Dynamics 365
Guida e formazione
Search

Personalizzare e organizzare i report

Analizzare i dati in Microsoft Dynamics 365 utilizzando i report.Microsoft Dynamics 365 include report predefiniti per molte esigenze aziendali comuni. La maggior parte delle organizzazioni, tuttavia, personalizza in genere i report predefiniti e aggiunge report personalizzati per soddisfare esigenze specifiche.

Proprietà dei report

I report di sistema sono disponibili per tutti gli utenti. I singoli utenti proprietari dei report possono condividerli con colleghi o team specifici oppure possono renderli disponibili per l'organizzazione in modo che siano utilizzabili da tutti gli utenti.

Tipi di report

Microsoft Dynamics 365 supporta due tipi di report:

  • Report Microsoft SQL Server Reporting Services. Questi report utilizzano query SQL e visualizzazioni filtrate per recuperare i dati. Le visualizzazioni filtrate consentono di limitare i dati disponibili in base al ruolo di sicurezza dell'utente che esegue il report. Tutti i report predefiniti forniti con Microsoft Dynamics 365 sono report basati su SQL.

    Non è possibile accedere alle visualizzazioni filtrate in Microsoft Dynamics 365 (online) poiché l'accesso al database SQL non è supportato. Se si dispone di una sottoscrizione a Microsoft Dynamics 365 (online), utilizzare i report basati su Fetch per i report personalizzati.

  • Report di Reporting Services basati su Fetch. Questi report utilizzano query FetchXML proprietarie di Microsoft Dynamics 365 anziché visualizzazioni filtrate per il recupero dei dati. I report creati con la Creazione guidata report in Microsoft Dynamics 365 sono basati su Fetch.

Gli altri report possono essere:

  • Collegamenti a pagine Web

  • File statici

  • File di Microsoft Office Excel dinamici che leggono i dati dal database di Microsoft Dynamics 365

Per ogni report è possibile modificare le proprietà seguenti:

  • Nome file o URL

  • Nome visualizzato

  • Descrizione

  • Informazioni sulla posizione di visualizzazione del report nell'interfaccia utente

Sicurezza dei dati nei report

Tutti i report leggono i dati di Microsoft Dynamics 365 da visualizzazioni filtrate, nelle quali i dati vengono filtrati in base al ruolo di sicurezza dell'utente. Nei report vengono visualizzati solo i dati per i quali l'utente che esegue il report dispone delle autorizzazioni per la visualizzazione.

Opzioni per la creazione di nuovi report

Per creare un nuovo report, gli utenti con le autorizzazioni appropriate possono:

  • Aggiungere un file o un collegamento a una pagina Web come report.

  • Eseguire la Creazione guidata report per creare un nuovo report di Reporting Services. La Creazione guidata report consente di creare report in formato tabella o grafico, inclusi report drill-through e i primi N report.

  • Scrivere un nuovo report di Reporting Services basato su Fetch. Per scrivere report personalizzati basati su Fetch, è necessario installare l'estensione per la modifica dei report di Microsoft Dynamics 365. Ulteriori informazioni: TechNet: Creare un nuovo report utilizzando SQL Server Data Tools

Opzioni per la modifica di report esistenti

Per i report esistenti, gli utenti con le autorizzazioni appropriate possono:

  • Organizza i report in categorie per stabilire in quali visualizzazioni dell'area Report visualizzare ogni report.

  • Decidi se un report è visibile nell'interfaccia utente e modificare altre proprietà del report.

  • Modificare un report creato con la Creazione guidata report.

  • Modificare un report predefinito. Se si personalizza Microsoft Dynamics 365, ad esempio, potrebbe essere necessario modificare le etichette oppure aggiungere o rimuovere i campi dei report predefiniti. Ulteriori informazioni: TechNet: Ambiente di scrittura report utilizzando SQL Server Data Tools.

  • Modificare il filtro predefinito per un report predefinito, un report creato con la Creazione guidata report o altri report di Reporting Services.

  • Creare uno snapshot occasionale per un report di Reporting Services oppure pianificare l'esecuzione di un report di Reporting Services a intervalli predefiniti. La funzionalità di pianificazione dei report è attualmente disponibile solo nelle versioni locali di Microsoft Dynamics 365.

  • Condividere un report personale con altri utenti o renderlo disponibile per chiunque nell'organizzazione.

  • Pubblicare un report in modo che sia disponibile per l'utilizzo con applicazioni esterne come Microsoft SharePoint o con programmi personalizzati.

Report nelle soluzioni

In Microsoft Dynamics 365 i report riconoscono le soluzioni. Quando si aggiunge un report come componente di una soluzione, il report diventa una unità di software che estende la funzionalità di Microsoft Dynamics 365 e l'interfaccia utente. Solo i report che sono di proprietà dell'organizzazione o visibili all'organizzazione possono essere aggiunti alle soluzioni.


Nota

Per sapere se un report è visibile all'organizzazione: nell'elenco dei report, selezionane uno e fai clic su o tocca Modifica. Nella scheda Amministrazione controlla se Visualizzabile da è impostato su Organizzazione.


È possibile aggiungere, importare o esportare snapshot di report come parte di una soluzione. In Microsoft Dynamics 365 i report, i report secondari, la categoria del report, l'area di visualizzazione del report e il tipo di record relativo al report sono considerati componenti di un set di report. Quando importi un aggiornamento di una soluzione in modalità non di sovrascrittura, eventuali aggiornamenti della soluzione a un report vengono ignorati se un componente del set di report è stato personalizzato.

Si applica a

Dynamics 365 (online)

Dynamics 365 (on-premises)

Dynamics CRM Online

Dynamics CRM 2016

Dynamics CRM 2015

Dynamics CRM 2013