Openness

Microsoft è presente nel settore della cloud ormai da 15 anni. Oggi, le offerte commerciali cloud di Microsoft supportano 9.000 clienti aziendali, 40 milioni di postazioni online a pagamento, oltre 500 enti pubblici e più di metà  delle aziende Fortune 500. Vogliamo svolgere un ruolo guida nella transizione alla cloud, all'insegna di un approccio basato sull'apertura.

"Open" nella cloud

Microsoft supporta i principali standard cloud che costituiscono gli elementi di base per servizi cloud aperti e interoperabili. Tra di essi vi sono le strutture SOA (Service Oriented Architecture), il protocollo OData (Open Data Protocol) e il supporto dei più diffusi standard e protocolli. Con la maturazione del settore cloud, inoltre, continueremo a collaborare con il settore e con gli enti responsabili degli standard per garantire servizi aperti e interoperabili.

EdisonWeb
Economico

EdisonWeb ha sviluppato la piattaforma Web Signage, che permette ad aziende ed enti pubblici di gestire le insegne digitali interattive. Questa piccola azienda italiana ha deciso di adottare Windows Azure per trasferire Web Signage nella cloud. Questa scelta ha permesso di ottenere un risparmio di 30.000 dollari l'anno in costi relativi al database.

Windows Azure
Veloce e conveniente

Quando la città di Edmonton, nello stato di Alberta, in Canada, ha deciso di mettere a disposizione del pubblico una quantità maggiore di dati riguardanti le scuole, i parchi e il transito, ha scelto di aderire all' iniziativa Microsoft Open Government Data, adottando Windows Azure. In sole tre settimane, Edmonton ha reso pubblico il proprio archivio, garantendo maggiore trasparenza con un costo contenuto.

Synteractive
Sociale e scalabile

Synteractive, un'azienda di Washington, D.C., era alla ricerca di una soluzione scalabile per Social Rally, un nuovo modo per organizzazioni ed enti pubblici di sfruttare al meglio le potenzialità del social networking. Ora, grazie a Windows Azure e Microsoft TownHall, SocialRally riesce a gestire con facilità milioni di utenti.

Controllate i vostri dati
Controllate i vostri dati

Sappiamo bene che le condizioni aziendali, i problemi normativi e i requisiti legati alla sicurezza pongono spesso dei limiti a dove è possibile memorizzare i dati. Per questo motivo, i servizi cloud di Microsoft includono un'opzione per la gestione di "cloud private", che garantiscono che i dati restino presso i clienti.

L'infrastruttura cloud di Microsoft

1 miliardo

Clienti che ogni anno si affidano all'infrastruttura
cloud di Microsoft

Casi di successo

EdisonWeb (in inglese) »

Città  di Edmonton (in inglese) »

Synteractive Social Rally (in inglese) »

Whitepaper

Vantaggi e rischi delle piattaforme cloud: una guida per i responsabili aziendali (in inglese) »

L'economia della cloud (in inglese) »

In che modo Microsoft sta scrivendo il futuro del cloud computing (in inglese) »

Risorse

Il cloud computing di Microsoft »

L'iniziativa Microsoft per dati pubblici aperti »

Prova Windows Azure »

Domande?

D: Qual è la posizione di Microsoft sugli standard della cloud?
R: Per ulteriori informazioni sugli standard della cloud, fai clic qui »
D: In che modo posso collaborare con Microsoft nella cloud?
R: Tramite le offerte di servizi cloud »
D: Come posso trovare un partner nella cloud?
R: Collegati a Pinpoint facendo clic qui »

Altre storie

Ascoltare i clienti

Creiamo le nostre tecnologie per aiutare i clienti a gestire gli ambienti IT misti del mondo di oggi e ridurre i costi

Collaborazione

Microsoft collabora con il proprio settore per rispondere alle esigenze dei clienti

Tutte le storie