Clarin sceglie Microsoft Dynamics NAV per ottimizzare il completo processo gestionale

Data di pubblicazione: 2009

Le esigenzeTop

Gestire le commessa, la contabilità generale e bancaria e il controllo di gestione
Il sistema richiesto dall’azienda doveva garantire anzitutto una corretta gestione della commessa, con una reale tracciabilità e una facile identificazione dei costi di produzione e di manodopera. Altrettanto necessario era l’intervento sulla contabilità generale, sulla gestione bancaria e sul controllo di gestione.

La soluzioneTop

Microsoft Dynamics NAV, strumento di controllo e gestione integrata
Clarin ha deciso così di implementare la soluzione Microsoft Dynamics NAV. Il sistema ha supportato il controllo di gestione, la gestione contabile e bancaria delle commesse industriali e il controllo preventivo e consuntivo delle singole commesse. In particolare, l’adozione dell’ERP Microsoft ha consentito il miglioramento della gestione dei processi di progettazione, l'imputazione dei budget, la consuntivazione dei costi e dei ricavi di commessa e l'analisi dei margini di realizzo e carichi di lavoro per la produzione.

I beneficiTop

Un controllo puntuale per aumentare il margine di redditività
Microsoft Dynamics NAV ha permesso, attraverso strumenti specifici di reportistica, l’analisi degli scostamenti tra quanto programmato e quanto realizzato. Ha inoltre consentito la creazione di commesse con specifiche indicazioni relative ai costi e ai ricavi programmati. Sulla singola commessa è stata infine introdotta la diretta registrazione dei costi per materiale o manodopera consumata: questo ha reso possibile un puntuale controllo dei costi di commessa e una valutazione continua del margine di redditività della stessa.


Il cliente

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Media Azienda
  • Settore industriale: Manifatturiero
  • Scenari:
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Ottimizzazione delle Operation
  • Prodotti:
  • Regione: Lazio