Si applica a

Surface Pro, Surface Pro 2, Surface Pro 3, Surface 3.

Si applica a

Surface Pro, Surface Pro 2, Surface Pro 3, Surface 3.

Sistema operativo:

Avviare Surface da un dispositivo USB

Avviare Surface Pro o Surface 3 da un'unità USB è utile se vuoi modificare le impostazioni del firmware o quelle di avvio di Windows.


Importante
In questo articolo è illustrata una procedura di risoluzione dei problemi avanzata. È necessario avere dimestichezza con l'uso del prompt dei comandi e con la configurazione della UEFI (Unified Extensible Firmware Interface, precedentemente nota come BIOS) sul sistema Surface.

Operazioni preliminari

Prima di poter utilizzare un'unità USB per avviare Surface, devi effettuare le operazioni seguenti:

  • Configurare l'unità USB come unità avviabile.
  • Configurare Surface per l'avvio da un dispositivo USB invece che dall'unità SSD.
Nota
L'avvio da un dispositivo USB non reinizializza o ripristina Surface. Consente, invece, di avviare Surface con Windows o un altro sistema operativo installato nel dispositivo USB.
Per informazioni sui metodi di ripristino consigliati, vedi Ripristinare o reimpostare Surface Pro o Surface 3.

Configurare un dispositivo USB come unità avviabile.

Passaggio 1:  Inserisci un'unità USB in un computer in esecuzione.
Passaggio 2:  Apri una finestra del prompt dei comandi come amministratore. A tale scopo, fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e seleziona Esegui come amministratore.
Passaggio 3:  Nella finestra del prompt dei comandi, digita diskpart e quindi premi INVIO.
Passaggio 4:  Per determinare il numero o la lettera di unità dell'unità USB, al prompt dei comandi digita list disk e premi INVIO.
Il comando list disk consente di visualizzare tutte le unità presenti nel computer. Prendi nota del numero o della lettera corrispondente all'unità USB.
Passaggio 5:  Al prompt dei comandi digita select disk X, dove X è il numero o la lettera di unità dell'unità USB di cui hai preso nota nel passaggio precedente, quindi premi INVIO.
Passaggio 6:  Digita clean e premi INVIO.
Tutti i dati presenti nell'unità USB saranno eliminati.
Passaggio 7:  Per creare una nuova partizione primaria nell'unità USB, digita create part pri, quindi premi INVIO.
Passaggio 8:  Per selezionare la partizione che hai appena creato, digita select part 1 e premi INVIO.
Passaggio 9:  Per formattare la partizione, digita format fs=fat32 quick e premi INVIO.
Passaggio 10:  Digita active e premi INVIO.
Passaggio 11:  Digita exit e premi INVIO.
Passaggio 12:  Salva l'immagine del sistema operativo da cui vuoi avviare il sistema nella cartella radice dell'unità USB.

Configurare Surface per l'avvio da un dispositivo USB

Dopo aver configurato l'unità USB come unità avviabile, dotata del sistema operativo appropriato, dovrai configurare Surface in modo che il sistema venga avviato da tale unità. A tale scopo è necessario modificare le impostazioni UEFI. Ecco come configurare l'ordine di avvio su Surface in modo che l'unità USB sia la prima opzione.

Per informazioni sull'utilizzo della UEFI su Surface, vedi Come si usano le impostazioni UEFI e il BIOS?

Per modificare le impostazioni della UEFI:

Passaggio 1:  Arresta Surface.
Passaggio 2:  Dopo lo spegnimento di Surface, tieni premuto il tasto di aumento del volume.
Passaggio 3:  Tenendo premuto il tasto di aumento del volume, premi e rilascia il pulsante di alimentazione di Surface.
Passaggio 4:  Continua a tenere premuto il tasto di aumento del volume finché il logo di Surface non è più visualizzato sullo schermo.

A questo punto dovrebbe essere visualizzata la UEFI di Surface. Esegui una delle operazioni seguenti:

  • Surface Pro 3 e Surface 3: Vai al passaggio 5, più avanti.
  • Surface Pro 1 e Surface Pro 2: Vai al passaggio 9, più avanti.

Surface Pro 3 e Surface 3:

Passaggio 5:  Seleziona Configure Alternate System Boot Order.
Passaggio 6:  Esegui una delle operazioni seguenti:
  • Surface Pro 3: Seleziona USB > SSD
  • Surface 3: Seleziona Network > USB > SSD.
Passaggio 7:  Seleziona Exit Setup.
Passaggio 8:  Seleziona Yes per salvare la configurazione e riavviare Surface.

Surface Pro 1 e Surface Pro 2 (facoltativo per Surface Pro 3)

Passaggio 9:  Seleziona Secure Boot Control.
Passaggio 10:  Seleziona Disable. Questa impostazione permette a Surface di cercare un dispositivo alternativo all'SSD da cui eseguire l'avvio.

Nota
L'operazione può influire sull'aspetto della schermata iniziale di Surface.

Passaggio 11:  Seleziona Exit Setup.
Passaggio 12:  Seleziona Yes per salvare la configurazione e riavviare Surface.

Avviare Surface da un'unità USB

Dopo aver eseguito i passaggi precedenti per configurare un'unità USB come unità avviabile e modificato le impostazioni UEFI di conseguenza, puoi avviare Surface dall'unità USB.

Note
  • Prima di avviare Surface da un'unità USB, assicurati che non vi siano altri dispositivi USB connessi a Surface, ad esempio mouse, tastiere o unità di archiviazione USB. Dopo le modifiche alla configurazione UEFI, Surface tenterà di eseguire l'avvio dagli altri dispositivi USB.
  • Se non vuoi avviare Surface dall'unità USB, assicurati che l'unità non sia inserita nella porta USB di Surface quando avvii il sistema.

Surface 3 (e Surface Pro 3 con ordine di avvio configurato in UEFI)

Passaggio 1:  Arresta Surface.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB avviabile nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Premi il pulsante di alimentazione per accendere il sistema.
Passaggio 4:  Segui le istruzioni visualizzate per avviare il sistema dall'unità USB.

Surface Pro 3 senza ordine di avvio configurato in UEFI

Passaggio 1:  Arresta Surface.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB avviabile nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Tieni premuto il tasto di riduzione del volume di Surface.
Passaggio 4:  Tenendo premuto il tasto di riduzione del volume, premi e rilascia il tasto di alimentazione.
Passaggio 5:  Segui le istruzioni visualizzate per avviare il sistema dall'unità USB.

Surface Pro 1 e Surface Pro 2

Passaggio 1:  Arresta Surface.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB avviabile nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Tieni premuto il tasto di riduzione del volume di Surface.
Passaggio 4:  Tenendo premuto il tasto di riduzione del volume, premi e rilascia il tasto di alimentazione.
Passaggio 5:  Quando viene visualizzato il logo di Surface, rilascia il tasto di riduzione del volume.
Passaggio 6:  Segui le istruzioni visualizzate per avviare il sistema operativo presente nell'unità USB.

Se l'unità USB non funziona con il sistema Surface in uso

Verifica che l'unità USB sia formattata con il file system FAT32 e che l'immagine del sistema operativo sia quella corretta per il tuo modello di Surface. Per ulteriori informazioni, vedi Creare un supporto di ripristino USB.


Importante
In questo articolo è illustrata una procedura di risoluzione dei problemi avanzata. È necessario avere dimestichezza con l'uso del prompt dei comandi e con la configurazione della UEFI (Unified Extensible Firmware Interface, precedentemente nota come BIOS) sul sistema Surface.

Operazioni preliminari

Prima di poter utilizzare un'unità USB per avviare Surface, devi effettuare le operazioni seguenti:

  • Configurare l'unità USB come unità avviabile.
  • Configurare Surface per l'avvio da un dispositivo USB invece che dall'unità SSD.
Nota
L'avvio da un dispositivo USB non reinizializza o ripristina Surface. Consente, invece, di avviare Surface con Windows o un altro sistema operativo installato nel dispositivo USB.
Per informazioni sui metodi di ripristino consigliati, vedi Ripristinare o reimpostare Surface Pro o Surface 3.

Configurare un dispositivo USB come unità avviabile.

Passaggio 1:  Inserisci un'unità USB in un computer in esecuzione.
Passaggio 2:  Apri una finestra del prompt dei comandi come amministratore. A tale scopo, fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e seleziona Esegui come amministratore.
Passaggio 3:  Nella finestra del prompt dei comandi, digita diskpart e quindi premi INVIO.
Passaggio 4:  Per determinare il numero o la lettera di unità dell'unità USB, al prompt dei comandi digita list disk e premi INVIO.
Il comando list disk consente di visualizzare tutte le unità presenti nel computer. Prendi nota del numero o della lettera corrispondente all'unità USB.
Passaggio 5:  Al prompt dei comandi digita select disk X, dove X è il numero o la lettera di unità dell'unità USB di cui hai preso nota nel passaggio precedente, quindi premi INVIO.
Passaggio 6:  Digita clean e premi INVIO.
Tutti i dati presenti nell'unità USB saranno eliminati.
Passaggio 7:  Per creare una nuova partizione primaria nell'unità USB, digita create part pri, quindi premi INVIO.
Passaggio 8:  Per selezionare la partizione che hai appena creato, digita select part 1 e premi INVIO.
Passaggio 9:  Per formattare la partizione, digita format fs=fat32 quick e premi INVIO.
Passaggio 10:  Digita active e premi INVIO.
Passaggio 11:  Digita exit e premi INVIO.
Passaggio 12:  Salva l'immagine del sistema operativo da cui vuoi avviare il sistema nella cartella radice dell'unità USB.

Configurare Surface per l'avvio da un dispositivo USB

Dopo aver configurato l'unità USB come unità avviabile, dotata del sistema operativo appropriato, dovrai configurare Surface in modo che il sistema venga avviato da tale unità. A tale scopo è necessario modificare le impostazioni UEFI. Ecco come configurare l'ordine di avvio su Surface in modo che l'unità USB sia la prima opzione.

Per informazioni sull'utilizzo della UEFI su Surface, vedi Come si usano le impostazioni UEFI e il BIOS?

Per modificare le impostazioni della UEFI:

Passaggio 1:  Arresta Surface.
Passaggio 2:  Dopo lo spegnimento di Surface, tieni premuto il tasto di aumento del volume.
Passaggio 3:  Tenendo premuto il tasto di aumento del volume, premi e rilascia il pulsante di alimentazione di Surface.
Passaggio 4:  Continua a tenere premuto il tasto di aumento del volume finché il logo di Surface non è più visualizzato sullo schermo.

A questo punto dovrebbe essere visualizzata la UEFI di Surface. Esegui una delle operazioni seguenti:

  • Surface Pro 3 e Surface 3: Vai al passaggio 5, più avanti.
  • Surface Pro 1 e Surface Pro 2: Vai al passaggio 9, più avanti.

Surface Pro 3 e Surface 3:

Passaggio 5:  Seleziona Configure Alternate System Boot Order.
Passaggio 6:  Esegui una delle operazioni seguenti:
  • Surface Pro 3: Seleziona USB > SSD
  • Surface 3: Seleziona Network > USB > SSD.
Passaggio 7:  Seleziona Exit Setup.
Passaggio 8:  Seleziona Yes per salvare la configurazione e riavviare Surface.

Surface Pro 1 e Surface Pro 2 (facoltativo per Surface Pro 3)

Passaggio 9:  Seleziona Secure Boot Control.
Passaggio 10:  Seleziona Disable. Questa impostazione permette a Surface di cercare un dispositivo alternativo all'SSD da cui eseguire l'avvio.

Nota
L'operazione può influire sull'aspetto della schermata iniziale di Surface.

Passaggio 11:  Seleziona Exit Setup.
Passaggio 12:  Seleziona Yes per salvare la configurazione e riavviare Surface.

Avviare Surface da un'unità USB

Dopo aver eseguito i passaggi precedenti per configurare un'unità USB come unità avviabile e modificato le impostazioni UEFI di conseguenza, puoi avviare Surface dall'unità USB.

Note
  • Prima di avviare Surface da un'unità USB, assicurati che non vi siano altri dispositivi USB connessi a Surface, ad esempio mouse, tastiere o unità di archiviazione USB. Dopo le modifiche alla configurazione UEFI, Surface tenterà di eseguire l'avvio dagli altri dispositivi USB.
  • Se non vuoi avviare Surface dall'unità USB, assicurati che l'unità non sia inserita nella porta USB di Surface quando avvii il sistema.

Surface 3 (e Surface Pro 3 con ordine di avvio configurato in UEFI)

Passaggio 1:  Arresta Surface.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB avviabile nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Premi il pulsante di alimentazione per accendere il sistema.
Passaggio 4:  Segui le istruzioni visualizzate per avviare il sistema dall'unità USB.

Surface Pro 3 senza ordine di avvio configurato in UEFI

Passaggio 1:  Arresta Surface.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB avviabile nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Tieni premuto il tasto di riduzione del volume di Surface.
Passaggio 4:  Tenendo premuto il tasto di riduzione del volume, premi e rilascia il tasto di alimentazione.
Passaggio 5:  Segui le istruzioni visualizzate per avviare il sistema dall'unità USB.

Surface Pro 1 e Surface Pro 2

Passaggio 1:  Arresta Surface.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB avviabile nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Tieni premuto il tasto di riduzione del volume di Surface.
Passaggio 4:  Tenendo premuto il tasto di riduzione del volume, premi e rilascia il tasto di alimentazione.
Passaggio 5:  Quando viene visualizzato il logo di Surface, rilascia il tasto di riduzione del volume.
Passaggio 6:  Segui le istruzioni visualizzate per avviare il sistema operativo presente nell'unità USB.

Se l'unità USB non funziona con il sistema Surface in uso

Verifica che l'unità USB sia formattata con il file system FAT32 e che l'immagine del sistema operativo sia quella corretta per il tuo modello di Surface. Per ulteriori informazioni, vedi Creare un supporto di ripristino USB.