Dispositivo con la schermata Start di Windows 10

Che cosa significa?

Significa che devi intervenire. Dopo il 12 gennaio 2016, Microsoft non fornirà più aggiornamenti della sicurezza o supporto tecnico per le versioni precedenti di Internet Explorer. Gli aggiornamenti della sicurezza proteggono il sistema da vulnerabilità che potrebbero essere sfruttate dal malware, aiutando a mantenere più sicuri gli utenti e i relativi dati. Aggiornamenti della sicurezza regolari aiutano a proteggere i computer da attacchi dannosi, quindi è importante eseguire l'aggiornamento e rimanere al passo con le nuove versioni.

scarica la scheda tecnica sul ciclo di vita di WindowsUlteriori informazioni sulle minacce alla sicurezza*

Come si esegue l'aggiornamento di Internet Explorer?

Piccola-media impresa

Sono disponibili numerose opzioni per le piccole e medie imprese che vogliono aggiornare il browser. Le organizzazioni di piccole e medie dimensioni (meno di 500 dipendenti) senza applicazioni Web possono eseguire l'aggiornamento automaticamente tramite Aggiornamenti automatici. Le aziende che dipendono dalle applicazioni Web esistenti possono rivolgersi a un partner certificato Microsoft per ottenere assistenza nella scelta delle soluzioni più adatte alle loro esigenze aziendali.

trova un partner

Clienti Enterprise

Microsoft offre alle grandi aziende (con oltre 500 dipendenti) risorse tecniche avanzate, strumenti e guida esperta per agevolare la distribuzione e la gestione dei prodotti e delle tecnologie Windows, Office e Internet Explorer. Per ulteriori informazioni sui programmi di migrazione e di distribuzione, contatta il rappresentante Microsoft della tua zona, i Servizi Microsoft o il tuo partner certificato Microsoft. Scopri come sperimentare e distribuire in autonomia la versione più recente di Edge, visitando il sito di TechNet.


Naviga più velocemente e risparmia la batteria con Microsoft Edge

44%

più veloce nel caricare le pagine

88%

dei siti Web più importanti caricati più rapidamente

48%

di tempo in più per esplorare il Web

25%

di tempo in più per guardare video


Rischi potenziali dell'esecuzione di versioni precedenti di Internet Explorer

L'esecuzione di versioni precedenti di Internet Explorer dopo il 12 gennaio 2016 può esporti a rischi potenziali, tra cui:

Sicurezza

Senza gli aggiornamenti cruciali di sicurezza del browser, il tuo PC può diventare vulnerabile a virus, spyware e altro software dannoso che potrebbe rubare o danneggiare i dati e le informazioni della tua azienda.

Conformità

Le aziende che sono soggette a obblighi di legge, come HIPAA, devono valutare attentamente se sono ancora in grado di soddisfare i requisiti di conformità usando software non supportato.

Mancanza di supporto ISV (Independent Software Vendor)

Molti fornitori di software indipendenti (ISV, Independent Software Vendor) non supportano più le versioni precedenti di Internet Explorer. Ad esempio, Office 365 sfrutta gli standard Web moderni e funziona meglio con il browser più recente.

Domande frequenti

 | 


Microsoft Edge è il nuovissimo browser per Windows 10 che ti offre molto più della semplice esplorazione, con funzionalità come Nota Web e integrazione con Cortana. Microsoft Edge può avviare Internet Explorer 11 per i siti che richiedono una migliore compatibilità con le versioni precedenti. Il supporto per Internet Explorer 11 rimarrà disponibile in Windows 10.


Internet Explorer è un componente del sistema operativo Windows e la versione più recente seguirà i criteri del ciclo di vita del supporto specifici per il sistema operativo in cui è installato. Internet Explorer 11 verrà supportato per tutta la vita utile di Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10. Per informazioni sulle date del ciclo di vita del supporto per tutti i sistemi operativi, visita la pagina di Ricerca nel ciclo di vita del supporto, disponibile qui.


La versione più recente di Internet Explorer continuerà a seguire i criteri per i componenti, ovvero seguirà il ciclo di vita del supporto e sarà supportata fino a quando lo sarà il sistema operativo Windows in cui è installata. La disponibilità del supporto per l'ultima versione di Internet Explorer in un sistema operativo Windows supportato è in linea con gli standard del settore.


I clienti hanno tempo fino al 12 gennaio 2016 per aggiornare il browser. Successivamente a questa data, le versioni precedenti di Internet Explorer raggiungeranno la fine del supporto. La fine del supporto significa che non saranno più disponibili aggiornamenti della sicurezza, aggiornamenti non correlati alla sicurezza, opzioni di supporto gratuite o a pagamento, né altri aggiornamenti dei contenuti tecnici online.


Poiché alcuni clienti aziendali hanno adottato come standard versioni precedenti di Internet Explorer, Microsoft sta introducendo nuove funzionalità e risorse per aiutare i clienti a eseguire l'aggiornamento alla versione più recente del browser e mantenere aggiornata la versione in uso. Ad esempio, la modalità Enterprise consente di usare app Web legacy con Internet Explorer 11. Per informazioni e risorse relative all'aggiornamento, visita il sito TechNet.


La modalità Enterprise per Internet Explorer 11 offre una maggiore compatibilità con le versioni precedenti, permettendo ai clienti di eseguire numerose applicazioni Web legacy progettate per le versioni precedenti di Internet Explorer. Per aiutare i clienti che hanno un'esigenza aziendale di utilizzare Internet Explorer 11 con la modalità Enterprise, Microsoft si impegna a supportare tale modalità come funzione di Internet Explorer 11. Microsoft intende continuare a investire in miglioramenti, strumenti e altre risorse per la compatibilità, al fine di aiutare i clienti ad aggiornarsi e a tenere il passo con le nuove versioni del browser.


L'aggiornamento delle app Web ai moderni standard rimane ancora l'approccio migliore a lungo termine, ma i clienti aziendali possono usare la modalità Enterprise per eseguire l'aggiornamento a Internet Explorer 11 nel modo più semplice e veloce che mai. Per ulteriori informazioni, visita il sito TechNet.


Microsoft offre numerose opzioni di supporto, gratuite e a pagamento, per i clienti e i partner che vogliono eseguire la migrazione alla versione più recente di Internet Explorer. Per ulteriori informazioni, visita il sito TechNet.




Risorse aggiuntive

Come eseguire l'aggiornamento a Internet Explorer 11

Visita TechNet

Dimostrazioni ed esercitazioni tecniche

guarda le dimostrazioni

Richiedi assistenza per la migrazione

trova un partner Microsoft

* Contenuto in lingua inglese