Microsoft Italia | Microsoft nel Mondo

La cloud per le aziende
Microsoft Dynamics CRM Online
Anche le applicazioni di business sono disponibili in modalità cloud.

Microsoft Dynamics CRM Online è una soluzione cloud semplice da utilizzare, che si integra nativamente con gli strumenti di produttività individuale Microsoft e che permette l’accesso a processi e informazioni in base al ruolo della persona che utilizza l’applicazione. Tutte le funzionalità di Microsoft Dynamics CRM Online sono disponibili anche on premise.

Guarda il video con Roberto Andreoli, Direttore Marketing Microsoft Dynamics di Microsoft Italia.


Microsoft Dynamics CRM Online

Familiare
Uno dei problemi che le aziende devono affrontare nel momento in cui adottano una soluzione di CRM è il tasso di adozione da parte degli utenti. Microsoft Dynamics CRM Online abbatte queste resistenze adottando l’interfaccia più nota e utilizzata dagli utenti aziendali: quella di Microsoft Office Outlook.

Integrato
Microsoft Dynamics CRM è una soluzione che si integra nativamente con l’infrastruttura applicativa Microsoft e che può essere utilizzata sia nella cloud sia on premise. Inoltre, nel momento in cui un’azienda decide di abilitare scenari di CRM collaborativo, coinvolgendo dati semi-strutturati o non strutturati, è possibile integrare Microsoft Dynamics CRM nativamente con Office 365, SharePoint Online o Lync Online (o con le corrispondenti versioni on premise).

Personalizzabile
Le persone non sono pagate per usare un sistema informativo, ma per fare il loro lavoro al meglio. Se un’azienda deve abbattere i tempi di training delle persone dovrà dare alle proprie risorse strumenti semplici e già conosciuti. In più dovrà dare a ciascuno le funzioni, le attività e le informazioni che servono alle diverse figure professionali nelle loro attività quotidiane. Con Microsoft Dynamics CRM le aziende hanno la possibilità di personalizzare l’accesso alle diverse funzionalità per ruoli aziendali.

Intelligente
Microsoft Dynamics CRM Online è integrato con il più diffuso strumento di reporting operativo: Office Excel.
È possibile esportare informazioni sia in modalità statica sia in modalità dinamica: ogni volta che l’utente accede alle informazioni (grafici, tabelle o altro) avrà dati aggiornati. Inoltre l’attività di reporting su Excel utilizza le medesime proprietà di sicurezza della piattaforma Microsoft Dynamics, un modello di sicurezza del dato pervasivo su qualsiasi strumento e qualsiasi device. Ciò significa che qualsiasi analisi può essere condivisa, senza alcuna problematica da gestire in termini di titolarità dell’accesso ai dati: le informazioni visualizzate da ciascun utente saranno sempre quelle di sua competenza.

Confronta con Salesforce.com

Libertà di scegliere tra cloud e on premise
Microsoft Dynamics CRM prevede una completa flessibilità dei modelli di consumo, online, in hosting presso un Partner oppure on premise, a totale discrezione del cliente. È un modello di consumo che può essere cambiato anche nell’arco stesso del ciclo di vita della soluzione, passando agevolmente da una modalità all’altra senza alcuna perdita di informazioni e senza ulteriori costi di sviluppo: la soluzione è la stessa. La soluzione per il CRM di Salesforce.com, invece, prevede un modello di consumo interamente nella cloud.

Livelli di servizio, riservatezza e controllo sui dati
Microsoft garantisce livelli di servizio, privacy e compliance dei dati. In particolare garantisce il 99,9% di uptime per Microsoft Dynamics CRM Online.
Nel caso in cui si verifichino livelli di disponibilità inferiori al 95%, Microsoft rimborsa integralmente il costo della licenza per il tempo corrispondente al periodo di mancata disponibilità del servizio.

Offerta e costo
Microsoft Dynamics CRM Online offre funzionalità complete di CRM operativo, collaborativo e analitico in un unico pacchetto integrato. L’offerta Salesforce.com è invece modulare, con una copertura funzionale crescente e un corrispondente aumento delle tariffe, ma solo le edizioni più costose, come la Enterprise e la Unlimited, sono paragonabili a Dynamics CRM, che offre prezzi decisamente inferiori a quelle edizioni.

Aggiornamento in tempo reale
Microsoft Dynamics permette di creare facilmente report e dashboard personalizzabili e navigabili, anche in forma grafica. Le dashboard sono dinamiche e aggiornate in tempo reale.
Per quanto i riguarda i report, inoltre, non ci sono limitazioni al numero di report personalizzati che gli utenti possono creare.

Integrazione con Microsoft Office
Microsoft Dynamics CRM Online è una soluzione nativamente integrata con Microsoft Office. Salesforce.com vanta l’integrazione delle proprie soluzioni con Outlook, però questa integrazione sincronizza solo alcuni tipi di informazione, mentre quella di Dynamics CRM Online è in grado di sincronizzare anche le funzionalità di esportazione dei dati con Excel.

Dynamics CRM Online
Visita il sito
Dynamics CRM Online
Provalo subito
Rendi dinamico il tuo business
Rivivi l'evento online
RISORSE
Microsoft Dynamics CRM Online: introduzione
Nel video Roberto Andreoli presenta le caratteristiche del prodotto e i vantaggi per le aziende.
Guarda il video >

Le aree applicative di Microsoft Dynamics CRM Online
Nel secondo video Andreoli spiega quali applicazioni possono trovare le soluzioni Dynamics CRM in azienda.
Guarda il video >

Microsoft Dynamics CRM Online: personalizzare la soluzione
Nell'ultimo video viene spiegato come personalizzare le soluzioni Dynamics CRM a seconda delle esigenze aziendali.
Guarda il video >

Forrester Research
Microsoft Dynamics CRM è tra i leader.
Consulta il wave rating (in inglese) >

Nucleus Research
Nel white paper viene analizzato il ritorno dell'investimento su Microsoft Dynamics CRM.
Scarica il documento (in inglese) >
La parola ai clienti

Ecco le testimonianze dei clienti che hanno scelto Microsoft Dynamics CRM.

Leggi i casi di successo >
Sul Web

The Power of Productivity
Leggi le principali caratteristiche di Microsoft Dynamics CRM Online.
Scarica la brochure >

Cosa dicono gli utenti?
Microsoft Dynamics CRM e Salesforce.com a confronto.
Leggi lo studio di Crimson Consulting Group (in inglese) >