Course 80483A: Produzione snella in Microsoft Dynamics® AX 2012

Type:Corso
Audience(s):information workers
Technology:Microsoft Dynamics AX
Level:200
This Revision:A
Delivery method:
Con insegnante (aula)
Length:4 days
Language(s):Italian

First published:

05 December 2011
Overview
About this course
In questo corso viene fornita agli studenti una panoramica dettagliata del modulo Produzione snella di Microsoft Dynamics® AX 2012, con una descrizione delle funzionalità e dei processi principali utilizzati per l'esecuzione della produzione snella. Sono inoltre inclusi prove pratiche, scenari, esempi ed esercitazioni pratiche che spaziano dalla conoscenza e configurazione dei diversi tipi di kanban, alle attività in conto lavoro e all'impostazione dei costi del flusso di produzione.
Audience profile
Questo corso è destinato a:
  • Partner, consulenti, consulenti di prevendita e professionisti con una conoscenza limitata dei concetti di base della produzione snella e dei processi di produzione.
At course completion
Dopo aver completato questo corso, gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere i concetti di base della produzione snella.
  • Creare una nuova versione del flusso di produzione e descrivere le relazioni e vincoli delle attività, individuando le attività e le implicazioni della determinazione costi.
  • Definire i kanban e descriverne i tipi, ad esempio kanban di prelievo, a quantità fissa, di evento, programmato e in conto lavoro.
  • Spiegare le modalità di utilizzo dei kanban a quantità fissa, incluse le procedure di impostazione delle regole, analisi dei processi di pianificazione e utilizzo della bacheca di programmazione kanban.
  • Descrivere la modalità di utilizzo dei kanban di evento, ad esempio configurazione delle regole, impostazione di eventi riga vendite, eventi riga kanban ed eventi riga DBA, nonché eventi rifornimento scorte.
  • Descrivere i processi associati ai kanban di tipo ordine pianificato.
  • Definire e impostare il conto lavoro basato su attività.
  • Descrivere la determinazione costi del flusso di produzione, inclusi backflush, costi di conversione, reporting dei costi nella contabilità generale e modalità di impostazione della determinazione costi per un processo kanban basato su un'attività in conto lavoro.
  • Definire le modalità di impostazione e configurazione dei criteri di calcolo della quantità kanban, nonché di creazione dei calcoli di quantità per generare e aggiornare le regole kanban.
Course details
Struttura del corsoModulo 1: Concetti e panoramicaIn questo modulo viene fornita una base concettuale per facilitare un'adeguata comprensione dei concetti fondamentali della produzione snella, incluse la struttura delle funzionalità della produzione snella e la configurazione necessaria in Microsoft Dynamics AX 2012.Lezioni
  • Obiettivi
  • Introduzione
  • Concetti principali
  • Flusso del valore
  • Introduzione ai flussi di produzione
  • Introduzione ai kanban
  • Flusso di produzione semplice
  • Flusso di produzione di alto livello
  • Impostazione e interconnettività
  • Riepilogo
  • Verifica
  • Interazione rapida: Nozioni apprese
  • Soluzioni
Laboratorio : Non sono previste prove pratiche in questo modulo.
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Illustrare i concetti di base relativi alla produzione snella.
  • Illustrare la teoria del flusso del valore.
  • Descrivere il concetto di flusso di produzione e il relativo utilizzo in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Illustrare il concetto di kanban e il relativo utilizzo in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Descrivere il flusso di produzione semplice e il flusso di produzione di alto livello.
  • Impostare le unità temporali.
  • Impostare il modello di flusso di produzione e illustrare le impostazioni di capacità.
  • Impostare le celle di lavoro come gruppi di risorse.
  • Impostare gruppi di programmazione snella.
  • Descrivere il nuovo concetto di suddivisione scorte per la produzione snella in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Descrivere la determinazione dei costi standard e la determinazione dei costi di tipo backflush e le relative modalità di utilizzo nella produzione snella in Microsoft Dynamics AX 2012.

Modulo 2: Flussi di produzioneIn questo modulo viene illustrato lo scopo dei flussi di produzione, come impostarli, in che modo sono vitali come base per la produzione snella in Microsoft Dynamics AX 2012, nonché le implicazioni del flusso di produzione dal punto di vista della determinazione costi e delle scorte.Lezioni
  • Obiettivi
  • Introduzione
  • Versioni del flusso di produzione
  • Tempi di produzione di un'unità e durate ciclo
  • Impostazione di attività
  • Flusso di produzione con attività di trasferimento singola
  • Flusso di produzione con due attività: Processo e trasferimento
  • Relazioni attività
  • Scenari con più attività
  • Integrazione di scorte
  • Semilavorato
  • Implicazioni della determinazione costi
  • Riepilogo
  • Verifica
  • Interazione rapida: Nozioni apprese
  • Soluzioni
Laboratorio : Creazione di un flusso di produzione con attività di processo singolaLaboratorio : Flusso di produzione con più attività
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Creare una nuova versione del flusso di produzione.
  • Impostare tempi di produzione di un'unità/durate ciclo.
  • Impostare le attività tipo di processo.
  • Impostare attività di tipo trasferimento singole.
  • Impostare un flusso di produzione con due attività contenente i tipi di attività trasferimento e processo.
  • Definire attività precedenti e successive.
  • Descrivere relazioni e vincoli attività.
  • Descrivere le attività di prelievo e l'impostazione richieste.
  • Descrivere il prodotto-semilavorato e l'impostazione richiesta.
  • Descrivere le implicazioni della determinazione costi.

Modulo 3: Utilizzare e gestire kanbanIn questo modulo viene fornita un'introduzione di livello di base ai diversi tipi di kanban e una panoramica del relativo utilizzo ottimale nell'ambiente di produzione snella.Lezioni
  • Obiettivi
  • Introduzione
  • Tipi di kanban
  • Strategie di rifornimento kanban
  • Attività in conto lavoro e kanban di produzione
  • Riepilogo
  • Verifica
  • Interazione rapida: Nozioni apprese
  • Soluzioni
Laboratorio : Non sono previste prove pratiche in questo modulo.
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Illustrare i kanban di produzione e spiegare le differenti modalità con cui possono essere utilizzati per semplificare i processi aziendali in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Definire i kanban di prelievo e spiegare come vengono utilizzati per lo spostamento dei materiali.
  • Illustrare i kanban a quantità fissa e il relativo confronto con i sistemi kanban a contenitore fisso e a scheda fissa.
  • Definire i kanban evento e descrivere come possono essere utilizzati per l'attivazione di eventi di pull.
  • Illustrare i kanban programmati e le situazioni in cui ne è richiesto l'utilizzo.
  • Descrivere gli scenari in conto lavoro utilizzando i kanban.
Modulo 4: Kanban a quantità fissa
In questo modulo viene illustrato come impostare ed elaborare kanban a quantità fissa, incluse l'impostazione di regole e la pianificazione di processi, utilizzando bacheche di programmazione e processi di lavorazione kanban.
Lezioni
  • Obiettivi
  • Introduzione
  • Impostazione di regole kanban
  • Pianificazione dei processi kanban
  • Stampa di kanban
  • Elaborazione di kanban - Processi di lavorazione
  • Elaborazione di kanban - Processi di trasferimento
  • Riepilogo
  • Verifica
  • Interazione rapida: Nozioni apprese
  • Soluzioni
Laboratorio : Configurazione di una regola kanban a quantità fissaLaboratorio : Pianificazione di un kanban nella bachecaLaboratorio : Elaborazione di kanban nella bacheca per processi di elaborazioneLaboratorio : Elaborazione di kanban nella bacheca per processi di trasferimento
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere il modo in cui i kanban a quantità fissa vengono utilizzati in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Definire come impostare e configurare i kanban a quantità fissa.
  • Esaminare il processo di pianificazione per un kanban a quantità fissa.
  • Spiegare le modalità di utilizzo della bacheca di programmazione kanban nel processo di pianificazione per kanban a quantità fissa.
  • Illustrare le modalità di stampa di elenchi di prelievo e di schede kanban per segnalare i processi nel reparto produzione.
  • Descrivere le modalità di utilizzo della bacheca kanban per i processi di elaborazione quando si utilizzano kanban a quantità fissa.
  • Descrivere l'elaborazione di kanban a quantità fissa.

Modulo 5: Kanban evento
Poiché i kanban evento vengono creati solo dalla domanda correlata, appartengono alla categoria della produzione su ordine e vengono creati quando si verificano eventi specifici. In questo modulo vengono descritti tali eventi e le modalità di impostazione e di elaborazione dei kanban evento.
Lezioni
  • Obiettivi
  • Introduzione
  • Impostazione di regole kanban
  • Eventi riga vendite
  • Capable-to-promise
  • Evento riga kanban
  • Evento riga DBA
  • Evento rifornimento scorte
  • Riepilogo
  • Verifica
  • Interazione rapida: Nozioni apprese
  • Soluzioni
Laboratorio : Configurare una regola kanban eventoLaboratorio : Elaborare un evento riga venditeLaboratorio : Elaborare un evento riga vendite tramite CTPLaboratorio : Evento riga kanbanLaboratorio : Impostare una regola kanban evento riga DBALaboratorio : Elaborare un evento riga DBALaboratorio : Impostare una regola kanban evento rifornimento scorteLaboratorio : Elaborare un rifornimento scorte
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere le modalità di utilizzo dei kanban evento in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Definire come impostare e configurare regole kanban evento e i tipi di evento corrispondenti.
  • Descrivere come utilizzare la bacheca kanban per processi di lavorazione quando si utilizzano kanban evento.
  • Descrivere l'elaborazione di processi kanban evento.
  • Illustrare come impostare ed elaborare un evento riga vendite.
  • Illustrare come impostare ed elaborare un evento riga vendite tramite CTP (capable-to-promise).
  • Illustrare come impostare ed elaborare un evento riga kanban.
  • Illustrare come impostare ed elaborare un evento riga DBA.
  • Illustrare come impostare ed elaborare un evento rifornimento scorte.

Modulo 6: Kanban programmatiIn questo modulo viene descritta l'impostazione di una regola kanban programmato e vengono illustrate le impostazioni di Pianificazione generale che influiscono su queste regole. Viene inoltre descritto come pianificare kanban programmati, inclusa la modalità di utilizzo degli ordini pianificati, il modulo Panoramica della fornitura e le bacheche dei processi kanban programmati.Lezioni
  • Obiettivi
  • Introduzione
  • Ordini pianificati di tipo kanban
  • Programmazione fornitura
  • Impostazione di regole kanban
  • Pianificazione dei kanban programmati
  • Riepilogo
  • Verifica
  • Interazione rapida: Nozioni apprese
  • Soluzioni
Laboratorio : Impostazione di regole kanban programmatoLaboratorio : Kanban programmato
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Descrivere il comportamento degli ordini pianificati di tipo kanban.
  • Descrivere il modulo Programmazione fornitura e la relazione con i kanban programmati.
  • Descrivere le modalità di utilizzo dei kanban programmati in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Definire come impostare e configurare regole kanban programmati.
  • Descrivere il processo di pianificazione di un kanban programmato.
  • Descrivere le considerazioni di pianificazione per i kanban programmati.

Modulo 7: Conto lavoro basato su attivitàIn questo modulo viene descritto come è possibile impostare il conto lavoro in un ambiente di produzione snella per consentire l'esecuzione di attività di produzione da parte di fornitori esterni.Lezioni
  • Obiettivi
  • Introduzione
  • Pagamenti fornitore conto lavoro
  • Gruppo di risorse/cella di lavoro
  • Flusso di produzione con attività in conto lavoro
  • Conto lavoro come risorsa alternativa
  • Contabilità industriale dei servizi in conto lavoro
  • Riepilogo
  • Verifica
  • Interazione rapida: Nozioni apprese
  • Soluzioni
Laboratorio : Elaborare un'attività in conto lavoroLaboratorio : Utilizzo di un terzista alternativo
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere le modalità di impostazione dei pagamenti per fornitori in conto lavoro.
  • Descrivere le modalità di configurazione di un gruppo di risorse/cella di lavoro in conto lavoro.
  • Descrivere le modalità di utilizzo del conto lavoro basato su attività in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Definire le modalità di impostazione e configurazione delle attività in conto lavoro nei flussi di produzione.
  • Definire le modalità di utilizzo dei flussi di lavoro alternativi con le attività in conto lavoro.
  • Descrivere come utilizzare la bacheca kanban per processi di lavorazione per le attività in conto lavoro.
Modulo 8: Determinazione dei costi del flusso di produzione
In questo modulo viene illustrata l'impostazione della determinazione dei costi necessaria per utilizzare i flussi di produzione in Microsoft Dynamics AX 2012 e viene descritto il flusso dei costi derivante dalle transazioni utilizzate per elaborare i kanban in tali flussi di produzione.
Lezioni
  • Obiettivi
  • Introduzione
  • determinazione dei costi di tipo backflush
  • Requisito di costo standard
  • Componenti per la produzione snella
  • Dichiarazione delle attività del flusso di produzione
  • Conto lavoro
  • determinazione dei costi di tipo backflush
  • Riepilogo
  • Verifica
  • Interazione rapida: Nozioni apprese
  • Soluzioni
Laboratorio : Configurare la determinazione dei costi standard in Microsoft Dynamics AX 2012Laboratorio : Calcolo del costo standard in base a un flusso di produzioneLaboratorio : Terminare un processo di lavorazione kanban e osservare i costi registratiLaboratorio : Determinazione dei costi per un'attività in conto lavoroLaboratorio : Eseguire la determinazione dei costi di tipo backflush periodica
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Descrivere il concetto di determinazione dei costi di tipo backflush e il relativo utilizzo in Dynamics AX 2012.
  • Descrivere il costo di conversione per gli articoli prodotti da un kanban in un flusso di produzione.
  • Descrivere i diversi metodi di calcolo dei costi standard per gli articoli prodotti con un processo kanban.
  • Comprendere in che modo vengono dichiarati i costi nella contabilità generale quando vengono prodotti articoli utilizzando i flussi di lavoro di produzione snella.
  • Viene illustrato come visualizzare la determinazione dei costi per un processo kanban basato su un'attività in conto lavoro.
  • Descrivere la registrazione periodica del flusso di produzione utilizzando il calcolo dei costi di tipo backflush.
Modulo 9: Calcoli della quantità kanban
In questo modulo viene descritto come impostare, utilizzare ed elaborare calcoli kanban per modificare le regole kanban.
Lezioni
  • Obiettivi
  • Introduzione
  • Criteri di calcolo della quantità kanban
  • Calcolo delle quantità kanban
  • Riepilogo
  • Verifica
  • Interazione rapida: Nozioni apprese
  • Soluzioni
Laboratorio : Calcolo delle quantità kanban
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Definire le modalità di impostazione e di configurazione dei criteri di calcolo della quantità kanban.
  • Descrivere le modalità di creazione del calcolo della quantità kanban per generare, calcolare e aggiornare le regole kanban.
Prerequisites
Prima di frequentare il corso, gli studenti devono avere:

    • Conoscenza di base dei principi e processi di produzione snella.
    • Conoscenza di Microsoft Dynamics® AX 2012 - Produzione.
    • Conoscenza di Microsoft Dynamics® AX 2012 - Distribuzione e logistica

Community

Looking for training resources, events and advice from peers? Join the Microsoft Training and Certification Community.

Preparing for an exam now? Find your Microsoft Certification Study Group.

Talk to us on these social networks:

Find a Microsoft Learning Partner near you