Come preparare Surface per l'assistenza

Prima di inviare Surface in assistenza, è necessario eseguire alcune operazioni.

Si applica a

Surface Book, Surface Pro 4, Surface Pro 3, Surface 3, Surface Pro 2, Surface Pro.

Si applica a

Surface 2, Surface RT.

Si applica a

Surface Pro, Surface Pro 2, Surface Pro 3, Surface 3.

Si applica a

Surface 2, Surface RT.

Sistema operativo:

Informazioni da tenere presenti prima di iniziare

Cosa accade ai dati presenti in Surface?

Quando si invia Surface al centro assistenza, tutto il contenuto del dispositivo viene cancellato. Microsoft non è responsabile della perdita di dati durante l'assistenza.

Per informazioni sul backup dei file, vedi Eseguire il backup dei file.

Cosa fare se Surface non si accende?

Se Surface non si accende, non è possibile eseguire il backup dei file archiviati nel dispositivo. Se utilizzi regolarmente OneDrive, Cronologia file o un'altra opzione di backup, alla ricezione del dispositivo dal centro assistenza potrai ripristinare i tuoi file.

Elementi che non richiedono backup

  • App Windows. Le app installate da Windows Store possono essere reinstallate facilmente.
  • App sui modelli Surface Pro, Surface 3 e Surface Book. Le app installate nei modelli Surface Pro, in Surface 3 o in Surface Book e non provenienti da Windows Store devono invece essere reinstallate.
  • Account di Mail, Calendario e Contatti. La posta elettronica, il calendario e i contatti relativi a Outlook.com, Facebook, Twitter, LinkedIn e altri siti sono archiviati nel cloud e vengono sincronizzati con Surface una volta effettuato l'accesso con il proprio account Microsoft.

    Nota
    Se ti connetti all'account di posta elettronica tramite l'app Outlook, è possibile che vengano utilizzati file di dati di Outlook con estensione pst e ost. Il backup di questi file deve essere eseguito manualmente. Per ulteriori informazioni, vedi Introduzione ai file di dati di Outlook.
  • Microsoft Office. Se il dispositivo Surface includeva un'edizione di Office, nel dispositivo restituito sarà presente la stessa edizione.
  • File già salvati in OneDrive. Non è necessario eseguire il backup dei documenti di Office e di altri file che hai salvato in OneDrive.

Passaggio 1: Sincronizzare le impostazioni con OneDrive

Per sincronizzare le impostazioni con OneDrive, accedi a Surface con un account Microsoft o connettiti all'account Microsoft di accesso alla rete aziendale. In questo modo, impostazioni personali e preferenze vengono archiviate in OneDrive e sincronizzate con tutti i PC a cui accedi.

Note
  • Se utilizzi un account locale, non puoi sincronizzare le impostazioni con OneDrive.
  • Per sincronizzare le impostazioni con OneDrive, è necessario che Surface sia connesso a Internet.

Le impostazioni includono ad esempio il layout del menu Start, i colori, i temi, le preferenze della lingua, la cronologia e i Preferiti del browser, oltre alle impostazioni delle app di Windows Store. Per sincronizzare le impostazioni, attenersi alla procedura seguente:

Passaggio 1:  Accedi a Surface con il tuo account Microsoft.
Passaggio 2:  Vai a Start Logo Windows e seleziona Impostazioni > Rete e Internet.
Passaggio 3:  Seleziona la rete a cui vuoi connetterti, quindi seleziona Connetti.
Passaggio 4:  Vai a Start Logo Windows e seleziona Impostazioni > Account > Sincronizza impostazioni.
Passaggio 5: 

Seleziona l'opzione per attivare o disattivare l'impostazione.
Dopo l'attivazione dell'impostazione, la sincronizzazione viene eseguita automaticamente.

Passaggio 2: Eseguire il backup e cancellare manualmente i propri dati

Usare OneDrive

I file salvati in OneDrive sono accessibili da qualsiasi dispositivo.

È possibile copiare o spostare file da Surface in OneDrive utilizzando l'app OneDrive oppure Esplora file. Se condividi Surface con altre persone che dispongono di un account sul sistema, tutti coloro che possiedono un account devono effettuare l'accesso e copiare o spostare i file nel proprio spazio su OneDrive. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di OneDrive, vedi Uso di OneDrive in Surface.

Verifica che tutti i file aggiunti di recente a Surface siano stati sincronizzati con OneDrive. Visita OneDrive.com ed effettua l'accesso con lo stesso account Microsoft che utilizzi in Surface. Verifica quindi che tutti i file siano presenti e aggiornati.

Utilizzare il backup manuale per i file di dati di Outlook

Se ti connetti all'account di posta elettronica tramite l'app Outlook, è possibile che vengano utilizzati file di dati di Outlook con estensione pst e ost, di cui devi eseguire il backup manualmente.

Ecco come accedere alla cartella in cui sono salvati i file di dati in Outlook 2013 o Outlook 2016:

Passaggio 1:  In Outlook seleziona scheda File.
Passaggio 2:  Seleziona Impostazioni account > Impostazioni account.
Passaggio 3:  Nella scheda File di dati seleziona una voce in cui il campo Percorso contiene un file che termina in PST e quindi seleziona Apri percorso file.
Passaggio 4:  In Esplora file copia i file di dati di Outlook in un altro percorso di archiviazione, ad esempio un'unità flash USB.

I file di dati creati in Outlook 2013 o Outlook 2016 vengono salvati nella cartella Documenti\File di Outlook del computer. Se hai eseguito l'aggiornamento a Outlook 2013 in un computer che conteneva già file di dati creati in Microsoft Office Outlook 2007 o versione precedente, questi file vengono salvati in una cartella nascosta del percorso seguente: \Users\Utente\AppData\Local\Microsoft\Outlook.

Per ulteriori informazioni, vedi Introduzione ai file di dati di Outlook.

Altre opzioni di backup

Esistono anche altre due opzioni per eseguire il backup dei file:

  • Cronologia file. Se Cronologia file è stato configurato per ogni account impostato in Surface, il backup dei file viene eseguito automaticamente. Per ulteriori informazioni su Cronologia file, vedi Eseguire il backup e il ripristino dei file.
  • Esplora file. Tramite Esplora file di Windows è possibile copiare manualmente in un altro percorso di archiviazione i file presenti nelle raccolte Documenti, Video, Immagini e Musica.

È possibile cancellare manualmente tutti i dati prima di inviare Surface in assistenza?

Sì. I dati presenti in Surface vengono cancellati nell'ambito del processo di assistenza. Se preferisci, puoi cancellare i dati personalmente prima di inviare Surface in assistenza.

Per cancellare i dati:

Passaggio 1:  Vai a Start Logo Windows e seleziona Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino.
Passaggio 2:  In Reimposta il PC, seleziona Per iniziare.
Passaggio 3:  Seleziona Rimuovi tutto.
Passaggio 4:  Seleziona Rimuovi i file e pulisci l'unità.

Passaggio 3: Rimuovere gli accessori

Prima di inviarci il tuo dispositivo Surface, ricorda di rimuovere tutti i componenti elencati di seguito, a meno che il personale di supporto tecnico di Surface non abbia espressamente richiesto di restituirli insieme a Surface:

Nota
Se devi inviare Surface Book in assistenza, includi anche il Blocco appunti e la tastiera.
  • Cover con tasti di Surface (ad esempio, Cover Touch o Cover con tasti)
  • Dispositivi USB, quali tastiera, mouse o unità flash
  • Scheda di memoria inserita nello slot per schede SD
  • Alimentatore
  • Cuffie, adattatore audio e altri cavi audio
  • Adattatore video e altri cavi video
  • Eventuali penne utilizzate con Surface
  • Scheda SIM di Surface 3 con Mobile Broadband (4G LTE)

Informazioni da tenere presenti prima di iniziare

Cosa accade ai dati presenti in Surface?

Quando si invia Surface al centro assistenza, tutti i contenuti presenti vengono cancellati. Microsoft non è responsabile della perdita di dati durante l'assistenza.

Per informazioni sul backup di file e impostazioni, vedi Configurare un nuovo PC come un PC perso o danneggiato.

Cosa fare se Surface non si accende?

Se Surface non si accende, non è possibile eseguire il backup dei file archiviati nel dispositivo. Se utilizzi regolarmente OneDrive, Cronologia file o un'altra opzione di backup, alla ricezione del dispositivo dal centro assistenza potrai ripristinare i tuoi file.

Elementi che non richiedono backup

  • App di Windows Store. Le app installate da Windows Store possono essere reinstallate facilmente.
  • Account di Mail, Calendario e Contatti. La posta elettronica, il calendario e i contatti relativi a Outlook.com, Facebook, Twitter, LinkedIn e altri siti sono archiviati nel cloud e vengono sincronizzati con Surface una volta effettuato l'accesso con il proprio account Microsoft.
  • Nota
    Se ti connetti all'account di posta elettronica tramite l'app Outlook, è possibile che vengano utilizzati file di dati di Outlook con estensione pst e ost. Il backup di questi file deve essere eseguito manualmente. Per ulteriori informazioni, vedi Introduzione ai file di dati di Outlook.
  • Microsoft Office. Se il dispositivo Surface originale includeva un'edizione di Office, nel dispositivo restituito sarà presente la stessa edizione.
  • File già salvati in OneDrive. Non è necessario eseguire il backup dei documenti di Office e di altri file che hai salvato in OneDrive.

Passaggio 1: Sincronizzare le impostazioni con OneDrive

Per sincronizzare le impostazioni con OneDrive, basta accedere a Surface con un account Microsoft. In questo modo, impostazioni personali e preferenze vengono archiviate in OneDrive e sincronizzate con tutti i PC a cui accedi.

Note
  • Se utilizzi un account locale, le impostazioni non possono essere sincronizzate con OneDrive.
  • Per sincronizzare le impostazioni con OneDrive, è necessario che Surface sia connesso a Internet.

Le impostazioni includono ad esempio il layout della schermata Start, i colori, i temi, le preferenze della lingua, la cronologia e i Preferiti del browser, oltre alle impostazioni delle app di Windows Store. Per sincronizzare le impostazioni, attenersi alla procedura seguente:

Passaggio 1:  Accedi a Surface con il tuo account Microsoft.
Passaggio 2:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, quindi seleziona Impostazioni.
Se utilizzi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e seleziona Impostazioni.
Passaggio 3:  Seleziona Modifica impostazioni PC > OneDrive > Impostazioni di sincronizzazione.
Passaggio 4:  Verifica che l'opzione Sincronizza impostazioni su questo PC sia impostata su Attivato.
Passaggio 5:  Attivare tutte le impostazioni che si desidera sincronizzare con il cloud.
Passaggio 6:  Attiva l'opzione Esegui il backup delle impostazioni per questo PC per eseguire il backup delle impostazioni relative solo al dispositivo Surface in uso e di tutte le impostazioni non impostate su Attivato nel Passaggio 4.
Passaggio 7:  Ripeti i passaggi da 1 a 6 per ogni account impostato in Surface.

Passaggio 2: Eseguire il backup e cancellare manualmente i propri dati

Usare OneDrive

Verifica che tutti i file aggiunti di recente a Surface siano stati sincronizzati con OneDrive. Visita OneDrive.com ed effettua l'accesso con lo stesso account Microsoft utilizzato in Surface. Verifica quindi che tutti i file siano presenti e aggiornati.

Utilizzare il backup manuale per i file di dati di Outlook

Se ti connetti all'account di posta elettronica tramite l'app Outlook, è possibile che vengano utilizzati file di dati di Outlook con estensione pst e ost, di cui devi eseguire il backup manualmente.

Ecco come accedere alla cartella in cui sono salvati i file di dati in Outlook 2013:

Passaggio 1:  In Outlook seleziona scheda File.
Passaggio 2:  Seleziona Impostazioni account e quindi Impostazioni account.
Passaggio 3:  Nella scheda File di dati seleziona una voce in cui il campo Percorso contiene un file che termina in PST e quindi seleziona Apri percorso cartella.
Passaggio 4:  In Esplora file copia i file di dati di Outlook in un altro percorso di archiviazione, ad esempio un'unità flash USB.

I file di dati creati in Outlook 2013 vengono salvati nella cartella Documenti\File di Outlook del computer. Se è stato eseguito l'aggiornamento a Outlook 2013 in un computer che conteneva già file di dati creati in Microsoft Office Outlook 2007 o versione precedente, questi file vengono salvati in una cartella nascosta dell'unità
\Users\utente\AppData\Local\Microsoft\Outlook.

Per ulteriori informazioni, vedi Introduzione ai file di dati di Outlook.

Altre opzioni di backup

Per eseguire il backup dei file, è inoltre possibile utilizzare alcune altre funzionalità:

  • Cronologia file. Se Cronologia file è stato configurato per ogni account impostato in Surface, il backup dei file viene eseguito automaticamente. Per ulteriori informazioni su Cronologia file, vedi Ripristinare file o cartelle tramite Cronologia file.
  • Esplora file. Tramite Esplora file di Windows è possibile copiare manualmente in un altro percorso di archiviazione i file presenti nelle raccolte Documenti, Video, Immagini e Musica.
  • Gruppo Home. È possibile condividere e archiviare file in una rete domestica. Per ulteriori informazioni, vedi Gruppo home dalla A alla Z.

È possibile cancellare manualmente tutti i dati prima di inviare Surface in assistenza?

Sì. I dati presenti in Surface vengono cancellati nell'ambito del processo di assistenza. Se preferisci, puoi cancellare i dati personalmente prima di inviare Surface in assistenza.

Per cancellare i dati:

Passaggio 1:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, quindi seleziona Impostazioni.
Se utilizzi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e seleziona Impostazioni.
Passaggio 2:  Seleziona Modifica impostazioni PC > Aggiornamento e ripristino > Ripristino.
Passaggio 3:  In Rimuovi tutto e reinstalla Windows seleziona Operazioni preliminari.

Passaggio 3: Rimuovere gli accessori

Prima di inviarci il tuo dispositivo Surface, ricorda di rimuovere tutti i componenti elencati di seguito, a meno che il personale di supporto tecnico di Surface non abbia espressamente richiesto di restituirli insieme a Surface:

  • Cover con tasti di Surface (ad esempio, Cover Touch o Cover con tasti)
  • Dispositivi USB, quali tastiera, mouse o unità flash
  • Scheda di memoria inserita nello slot per schede microSD
  • alimentatore
  • Cuffie, adattatore audio e altri cavi audio
  • Adattatore video e altri cavi video
  • Eventuali penne utilizzate con Surface
  • Scheda SIM di Surface 2 con Mobile Broadband (4G)

Informazioni da tenere presenti prima di iniziare

Cosa accade ai dati presenti in Surface?

Quando si invia Surface al centro assistenza, tutti i contenuti presenti vengono cancellati. Microsoft non è responsabile della perdita di dati durante il processo di assistenza.

Per informazioni sul backup di file e impostazioni, vedi Configurare un nuovo PC come un PC perso o danneggiato.

Cosa fare se Surface non si accende?

Se Surface non si accende, non è possibile eseguire il backup dei file archiviati nel dispositivo. Se utilizzi regolarmente OneDrive, Cronologia file o un'altra opzione di backup, alla ricezione del dispositivo dal centro assistenza potrai ripristinare i tuoi file.

Elementi che non richiedono backup

  • App di Windows Store. Le app installate da Windows Store possono essere reinstallate facilmente.
  • App sui modelli Surface Pro e Surface 3. Le app installate in Surface Pro o Surface 3 non provenienti da Windows Store devono invece essere reinstallate.
  • Account di Mail, Calendario e Contatti. La posta elettronica, il calendario e i contatti relativi a Outlook.com, Facebook, Twitter, LinkedIn e altri siti sono archiviati nel cloud e vengono sincronizzati con Surface una volta effettuato l'accesso con il proprio account Microsoft.
  • Nota
    Se ti connetti all'account di posta elettronica tramite l'app Outlook, è possibile che vengano utilizzati file di dati di Outlook con estensione pst e ost. Il backup di questi file deve essere eseguito manualmente. Per ulteriori informazioni, vedi Introduzione ai file di dati di Outlook.
  • Microsoft Office. Se il dispositivo Surface originale includeva un'edizione di Office, nel dispositivo restituito sarà presente la stessa edizione.
  • File già salvati in OneDrive. I documenti di Office e gli altri file salvati in OneDrive non richiedono backup.

Passaggio 1: Sincronizzare le impostazioni con OneDrive

Per sincronizzare le impostazioni con OneDrive, è necessario accedere a Surface con un account Microsoft o connettersi all'account Microsoft di accesso alla rete aziendale. In questo modo, impostazioni personali e preferenze vengono archiviate in OneDrive e sincronizzate con tutti i PC a cui accedi.

Note
  • Se utilizzi un account locale, le impostazioni non possono essere sincronizzate con OneDrive.
  • Per sincronizzare le impostazioni con OneDrive, è necessario che Surface sia connesso a Internet.

Le impostazioni includono ad esempio il layout della schermata Start, i colori, i temi, le preferenze della lingua, la cronologia e i Preferiti del browser, oltre alle impostazioni delle app di Windows Store. Per sincronizzare le impostazioni, attenersi alla procedura seguente:

Passaggio 1:  Accedi a Surface con l'account Microsoft.
Passaggio 2:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, quindi tocca Impostazioni.
Se utilizzi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e fai clic su Impostazioni.
Passaggio 3:  Tocca o fai clic su Modifica impostazioni PC.
Passaggio 4:  Tocca o fai clic su OneDrive, quindi tocca o fai clic su Impostazioni di sincronizzazione.
Passaggio 5:  Verifica che l'opzione Sincronizza impostazioni su questo PC sia impostata su Attivato.
Passaggio 6:  Attivare tutte le impostazioni che si desidera sincronizzare con il cloud.
Passaggio 7:  Attiva l'opzione Esegui il backup delle impostazioni per questo PC per eseguire il backup delle impostazioni relative solo al dispositivo Surface in uso e di tutte le impostazioni non impostate su Attivato nel Passaggio 4.
Passaggio 8:  Ripeti i passaggi da 1 a 6 per ogni account impostato in Surface.

Passaggio 2: Eseguire il backup e cancellare manualmente i propri dati

Usare OneDrive

I file salvati in OneDrive sono accessibili da qualsiasi dispositivo.

È possibile copiare o spostare file da Surface in OneDrive utilizzando l'app OneDrive oppure Esplora file. Se condividi Surface con altre persone che dispongono di un account sul sistema, tutti coloro che possiedono un account devono accedere a Surface e copiare o spostare i file nel proprio spazio su OneDrive. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di OneDrive, vedi Uso di OneDrive in Surface.

Verifica che tutti i file aggiunti di recente a Surface siano stati sincronizzati con OneDrive. Visita OneDrive.com ed effettua l'accesso con lo stesso account Microsoft utilizzato in Surface. Verifica quindi che tutti i file siano presenti e aggiornati.

Utilizzare il backup manuale per i file di dati di Outlook

Se ti connetti all'account di posta elettronica tramite l'app Outlook, è possibile che vengano utilizzati file di dati di Outlook con estensione pst e ost, di cui devi eseguire il backup manualmente.

Ecco come accedere alla cartella in cui sono salvati i file di dati in Outlook 2013:

Passaggio 1:  In Outlook fai clic sulla scheda File.
Passaggio 2:  Fai clic su Impostazioni account e quindi su Impostazioni account.
Passaggio 3:  Nella scheda File di dati fai clic su una voce in cui il campo Percorso contiene un file che termina in PST e quindi fai clic su Apri percorso cartella.
Passaggio 4:  In Esplora file copia i file di dati di Outlook in un altro percorso di archiviazione, ad esempio un'unità flash USB.

I file di dati creati in Outlook 2013 vengono salvati nella cartella Documenti\File di Outlook del computer. Se hai eseguito l'aggiornamento a Outlook 2013 in un computer che conteneva già file di dati creati in Microsoft Office Outlook 2007 o versione precedente, questi file vengono salvati in una cartella nascosta del percorso seguente:
\Users\utente\AppData\Local\Microsoft\Outlook.

Per ulteriori informazioni, vedi Introduzione ai file di dati di Outlook.

Altre opzioni di backup

Per eseguire il backup dei file, è inoltre possibile utilizzare alcune altre funzionalità:

  • Cronologia file. Se Cronologia file è stato configurato per ogni account impostato in Surface, il backup dei file viene eseguito automaticamente. Per ulteriori informazioni su Cronologia file, vedi Ripristinare file o cartelle tramite Cronologia file.
  • Esplora file. Tramite Esplora file di Windows è possibile copiare manualmente in un altro percorso di archiviazione i file presenti nelle raccolte Documenti, Video, Immagini e Musica.
  • Gruppo Home. È possibile condividere e archiviare file in una rete domestica. Per ulteriori informazioni, vedi Gruppo home dalla A alla Z.

È possibile cancellare manualmente tutti i dati prima di inviare Surface in assistenza?

Sì. I dati presenti in Surface vengono cancellati nell'ambito del processo di assistenza. Se preferisci, puoi cancellare i dati personalmente prima di inviare Surface in assistenza.

Per cancellare i dati:

Passaggio 1:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Impostazioni.
Se utilizzi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e fai clic su Impostazioni.
Passaggio 2:  Tocca o fai clic su Modifica impostazioni PC, tocca o fai clic su Aggiornamento e ripristino e quindi tocca o fai clic su Ripristino.
Passaggio 3:  In Rimuovi tutto e reinstalla Windows tocca o fai clic su Operazioni preliminari.

Passaggio 3: Rimuovere gli accessori

Prima di inviarci il tuo dispositivo Surface, ricorda di rimuovere tutti i componenti elencati di seguito, a meno che il personale di supporto tecnico di Surface non abbia espressamente richiesto di restituirli insieme a Surface:

  • Cover di Surface (ad esempio, Cover Touch o Cover con tasti)
  • Dispositivi USB, quali tastiera, mouse o unità flash
  • Scheda di memoria inserita nello slot per schede microSD
  • Alimentatore
  • Cuffie, adattatore audio e altri cavi audio
  • Adattatore video e altri cavi video
  • Eventuali penne utilizzate con Surface
  • Scheda SIM di Surface 2 con Mobile Broadband (4G)

Informazioni da tenere presenti prima di iniziare

Cosa accade ai dati presenti in Surface?

Quando si invia Surface al centro assistenza, tutti i contenuti presenti vengono cancellati. Microsoft non è responsabile della perdita di dati durante il processo di assistenza.

Per informazioni sul backup di file e impostazioni, vedi Configurare un nuovo PC come un PC perso o danneggiato.

Cosa fare se Surface non si accende?

Se Surface non si accende, non è possibile eseguire il backup dei file archiviati nel dispositivo. Se utilizzi regolarmente OneDrive, Cronologia file o un'altra opzione di backup, alla ricezione del dispositivo dal centro assistenza potrai ripristinare i tuoi file.

Elementi che non richiedono backup

  • App di Windows Store. Le app installate da Windows Store possono essere reinstallate facilmente.
  • App sui modelli Surface Pro e Surface 3. Le app installate in Surface Pro o Surface 3 non provenienti da Windows Store devono invece essere reinstallate.
  • Account di Mail, Calendario e Contatti. La posta elettronica, il calendario e i contatti relativi a Outlook.com, Facebook, Twitter, LinkedIn e altri siti sono archiviati nel cloud e vengono sincronizzati con Surface una volta effettuato l'accesso con il proprio account Microsoft.
  • Nota
    Se ti connetti all'account di posta elettronica tramite l'app Outlook, è possibile che vengano utilizzati file di dati di Outlook con estensione pst e ost. Il backup di questi file deve essere eseguito manualmente. Per ulteriori informazioni, vedi Introduzione ai file di dati di Outlook.
  • Microsoft Office. Se il dispositivo Surface originale includeva un'edizione di Office, nel dispositivo restituito sarà presente la stessa edizione.
  • File già salvati in OneDrive. I documenti di Office e gli altri file salvati in OneDrive non richiedono backup.

Passaggio 1: Sincronizzare le impostazioni con OneDrive

Per sincronizzare le impostazioni con OneDrive, è necessario accedere a Surface con un account Microsoft. In questo modo, impostazioni personali e preferenze vengono archiviate in OneDrive e sincronizzate con tutti i PC a cui accedi.

Note
  • Se utilizzi un account locale, le impostazioni non possono essere sincronizzate con OneDrive.
  • Per sincronizzare le impostazioni con OneDrive, è necessario che Surface sia connesso a Internet.

Le impostazioni includono ad esempio il layout della schermata Start, i colori, i temi, le preferenze della lingua, la cronologia e i Preferiti del browser, oltre alle impostazioni delle app di Windows Store. Per sincronizzare le impostazioni, attenersi alla procedura seguente:

Passaggio 1:  Accedi a Surface con l'account Microsoft.
Passaggio 2:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, quindi tocca Impostazioni.
Se utilizzi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e fai clic su Impostazioni.
Passaggio 3:  Tocca o fai clic su Modifica impostazioni PC.
Passaggio 4:  Tocca o fai clic su OneDrive, quindi tocca o fai clic su Impostazioni di sincronizzazione.
Passaggio 5:  Verifica che l'opzione Sincronizza impostazioni su questo PC sia impostata su Attivato.
Passaggio 6:  Attivare tutte le impostazioni che si desidera sincronizzare con il cloud.
Passaggio 7:  Attiva l'opzione Esegui il backup delle impostazioni per questo PC per eseguire il backup delle impostazioni relative solo al dispositivo Surface in uso e di tutte le impostazioni non impostate su Attivato nel Passaggio 4.
Passaggio 8:  Ripeti i passaggi da 1 a 6 per ogni account impostato in Surface.

Passaggio 2: Eseguire il backup e cancellare manualmente i propri dati

Usare OneDrive

I file salvati in OneDrive sono accessibili da qualsiasi dispositivo.

È possibile copiare o spostare file da Surface in OneDrive utilizzando l'app OneDrive oppure Esplora file. Se condividi Surface con altre persone che dispongono di un account sul sistema, tutti coloro che possiedono un account devono accedere a Surface e copiare o spostare i file nel proprio spazio su OneDrive. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di OneDrive, vedi Uso di OneDrive in Surface.

Verifica che tutti i file aggiunti di recente a Surface siano stati sincronizzati con OneDrive. Visita OneDrive.com ed effettua l'accesso con lo stesso account Microsoft utilizzato in Surface. Verifica quindi che tutti i file siano presenti e aggiornati.

Utilizzare il backup manuale per i file di dati di Outlook

Se ti connetti all'account di posta elettronica tramite l'app Outlook, è possibile che vengano utilizzati file di dati di Outlook con estensione pst e ost, di cui devi eseguire il backup manualmente.

Ecco come accedere alla cartella in cui sono salvati i file di dati in Outlook 2013:

Passaggio 1:  In Outlook fai clic sulla scheda File.
Passaggio 2:  Fai clic su Impostazioni account e quindi su Impostazioni account.
Passaggio 3:  Nella scheda File di dati fai clic su una voce in cui il campo Percorso contiene un file che termina in PST e quindi fai clic su Apri percorso cartella.
Passaggio 4:  In Esplora file copia i file di dati di Outlook in un altro percorso di archiviazione, ad esempio un'unità flash USB.

I file di dati creati in Outlook 2013 vengono salvati nella cartella Documenti\File di Outlook del computer. Se hai eseguito l'aggiornamento a Outlook 2013 in un computer che conteneva già file di dati creati in Microsoft Office Outlook 2007 o versione precedente, questi file vengono salvati in una cartella nascosta del percorso seguente:
\Users\utente\AppData\Local\Microsoft\Outlook.

Per ulteriori informazioni, vedi Introduzione ai file di dati di Outlook.

Altre opzioni di backup

Per eseguire il backup dei file, è inoltre possibile utilizzare alcune altre funzionalità:

  • Cronologia file. Se Cronologia file è stato configurato per ogni account impostato in Surface, il backup dei file viene eseguito automaticamente. Per ulteriori informazioni su Cronologia file, vedi Ripristinare file o cartelle tramite Cronologia file.
  • Esplora file. Tramite Esplora file di Windows è possibile copiare manualmente in un altro percorso di archiviazione i file presenti nelle raccolte Documenti, Video, Immagini e Musica.
  • Gruppo Home. È possibile condividere e archiviare file in una rete domestica. Per ulteriori informazioni, vedi Gruppo home dalla A alla Z.

È possibile cancellare manualmente tutti i dati prima di inviare Surface in assistenza?

Sì. I dati presenti in Surface vengono cancellati nell'ambito del processo di assistenza. Se preferisci, puoi cancellare i dati personalmente prima di inviare Surface in assistenza.

Per cancellare i dati:

Passaggio 1:  Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Impostazioni.
Se utilizzi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e fai clic su Impostazioni.
Passaggio 2:  Tocca o fai clic su Modifica impostazioni PC, tocca o fai clic su Aggiornamento e ripristino e quindi tocca o fai clic su Ripristino.
Passaggio 3:  In Rimuovi tutto e reinstalla Windows tocca o fai clic su Operazioni preliminari.

Passaggio 3: Rimuovere gli accessori

Prima di inviarci il tuo dispositivo Surface, ricorda di rimuovere tutti i componenti elencati di seguito, a meno che il personale di supporto tecnico di Surface non abbia espressamente richiesto di restituirli insieme a Surface:

  • Cover di Surface (ad esempio, Cover Touch o Cover con tasti)
  • Dispositivi USB, quali tastiera, mouse o unità flash
  • Scheda di memoria inserita nello slot per schede microSD
  • Alimentatore
  • Cuffie, adattatore audio e altri cavi audio
  • Adattatore video e altri cavi video
  • Eventuali penne utilizzate con Surface
  • Scheda SIM di Surface 2 con Mobile Broadband (4G)

Contattaci

Answer Desk
Gli addetti del supporto tecnico sono disponibili per fornire assistenza.
Parla di persona con un addetto