Commissariato di P.S. online
 

9. NAVIGA SICURO

  • Sfrutta le difese del browser

    Per navigare sul Web in sicurezza devi utilizzare degli strumenti sicuri, a cominciare proprio dal browser. Sono molte le funzionalità che possono aiutarti ad evitare insidie come tentativi di phishing, malware e siti pericolosi. Se impari a conoscerle puoi goderti una navigazione non solo più sicura, ma anche più piacevole.

  • Un browser aggiornato è più sicuro

    Ogni volta che visiti un sito Internet per fare una ricerca, per aggiornare il tuo profilo su un social network, per controllare il tuo conto in banca o per leggere le ultime notizie utilizzi sempre lo stesso programma: il browser. Come tutti i software per mantenere alta l'efficienza e la sicurezza è fondamentale che sia sempre aggiornato all'ultima versione disponibile per il tuo sistema operativo. Solo in questo modo sarai protetto anche dalle nuove minacce presenti sulla Rete e potrai navigare più tranquillo. Se usi ancora Windows XP ti consigliamo di installare Internet Explorer 8, mentre con Vista puoi utilizzare Internet Explorer 9. Se invece hai Windows 7 o Windows 8 potrai utilizzare Internet Explorer 11, un browser totalmente rinnovato che, continuando i miglioramenti portati da Internet Explorer 10, semplifica la navigazione rendendola più sicura e veloce.

  • Naviga senza lasciare tracce

    Forse non lo sai, ma quando navighi il tuo browser tiene traccia della tua navigazione. Come fare allora se ti colleghi da un computer pubblico e non vuoi che chi lo utilizzerà dopo di te possa vedere qual è la tua Webmail o quali siti hai visitato? Oggi tutti i browser offrono la possibilità di disattivare la memorizzazione della cronologia, dei file temporanei di Internet, dei dati, dei moduli, dei cookie, dei nomi utente e delle password. Se usi Internet Explorer ti basta attivare la funzione InPrivate Browsing dalla pagina Nuova scheda, dalla Jump List o selezionando la funzione nel menu Sicurezza. Non è solo il browser però a memorizzare le tue abitudini sul Web, lo fanno anche i siti Internet che visiti, in particolare attraverso i provider di contenuti, ad esempio un video che guardi su un sito ma che è fornito da un altro sito. Le informazioni raccolte possono essere usate per fini pubblicitari.
    Con la funzione Heard DNT (Do Not Track) Internet Explorer 10 invia un segnale ai siti Web per indicare che preferisci non vengano raccolte informazioni sulla tua visita al sito. Il modo in cui i siti visitati scelgono di rispondere o di interpretare le richieste DNT dipende dalla loro politica in merito alla privacy.

  • Evita il monitoraggio

    Quando visiti un sito Internet alcuni contenuti come immagini, video e pubblicità potrebbero essere forniti da un altro sito. Anche se il contenuto ti interessa è bene che tu sappia che il sito che lo fornisce ha la capacità di tenere traccia del tuo comportamento sul Web, spesso a fini pubblicitari. Alcuni browser offrono gli strumenti per evitare questo fenomeno. Internet Explorer 9, grazie alla funzione Protezione da monitoraggio, garantisce che le tue informazioni non possano essere catturate dai siti di terze parti a cui non vuoi consentire il tracciamento della tua navigazione.

  • Scegli tecnologie di protezione avanzate

    Frodi, siti Web pericolosi, malware e spyware: per proteggere il tuo computer da queste minacce un buon software antivirus è fondamentale, ma non basta. Accertati che il tuo principale accesso a Internet, ovvero il browser, utilizzi delle tecnologie all'avanguardia per proteggerti dalle minacce informatiche. Internet Explorer sfrutta una tecnologia molto sofisticata, il filtro SmartScreen, che ti tutela dai tentativi di phishing, impedisce ai software dannosi (malware) di installarsi sul tuo PC e ti avvisa se stai per effettuare un download potenzialmente pericoloso.

  • Blocca i popup e seleziona i cookie

    Sicuramente ti sarà capitato di imbatterti in una o più di quelle finestrelle, che proprio mentre stai leggendo una pagina Web coprono una parte dello schermo, generalmente con dei messaggi pubblicitari. Sono le finestre popup e se sono più di una, la navigazione diventa una specie di slalom piuttosto irritante. Come ovviare al problema? Per fortuna tutti i principali browser hanno tecnologie per bloccare i popup e rendere più confortevole la navigazione. Se utilizzi Internet Explorer il blocco dei popup è già attivo.

    Un altro elemento che è bene conoscere sono i ""cookie"", piccoli file di testo inseriti dai siti Web nel PC per memorizzare i tuoi gusti e le tue preferenze. Possono essere molto utili, perché contribuiscono a semplificare l'esplorazione consentendo di tornare nei siti senza dover eseguire di nuovo l'accesso o memorizzando le preferenze. In alcuni casi però vengono inseriti sul PC da inserzionisti, per tenere traccia delle abitudini di acquisto e di esplorazione senza il tuo consenso, o addirittura da pirati informatici che cercano di rubarti dati sensibili. Internet Explorer ti consente di scegliere da quali siti accettare i cookie e quali bloccare per dare maggiore qualità e sicurezza alla tua navigazione.

  • Imposta il giusto livello di sicurezza

    Navigare sul Web può essere divertente e interessante, ma anche molto pericoloso. Le minacce informatiche sono molto diffuse e devi assicurarti che il tuo browser abbia tutte le carte in regola per proteggerti da siti pericolosi, malware e phishing. Controlla le impostazioni di sicurezza del tuo browser e assicurati che sia configurato su un livello adatto alle tue esigenze. Internet Explorer ti consente di impostare manualmente tutte le funzionalità di sicurezza disponibili, oppure di scegliere una delle configurazioni predefinite a seconda del tuo stile di navigazione.

  • Per i genitori

    1. Insegna a tuo figlio a navigare in modo consapevole e a impostare al meglio i livelli di sicurezza del browser, spiegandogli quanto importante sia la sicurezza non solo del PC, ma anche dei suoi dati personali. Cerca anche di tenere il computer in un punto della casa dove sia facile controllarne l'utilizzo.
    2. Per proteggere i più piccoli Microsoft ha sviluppato Family Safety, uno strumento gratuito che si integra perfettamente con Internet Explorer e ti permette di controllare la navigazione di tuo figlio limitando l'accesso a determinati siti Web
    3. Spesso i ragazzi non conoscono tutte le potenzialità del browser e lasciano tracce della loro navigazioni che possono essere utilizzate dai genitori per verificare i siti visitati. Se ti accorgi che i tuoi figli visitano siti non adatti, per esempio pornografici, evita di dire loro come lo hai scoperto e cerca di affrontare il problema avviando una discussione costruttiva.
  • Domande

    1. Come funziona la protezione da monitoraggio di Internet Explorer?
      Questa funzione blocca i contenuti forniti dai siti che compaiono negli elenchi dei siti per la protezione da monitoraggio. In Internet Explorer è incluso un elenco per la protezione da monitoraggio generato automaticamente in base ai siti visitati. È anche possibile scaricare gli elenchi siti per protezione da monitoraggio e fare in modo che Internet Explorer verifichi periodicamente la disponibilità di aggiornamenti per gli elenchi.
    2. Che cos'è la funzione ActiveX Filtering di Internet Explorer?
      ActiveX è una tecnologia integrata in molti dei principali siti Web allo scopo di migliorare l'esplorazione, per esempio supportando determinati formati video. Tuttavia ActiveX può anche comportare rischi per la sicurezza e rallentare le prestazione del tuo computer. Grazie ad ActiveX Filtering in Internet Explorer potrai decidere quali controlli ActiveX eseguire e quali bloccare. In questo modo sarai più protetto contro controlli ActiveX rischiosi e inaffidabili.
    3. Cosa devo fare per segnalare un sito Web di phishing?
      Se ti imbatti in un sito Web che tenta di rubare dati personali puoi segnalarlo direttamente da Internet Explorer seguendo questa procedura:
      1. Apri Internet Explorer.
      2. Accedi al sito Web di phishing.
      3. Fai clic sul pulsante Strumenti, seleziona Sicurezza e quindi fai clic su "Segnala il sito Web".
      4. Utilizza la pagina Web visualizzata per segnalare il sito Web.
    4. È opportuno bloccare tutti i cookie?
      Non necessariamente. Il blocco di tutti i cookie può effettivamente contribuire a proteggere la privacy, ma limita le funzionalità disponibili in alcuni siti Web. È pertanto consigliabile scegliere i siti Web per i quali consentire i cookie. È quindi possibile bloccare inizialmente tutti i cookie e poi consentire quelli necessari per i siti considerati attendibili.

I NOSTRI CONSIGLI

  1. Internet Explorer viene installato automaticamente con Windows, e gli aggiornamenti relativi vengono installati insieme agli aggiornamenti del sistema operativo attraverso Windows Update. Controlla di tanto in tanto che siano stati scaricati tutti gli ultimi aggiornamenti, ecco come fare

I NOSTRI CONSIGLI

  1. Puoi cancellare la cronologia anche manualmente al termine di una sessione senza bisogno di attivare la funzione InPrivate Browsing. Basta andare nel menu Sicurezza e scegliere Elimina cronologia esplorazioni.

I NOSTRI CONSIGLI

  1. In combinazione con la Protezione da monitoraggio di Internet Explorer 9 puoi utilizzare anche la funzione ActiveX Filtering, che ti protegge da particolari applicazioni in uso su alcuni siti in grado di raccogliere informazioni sulla tua navigazione
    Scopri come attivare ActiveX Filtering.

I NOSTRI CONSIGLI

  1. Il filtro SmartScreen è attivo di default su Internet Explorer, nel caso fosse disattivato ti basta andare nel menu Sicurezza scegliere Attiva Filtro Smart Screen.

LA POLIZIA POSTALE
CONSIGLIA

  1. Per evitare che navigando in Internet si finisca accidentalmente o meno su siti pericolosi sia dal punto di vista educativo sia della sicurezza (molti dei siti che diffondono virus, per esempio, sono siti pornografici) è possibile adottare diverse strategie di protezione. Il primo passo, è quello di sfruttare la potenzialità del browser configurandolo opportunamente in modo da permettere l'accesso dei navigatori ai soli siti elencati in una lista, impedendo così l'ingresso in quelli classificati come "sconvenienti" sulla base delle regole diffuse da alcuni enti quali l'ICRA (Internet Content Rating Association).

I NOSTRI CONSIGLI

  1. Inizialmente Internet Explorer viene configurato con un livello di sicurezza tale da consentirti una navigazione veloce e sicura. Se hai modificato le impostazioni e non sai come ritornare alla configurazione iniziale è sufficiente selezionare Opzioni Internet dal menu Strumenti, andare nel tab Sicurezza e premere il pulsante "Ripristina livello predefinito per tutte le aree".
In collaborazione con Polizia di Stato

Sei sicuro?

Compila il seguente questionario in forma anonima, serviranno solo pochi minuti!

Partecipa alla survey