Microsoft Dynamics
CRM Guida e formazione

Novità

Aggiornamento 1 e SP1 20162016Aggiornamento 1 di 20152015In precedenza 

Siamo lieti di annunciare nuove funzionalità per Aggiornamento 1 di Microsoft Dynamics CRM Online 2016 e Microsoft Dynamics CRM 2016 Service Pack 1. Un amministratore deve verificare anche questa pagina: TechNet: Novità per gli amministratori e gli addetti alla personalizzazione

In questa pagina

Funzionalità di produttività

Funzionalità del servizio

Funzionalità per dispositivi mobili

Funzionalità di ricerca


Funzionalità di produttività

Scarica la guida in-app adatta a te (CRM Online)

Stiamo introducendo Learning Path - una nuova esperienza utente guidata adatta a te e al tuo ruolo. Ad esempio, i venditori visualizzeranno una guida solo per loro. I rappresentanti del servizio clienti vedranno il contenuto appropriato per il proprio ruolo. Il percorso di apprendimento ti guida passo dopo passo attraverso attività specifiche mentre lavori in CRM e offre video, libri elettronici e argomenti della Guida nel contesto quando ne hai bisogno.

In questa versione, verrà fornita una guida in-app per le novità e le attività comuni come la gestione dei lead nel Web e nelle applicazioni mobili e l'adesione di un'organizzazione.


Ulteriori informazioni: Guarda un breve video (1:49) sul percorso di apprendimento


La collaborazione migliora con i miglioramenti dei gruppi Office 365 (CRM Online)

In Aggiornamento 1 di CRM Online 2015, abbiamo introdotto l'integrazione di Office 365 Groups con CRM. Con Gruppi di Office 365, puoi condividere informazioni correlate ad account o opportunità con i membri del team anche se non possono accedere a CRM Online.

Con questa versione, abbiamo apportato miglioramenti a Gruppi di Office 365 in CRM. Ad esempio:

  • Prima di questa versione, devi creare un nuovo gruppo per ogni record di CRM con cui desideri collaborare. Puoi ora impostare e collegare un gruppo esistente a record diversi.

  • I membri del team di progetto aggiunti a un progetto verranno aggiunti automaticamente al gruppo di quel progetto.

  • Faremo sapere quando un gruppo viene eliminato in modo da poter collegare il record a un altro gruppo.



Aggiungi le firme al messaggio e-mail del client Web

Risparmia tempo nella corrispondenza e-mail e aggiungi un tocco professionale aggiungendo una firma al messaggio e-mail. Utilizza una firma predefinita per le risposte di ogni giorno e nuovi messaggi e-mail e quindi crea altre firme per tali casi speciali. Puoi inoltre assegnare una firma predefinita a una coda. Quando si modifica il campo Da da un utente a una coda, la firma predefinita verrà cambiata automaticamente.


Funzionalità del servizio

Gestire vendite basate sul progetto (CRM Online)

Le funzionalità del servizio di progetto per Microsoft Dynamics CRM offrono una soluzione end-to-end che autorizza le organizzazioni a offrire impegni basati su progetto in tempo ed entro i costi preventivati. Le funzionalità del servizio di progetto consentono di:

  • Valutare, quotare e offrire lavoro

  • Pianificare e assegnare le risorse

  • Abilitare la collaborazione dei team

  • Acquisire dati di orario, spesa e investimento per un'analisi in tempo reale e fatturazione accurata



Nota

Le funzionalità del servizio di progetto sono disponibili come prodotto aggiuntivo per i clienti che eseguono l'aggiornamento alla versione più recente (Aggiornamento 1 di CRM Online 2016).


Le funzionalità del servizio di progetto includono:

  • Contratti basati sul progetto. I contratti di progetto correlano le offerte e gli ordini ai piani di progetto, alle stime finanziarie, alla determinazione dei prezzi della manodopera e alle disposizioni di fatturazione, ad ora, in base ai materiali o a prezzo fisso. Nel contratto vengono evidenziate le metriche chiave, inclusa la redditività e l'attuabilità.

  • Pianificazione del progetto. La pianificazione e la stima del progetto visivo include i predecessori, la pianificazione dell'attività automatica, le visualizzazioni di vendita e le informazioni dei costi sul tempo e le spese. Puoi utilizzare il piano risultante nelle offerte e nei contratti di progetto.

  • Gestione risorse. Le informazioni sulle risorse includono le attività e le competenze della forza lavoro. È possibile visualizzare e filtrare le risorse in base alle competenze e alla disponibilità, in questo modo è possibile assegnare le persone giuste ai progetti giusti. Puoi inoltre tenere traccia dell'utilizzo delle risorse e metriche di previsione.

  • Tempo e spese. I membri del team possono utilizzare le app Web e mobili per registrare l'ora e le spese per più progetti. Gli amministratori possono facilmente approvare nuove voci mentre conoscono le implicazioni finanziarie degli elementi appena approvati.

  • Fatturazione progetto. Le fatture di progetto riflettono i termini del contratto e il lavoro e le spese approvate. L'impatto finanziario del lavoro di progetto, compresi i costi, i ricavi non fatturati e le fatture viene registrato per l'utilizzo nelle analisi e l'integrazione nei sistemi finanziari.

Sia le funzionalità del servizio di progetto che quello dell'assistenza sul campo (vedi di seguito) condividono un pool di risorse, con le pianificazioni della risorsa visualizzate.

Ulteriori informazioni:


Gestire la forza lavoro di assistenza sul campo (CRM Online)

L'assistenza sul campo è una soluzione end-to-end che offre pianificazione avanzata, registrazione di magazzino e gestione delle risorse per i depositi di servizio e specialisti sul campo che devono completare gli ordini di lavoro e fornire manutenzione preventiva in più siti con accordi di servizio complessi.



Nota

Le funzionalità di Assistenza sul campo sono disponibili come prodotto aggiuntivo per i clienti che eseguono l'aggiornamento alla versione più recente (Aggiornamento 1 di CRM Online 2016).


Le funzionalità di Assistenza del campo includono:

  • Caratteristiche e valutazioni del livello di preparazione. Puoi definire i livelli di competenza e preparazioni e impostarli come requisiti per un ordine di lavoro. Anche i livelli di competenza e preparazione fanno parte del profilo del lavoratore, quindi è possibile eseguire una corrispondenza appropriata quando si pianificano le risorse.

  • Supporto pianificazione scollegato. Le funzionalità di Assistenza sul campo supportano l'allocazione di tempo al di fuori dell'ordine di lavoro. Ad esempio, una tecnologia sul campo può pianificare l'orario per il pranzo o fornire il provisioning senza dover associare tale orario a un ordine di lavoro vuoto.

  • Processi aziendali predefiniti. Il processo aziendale di gestione degli incidenti di CRM è stato allineato attentamente con il processo dell'ordine di lavoro. Se un ordine di lavoro di Assistenza sul campo viene originato da un caso, tale caso fa parte visivamente del flusso di lavoro che va dalla creazione del caso al completamento dell'ordine di lavoro.

  • Miglioramenti nel Mobile. La pianificazione drip migliora e migliora ed esegue il de-clutter dell'esperienza utente visualizzando meno ordini di lavoro in arrivo. Migliora inoltre il controllo della distribuzione limitando il numero degli ordini di lavoro declinati o le richieste di modifica da parte dei tecnici del campo.

Sia le funzionalità di Assistenza sul campo che quelle del servizio di progetto (vedi quanto su riportato) condividono un pool di risorse, con le pianificazioni della risorsa visualizzate.

Ulteriori informazioni:


Crea contratti di servizio per qualsiasi entità personalizzata e altre entità di sistema

Nelle versioni precedenti di CRM, potevi creare solo contratti di servizio per l'entità Caso (tipo di record). Ora puoi creare i contratti di servizio per qualsiasi entità personalizzata e per una qualsiasi delle seguenti entità di sistema:

  • Tutte le entità di tipo impegno (ad esempio e-mail, attività e appuntamento) ad eccezione degli appuntamenti ricorrenti

  • Account

  • Contatto

  • Fattura

  • Opportunità

  • Offerta

  • Lead

  • Ordine

Ulteriori informazioni:Definire i contratti di servizio (SLA).


Miglioramenti relativi all'hub di servizio interattivo

Abbiamo introdotto l'hub del servizio interattivo in CRM 2016. I dashboard dell'hub di servizio interattivo e i moduli consentono di definire le priorità dei carichi di lavoro e di risolvere i casi più rapidamente. In questa versione, abbiamo migliorato l'hub del servizio interattivo per supportare più scenari del servizio clienti.

Con questa versione dell'hub del servizio interattivo, è possibile:

  • Applica i contratti del livello di servizio per le entità personalizzate e Caso. Questa funzionalità è la stessa se si usa il client Web o l'hub del servizio interattivo.

  • Registra l'avanzamento delle KPI del contratto di servizio con il controllo Timer.

  • Rimuovi le ridondanze tra casi simili unendoli in un singolo caso.

  • Accedi ai moduli e ai dashboard in modo facile utilizzando la navigazione da tastiera.

    Abbiamo inoltre incluso il supporto per l'accesso all'hub del servizio interattivo nel browser Apple Safari 9.

    Il responsabile deve leggere le informazioni sulle funzionalità aggiuntive dell'hub del servizio interattivo.


Funzionalità per dispositivi mobili

Esperienza offline mobile dettagliata (CRM Online)

Se il sistema di CRM è configurato, ora puoi accedere a un'esperienza online più avanzata con le applicazioni mobile di CRM. Puoi ora visualizzare, aggiornare e aggiungere record quando non sei collegato a Internet, e non devi salvare le modifiche o le aggiunte prima come bozza.

Ulteriori informazioni:Configura la sincronizzazione offline mobile per telefoni e tablet


Miglioramenti per Mobile

In questa versione, apporteremo i seguenti miglioramenti a CRM per telefoni e a CRM per tablet.

  • I rappresentanti del servizio possono ora cercare, visualizzare, creare e modificare gli articoli.

  • I professionisti delle vendite possono ora gestire offerte, ordini e fatture.

Abbiamo inoltre apportato miglioramenti per ridurre i tempi di avvio quando l'amministratore di CRM apporta modifiche al sistema.


Tieniti aggiornato con le novità dal dispositivo mobile (CRM Online)

Conosci all'istante tutte le notizie correlate a un account, un lead, un contatto o un'opportunità dall'app per dispositivi mobili di CRM. Gli ultimi e più importanti articoli dalle notizie Bing sono organizzati in base al tempo (Oggi, Questa settimana, Ultima settimana) e contengono i titoli, la data e l'ora, e l'origine dell'articolo. Gli eventi importanti vengono rilevati e suddivisi in categorie, comprese le modifiche aziendali, i rilasci dei ricavi, le nuove offerte, il taglio dei costi, la crescita, gli aspetti legali e le acquisizioni.

ad esempio:

  • Filtra gli articoli delle notizie per categoria

  • Tocca una notizia per aprire l'originale sul sito Web di origine

    Vai a Bing per visualizzare altre novità e cerca

Ulteriori informazioni:Ottieni la sequenza temporale delle notizie della società per CRM per telefoni e tablet


Funzionalità di ricerca

Integrazione migliorata di Power BI

L'integrazione migliorata di Power BI consente di scoprire, analizzare e condividere con i colleghi le visualizzazioni con origine dati. Power BI offre informazioni ai lavoratori e agli utenti aziendali con analisi dei dati e funzionalità di visualizzazione per ottenere migliori analisi aziendali.

Le funzioni disponibili in questo rilascio includono:

  • Il nuovo pacchetto del contenuto dei servizi include diversi indicatori chiave come i casi creati, i casi risolti, la percentuale di soddisfazione, i responsabili degli agenti e gli articoli della Knowledge Base più usati e visualizzati.

  • Il pacchetto del contenuto migliorato del direttore commerciale include il supporto della versione 4.0 di OData (Open Data Protocol).

  • La capacità di incorporare i riquadri Power BI direttamente in dashboard utente CRM. In questo modo è possibile avviare un report interattivo dai riquadri Power BI direttamente da un dashboard utente CRM senza dovere passare al servizio Power BI.

Ulteriori informazioni:Aggiungi o modifica le sezioni Power BI nel dashboard.

Siamo lieti di annunciare nuove funzionalità per Aggiornamento di Microsoft Dynamics CRM Online 2016 e Microsoft Dynamics CRM 2016 (locale). L'amministratore deve verificare anche questa pagina: TechNet: Novità per gli amministratori e gli addetti alla personalizzazione.

In questa pagina:

Funzionalità di produttività

Funzionalità per dispositivi mobili

Funzionalità del servizio

Le funzionalità dell'aggiornamento 1 di CRM Online 2015 si applicano ora a CRM 2016 (locale)


Funzionalità di produttività

Controllare la posta elettronica ovunque con la nuova app CRM per Outlook

Applicazione Microsoft Dynamics CRM per Outlook è un'applicazione di posta elettronica leggera che estrae le informazioni contestuali da Microsoft Dynamics CRM direttamente nella posta in arrivo di Outlook .


Puoi usare App Dynamics CRM per Outlook con:

  • Outlook nel Web (incluso con Office 365) da un computer desktop o dal telefono

  • Applicazione desktop Outlook

  • Microsoft Outlook per Mac

Controllare la posta elettronica in arrivo o in uscita, aggiungere contatti da un messaggio e-mail o creare record CRM. Puoi anche registrare un messaggio e-mail in un record CRM nuovo o esistente.

Ulteriori informazioni:


Utilizzare i modelli preformattati di Excel per creare documenti di Excel direttamente da CRM

Se crei spesso gli stessi documenti di Microsoft Office Excel in CRM, puoi utilizzare i modelli di Excel per rendere più rapida la creazione dei documenti. Ad esempio, usa un modello preformattato per prevedere le vendite o per monitorarle ed effettuare proiezioni del flusso di cassa (analisi della pipeline). Dopo che un modello viene caricato da un amministratore di sistema, può essere condiviso con i membri del team.


Ulteriori informazioni: 


Usare i modelli di Word per creare rapidamente i documenti da cui dipende l'organizzazione

I documenti standardizzati sono elementi fondamentali per i rapporti aziendali: da preventivi e contratti a ordini di lavoro e fatture. Ora puoi generare automaticamente documenti standardizzati dai dati di CRM usando i modelli di Microsoft Office Word. Usa i modelli di Word per migliorare la produttività, ridurre l'errore umano e assicurare la comunicazione coerente nella società.


Ulteriori informazioni:


Archiviare e gestire i documenti privati in OneDrive for Business direttamente da CRM

Ora puoi utilizzare l'opzione di archiviazione corretta per la situazione giusta. Ad esempio, archivia i documenti privati utilizzando la nuova opzione OneDrive for Business. Per l'archiviazione collaborativa, usa Gruppi di Office 365 (introdotti in Aggiornamento 1 di Microsoft Dynamics CRM Online 2015) e per i documenti che condividi a livello più ampio o con l'intera azienda, usa Microsoft SharePoint.

Ulteriori informazioni:


Permettere a CRM di trovare automaticamente i documenti di tendenza (solo CRM Online)

Ottieni il contenuto più rilevante per quello su cui stai lavorando e quali sono le tendenze attuali. Aggiungi i Office Delve ai dashboard per eseguire automaticamente la ricerca nei documenti e trovare il documento che ti consente di chiudere la vendita.

Ulteriori informazioni:


Funzionalità per dispositivi mobili

Visualizzare documenti di SharePoint in CRM per telefoni e tablet

Se l'organizzazione ha impostato l'integrazione di SharePoint con CRM, puoi aprire i tuoi documenti di SharePoint dalle app per dispositivi mobili.

Ulteriori informazioni: Technet: Integrare SharePoint con CRM


Esportare i dati in Excel da CRM per telefoni e tablet

Ora puoi esportare i dati in Excel dalle app per dispositivi mobili. Dopo aver esportato i dati su cui desideri lavorare, puoi aprirli nell'app Excel sul tuo dispositivo mobile.


Inviare tramite posta elettronica il collegamento di una pagina da CRM per telefoni e tablet

Vuoi condividere le informazioni su un cliente con un collega mentre sei fuori sede? Invia tramite posta elettronica il collegamento di una pagina.


Le app per dispositivi mobili ora supportano Windows 10 e iOS 9

Le app per dispositivi mobili ora sono compatibili con Windows 10 e iOS 9 per Apple iPhone e iPad.


Funzionalità del servizio

Utilizzare i sondaggi per raccogliere i commenti e i suggerimenti dei clienti

CRM 2016 include una nuova progettazione sondaggi che ti consente di creare e inviare i questionari per raccogliere i commenti e i suggerimenti dei clienti su prodotti o servizi. I clienti possono eseguire il sondaggio per telefono, su un tablet o un computer.

Quando un cliente completa un sondaggio, puoi usare le regole per avviare le azioni di completamento immediatamente. Ad esempio, se la risposta di un cliente alla domanda di un sondaggio indica un interesse in un prodotto, il sistema può creare una richiesta di offerta e assegnarla al venditore. In alternativa, se un cliente risponde con un reclamo, il sistema può creare un nuovo caso di servizio e indirizzarlo alla coda corretta per una gestione rapida. Puoi inoltre inviare una sondaggio automaticamente quando un caso di servizio viene chiuso, per registrare la soddisfazione del cliente in relazione al servizio ricevuto.

Ulteriori informazioni:


Nuovi moduli e dashboard dell'hub di servizio interattivo consentono di definire le priorità dei carichi di lavoro

CRM 2016 include un nuovo hub del servizio interattivo con moduli e dashboard completamente riprogettati che ti consentono di definire le priorità dei carichi di lavoro e completare le attività più urgenti. I grafici interattivi offrono uno snapshot visivo delle metriche importanti correlate agli elementi di lavoro e raddoppiate come filtri visivi. Puoi aggiungere un livello aggiuntivo di filtro tramite i filtri generali. Puoi intraprendere l'azione (ad esempio riassegnare un caso) direttamente da un dashboard.


Importante

Questa versione dell'hub di servizio interattivo è ottimizzata per scenari e casi di utilizzo del servizio clienti. Poiché si tratta della prima versione, non tutti gli scenari del servizio clienti sono presi in considerazione.


I nuovi moduli dell'hub di servizio interattivo ti consentono di gestire il contesto mentre risolvi i problemi dei clienti. Ad esempio, utilizza le seguenti sezioni della scheda Riepilogo del modulo Caso per trovare rapidamente le informazioni che ti servono:

  • Sezione Informazioni generali. Ottieni un rapido riepilogo del caso e delle informazioni sul cliente, ad esempio l'indirizzo di posta elettronica e il numero di telefono.

  • Sezione Sequenza temporale. Vedi tutti gli impegni correlati a un record e intraprendi un'azione per un impegno.

  • Sezione Correlati. Cerca i record della knowledge base (KB). Il riquadro di ricerca mostra gli articoli della Knowledge Base consigliati in base al titolo del caso. Puoi utilizzare questa sezione anche per accedere e aprire rapidamente i casi correlati. I record correlati vengono aperti in una nuova scheda di questa sezione in modo da farti non perdere il contesto del caso su cui stai lavorando.

Quando selezioni una particolare fase nella barra del processo, la fase viene aperta come popup. Puoi specificare i dettagli necessari per la fase e quindi fare clic su Fase successiva per passare alla fase successiva.


Se sei un amministratore puoi personalizzare i dashboard e i moduli dell'hub di servizio interattivo o creare dashboard e moduli.

Ulteriori informazioni:


Ridurre il tempo di gestione delle chiamate del caso con gli articoli dettagliati della gestione delle informazioni

Con il nuovo hub del servizio interattivo, puoi trasformare i suggerimenti dei clienti e i problemi in articoli dettagliati comprensivi di video, immagini e molto altro. L'editor RTF offre funzionalità comuni di elaborazione testi come l'applicazione di stili avanzati, il collegamento e la possibilità di incollare da Word, trovare e sostituire e inserire tabelle.

Verifica che gli articoli siano accurati spostandoli nel processo di revisione e approvazione e quindi utilizza le versioni per registrare le modifiche. Puoi lavorare su più revisioni mentre mentre il contenuto attualmente approvato rimane pubblicato. Al termine, rendi il contenuto approvato da team disponibile a tutti gli utenti di CRM.

Puoi aggiungere il componente per la ricerca nella Knowledge Base a ogni entità per consentire a venditori, account manager e rappresentanti del servizio clienti di accedere a una sola origine di informazioni sui prodotti, documenti di preparazione alla vendita, domande frequenti, procedure per la risoluzione dei problemi e soluzioni. Quando le informazioni sono condivise con clienti, vengono registrate automaticamente per permetterti di vedere facilmente i contenuti principali.

Ulteriori informazioni:


Abilitare i contratti di servizio su richiesta

Con i nuovi miglioramenti al contratto servizio, ora puoi applicare i contratti di servizio ai record del caso manualmente. Puoi anche applicare automaticamente i contratti di servizio ai casi, in base alla logica di business usando flussi di lavoro o plug-in.

Ad esempio, se i clienti si estendono su più aree geografiche, potresti avere più contratti di servizio con diversi orari di lavoro e pianificazioni festività. Imposta la logica di business per applicare i contratti di servizio ai record del caso sulla base dell'area del cliente in modo che il calcolo del tempo del contratto di servizio venga effettuato in modo appropriato all'area geografica in questione.

Ulteriori informazioni: Definire i contratti di servizio (SLA)


Le funzionalità dell'aggiornamento 1 di CRM Online 2015 si applicano ora a CRM 2016 (locale)

Le seguenti funzionalità di Aggiornamento 1 di CRM Online 2015 sono ora incluse in CRM 2016 locale.

Spostati e trova velocemente le informazioni che desideri!

Con la nuova barra di navigazione, è più semplice e rapido individuare le informazioni necessarie. Quando scegli il menu principale dalla barra di navigazione, puoi accedere alle aree di lavoro, ai record o ad altri elementi con minore attività di scorrimento e meno clic rispetto a prima.

 Crea una breve video presentazione (meno di un minuto) della nuova navigazione


Utilizza il pulsante Elementi visualizzati di recente sulla nuova barra di navigazione per tornare agli elementi visualizzati e aggiunti di recente. Con questo strumento globale è possibile accedere ai record, alle visualizzazioni e anche ai dashboard visualizzati di recente. Aggiungere gli elementi utilizzati di continuo per spostarli all'inizio dell'elenco.


Se si utilizza un modulo complesso con numerosi campi, il nuovo elenco a discesa di navigazione dei moduli rende semplice il recupero dei soli dati necessari. Fai clic sull'elenco a discesa accanto il titolo del modulo e seleziona la sezione del modulo a cui vuoi passare.



Aggiungi il logo o modifica la combinazione di colori con i temi

Crea un aspetto uniforme in tutte le applicazioni con i temi. Ad esempio, aggiungi un logo della società o modifica i colori predefiniti per le entità o i collegamenti. Visualizza in anteprima il tema personalizzato e quindi pubblicalo per l'intero team quando sei pronto. Il codice non è obbligatorio! Devi essere un amministratore di CRM per creare un tema personalizzato.



 Guarda un breve video (2:45) sui temi


Ulteriori informazioni: TechNet: Modificare la combinazione di colori o aggiungere un logo con il marchio dell'organizzazione


Registrare automaticamente gli impegni e-mail di Exchange con la registrazione delle cartelle

Aggiornamento 1 di Microsoft Dynamics CRM Online 2015 offre una nuova modalità intuitiva per registrare gli impegni e-mail di Exchange in arrivo. È possibile configurare una cartella di registrazione (una cartella di Exchange nella posta in arrivo) e quindi trascinare un messaggio e-mail in arrivo nella cartella per registrarlo. Puoi associare una cartella registrata a un record specifico, ad esempio un account o un'opportunità, in modo che ogni volta che sposti un messaggio nella cartella, questo viene automaticamente collegato al record specifico.

Le cartelle registrate funzionano con le regole della posta in arrivo di Exchange di modo che risulti più semplice la gestione e la registrazione dei messaggi e-mail in arrivo. Ad esempio, è possibile impostare una regola della posta in arrivo di Exchange per distribuire automaticamente i messaggi e-mail da un contatto Contoso in una cartella registrata Contoso collegata a un'opportunità specifica. Le cartelle registrate funzionano su qualsiasi dispositivo che supporta Exchange, pertanto puoi registrare i messaggi e-mail praticamente da qualsiasi dispositivo.



Per utilizzare le cartelle registrate, l'organizzazione deve utilizzare la sincronizzazione lato server come metodo di sincronizzazione e-mail. Le cartelle registrate devono inoltre essere abilitate da un amministratore di sistema.

 Guarda un breve video (2:37) sulla tracciabilità a livello di cartella

Ulteriori informazioni:


Esportazione in Excel completamente riprogettata

L'esportazione in Excel è stata riprogettata dalle fondamenta per fornire un'esperienza molto più semplice. Con un solo clic nel client Web o in Dynamics CRM per Outlook, è possibile esportare i dati come documento di Excel che può essere aperto ovunque, inclusa la versione desktop di Excel (2007 e versione successiva), Excel Online e altri client di Excel. Durante l'esportazione viene mantenuta la formattazione in modo da poter eseguire i calcoli in Excel e quindi reimportare i dati in CRM. È possibile esportare fino a 100.000 record alla volta (il limite precedente era di 10.000 record).

Ulteriori informazioni: Esportare i dati in Excel


La stessa eccezionale esperienza di utilizzo mobile con un telefono o un tablet

L'app CRM per telefoni include ora la stessa esperienza guidata da processo di CRM per tablet. Consolidare i lead e le opportunità tramite il processo di vendita con la nuova interfaccia intuitiva. Con Windows Phone, utilizza i comandi vocali di Cortana per accedere ai dati CRM in viva voce.

Ulteriori informazioni: Manuale dell'utente di CRM per tablet e smartphone


 Guarda un breve video (5:02) sulla nuova applicazione CRM per telefoni


La versione precedente dell'app CRM per telefoni è ancora disponibile negli archivi delle applicazioni, ma ora è denominata CRM per telefoni - Express.


Proteggere i dati mobili con Microsoft Dynamics CRM per Good

L'applicazione Microsoft Dynamics CRM per Good funziona con la piattaforma mobile di sicurezza Good Technology per proteggere i dati CRM anche quando si perde o si lascia il tablet da qualche parte. Ad esempio, se si lascia il tablet in un taxi e non è possibile recuperarlo subito, i dati di CRM verranno protetti da crittografia Good. Se perdi il tablet, amministratore può cancellare in modo remoto i dati CRM per Good dal tablet.

Ulteriori informazioni: Proteggere i dati mobili con Microsoft Dynamics CRM per Good


Accelerare il servizio clienti con diritti predefiniti

I rappresentanti del servizio clienti utilizzano i diritti per verificare il tipo di servizio a cui un cliente è idoneo e fornire il livello di assistenza corretto. Ora gli amministratori o i responsabili del servizio possono impostare un diritto come predefinito per un cliente. Quando un rappresentante crea un caso, il diritto predefinito viene automaticamente associato al caso, con un risparmio di tempo per il rappresentante.

Per i casi in cui le organizzazioni di servizio non desiderano che i periodi di validità dei diritti vengano dedotti (una parte difettosa è installata, ad esempio) i rappresentanti del servizio possono riaccreditare i periodi di validità dei diritti in modo da non addebitare nulla al cliente.


Definire le regole per creare o aggiornare i record di CRM dagli impegni in arrivo

Nelle versioni precedenti di Microsoft Dynamics CRM, i responsabili del servizio potevano impostare le regole per creare automaticamente i casi dai canali di social network o dai messaggi e-mail in arrivo. Ora i team di marketing, vendite e servizio possono utilizzare le stesse regole per creare o aggiornare automaticamente uno o più record da un solo impegno in arrivo, ad esempio un messaggio e-mail, un impegno social o un impegno personalizzato.

Ulteriori informazioni: Imposta le regole per creare o aggiornare automaticamente i record in CRM


Spostati e trova velocemente le informazioni che desideri!

Con la nuova barra di navigazione, è più semplice e rapido individuare le informazioni necessarie. Quando scegli il menu principale dalla barra di navigazione, puoi accedere alle aree di lavoro, ai record o ad altri elementi con minore attività di scorrimento e meno clic rispetto a prima.

 Crea una breve video presentazione (meno di un minuto) della nuova navigazione


Utilizza il pulsante Elementi visualizzati di recente sulla nuova barra di navigazione per tornare agli elementi visualizzati e aggiunti di recente. Con questo strumento globale è possibile accedere ai record, alle visualizzazioni e anche ai dashboard visualizzati di recente. Aggiungere gli elementi utilizzati di continuo per spostarli all'inizio dell'elenco.


Se si utilizza un modulo complesso con numerosi campi, il nuovo elenco a discesa di navigazione dei moduli rende semplice il recupero dei soli dati necessari. Fai clic sull'elenco a discesa accanto il titolo del modulo e seleziona la sezione del modulo a cui vuoi passare.



Aggiungi il logo o modifica la combinazione di colori con i temi

Crea un aspetto uniforme in tutte le applicazioni con i temi. Ad esempio, aggiungi un logo della società o modifica i colori predefiniti per le entità o i collegamenti. Visualizza in anteprima il tema personalizzato e quindi pubblicalo per l'intero team quando sei pronto. Il codice non è obbligatorio!



 Guarda un breve video (2:45) sui temi


Ulteriori informazioni: TechNet: Modificare la combinazione di colori o aggiungere un logo con il marchio dell'organizzazione


Registrare automaticamente gli impegni e-mail di Exchange con la registrazione delle cartelle

Aggiornamento 1 di Microsoft Dynamics CRM Online 2015 offre una nuova modalità intuitiva per registrare gli impegni e-mail di Exchange in arrivo. È possibile configurare una cartella di registrazione (una cartella di Exchange nella posta in arrivo) e quindi trascinare un messaggio e-mail in arrivo nella cartella per registrarlo. È possibile associare una cartella registrata a un record specifico, ad esempio un account o un'opportunità, in modo che ogni volta che si sposta un messaggio nella cartella, questo viene automaticamente collegato al record specifico.

Le cartelle registrate funzionano con le regole della posta in arrivo di Exchange di modo che risulti più semplice la gestione e la registrazione dei messaggi e-mail in arrivo. Ad esempio, è possibile impostare una regola della posta in arrivo di Exchange per distribuire automaticamente i messaggi e-mail da un contatto Contoso in una cartella registrata Contoso collegata a un'opportunità specifica. Le cartelle registrate funzionano in qualsiasi dispositivo che supporta Exchange, pertanto è possibile registrare direttamente i messaggi e-mail praticamente da qualsiasi dispositivo.



Per utilizzare le cartelle registrate, l'organizzazione deve utilizzare la sincronizzazione lato server come metodo di sincronizzazione e-mail. Le cartelle registrate devono inoltre essere abilitate da un amministratore di sistema.

 Guarda un breve video (2:37) sulla tracciabilità a livello di cartella

Ulteriori informazioni:


Registra il messaggio e-mail in arrivo ovunque tu sia con la nuova applicazione CRM per Outlook

Microsoft Dynamics CRM include già un componente aggiuntivo CRM completo per Microsoft Office Outlook chiamato Microsoft Dynamics CRM per Outlook. È possibile ora utilizzare Dynamics CRM per Outlook o la nuova anteprima di App Dynamics CRM per Outlook per registrare la posta elettronica in arrivo.



App Dynamics CRM per Outlook è un'applicazione leggera di Office che è possibile utilizzare insieme alla versione desktop di Outlook nel Web (inclusa in Office 365) o Outlook 2013 per:

  • Registrare i messaggi e-mail in arrivo e imposta record correlati.

  • Determinare se un record è già registrato e visualizza il record relativo al tema.

  • Visualizzare in anteprima le informazioni sui contatti o i lead di CRM.

  • Creare record di contatto o di lead se la persona nella riga Da non è già inclusa nel database CRM.

  • Visualizzare le informazioni sulle ultime e prossime attività, e sui record correlati.

  • Aprire i moduli CRM direttamente se sono necessarie informazioni più dettagliate.

App Dynamics CRM per Outlook viene offerto come funzionalità di anteprima e deve essere abilitato da un amministratore di sistema. Per ulteriori informazioni sull'impostazione e l'utilizzo di App Dynamics CRM per Outlook, vedi  Manuale dell'utente dell'app CRM per Outlook (app semplice).


Eseguire una rapida analisi con Excel Online, direttamente da CRM Online

Milioni di utenti utilizzano Microsoft Office Excel per analizzare i dati aziendali e creare report. Ora possibile utilizzare Microsoft Excel Online per eseguire un'analisi rapida direttamente da CRM Online. Ad esempio, un direttore commerciale potrebbe voler analizzare le opportunità di proprietà del team e rivedere gli indicatori KPI per vedere come può offrire assistenza ai membri del team. Un rappresentante di vendita può aprire le opportunità in Excel ed eseguire l'analisi di simulazione per diversi scenari di incentivi.



 Guarda un breve video (2:45) sulle analisi "What if" con Excel Online


Nota

È necessaria una sottoscrizione di Office 365 per modificare i documenti di Excel in Excel Online.


Ulteriori informazioni: Analizza i dati di CRM in Excel Online


Esportazione in Excel completamente riprogettata

L'esportazione in Excel è stata riprogettata dalle fondamenta per fornire un'esperienza molto più semplice. Con un solo clic nel client Web o in Dynamics CRM per Outlook, è possibile esportare i dati come documento di Excel che può essere aperto ovunque, inclusa la versione desktop di Excel (2007 e versione successiva), Excel Online e altri client di Excel. Durante l'esportazione viene mantenuta la formattazione in modo da poter eseguire i calcoli in Excel e quindi reimportare i dati in CRM. È possibile esportare fino a 100.000 record alla volta (il limite precedente era di 10.000 record).

Ulteriori informazioni: Esportare i dati in Excel


Il nuovo connettore Power Query semplifica le connessioni a CRM Online

Con il nuovo connettore Power Query, puoi connetterti più facilmente ai dati CRM Online da Power Query per business intelligence (BI) in modalità self service. Dopo aver selezionato il connettore Da Microsoft Dynamics CRM Online in Power Query, immetti un feed di URL e quindi le tue credenziali.Power Query si connette e recupera l'elenco delle tabelle e delle entità da CRM Online. Puoi inoltre pianificare gli aggiornamenti dei dati del dashboard da Power BI per Office 365.

Ulteriori informazioni: 3 aggiornamenti di Power Query per Excel


Collaborare con i membri del team, anche se non dispongono dell'accesso a CRM Online

Gli utenti di Office 365 possono utilizzare Gruppi di Office 365 per collaborare nei prodotti Office. Un gruppo di Office 365 è un'area di lavoro che i membri del team possono utilizzare per condividere file, messaggi e-mail, conversazioni, calendari e note di Microsoft OneNote. I gruppi di Gruppi di Office 365 costituiscono un ottimo modo per collaborare con i membri del team, anche se non dispongono dell'accesso a CRM Online. Ad esempio, creare un gruppo Office 365 per il team di vendita, invitare altri utenti di Office 365 a unirsi al gruppo e quindi condividere documenti, messaggi e-mail, conversazioni, informazioni sulle riunioni e note di OneNote correlate a specifiche opportunità.

Gruppi di Office 365 sono offerti come funzionalità di anteprima.

Ulteriori informazioni:


Creare le note di OneNote direttamente da CRM online

Utilizzare tutte le funzionalità offerte da Microsoft OneNote direttamente da CRM Online. Ad esempio, quando si è presso un cliente, creare le note in Microsoft Surface o un altro dispositivo mobile mentre si visualizzano i dettagli dell'opportunità. Acquisire foto, prendere appunti vocali, eseguire disegni a mano libera e altro ancora. Tutto viene automaticamente collegato al record dell'opportunità in CRM Online.


 Guarda un breve video (2:12) sull'integrazione di OneNote in Dynamics CRM


Ulteriori informazioni: Imposta e utilizza OneNote in CRM


La stessa eccezionale esperienza di utilizzo mobile con un telefono o un tablet

L'app CRM per telefoni include ora la stessa esperienza guidata da processo di CRM per tablet. Consolidare i lead e le opportunità tramite il processo di vendita con la nuova interfaccia intuitiva. Con Windows Phone, utilizzare i comandi vocali di Cortana per accedere ai dati CRM in viva voce.Ulteriori informazioni: Manuale dell'utente di CRM per tablet e smartphone


 Guarda un breve video (5:02) sulla nuova applicazione CRM per telefoni


La versione precedente dell'app CRM per telefoni è ancora disponibile negli archivi delle applicazioni, ma ora è denominata CRM per telefoni - Express.


Proteggere i dati mobili con Microsoft Dynamics CRM per Good

L'applicazione Microsoft Dynamics CRM per Good funziona con la piattaforma mobile di sicurezza Good Technology per proteggere i dati CRM anche quando si perde o si lascia il tablet da qualche parte. Ad esempio, se si lascia il tablet in un taxi e non è possibile recuperarlo subito, i dati di CRM verranno protetti da crittografia Good. Se perdi il tablet, amministratore può cancellare in modo remoto i dati CRM per Good dal tablet.Ulteriori informazioni: Proteggere i dati mobili con Microsoft Dynamics CRM per Good


Condividere le informazioni (knowledge base) con Parature

Parature, da Microsoft è stato introdotto nella versione rilasciata nella primavera 2015. Ora un agente del servizio clienti può utilizzare le funzionalità della knowledge base (KB) di Parature ricca di contenuti per ridurre i tempi di gestione del problema direttamente da CRM Online. Ad esempio, quando si lavora al record di un caso, è possibile:

  • Visualizzare gli articoli della knowledge base consigliati dal sistema

  • Cercare gli articoli della knowledge base pertinenti

  • Leggere il contenuto degli articoli della knowledge base online, incluse le immagini incorporate o i video

  • Inviare i collegamenti degli articoli della knowledge base ai clienti



Ulteriori informazioni: Cercare articoli della Knowledge Base da un record di CRM


Accelerare il servizio clienti con diritti predefiniti

Gli agenti del servizio clienti utilizzano i diritti per verificare il tipo di servizio a cui un cliente è idoneo e fornire il livello di assistenza corretto. Ora gli amministratori o i responsabili del servizio possono impostare un diritto come predefinito per un cliente. Quando un agente crea un caso, il diritto predefinito viene automaticamente associato al caso, con un risparmio di tempo per l'agente.

Per i casi in cui le organizzazioni di servizio non desiderano che i periodi di validità dei diritti vengano dedotti (una parte difettosa è installata, ad esempio) gli agenti di servizio possono inoltre riaccreditare i periodi di validità dei diritti in modo da non addebitare nulla al cliente.


Definire le regole per creare o aggiornare i record di CRM dagli impegni in arrivo

Nelle versioni precedenti di Microsoft Dynamics CRM, i responsabili del servizio potevano impostare le regole per creare automaticamente i casi dai canali di social network o dai messaggi e-mail in arrivo. Ora i team di marketing, vendite e servizio possono utilizzare le stesse regole per creare o aggiornare automaticamente uno o più record da un solo impegno in arrivo, ad esempio un messaggio e-mail, un impegno social o un impegno personalizzato.

Ulteriori informazioni: Imposta le regole per creare o aggiornare automaticamente i record in CRM


I moduli vengono caricate con maggiore rapidità con il nuovo motore per il rendering di moduli

In Aggiornamento 1 di Microsoft Dynamics CRM Online 2015 si noterà che i moduli sono molto più concisi delle versioni precedenti. Non devi fare niente per trarre vantaggio dai moduli più rapidi, questi sono attivati per impostazione predefinita. Se tuttavia disponi di moduli che includono personalizzazioni non supportate e comunque si verificano errori, può essere utile disattivare temporaneamente i miglioramenti del modulo durante l'aggiornamento degli script.Ulteriori informazioni: Finestra di dialogo Impostazioni di sistema - scheda Generale


Gli aggiornamenti vengono guidati da te

In Aggiornamento 1 di Microsoft Dynamics CRM Online 2015 è incluso un nuovo modello di aggiornamento di selezione che garantisce la flessibilità per applicare gli aggiornamenti, a seconda delle esigenze dell'organizzazione. Per semplicità, tutti gli aggiornamenti sono gestiti tramite un singolo portale centrale. Per ulteriori informazioni, vedere TechNet: Criteri di aggiornamento

 Guarda un breve video (3:38) sugli aggiornamenti guidati dal cliente



Suggerimento

Un amministratore deve verificare anche questa pagina: TechNet: Novità per gli amministratori e gli addetti alla personalizzazione


Miglioramenti alle funzionalità di vendita prodotti per aumentare le vendite

I miglioramenti all'esperienza di vendita dei prodotti aiutano i responsabili delle operazioni di vendita e i rappresentanti a gestire e vendere i prodotti della loro azienda in modo più efficace:

  • I responsabili delle operazioni di vendita possono aggiungere prodotti al sistema con facilità e riunire in bundle i prodotti correlati in modo che i venditori possano aumentare le vendite invogliando i clienti ad acquistare un gruppo di prodotti anziché singoli articoli. È ad esempio possibile combinare un prodotto di punta con uno meno noto, creare gruppi di prodotti per aumentare i vantaggi per i clienti quando acquistano e offrire sconti speciali sui prodotti in bundle.

  • I responsabili delle operazioni di vendita possono fornire listini prezzi personalizzati in base all'area di un venditore o al segmento di clientela a cui sono stati assegnati.

  • I responsabili delle operazioni di vendita e gli addetti alla personalizzazione possono localizzare il catalogo prodotti per le diverse aree con gli strumenti per la localizzazione. Esportare e importare le traduzioni dei campi e localizzare gli attributi e i metadati dei prodotti per rendere i dettagli dei prodotti disponibili ai venditori nella loro lingua preferita.

  • I venditori possono visualizzare tutti i prodotti e i bundle venduti dalle aziende visualizzando i prodotti in grafici gerarchici (simili ai grafici dell'organizzazione). Quando si metterà insieme un ordine, sarà possibile vedere tutti i prodotti disponibili per la vendita e capire come sono riuniti in modo visivo. Quando si avrà accesso a tutte le possibilità in un'unica visualizzazione, è meno probabile che si possa perdere opportunità di vendita.

  • I venditori possono visualizzare suggerimenti per il cross-selling e l'up-selling e ottenere consigli per accessori o prodotti sostitutivi.

Il supporto Cortana consente di utilizzare comandi vocali di CRM in Windows Phone 8.1

È possibile utilizzare i comandi vocali per CRM se si usa Cortana con i telefoni Windows 8.1. Per un elenco dei comandi di CRM che si possono utilizzare con Cortana, vedere Utilizza i controlli vocali Cortana in CRM per telefoni.

Miglioramenti alla ricerca rapida per accelerare la ricerca dei record cliente nell'applicazione Web

Le funzionalità di ricerca migliorate consentono agli utenti di cercare velocemente tra più tipi di record nell'applicazione Web. Ora, immettendo le parole chiave nella casella di ricerca nella barra di spostamento, è possibile trovare rapidamente e spostarsi in un record ovunque nell'applicazione Web.

Nelle versioni precedenti, la ricerca rapida tra più tipi di record era disponibile solo in CRM per l'applicazione tablet.

La casella di ricerca supporta l'utilizzo di un asterisco (*) come carattere jolly.

Per visualizzare solo le corrispondenze per un determinato tipo di record, nella pagina dei risultati di ricerca, è possibile selezionare il nome del tipo di record dall'elenco a discesa. Fare clic sul riquadro per aprire un risultato di ricerca.

Per ricerche più sofisticate, fare clic sulla nuova icona Ricerca avanzata che ora si trova sulla barra di spostamento.

Microsoft Social Engagement è ora disponibile per i sistemi locali

Con questa versione, è possibile accedere a Microsoft Social Engagement da Microsoft Dynamics CRM, se l'organizzazione utilizza Microsoft Dynamics CRM Online o CRM 2015 (locale).

Nuovo modo per visualizzare account, prodotti e utenti per vedere la correlazione tra le informazioni

Con questa versione, gli utenti possono visualizzare la correlazione o il raggruppamento di informazioni visualizzando account, prodotti o utenti in grafici gerarchici. È possibile fare clic su un blocco di informazioni per ottenere ulteriori dettagli e spostarti sulle informazioni a cui sei interessato.

Ad esempio, da una visualizzazione gerarchica degli account, è possibile:

  • Vedere le prestazioni di un account in termini di ricavi

  • Analizzare le sezioni degli account secondari per conoscere l'origine delle transazioni

  • Verificare chi si sta occupando di un account e chiedere il supporto inviando un'e-mail o condividendo l'account con altri venditori

  • Visualizzare dettagli importanti su ogni account, ad esempio il limite di credito e gli ultimi post per l'account

Dalla visualizzazione gerarchica per i prodotti, è possibile vedere tutti i prodotti disponibili per la vendita e come vengono messi in correlazione nei bundle o nelle famiglie. I venditori eviteranno di perdere una potenziale vendita perché possono vedere in un'unica visualizzazione tutti i prodotti correlati.

Dalla visualizzazione gerarchica per gli utenti, è possibile individuare il responsabile o i membri di un altro team senza passare a un'altra app.

Le visualizzazioni gerarchiche sono disponibili anche per i dispositivi mobili.

  • Per visualizzare le gerarchie che mostrano le relazioni tra record, nell'elenco di account, prodotti o utenti, fare clic sul pulsante gerarchie. Puoi anche fare clic sul comando Gerarchia di visualizzazione se stai visualizzando lo schermo per un singolo account, prodotto o utente.

La guida sulle nozioni di base di CRM offre informazioni sulle attività comuni anche se il sistema è personalizzato

Suddivisa in porzioni brevi e facilmente assimilabili mai più lunghe di una pagina, le nuove Nozioni di base di CRM aiutano gli utenti a familiarizzare con il sistema per usare riquadri, immettere dati del cliente, cercare record, tenere traccia delle interazioni con i clienti aggiungendo note e attività, conoscere i loro progressi tramite i dashboard e molto altro. In Nozioni di base di CRM sono incluse le sezioni destinate alle vendite e al servizio in modo che i nuovi utenti abbiano un resoconto sulle nozioni di base personalizzate in base al loro ruolo.

Poiché la guida prevede attività comuni valide per tutti gli utenti che utilizzano Microsoft Dynamics CRM, è importante anche se il sistema è stato personalizzato.

Nozioni di base di CRM è un'ottima risorsa per formare nuovi utenti. È disponibile una versione modificabile in Kit di adozione e formazione per Microsoft Dynamics CRM che è possibile personalizzare per creare i propri materiale formativi.

Verrà visualizzato Nozioni di base di CRM ogni volta che viene eseguito l'accesso alla guida da qualsiasi sistema connesso a Internet. In alternativa, scarica l'eBook: Nozioni di base di CRM per i venditori professionisti e i rappresentanti del servizio clienti (si applica al 2015).

Miglioramenti a Creazione rapida per aggiungere un contatto in un'opportunità

Quando un venditore aggiunge una nuova opportunità di vendita al sistema tramite il comando Crea nella barra di navigazione, il venditore può anche creare un nuovo contatto. Nelle versioni precedenti, il venditore doveva creare il contatto prima di utilizzare il comando Creazione rapida per aggiungere un'opportunità.

La nuova Configurazione guidata Outlook semplifica l'installazione e la configurazione di CRM per Outlook

Con la nuova Configurazione guidata di Outlook completamente riprogettata per il 2015, la configurazione di Dynamics CRM per Outlook è semplice come il copia e incolla. La nuova Configurazione guidata semplifica inoltre l'aggiunta e la gestione di organizzazioni aggiuntive di CRM. Gli amministratori apprezzeranno le nuove funzionalità di sicurezza come l'autenticazione a fattori multipli.Ulteriori informazioni: TechNet: Novità per gli amministratori e gli addetti alla personalizzazione in Microsoft Dynamics CRM 2015 e CRM Online

Sincronizzare più tipi di informazioni tra CRM e Outlook

I team che usano Dynamics CRM per Outlook come hub centralizzato di informazioni possono sincronizzare più tipi di informazioni, ad esempio:

  • Contatti aggiuntivi e campi attività

  • Attività assegnate

  • Allegati agli appuntamenti

Gli utenti possono visualizzare con facilità i campi sincronizzati per conoscere con sicurezza la loro origine e la loro modalità di condivisione. L'amministratore può configurare la direzione della sincronizzazione del campo per controllare esattamente la modalità di sincronizzazione dei dati.Ulteriori informazioni: TechNet: Novità per gli amministratori e gli addetti alla personalizzazione in Microsoft Dynamics CRM 2015 e CRM Online

I processi aziendali consentono ora di suddividere in passaggi diversi in base alle regole e alle condizioni

Ora, processi aziendali consentono di eseguire un'altra operazione, e gestire un cliente in modo diverso, in base a operazioni come il budget della persona, il tipo di prodotto acquistato, quando l'utente pensa di comprare i prodotti o altre circostanze. Ad esempio, se durante il processo di qualifica dei lead si apprende che una persona pensa di procedere all'acquisto il prossimo trimestre, ciò significa che sarà necessario mettere insieme una proposta di vendita e ottenere le giuste approvazioni. Il processo aziendale che si sta seguendo consente all'utente di eseguire i passaggi corretti nella gestione di questo prospetto senza improvvisazioni.

Per istruzioni dettagliate per la modifica di un processo aziendale in modo che corrisponda alle esigenze dell'organizzazione, vedere l'eBook: Personalizzare un processo aziendale. Questo eBook è destinato ad amministratori o responsabili.

Creare la guida personalizzata (formazione) progettata solo per gli utenti

Se si personalizza Microsoft Dynamics CRM in modo considerevole, è possibile sostituire il contenuto predefinito della guida utilizzando una guida e una formazione progettate solo per gli utenti che utilizzano il sistema. È possibile sostituire la guida (reindirizzando a un URL) per l'intera organizzazione o solo per gli elenchi e i moduli di specifici tipi di record (entità). La pagina a cui si reindirizza può essere un URL valido che è possibile incollare in un browser: una pagina di un sito di SharePoint o una pagina Web di Internet. Anche la pagina di Wiki del team, un sito Intranet, un documento di Word o un file PDF. Per ulteriori informazioni, vedere TechNet: Novità per gli amministratori e gli addetti alla personalizzazione in Microsoft Dynamics CRM 2015 e CRM Online.

Si desidera eseguire l'aggiornamento da una versione locale precedente di Microsoft Dynamics CRM? In caso affermativo, ci sono molte altre nuove funzionalità emozionanti da cui trarre vantaggio, inclusa una nuovissima interfaccia utente.

Scoprire di più sulle differenze tra la nuova interfaccia a sezioni e le versioni precedenti che utilizzano una barra multifunzione: eBook: Novità di CRM 2013?

Passare facilmente all'interfaccia utente riprogettata

La nuova interfaccia utente rende più rapide e semplici le attività comuni:

  • Non esiste più il riquadro di navigazione. Per spostarsi nell'applicazione Web, potrai utilizzare la barra di spostamento nella parte superiore della pagina. La barra di spostamento include i "percorsi" che ti ricordano la posizione in cui stai lavorando nel sistema.Ulteriori informazioni: eBook: Iniziare a lavorare in CRM

  • È più semplice immettere dati. Cerca il comando Crea nella barra di spostamento nella parte superiore della pagina. Fai semplicemente clic sul comando, quindi immetti i dati in alcuni campi per ottenere nuove informazioni nel sistema.Ulteriori informazioni: Creazione rapida--Digitare nuovi contatti (o altri dati)--rapidamente!

    È possibile aggiungere prodotti rapidamente alle opportunità, alle offerte e agli ordini; e aggiornare dettagli come prezzo, quantità e diritto di sconto direttamente sullo schermo in cui si sta lavorando. È inoltre possibile cercare e aggiungere parti interessate chiave e vedere subito chi è interessato e il relativo ruolo.Ulteriori informazioni: Creare o modificare un'opportunità

  • Tocca o fai clic per contattare un utente. Rimani in contatto con i clienti selezionando un numero di telefono per effettuare delle telefonate tramite Lync o Skype. Fai clic su un indirizzo di posta elettronica per inviare un messaggio di posta elettronica. È inoltre possibile vedere gli indirizzi in Bing Maps.Ulteriori informazioni: Effettuare chiamate con Skype o Skype for Business


    Importante

    Lync è stato rinominato in Skype for Business. Al momento, potrai ancora vedere riferimenti a "Lync" in Microsoft Dynamics CRM, ma CRM utilizzerà Skype for Business.


Microsoft Dynamics CRM è ideale per i monitori con touchscreen e con mouse.

Il kit di adozione e formazione è utile per iniziare a creare materiale per la formazione degli utenti

Per consentire all'organizzazione di funzionare bene, è disponibile un Kit di adozione e formazione con eBook, guida e video che è possibile personalizzare in base al proprio sistema e stile.

Ulteriori informazioni: Kit di adozione e formazione per Microsoft Dynamics CRM

Offri un servizio eccezionale in qualsiasi luogo

Le numerose nuove funzionalità del servizio clienti consentono di creare fedeltà del cliente e di mantenere i clienti per sempre. Grazie a tali nuove funzionalità:

  • Rispondi rapidamente ai problemi del servizio, sia che provengano da telefonate, messaggi di posta elettronica o social network.

  • Associa i diritti a contratti di servizio per fornire un servizio di qualità finché un caso non è risolto.

  • Visualizza tutti i diritti di un cliente insieme e assegna automaticamente diritti a clienti e prodotti.

  • Utilizza timer dei casi per tenere traccia dell'indicatore KPI dei contratti di servizio per assicurare che gli impegni verso i clienti siano soddisfatti.

  • Monitora le conversazioni sui social network per identificare e risolvi i problemi emergenti prima che vengano segnalati.

  • Definisci le relazioni tra i casi per mantenerti aggiornato sui dettagli di tutti i casi correlati e lavorare in modo più efficiente.

Esaminare questi due nuovi eBook per ulteriori informazioni: eBook: Soddisfa gli obiettivi del servizio con i contratti di servizio e i diritti e eBook: Novità nel servizio clienti CRM


Importante

Le nuove funzionalità del servizio clienti vengono incluse con gli aggiornamenti del prodotto, quindi se non vengono visualizzati nel sistema, gli aggiornamenti potrebbero non essere ancora applicati. Controllare con l'amministratore di sistema.


Installare e gestire le funzionalità del servizio nella nuova area Gestione servizi

Nella nuova area Gestione servizi, un direttore del servizio clienti può configurare tutte le funzionalità correlate al servizio da una singola posizione. Per verificare questa nuova area: Passa a Impostazioni > Gestione servizi.

Alcuni nuovi modi possibili di gestire il servizio clienti tramite l'area Gestione servizi includono:

  • Definisci le relazioni tra i casi in modo che i casi padre e figlio ereditino automaticamente le impostazioni di chiusura.

  • Utilizza le regole di gestione per automatizzare l'assegnazione di casi ad agenti e code.

  • Specifica il livello di supporto e i tipi di diritti per più canali.

  • Definisci e registra gli indicatori KPI del servizi tramite i contratti di servizio.

  • Definisci gli orari di supporto e associa le pianificazioni ai contratti di servizio.


Importante

Le nuove funzionalità del servizio clienti vengono incluse con gli aggiornamenti del prodotto, quindi se non vengono visualizzati nel sistema, gli aggiornamenti potrebbero non essere ancora applicati. Controllare con l'amministratore di sistema.


Ottieni informazioni dettagliate dai social network come Facebook e Twitter con Microsoft Social Engagement

Microsoft Social Engagement è un nuovo servizio di analisi avanzato che consente all'organizzazione di controllare i canali dei social media come Twitter e Facebook. Utilizzare Social Engagement per tenere traccia dei prodotti, dei marchi, dei concorrenti e delle campagne a livello globale e in tempo reale, ottenere una vera conoscenza dei clienti e dell'azienda attraverso i siti Web di social media.

Con Social Engagement, è possibile cercare nel Web le opinioni degli utenti sulla tua società e sui prodotti. È possibile tenere traccia delle valutazioni nei canali, identificare i fattori di influenza più importanti, restare aggiornati sulle informazioni e le tendenze, ottenere analisi competitive e altro ancora.

  • Vedi come la tendenza del volume totale di post nel tempo.Social Engagement acquisisce le informazioni necessarie in grafici semplici da leggere.

    È possibile registrare le informazioni in 19 lingue in Twitter, Facebook, blog e video.

  • Ottieni una conoscenza vera delle valutazioni. Vedi immediatamente come gli utenti percepiscono il prodotto, il servizio o il marchio. Per comprendere quali post sono positivi, negativi, o neutrali, Social Engagement analizza le parole chiave e le frasi nelle lingue madri, ciò significa che consente di accedere alle indicazioni per la lingua.

  • Segui i picchi nelle valutazioni positive o negative. Utilizza le informazioni derivate da Social Engagement per cogliere le opportunità o per lavorare in modo proattivo per modificare la conversazione social a tuo favore.

  • Verifica i progressi della campagna marketing o di servizio. Dopo la distribuzione di una campagna, ascolta le reazioni su Facebook, Twitter, blog e nei video per sapere cosa funziona e cosa no. Regolare la campagna in base alla conversazione sui social.

  • Ottieni analisi social. Analizza le conversazioni dei social media sui concorrenti, i clienti e i prospect.

Nuove app CRM per Windows Phone, iPhone e Android

Con le nuove app per smartphone, è possibile accedere alle informazioni importanti relative ai clienti dal proprio telefono.

Scaricare le app da Windows Marketplace, Apple Store o Google Play o consultare l'amministratore CRM (un utente diverso da quello corrente) per ottenere istruzioni per la propria organizzazione.

Funzionalità principali:

  • Visualizzare i dati CRM visualizzati rapidamente e ottimizzati per una schermata di un dispositivo mobile.

  • Aggiungere e modificare i contatti, le attività e le note nonché altri dati rilevanti di vendita.

  • Visualizzare i feed attività e visualizzare gli indirizzi in Bing Maps. Solo Windows Phone.

  • Ritorna ai record visualizzati recentemente anche quando non sei connesso. Solo Windows Phone.

  • Tutto questo senza canoni aggiuntivi.

Nuove app CRM per dispositivi mobili di Windows 8 o per iPad

Microsoft Dynamics CRM per tablet consente di rimanere connessi e produttivi ovunque. Usa il tuo dispositivo Windows 8 o iPad per restare sempre aggiornato sulle informazioni relative ai clienti, anche in viaggio. È possibile inoltre arrivare preparati a ogni appuntamento e aggiornare note, attività, contatti, account e lead appena ricevuti i nuovi dettagli.

Scaricare le app da Windows Marketplace o da Apple Store o controllare con l'amministratore CRM (se diverso dall'utente corrente) per ottenere istruzioni per l'organizzazione.

Compatibile con:

  • Windows 8 (inclusi Microsoft Surface Pro o Surface RT)

  • iPad (quarta generazione)

  • iPad (terza generazione)

Funzionalità principali:

  • Accesso agli impegni, agli account, ai contatti, ai lead e alle opportunità da un dashboard facile da usare.

  • Immissione dei dati dei clienti con pochi tocchi.

  • Utilizzare i grafici per tenere traccia dell'andamento negli indicatori di prestazione chiave.

  • Utilizzo di Skype per comunicare con i contatti.

  • Accesso alle viste personalizzate di elenchi per visualizzare i dati più importanti.

  • Aggiungi riquadri al dashboard delle app per accedere rapidamente alle informazioni necessarie.

  • Tutto questo senza canoni aggiuntivi.

Nuovi processi aziendali consentono di eseguire le procedure consigliate per gli scenari comuni

Consultare Microsoft Dynamics Marketplace per individuare molte soluzioni di processi aziendali che consentono alle organizzazioni di seguire le procedure consigliate per gli scenari comuni. Tali soluzioni consentono di risparmiare tempo fornendo un valido punto di partenza per creare processi aziendali che corrispondono alla modalità con cui si intrattengono rapporti commerciali.Ulteriori informazioni: Modelli di processo aziendale per CRM

Il sistema è inoltre disponibile con alcuni processi aziendali già installati. È possibile utilizzarli così come sono oppure modificarli in base alle esigenze.Ulteriori informazioni: Aggiungere processi aziendali pronti all'uso

Per una breve e semplice introduzione ai processi aziendali, vedere l'eBook: Processi aziendali. Questo eBook consente agli utenti di acquisire familiarità e di eseguire operazioni rapidamente.

Per istruzioni dettagliate per la modifica di un processo aziendale in modo che corrisponda alle esigenze dell'organizzazione, vedere l'eBook: Personalizzare un processo aziendale. Questo eBook è destinato ad amministratori o responsabili.

Annuncio di Social Insights con tecnologia InsideView

Con Analisi social con tecnologia InsideView, le informazioni sugli account Microsoft Dynamics CRM vanno dallo statico al dinamico con aggiornamenti costanti a tre tipi essenziali di informazioni: dati, informazioni dettagliate e connessioni. InsideView applica la triangolazione proprietaria e le tecniche di convalida tra oltre 30.000 origini e milioni di profili di aziende e di persone per fornire informazioni corrette sulle società e sui contatti in modo da consentire ai rappresentanti di trovare più clienti potenziali, acquisire più transazioni e mantenere e far crescere gli account cliente.  Microsoft Dynamics CRM offre Analisi social con ogni licenza di Microsoft Dynamics CRM Online Professional senza costi aggiuntivi (solo per gli Stati Uniti).

Ulteriori informazioni su Social Insights

Il nuovo connettore Power Query semplifica le connessioni a CRM Online

Con il nuovo connettore Power Query, puoi connetterti più facilmente ai dati Microsoft Dynamics CRM Online da Power Query. Dopo aver selezionato il connettore Da Microsoft Dynamics CRM Online in Power Query, aggiungi un feed URL e quindi immetti le credenziali.Power Query si connette e recupera l'elenco delle tabelle e delle entità da CRM. È molto semplice.