Openness

In ambienti IT eterogenei come quelli di oggi, aziende ed enti pubblici di tutto il mondo lavorano per agevolare il più possibile le interazioni dei loro sistemi. Per sua stessa natura, l'interoperabilità  richiede collaborazione. Microsoft sa bene che nessuna azienda di software che lavori da sola può pensare di soddisfare tutte le esigenze di ogni singolo cliente.

Ascoltare i clienti

Per fornire il supporto necessario ai loro clienti, i fornitori di software devono ormai progettare i loro prodotti tenendo presente le esigenze correlate agli standard e all'interoperabilità e, cosa ancor più importante, devono collaborare gli uni con gli altri, dalle premesse iniziali legate all'interoperabilità fino al collaudo dei prodotti una volta che sono stati creati. In tutto questo processo, la voce del cliente riveste un ruolo fondamentale.

La rete dei Partner

8,70 dollari

Utile dei Partner Microsoft per ogni dollaro generato da MS nel 2009

Oltre 700.000

I Partner Microsoft nel mondo

537 miliardi di dollari

Ricavi generati collettivamente dall'ecosistema Microsoft

 
DreamFactory

"Windows Azure è stato creato fin dall'inizio tenendo ben presente l'interoperabilità", afferma Bill Appleton, CTO di DreamFactory.

 
W3C

"...come ha affermato Jeff Jaffe, CEO di W3C, in una dichiarazione all'inizio di questa settimana, pur nel procedere dell'innovazione, il fatto di adeguare HTML5 alle raccomandazioni offre a tutto l'ecosistema Web uno standard stabile, testato e interoperabile". Come spiegato nel post di blog che segue, W3C ha esteso i principi su cui si basa il gruppo di lavoro HTML e porterà HTML5 fino al "perfezionamento finale".

Casi di successo

Nitobi (in inglese) »

Software DreamFactory (in inglese) »

Whitepaper

Interoperability Executive Customer Council
Whitepaper (in inglese) »

Risorse

Maggiore apertura di Microsoft = Maggiore apertura ed efficacia degli enti pubblici (in inglese) »

Interoperability Bridges (in inglese) »

Accesso libero a specifiche tecniche aperte e di qualità (in inglese) »

Responsabilità sociale Microsoft »

Microsoft e il settore pubblico »

Guida Microsoft per l'apertura negli enti pubblici »

Domande?

D: In che modo Microsoft supporta gli standard?
R: Consulta la sezione dedicata a Microsoft e gli standard facendo clic qui »
D: Qual è l'approccio di Microsoft all'interoperabilità ?
R: Scopri tutte le informazioni su Open.Up. »
D: Quali iniziative ha intrapreso Microsoft per collaborare con i clienti?
R: Leggi il blog Interop@Microsoft e collegati al sito Interoperability Bridges »

Altre storie

Collaborazione

Microsoft collabora con il proprio settore per rispondere alle esigenze dei clienti.

"Open" nella cloud

Microsoft è impegnata per svolgere un ruolo guida del settore nella transizione alla cloud.

Tutte le storie