Manifesto per l'eHealth
in Europa


Come l'eHealth consente di ridurre i costi e migliorare la qualità dei sistemi informatici applicati alla salute e alla sanità




L'attuale funzionamento dei nostri sistemi sanitari è ormai insostenibile e, di fronte alla crisi dell'euro, la tendenza è quella di tagliare i costi nel tentativo di ridurre il debito e far quadrare i bilanci. Quando si parla di eHealth questo atteggiamento bloccherebbe gli investimenti che, in medio e lungo termine, promettono di ridurre il costo per paziente in merito a un'assistenza migliore e personalizzata, fornendo allo stesso tempo un accesso più ampio e una maggiore disponibilità di erogazione dei servizi.

La risposta alla situazione attuale non può essere un taglio alle risorse economiche, quanto l'adozione di sistemi informatici in grado di portare benefici. I benefici dell'eHealth sono già visibili in alcuni casi concreti che presentano come un'accelerazione nell'informatizzazione delle strutture può consentire un controllo sugli enormi costi della sanità.

Secondo Microsoft è tempo che i responsabili della politica applichino misure concrete, in grado di accelerare l'adozione di tecnologie per il raggiungimento di risultati reali. Sulla base di esperienze tecnologiche e dopo un'approfondita consultazione con clienti, esperti del settore e responsabili della politica, abbiamo riassunto i nuovi imperativi dell'eHealth in un unico documento:
il Manifesto per l'eHealth in Europa

In questo documento Microsoft ha stilato alcuni principi fondamentali:

- garantire che i pazienti percepiscano benefici concreti

- dare priorità alle persone rispetto ai sistemi

- assicurare l'interoperabilità dei sistemi

- guardare alla salute oltre il perimetro dell'ospedale

- garantire che i percorsi assistenziali e i processi interni vengano ridisegnati in parallello all'installazione di sistemi eHealth

- investire in progetti a lungo termine calcolando con attenzione il ROI e i risparmi generati

Le varie fasi di sviluppo di un moderno sistema eHealth saranno supportate da una tecnologia software che sta diventando funzionalmente sempre più ricca e allo stesso tempo più economica e semplice da utilizzare.