Prada, l’eleganza sposa l’efficienza di Windows 7

Data di pubblicazione: 2010

Le esigenze - Da Windows XP e Windows Vista verso un sistema operativo ancora più semplice e rapido Top

Riconosciuta a livello mondiale quale azienda simbolo del lusso made in Italy, specializzata nella produzione e distribuzione di pelletteria, calzature, abbigliamento e accessori, il Gruppo Prada (che comprende i marchi Prada, Miu Miu, Church's e Car Shoe) è una multinazionale accentrata a livello IT nel nostro Paese, con standard applicati a livello globale alle 4000 utenze (negozi compresi) ubicate in Europa, Asia-Pacifico, Nord America e Giappone. Dopo aver adottato Windows XP e Windows Vista, l’azienda ha deciso di aderire al Technology Adoption Program di Windows 7, il programma di adozione in anteprima rispetto al lancio mondiale del Sistema operativo sul mercato, per dotarsi di un sistema operativo leggero, dal semplice utilizzo, in grado di essere regionalizzato e personalizzato con grande flessibilità. Contestualmente a Windows 7, Prada ha scelto di aggiornare il sistema operativo server a Windows Server 2008 R2.

La soluzione - Windows 7: il deployment avviene a livello mondiale Top

Tra marzo e aprile 2009 alcuni utenti utilizzatori di laptop, particolarmente attenti alle performance dei propri PC, vengono coinvolti nel test della versione preliminare di Windows 7. Nei mesi successivi ha inizio il deployment; il sistema operativo verrà integrato entro la fine del 2010 su circa 2.000 PC, e il roll out proseguirà anche nel 2011.
Windows 7 viene installato, a seconda delle esigenze, in italiano, cinese, coreano, giapponese e inglese. L’implementazione, unica e mondiale, è stata coordinata da un gruppo di lavoro italiano, che ha predisposto il tool di deployment e diffuso un’unica immagine del sistema operativo.

I benefici - Con Windows 7 garantite rapidità, sicurezza ed efficienza, oltre all’interfaccia pratica e gradevole Top

Gli utenti Prada sono rimasti molto soddisfatti dalla rapidità di avvio dei PC, dalla semplicità di utilizzo e dalla gradevolezza estetica garantite da Windows 7. Non sono state rilevate problematiche bloccanti di compatibilità con hardware e applicazioni da parte dell’Area IT, grazie anche alla precedente adozione di Windows Vista - che ha rappresentato un elemento di continuità con il nuovo sistema operativo.
Prada ha dapprima valutato e poi implementato la soluzione di crittografia BitLocker, centralizzata per policy aziendale, in modo da proteggere al meglio i dati presenti sui laptop (che corrispondono a circa il 30% del parco macchine in adozione).
Particolarmente apprezzato DirectAccess, una funzionalità chiave di Windows 7 e Windows Server 2008 R2, che sfrutta i protocolli di nuova generazione per consentire agli utenti remoti di accedere alla rete aziendale avendo a disposizione semplicemente una connessione a Internet, senza quindi la necessità di avviare una connessione VPN. Grazie a DirectAccess è possibile realizzare un’infrastruttura “sempre gestita”, che consente di proteggere e aggiornare anche i computer fuori sede.
Questi stessi utenti hanno anche rilevato migliori performance delle batterie dei propri laptop e, sempre in tema di connettività, Internet Explorer 8 ed i suoi strumenti integrati hanno rappresentato una soluzione ideale per navigare e per l’utilizzo delle applicazioni web interne.
L’adozione di Windows 7 rappresenta un importante tassello nella costruzione di sistemi informativi orientati al mondo Microsoft: nei prossimi mesi, infatti, il Gruppo Prada adotterà anche Exchange Server 2010, Microsoft Office SharePoint 2010 e Office Communication Server.


Il cliente

"“Con Windows 7 prosegue l’adozione, da parte del Gruppo Prada, delle migliori e più innovative soluzioni tecnologiche presenti sul mercato. Questo ci garantisce un innegabile vantaggio competitivo, in termini di tempo e di strategie adottate.”"

Fulvio Grignani, Group I.T. Director, Prada

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Grande Azienda
  • Settore industriale: Moda
  • Scenari:
    • Deployment
  • Esigenze di Business:
    • Aggiornamento dei desktop
  • Vantaggi: Maggior sicurezza dei laptop e dei dati in essi contenuti; aumento della produttività grazie alla rapidità di accensione e spegnimento dei Pc; buona compatibilità con hardware e applicazioni in uso; miglior presidio della variabile “tempo”
  • Risparmio: Dotare gli utenti di un sistema operativo leggero, snello nell’accensione e nell’uso; adottare un sistema operativo in grado di essere regionalizzato in maniera estrema; orientare i Sistemi Informativi verso il mondo Microsoft
  • Prodotti:
  • Regione: Lombardia