo totale della vecchia piattaforma basata su AS400.

La soluzioneTop

Integrazione tra magazzino e produzione
Microsoft Dynamics NAV è stato inserito in azienda con l'obiettivo di avere un controllo totale dei costi di produzione. Contabilità, ciclo attivo e ciclo passivo devono essere organizzati per tracciare ogni movimentazione della macchina. Pannelli elettrici e componentistica di assemblaggio devono essere codificati e identificati univocamente per poter tracciare ogni fase della produzione e tutti i costi WIP durante i mesi di costruzione della macchina. Le spese di spedizione e imballaggio devono essere costantemente associate alle differenti macchine, per tracciare in maniera puntale il costo finale della stessa. Infine, tramite una gestione di magazzini differenziati, la produzione delle macchine lavasecco dislocata in Cina viene gestita direttamente da Microsoft Dynamics NAV. Il collaudo, fatto in Italia per poter garantire standard di qualità sempre elevati, viene comunque integrato in una unica commessa che ingloba spostamenti di macchine tra diversi continenti.

I beneficiTop

Controllo totale dei costi
L'inserimento graduale della piattaforma in tutte le aree aziendali ha garantito continuità nella fluidità dei lavori quotidiani; e l’ERP Microsoft ha introdotto oggi numerosi vantaggi per Amalind. La gestione degli accessi e dei permessi di avanzamento commessa garantiscono un controllo sempre puntuale sui tempi e metodi di avanzamento ordine. Gli indicatori per il controllo dei costi produzione, divisi per prodotti, brand e controllo dei costi di stabilimento, sono diventati parametri fondamentali nel monitoraggio dei ricavi trimestrali dell'azienda, così come l'inserimento automatico e differenziato sull’ERP Microsoft dei cedolini buste paga ha permesso di avere un controllo di costi del personale puntuale e preciso; tali parametri prima potevano essere gestiti solamente tramite percentuali basate su analisi storiche e "supposizioni".


Il cliente

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Piccola Impresa
  • Settore industriale: Manifatturiero
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Ottimizzazione delle Operation
  • Prodotti:
  • Regione: Emilia-Romagna