Acquisisci più sicurezza per il giorno dell'esame con un Exam Replay or an Exam Replay with Practice Test.

Esame
70-247

Microsoft System Center logo

  • Pubblicazione:
    lunedì 7 aprile 2014
  • Lingue:
    Inglese, cinese (semplificato), francese, tedesco, giapponese, portoghese (Brasile)
  • Destinatari:
    Professionisti IT
  • Tecnologia:
    Microsoft System Center 2012 e Microsoft System Center 2012 R2
  • Credito per la certificazione:
    MCP, MCSE

Configurare e sviluppare un cloud privato

Questo esame è stato ritirato

Per le opzioni attualmente disponibili, consulta Microsoft Certification exam list.

Competenze misurate

Questo esame misura la capacità di eseguire le attività tecniche elencate di seguito. Le percentuali indicano il peso relativo di ogni principale area di argomenti sull'esame. Maggiore è la percentuale, più probabilità ci sono che in sede di esame vengano poste domande dell'area di contenuti corrispondente. Guarda i tutorial video su una varietà di tipi di domande sugli esami Microsoft.

Tieni presente che le domande possono includere gli argomenti descritti nell'elenco puntato, ma non saranno limitate a tali argomenti.

Hai commenti sulla rilevanza delle competenze valutate in questo esame? Si prega di inviare a Microsoft i tuoi commenti. Tutti i commenti verranno esaminati e inclusi in modo appropriato mentre la validità e affidabilità del processo di certificazione resteranno invariate. Microsoft non risponderà direttamente ai commenti ricevuti. Apprezziamo il contributo dell'utente a garantire la qualità del programma di certificazione Microsoft.

Se hai domande specifiche su questo esame, invia una richiesta di chiarimenti sull’esame.

Se hai domande o vuoi inviare dei commenti sugli esami di certificazione Microsoft oppure sui programmi di certificazione, sulla registrazione o sulle promozioni, contatta il tuo Regional Service Center.

Progettare e distribuire System Center (15–20%)
  • Progettare un'architettura System Center scalabile
    • Pianificare capacità, elevata disponibilità, scalabilità, continuità operativa, delega e ripristino di emergenza; valutare l'ambiente attuale del datacenter; identificare i componenti appropriati di System Center per l'implementazione del cloud privato
  • Installare l'infrastruttura di System Center
    • Installare i prerequisiti obbligatori per System Center; installare i componenti di System Center
  • Aggiornare i componenti di System Center
    • Aggiornamento locale, migrazione affiancata

Risorse di preparazione

Configurare l'infrastruttura di System Center (20-25%)
  • Configurare i componenti di System Center
    • Configurare i pool di archiviazione DPM (Data Protection Manager); configurare la replica da sito a sito DPM; configurare gli agenti di System Center; configurare i gruppi di gestione di System Center; configurare la memorizzazione dei dati di System Center; configurare i nodi Watcher di Orchestrator; configurare l'infrastruttura a chiave pubblica (PKI) per System Center; configurare i ruoli degli utenti, gli account e i profili RunAs; configurare il database di Service Manager: configurare il gateway di Operations Manager
  • Configurare portali e dashboard
    • Portale App Controller; portale self-service di Service Manager; dashboard di Operations Manager con dashboard per il monitoraggio applicazioni

Risorse di preparazione

Configurare l'infrastruttura (25–30%)
  • Configurare l'infrastruttura di archiviazione
    • Classificazione e pool; provider; array; cluster del file server; pool di archiviazione; condivisioni file
  • Configurare l'infrastruttura di rete
    • Reti logiche; reti VM; pool di risorse IP/MAC; modelli VIP; bilanciamento del carico; switch logici; isolamento delle reti, inclusa la virtualizzazione di rete con il gateway di Windows Server; VLAN e VLAN private
  • Configurare e gestire i server di distribuzione e aggiornamento
    • Integrare un server Windows Server Update Services (WSUS) nella struttura di Virtual Machine Manager; configurare e gestire un server di libreria; integrare Servizi di distribuzione Windows/PXE nella struttura di Virtual Machine Manager, compresa la distribuzione degli host di virtualizzazione tramite Servizi di distribuzione Windows
  • Configurare cloud e host di virtualizzazione
    • Gruppi di host e cloud; configurare e distribuire host di virtualizzazione

Risorse di preparazione

Configurare l'integrazione di System Center (15-20%)
  • Configurare l'integrazione del cloud privato
    • Configurare connettori di Operations Manager; pacchetti di integrazione di Orchestrator; connettori di Service Manager; integrazione di SharePoint; configurare l'integrazione del server di Gestione indirizzi IP, configurare AppController
  • Configurare l'integrazione di cloud pubblici e privati
    • Configurare il framework del provider di servizi, configurare il pacchetto Microsoft Azure per Windows Server

Risorse di preparazione

Configurare e distribuire servizi e macchine virtuali (15-20%)
  • Configurare i profili
    • Configurare profili computer fisici, profili dei sistemi operativi guest, profili hardware, profili SQL server, profili delle applicazioni, profili di capacità
  • Creare e configurare pacchetti server App-V
    • Organizzare in sequenza un'applicazione, configurare le impostazioni dei pacchetti App-V; configurare e distribuire un agente server App-V
  • Configurare e distribuire un servizio
    • Importare ed esportare i modelli; configurare i modelli VM; configurare i modelli di servizio; distribuire un pacchetto SQL DAC; distribuire un pacchetto di distribuzione Web; distribuire un pacchetto Server App-V; creare e configurare script di preinstallazione, postinstallazione e prima VM al momento della creazione
  • Aggiornare un servizio
    • Applicare gli aggiornamenti a macchine virtuali esistenti (locali); distribuire nuove macchine virtuali con impostazioni aggiornate; aggiornare/sostituire il sistema operativo; aggiornare/sostituire le applicazioni; aggiornare/sostituire SQL; applicare la scalabilità orizzontale ai livelli di servizio

Risorse di preparazione

Opzioni di preparazione

Corsi di formazione con istruttori
Video per la preparazione dell'esame

Microsoft Certification PREP Talk: Esame 247

In questo episodio della serie di suggerimenti per la preparazione forniti direttamente dagli esperti di certificazioni, James Seymour, Certification Planner, e Symon Perriman, Senior Technical Evangelist, discutono della rilevanza delle competenze misurate dall'esame 247.

Test di valutazione

Take a Microsoft Official Practice Test for Exam 70-247

Dalla comunità
Manuali

Exam Ref 70-247: Configurazione e distribuzione di un Cloud privato
Pubblicato: 30 ottobre 2014 (data stimata)

Preparati per l'esame Microsoft 70-247 e dimostra la tua conoscenza della configurazione e della distribuzione di un cloud privato tramite Microsoft System Center 2012 R2. Progettato per i professionisti IT con esperienza che desiderano aggiornare la propria qualifica, Exam Ref è focalizzato sul pensiero critico e sulla capacità decisionale necessari per il successo a livello MCSE.

Acquista questo libro presso il Microsoft Press Store

A chi è destinato questo esame?

I candidati per questo esame hanno esperienza su Windows Server, System Center 2012, sicurezza, disponibilità elevata, tolleranza di errore e reti in un ambiente aziendale. I candidati devono anche disporre di conoscenze di base su Microsoft SQL Server e Windows PowerShell, nonché esperienza nella configurazione di applicazioni.

Ulteriori informazioni sugli esami

Preparazione per un esame

Si consiglia di rivedere interamente questa guida per la preparazione dell'esame e di acquisire familiarità con le risorse in questo sito Web prima di pianificare l'esame. Vedere la Microsoft Certification exam overview per informazioni sulla registrazione, video con i formati tipici di domande degli esami e altre risorse di preparazione. Per informazioni sui criteri degli esami e sui punteggi, vedere i Microsoft Certification exam policies and FAQs.

Nota

Questa guida per la preparazione è soggetta a modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso e a sola discrezione di Microsoft. Gli esami Microsoft possono includere tecnologie di test adattive e simulazioni. Microsoft non indica il formato in cui vengono presentati gli esami. Vi invitiamo a usare questa guida per la preparazione dell'esame indipendentemente dal formato dell'esame. Per aiutare i candidati a preparare questo esame, Microsoft consiglia di acquisire esperienza pratica con il prodotto e di utilizzare le risorse di formazione specificate. Queste risorse di formazione non coprono necessariamente tutti gli argomenti elencati nella sezione "Competenze misurate".