Creare un'unità di ripristino USB

Si applica a

Surface Book, Surface Pro 4, Surface Pro 3, Surface 3, Surface Pro 2, Surface Pro.

Si applica a

Surface 2, Surface RT.

Si applica a

Surface Pro 3, Surface 3, Surface Pro 2, Surface Pro.

Si applica a

Surface 2, Surface RT.

Sistema operativo:

L'unità di ripristino USB può essere utilizzata per avviare Surface in caso di problemi o per liberare spazio di archiviazione.


Surface contiene informazioni di ripristino di Windows che consentono di reinizializzare il dispositivo o ripristinarne le impostazioni di fabbrica. Le informazioni di ripristino sono archiviate in una partizione dedicata in Surface.

Copiare o spostare queste informazioni in un'unità USB presenta due vantaggi:

  • Ripristino. Se non riesci ad avviare Surface, puoi usare l'unità di ripristino USB per avviare il dispositivo.
  • Spazio di archiviazione. Rimuovendo le informazioni di ripristino e archiviandole in un'unità USB, è possibile liberare spazio di archiviazione in Surface. La quantità di spazio su disco liberata varia in base al modello di Surface.
Importante
Se si eliminano le informazioni di ripristino da Surface dopo avere creato l'unità di ripristino USB, è importante conservare l'unità di ripristino USB in un luogo sicuro. In Surface non sarà più disponibile un'immagine di ripristino e per reinizializzare Surface o ripristinarne le impostazioni di fabbrica sarà necessaria l'unità di ripristino USB.

Creare un'unità di ripristino

In Surface è incorporato uno strumento per la creazione di un'unità di ripristino USB. Per creare un'unità di ripristino, è necessario avere a disposizione un'unità USB esterna formattata con FAT32, con spazio di archiviazione sufficiente per tutti i dati di ripristino.

Nota
Puoi anche scaricare i file di ripristino dal sito Web di Surface. Per ulteriori informazioni, consulta Scaricare un'immagine di ripristino per Surface.

Verificare lo spazio necessario nell'unità USB

Passaggio 1:  Seleziona la casella di ricerca nell'angolo inferiore sinistro dello schermo, digita ripristino, quindi seleziona Crea un'unità di ripristino nei risultati della ricerca.
Passaggio 2: Nella finestra di dialogo Controllo account utente seleziona .
Passaggio 3:  Seleziona la casella di controllo Esegui backup dei file nell'unità di ripristino, quindi seleziona Avanti.

Nella schermata successiva viene indicato se lo spazio disponibile nell'unità USB è sufficiente.

Passaggio 4:  Seleziona Annulla per chiudere lo strumento per la creazione di un'unità di ripristino.
Importante
Durante la creazione di un'unità di ripristino vengono cancellati tutti i dati già archiviati nell'unità USB. Assicurati di trasferire tutti i dati importanti dall'unità USB a un altro dispositivo di archiviazione prima di utilizzarla per creare un'unità di ripristino USB per Surface.

Formattare l'unità con il file system FAT32

Passaggio 1: Inserisci l'unità USB nella porta USB del computer.
Passaggio 2: Apri Esplora file, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità USB, quindi seleziona Formatta.
Passaggio 3: In File system seleziona FAT32 > Avvia.

Creare l'unità di ripristino

Passaggio 1:  Collega l'alimentatore a Surface e inserisci la spina in una presa elettrica.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Nella casella di ricerca nella parte inferiore dello schermo, digita ripristino, quindi seleziona Crea un'unità di ripristino nei risultati della ricerca.
Passaggio 4:  Nella finestra di dialogo Controllo account utente seleziona .
Passaggio 5:  Seleziona la casella di controllo Esegui backup dei file nell'unità di ripristino, quindi seleziona Avanti.
Passaggio 6:  Seleziona l'unità USB che desideri utilizzare, quindi seleziona Avanti.
Passaggio 7:  Seleziona Crea.
L'immagine di ripristino e gli strumenti di ripristino vengono copiati nell'unità USB.
Durante il processo di copia, che richiede 10-15 minuti, Surface deve rimanere attivo.
Passaggio 8: 

Terminata la copia degli strumenti di ripristino, esegui una delle operazioni seguenti:

  • Seleziona Fine per mantenere gli strumenti di ripristino in Surface.
  • Se desideri rimuovere gli strumenti di ripristino da Surface e liberare spazio su disco, seleziona Elimina partizione di ripristino. Per confermare, seleziona Elimina quindi, al termine della rimozione, seleziona Fine.
Passaggio 9:  Rimuovi l'unità USB da Surface e conservala in un luogo sicuro.

È preferibile non utilizzare l'unità di ripristino per archiviare altri file o dati.

Importante
Se scegli di eliminare la partizione di ripristino, per reinizializzare Surface o ripristinarne le impostazioni di fabbrica sarà necessaria l'unità di ripristino USB.

Utilizzare un'unità di ripristino

Dopo avere creato un'unità di ripristino, in caso di necessità puoi utilizzarla per avviare Surface. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzo di un'unità di ripristino USB per Surface.

Per avere la certezza di riuscire ad avviare il sistema dall'unità di ripristino, configura l'ordine di avvio in modo che l'unità USB costituisca la prima opzione. Per ulteriori informazioni, vedi Come si usano le impostazioni UEFI e il BIOS?


L'unità di ripristino USB può essere utilizzata per avviare Surface in caso di problemi o per liberare spazio di archiviazione.


Surface contiene informazioni di ripristino di Windows che consentono di reinizializzare il dispositivo o ripristinarne le impostazioni di fabbrica. Le informazioni di ripristino sono archiviate in una partizione dedicata in Surface.

Copiare o spostare queste informazioni in un'unità USB presenta due vantaggi:

  • Ripristino. Se non riesci ad avviare Surface, puoi usare l'unità di ripristino USB per avviare il dispositivo.
  • Spazio di archiviazione. Rimuovendo le informazioni di ripristino e archiviandole in un'unità USB, è possibile liberare spazio di archiviazione in Surface. La quantità di spazio su disco liberata varia in base al modello di Surface.
Importante
Se si eliminano le informazioni di ripristino da Surface dopo avere creato l'unità di ripristino USB, è importante conservare l'unità di ripristino USB in un luogo sicuro. In Surface non sarà più disponibile un'immagine di ripristino e per reinizializzare Surface o ripristinarne le impostazioni di fabbrica sarà necessaria l'unità di ripristino USB.

Creare un'unità di ripristino

In Surface è incorporato uno strumento per la creazione di un'unità di ripristino USB. Per creare un'unità di ripristino, è necessario avere a disposizione un'unità USB esterna formattata con FAT32, con spazio di archiviazione sufficiente per tutti i dati di ripristino.

Nota
Puoi anche scaricare i file di ripristino dal sito Web di Surface. Per ulteriori informazioni, consulta Scaricare un'immagine di ripristino per Surface.

Verificare lo spazio necessario nell'unità USB

Passaggio 1:  Accedi a Start Tasto logo Windows, quindi immetti ripristino nella casella di ricerca.
Passaggio 2: Nei risultati della ricerca, seleziona Crea un'unità di ripristino.
Passaggio 3: Nella finestra di dialogo Controllo account utente seleziona .
Passaggio 4:  Seleziona la casella di controllo Copia la partizione di ripristino dal PC all'unità di ripristino, quindi seleziona Avanti.

Nella schermata successiva viene indicato se lo spazio di archiviazione disponibile nell'unità USB è sufficiente.

Passaggio 5:  Seleziona Annulla per chiudere lo strumento per la creazione di un'unità di ripristino.
Importante
Durante la creazione di un'unità di ripristino vengono cancellati tutti i dati già archiviati nell'unità USB. Assicurati di trasferire tutti i dati importanti dall'unità USB a un altro dispositivo di archiviazione prima di utilizzarla per creare un'unità di ripristino USB per Surface.

Formattare l'unità con il file system FAT32

Passaggio 1: Inserisci l'unità USB nella porta USB del computer.
Passaggio 2: Apri Esplora file, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità USB, quindi seleziona Formatta.
Passaggio 3: In File system seleziona FAT32 > Avvia.

Creare l'unità di ripristino

Passaggio 1:  Collega l'alimentatore a Surface e inserisci la spina in una presa elettrica.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Accedi a Start Tasto logo Windows e immetti ripristino nella casella di ricerca, quindi seleziona Crea un'unità di ripristino nei risultati della ricerca.
Passaggio 4:  Nella finestra di dialogo Controllo account utente seleziona .
Passaggio 5:  Seleziona Copia la partizione di ripristino dal PC all'unità di ripristino > Avanti.
Passaggio 6:  Seleziona l'unità USB che desideri utilizzare, quindi seleziona Avanti.
Passaggio 7:  Seleziona Crea.
L'immagine di ripristino e gli strumenti di ripristino vengono copiati nell'unità USB.
Durante il processo di copia, che richiede 10-15 minuti, Surface deve rimanere attivo.
Passaggio 8: 

Terminata la copia degli strumenti di ripristino, esegui una delle operazioni seguenti:

  • Seleziona Fine per mantenere gli strumenti di ripristino in Surface.
  • Se desideri rimuovere gli strumenti di ripristino da Surface e liberare spazio su disco, seleziona Elimina partizione di ripristino. Per confermare, seleziona Elimina quindi, al termine della rimozione, seleziona Fine.
Passaggio 9:  Rimuovi l'unità USB da Surface e conservala in un luogo sicuro.

È preferibile non utilizzare l'unità di ripristino per archiviare altri file o dati.

Importante
Se scegli di eliminare la partizione di ripristino, per reinizializzare Surface o ripristinarne le impostazioni di fabbrica sarà necessaria l'unità di ripristino USB.

Utilizzare un'unità di ripristino

Dopo avere creato un'unità di ripristino, in caso di necessità puoi utilizzarla per avviare Surface. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzo di un'unità di ripristino USB per Surface.

Per avere la certezza di riuscire ad avviare il sistema dall'unità di ripristino, configura l'ordine di avvio in modo che l'unità USB costituisca la prima opzione. Per ulteriori informazioni, vedi Come si usano le impostazioni UEFI e il BIOS?


L'unità di ripristino USB può essere utilizzata per avviare Surface in caso di problemi o per liberare spazio di archiviazione.


Surface contiene informazioni di ripristino di Windows che consentono di reinizializzare il dispositivo o ripristinarne le impostazioni di fabbrica. Le informazioni di ripristino sono archiviate in una partizione dedicata in Surface.

Copiare o spostare queste informazioni in un'unità USB presenta due vantaggi:

  • Ripristino. Se non riesci ad avviare Surface, puoi usare l'unità di ripristino USB per avviare il dispositivo.
  • Aumento dello spazio di archiviazione disponibile. Rimuovendo le informazioni di ripristino e archiviandole in un'unità USB, è possibile liberare spazio di archiviazione in Surface. La quantità di spazio su disco liberata varia in base al dispositivo.
Importante
Se si eliminano le informazioni di ripristino da Surface dopo avere creato l'unità di ripristino USB, è importante conservare l'unità di ripristino USB in un luogo sicuro. In Surface non sarà più disponibile un'immagine di ripristino e per reinizializzare Surface o ripristinarne le impostazioni di fabbrica sarà necessaria l'unità di ripristino USB.

Creare un'unità di ripristino

In Surface è incorporato uno strumento per la creazione di un'unità di ripristino USB. Per creare un'unità di ripristino, è necessario avere a disposizione un'unità USB esterna formattata con FAT32, con spazio di archiviazione sufficiente per tutti i dati di ripristino.

Nota
Puoi anche scaricare i file di ripristino dal sito Web di Surface. Per ulteriori informazioni, consulta Scaricare un'immagine di ripristino per Surface.

Verificare lo spazio necessario nell'unità USB

Passaggio 1:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e tocca Ricerca.
Se utilizzi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo e spostalo verso il basso, quindi fai clic su Ricerca.
Passaggio 2: Nella casella di ricerca immetti ripristino, tocca o fai clic su Ripristino nei risultati visualizzati, quindi tocca o fai clic su Crea un'unità di ripristino.
Passaggio 3:  Nella finestra di dialogo Controllo account utente tocca o fai clic su .
Passaggio 4:  Tocca o fai clic su Copia la partizione di ripristino dal PC all'unità di ripristino, quindi tocca o fai clic su Avanti.

Nella schermata successiva verrà indicata la quantità di spazio di archiviazione disponibile nell'unità USB.

Passaggio 5:  Tocca o fai clic su Annulla per chiudere lo strumento per la creazione di un'unità di ripristino.
Importante
Durante la creazione di un'unità di ripristino vengono cancellati tutti i dati già archiviati nell'unità USB. Assicurati di trasferire tutti i dati importanti dall'unità USB a un altro dispositivo di archiviazione prima di utilizzarla per creare un'unità di ripristino USB per Surface.

Formattare l'unità con il file system FAT32

Passaggio 1: Connetti l'unità USB al computer.
Passaggio 2: Apri Esplora file, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità USB, quindi scegli Formatta.
Passaggio 3: Scegli File system > FAT32 e seleziona Avvia.

Creare l'unità di ripristino

Passaggio 1:  Collega l'alimentatore a Surface e inserisci la spina in una presa elettrica.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca o fai clic su Ricerca.
Passaggio 4:  Nella casella di ricerca immetti ripristino, tocca o fai clic su Ripristino nei risultati visualizzati, quindi tocca o fai clic su Crea un'unità di ripristino.
Passaggio 5:  Nella finestra di dialogo Controllo account utente tocca o fai clic su .
Passaggio 6:  Tocca o fai clic su Copia la partizione di ripristino dal PC all'unità di ripristino, quindi tocca o fai clic su Avanti.
Passaggio 7:  Tocca o fai clic sull'unità USB che desideri utilizzare, quindi tocca o fai clic su Avanti.
Passaggio 8:  Tocca o fai clic su Crea.

L'immagine di ripristino e gli strumenti di ripristino vengono copiati nell'unità USB. Durante il processo di copia, che richiederà 10-15 minuti, Surface deve rimanere attivo.

Passaggio 9: 

Terminata la copia degli strumenti di ripristino, esegui una delle operazioni seguenti:

  • Tocca o fai clic su Fine per mantenere gli strumenti di ripristino in Surface.
  • Se desideri rimuovere gli strumenti di ripristino da Surface e liberare spazio su disco, tocca o fai clic su Elimina partizione di ripristino. Per confermare l'operazione, tocca o fai clic su Elimina. Al termine della rimozione, tocca o fai clic su Fine.
Passaggio 10:  Rimuovi l'unità USB da Surface e conservala in un luogo sicuro.

È preferibile non utilizzare l'unità di ripristino per archiviare altri file o dati.

Importante
Se scegli di eliminare la partizione di ripristino, per reinizializzare Surface o ripristinarne le impostazioni di fabbrica sarà necessaria l'unità di ripristino USB.

Utilizzare un'unità di ripristino

Dopo avere creato un'unità di ripristino, in caso di necessità puoi utilizzarla per avviare Surface. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzo di un'unità di ripristino USB per Surface.

Per avere la certezza di riuscire ad avviare il sistema dall'unità di ripristino, configura l'ordine di avvio in modo che l'unità USB costituisca la prima opzione. Per ulteriori informazioni, vedi Come si usano le impostazioni UEFI e il BIOS?


L'unità di ripristino USB può essere utilizzata per avviare Surface in caso di problemi o per liberare spazio di archiviazione.


Surface contiene informazioni di ripristino di Windows che consentono di reinizializzare il dispositivo o ripristinarne le impostazioni di fabbrica. Le informazioni di ripristino sono archiviate in una partizione dedicata in Surface.

Copiare o spostare queste informazioni in un'unità USB presenta due vantaggi:

  • Ripristino. Se non riesci ad avviare Surface, puoi usare l'unità di ripristino USB per avviare il dispositivo.
  • Aumento dello spazio di archiviazione disponibile. Rimuovendo le informazioni di ripristino e archiviandole in un'unità USB, è possibile liberare spazio di archiviazione in Surface. La quantità di spazio su disco liberata varia in base al dispositivo.
Importante
Se si eliminano le informazioni di ripristino da Surface dopo avere creato l'unità di ripristino USB, è importante conservare l'unità di ripristino USB in un luogo sicuro. In Surface non sarà più disponibile un'immagine di ripristino e per reinizializzare Surface o ripristinarne le impostazioni di fabbrica sarà necessaria l'unità di ripristino USB.

Creare un'unità di ripristino

In Surface è incorporato uno strumento per la creazione di un'unità di ripristino USB. Per creare un'unità di ripristino, è necessario avere a disposizione un'unità USB esterna formattata con FAT32, con spazio di archiviazione sufficiente per tutti i dati di ripristino.

Nota
Puoi anche scaricare i file di ripristino dal sito Web di Surface. Per ulteriori informazioni, consulta Scaricare un'immagine di ripristino per Surface.

Verificare lo spazio necessario nell'unità USB

Passaggio 1:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e tocca Ricerca.
Se utilizzi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo e spostalo verso il basso, quindi fai clic su Ricerca.
Passaggio 2: Nella casella di ricerca immetti ripristino, tocca o fai clic su Ripristino nei risultati visualizzati, quindi tocca o fai clic su Crea un'unità di ripristino.
Passaggio 3:  Nella finestra di dialogo Controllo account utente tocca o fai clic su .
Passaggio 4:  Tocca o fai clic su Copia la partizione di ripristino dal PC all'unità di ripristino, quindi tocca o fai clic su Avanti.

Nella schermata successiva verrà indicata la quantità di spazio di archiviazione disponibile nell'unità USB.

Passaggio 5:  Tocca o fai clic su Annulla per chiudere lo strumento per la creazione di un'unità di ripristino.
Importante
Durante la creazione di un'unità di ripristino vengono cancellati tutti i dati già archiviati nell'unità USB. Assicurati di trasferire tutti i dati importanti dall'unità USB a un altro dispositivo di archiviazione prima di utilizzarla per creare un'unità di ripristino USB per Surface.

Formattare l'unità con il file system FAT32

Passaggio 1: Connetti l'unità USB al computer.
Passaggio 2: Apri Esplora file, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità USB, quindi scegli Formatta.
Passaggio 3: Scegli File system > FAT32 e seleziona Avvia.

Creare l'unità di ripristino

Passaggio 1:  Collega l'alimentatore a Surface e inserisci la spina in una presa elettrica.
Passaggio 2:  Inserisci l'unità USB nella porta USB di Surface.
Passaggio 3:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca o fai clic su Ricerca.
Passaggio 4:  Nella casella di ricerca immetti ripristino, tocca o fai clic su Ripristino nei risultati visualizzati, quindi tocca o fai clic su Crea un'unità di ripristino.
Passaggio 5:  Nella finestra di dialogo Controllo account utente tocca o fai clic su .
Passaggio 6:  Tocca o fai clic su Copia la partizione di ripristino dal PC all'unità di ripristino, quindi tocca o fai clic su Avanti.
Passaggio 7:  Tocca o fai clic sull'unità USB che desideri utilizzare, quindi tocca o fai clic su Avanti.
Passaggio 8:  Tocca o fai clic su Crea.

L'immagine di ripristino e gli strumenti di ripristino vengono copiati nell'unità USB. Durante il processo di copia, che richiederà 10-15 minuti, Surface deve rimanere attivo.

Passaggio 9: 

Terminata la copia degli strumenti di ripristino, esegui una delle operazioni seguenti:

  • Tocca o fai clic su Fine per mantenere gli strumenti di ripristino in Surface.
  • Se desideri rimuovere gli strumenti di ripristino da Surface e liberare spazio su disco, tocca o fai clic su Elimina partizione di ripristino. Per confermare l'operazione, tocca o fai clic su Elimina. Al termine della rimozione, tocca o fai clic su Fine.
Passaggio 10:  Rimuovi l'unità USB da Surface e conservala in un luogo sicuro.

È preferibile non utilizzare l'unità di ripristino per archiviare altri file o dati.

Importante
Se scegli di eliminare la partizione di ripristino, per reinizializzare Surface o ripristinarne le impostazioni di fabbrica sarà necessaria l'unità di ripristino USB.

Utilizzare un'unità di ripristino

Dopo avere creato un'unità di ripristino, in caso di necessità puoi utilizzarla per avviare Surface. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzo di un'unità di ripristino USB per Surface.

Per avere la certezza di riuscire ad avviare il sistema dall'unità di ripristino, configura l'ordine di avvio in modo che l'unità USB costituisca la prima opzione. Per ulteriori informazioni, vedi Come si usano le impostazioni UEFI e il BIOS?


Contattaci

Answer Desk
Gli addetti del supporto tecnico sono disponibili per fornire assistenza.
Parla di persona con un addetto