Microsoft Italia | Microsoft nel Mondo

Virtualizzazione
Hai pensato a quello che si può fare con la virtualizzazione Microsoft?
  • Consolidare i server e ridurre i costi dei datacenter
  • Risparmiare sull'acquisto di prodotti di altri vendor
  • Utilizzare strumenti che il personale IT aziendale conosce
  • Gestire un’infrastruttura fisica e virtuale con un unico strumento
  • Cominciare già da oggi a costruire una soluzione private cloud all’interno del tuo datacenter

Confronta Microsoft con VMware: guarda il video con Veronica Ortolani, Product Manager Microsoft System Center e scopri perché la virtualizzazione Microsoft è meglio.


VMware a confronto

Da due a sei volte meno costosa
La piattaforma di virtualizzazione Microsoft è affidabile, si integra facilmente nell’infrastruttura IT aziendale, consente di usare gli strumenti di gestione e le competenze IT esistenti, eliminando la necessità di acquisire nuove competenze su altre tecnologie. E soprattutto costa meno. Le soluzioni Microsoft per la virtualizzazione sono integrate nel sistema operativo a una frazione del costo di VMware: da due a sei volte meno.

Una soluzione integrata
Gestire le macchine virtuali con gli stessi strumenti usati per i server fisici e gestire in maniera completa ambienti eterogenei, dall’hardware alle applicazioni, dal sistema operativo a strumenti di gestione di terze parti: ecco ciò che serve alle aziende. Con System Center, Microsoft fornisce una soluzione completa e integrata per tutta l’infrastruttura IT, sia per le tecnologia di virtualizzazione (comprese le stesse macchine virtuali con tecnologia VMware) sia per la gestione dell’infrastruttura, basandosi su strumenti comuni, riducendo la complessità e semplificando la gestione.

A livello server
Perché acquistare soluzioni di virtualizzazione proprietarie quando sono già disponibili nell’infrastruttura IT aziendale? Hyper-V è incorporato in Windows Server 2008 R2. Ciò significa che questo strumento è facilmente integrabile nelle infrastrutture esistenti e che può essere gestito con gli strumenti e le competenze già disponibili. Invece VMware aggiunge uno strato ulteriore all’infrastruttura esistente, richiedendo competenze specifiche e un ulteriore investimento economico.

A livello desktop e applicativo
Perché accontentarsi di un prodotto “a taglia unica” quando Microsoft offre un’ampia gamma di prodotti per la virtualizzazione dedicati ai diversi aspetti della gestione degli utenti, delle applicazioni e dei desktop? La soluzione di virtualizzazione desktop di Microsoft è più completa e flessibile di quella di VMware e utilizza le stesse soluzioni di gestione proposte per il datacenter, permettendo quindi di mantenere un altissimo livello di gestione e controllo su tutta l’infrastruttura IT aziendale, dai server al desktop, dal fisico al virtuale, dall’hardware alle singole applicazioni.

Microsoft Desktop Optimization Pack (MDOP) permette di abbassare il costo di gestione dei desktop, rendendo gli utenti più produttivi ovunque si trovino e semplificando la gestione. MDOP include Microsoft App-V, una tecnologia per risparmiare e incrementare l’agilità riducendo i costi per il test e il deployment delle applicazioni. Con Microsoft VDI invece è possibile gestire in modo sicuro e personalizzato desktop, applicazioni e dati utente su una varietà di dispositivi, dai thin client a Windows 7.

ROI della virtualizzazione
Misura i risultati
Hyper-V Server 2008 R2
Scarica gratis
Trova il tuo Partner
per virtualizzare
RISORSE
Da due a sei volte meno costosa
L’offerta Microsoft è fino a 6 volte meno costosa dei prodotti VMware per la virtualizzazione.
Scarica il documento (in inglese) >

Virtualizzazione dei desktop
Microsoft Vs. VMware: ecco il confronto.
Scarica il documento (in inglese) >

System Center 2012
Scopri i vantaggi offerti dalla suite che comprende tutti gli strumenti necessari per gestire gli ambienti IT, fisici e virtuali.
Scarica la versione di prova >
Perché la virtualizzazione?

Università degli Studi di Milano-Bicocca sulla strada della virtualizzazione server
La dismissione dei sistemi hardware obsoleti e la contemporanea introduzione della tecnologia Hyper-V hanno ridotto l’impegno per la gestione dell’infrastruttura, determinando una maggiore flessibilità nell’implementazione di nuovi servizi applicativi all’interno di una nuova architettura ad alta affidabilità...

Leggi il caso di successo >
Sul Web

Sì, ma quanto costa?
Confronta Microsoft e VMware costi alla mano.
Prova il calcolatore comparativo
(in inglese) >

Cosa scelgono i clienti?
Le opinioni delle aziende
Leggi le testimonianze dei clienti che hanno scelto Microsoft e non VMware.
Brembo >
Comune di Roma >
Edipower >
Technogym >